Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 38ª GIORNATA
ven  20  mag  20:45
VAI nel team  TORINO TOR 0
VAI nel team  ROMA ROM 3
sab  21  mag  17:15
VAI nel team  GENOA GEN
VAI nel team  BOLOGNA BOL
sab  21  mag  20:45
VAI nel team  ATALANTA ATA
VAI nel team  EMPOLI EMP
sab  21  mag  20:45
VAI nel team  FIORENTINA FIO
VAI nel team  JUVENTUS JUV
sab  21  mag  20:45
VAI nel team  LAZIO LAZ
VAI nel team  VERONA VER
dom  22  mag  12:30
VAI nel team  SPEZIA SPE
VAI nel team  NAPOLI NAP
dom  22  mag  18:00
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
dom  22  mag  18:00
VAI nel team  SASSUOLO SAS
VAI nel team  MILAN MIL
dom  22  mag  21:00
VAI nel team  SALERNITANA SAL
VAI nel team  UDINESE UDI
dom  22  mag  21:00
VAI nel team  VENEZIA VEN
VAI nel team  CAGLIARI CAG

Pianeta Top-Flop 11 | SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2021/2022

Rubriche TOP-FLOP 11 : SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA
RUBRICA Rubriche TOP-FLOP 11
Rubriche TOP-FLOP 11

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 37.a giornata: Lautaro e Theo accendono lo sprint scudetto; la Fiorentina delude

Anche la penultima giornata si è conclusa e per la penultima volta quest'anno è tempo di top e flop 11.

Tra i migliori in porta abbiamo Vicario. La Salernitana ci ha provato in ogni modo a portare a casa i 3 punti, ma lui ha chiuso la porta parando anche un rigore. BLINDATO!

In difesa brilla su tutti Hernandez. Il goal è incredibile. Un coast to coast di 80 metri. TRENO!

Altre prestazioni importanti sono quelle di Ferrer e di Ferrari.

Invece a centrocampo hanno fatto bene Lobotka che entra nella ripresa e va in goal. 

Anche Brekalo è autore di un goal che decide la sfida contro il Verona, mentre Thorsby si unisce alla festa del goal della Sampdoria contro la Fiorentina.

In attacco è il Toro Martinez che figura tra i migliori. Forma pazzesca e goal a ripetizione. NON MOLLA MAI!

Anche Scamacca è scatenato e continua a segnare entrando nel mirino delle big. GIOIELLO!

 

 

[IMMAGINE]

 

 

 

Nella flop 11 c'è un pò di Fiorentina che in questa giornata ha deluso.

Infatti, tra i peggiori figura Terracciano che si è visto trafitto per 4 volte, Igor, Maleh, Bonaventura, Ikonè e Cabral. DELUSIONE VIOLA!

Male anche Alex sandro, che con la sua autorete ha permesso alla Lazio di rientrare in partita.

 

 

Focus squalificati

 

Finisce tra i peggiori anche Colley che nei minuti finali si è fatto ingenuamente espellere.

Chiudiamo la nostra flop 11 con due calciatori della Salernitana: Ederson e Perotti. Il primo in ombra per tutta la partita, mentre il secondo sbaglia il rigore decisivo per la salvezza e rimanda tutto agli ultimi 90 minuti. 

 

17/05/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 36.a giornata: Tonali mostruoso, Lautaro da trascinatore; l'attacco dello Spezia non punge

Siamo alle ultime giornate di campionato, precisamente alla terz'ultima ed è ancora tempo di top e flop 11.

In un finale di campionato contraddistinto dalla lotta scudetto, tra i migliori finiscono Florenzi e Tonali per il Milan. Entrambi importantissimi nella partita contro il Verona, hanno trascinato il Milan alla vittoria a suon di goal.

L'Inter prova a rimanere in scia e ci pensa Lautaro Martinez a risolvere la complicata sfida contro l'Empoli. Il toro è l'ultimo a mollare.

Oltre alla lotta scudetto, anche la zona salvezza è caldissima. Il Genoa prova a rimanere in corsa con un goal di Criscito su rigore al 90esimo. Settimana scorsa lo aveva sbagliato, ma con personalità si è rifatto questa volta.

L'Atalanta rimane in corsa per l'Europa grazie ai goal di Muriel e Pasalic che sono protagonisti di una grande prestazione. 

Anche Luis Alberto e Fabian Ruiz si rendono protagonisti in questa giornata andando a segno e portando bonus importanti.

Nel posticipo anche Nico Gonzalez ben figura contro una Roma che gli ha lasciato tanti spazi per fare male. 

 

 

[IMMAGINE]

 

Scopri i top e flop in base al tuo modulo di gioco

 

Tra i flop abbiamo in porta Provedel che non vive una giornata tranquilla sotto i colpi dell'Atalanta.

Anche qualche interista finisce tra i peggiori come De Vrij, autore di una stagione non brillante e Correa poco lucido quando c'è da dare il colpo vincente. 

 

 

Focus squalificati

 

 

De Sciglio finisce tra i peggiri, in una partita che lo ha visto protagonista in negativo nel finale, così come Arthur lontano dalla forma migliore. 

L'attacco dello Spezia stecca con Manaj e Gyasi che fanno tantissima fatica a rendersi pericolosi. 

10/05/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 35.a giornata: Perisic devastante, Bonucci decisivo; il Sassuolo crolla

Si è appena conclusa la 35.a giornata del campionato di Serie A e noi siamo pronti con i nostri top e flop 11. 

Partiamo come sempre dai migliori ed in questa giornata abbiamo visto molti difensori andare in goal, tra cui Hristov, Koulibaly ma soprattutto Bonucci.

L'italiano con una doppietta decide la sfida contro il Venezia e blinda la qualificazione in Champions. DECISIVO QUANDO CONTA!

A centrocampo abbiamo Milinkovic Savic che partecipa alla festa del goal contro lo Spezia, così come Agudelo.

Anche Ederson finisce tra i migliori. Il suo goal illude la Salernitana fino all'ultimo quando viene beffata dal goal del pareggio, ma questo punto spinge i granata a sperare sempre più in una salvezza che sarebbe folle. IL SOGNO CONTINUA!

Ma a centrocampo il migliore in assoluto è senza dubbio Perisic. Segna l'ennesimo goal di una stagione pazzesca. Corre senza sosta ed è senza dubbio il miglior esterno a tutta fascia della Serie A. DEVASTANTE!

In attacco brilla Belotti che con i suoi goal porta il Torino alla vittoria e anche Caprari che con il goal del 2 a 0 condanna il Cagliari ad un finale di stagione all'insegna dell'apprensione per una salvezza sempre più complicata.

Chiudiamo la top 11 con Mertens. Belga di nazionalità, ma è stato adottato da Napoli. Lui è il simbolo di questa squadra. CIRO IL GRANDE!

 

 

[IMMAGINE]

 

 

 

Passando alla flop 11, a sorpresa troviamo quasi tutto il Sassuolo.

La trasferta di Napoli è stata tremenda con il netto 6 a 1. Tra i peggiori finiscono infatti, Consigli, Chiriches, Frattesi, Djuricic, Scamacca e Raspadori. GIORNATA DA CANCELLARE!

 

 

Tutti vogliono Hickey, la scommessa vinta di molti fantallenatori

 

Ma chi ricorderà per sempre questa giornata è Criscito. Si sa i derby hanno un fascino particolare, ma ancor di più se il derby vale la salvezza. Il Genoa perde 1 a 0 ed al 90esimo si presenta l'occasione di pareggiarla su rigore. Il capitano dal dischetto fallisce ed il Genoa finisce ad un passo dalla serie B. EPILOGO CATASTROFICO!

 

03/05/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori schierabili con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 34.a giornata: Dumfries e Brozovic volano alto, Pinamonti letale; Meret vive un incubo

Si chiude la 34.a giornata del campionato di Serie A e si è allo sprint finale sia per la lotta scudetto che per la retrocessione e noi diamo uno sguardo a chi si è messo in mostra in questa giornata e chi meno.

Parte l'Inter conquistando tre punti pesanti grazie alle prestazioni di Dumfries e Brozovic. Dumfries una spina nel fianco negli inserimenti e Brozovic regala una perla che fa volare i nerazzurri. ALLA SCALA DEL CALCIO E' SPETTACOLO!

Altre prestazioni importanti sono state quelle di Udogie e Hickey. Giocavano l'uno contro l'altro ma hanno dato vita ad un gran duello coronato dal goal per entrambi. DUELLO DI ALTA QUALITA'!

Chi ha trascinato letteralmente la sua squadra è stato Lukic. Nel Toro gli attaccanti fanno fatica a segnare e ci ha pensato lui con una doppietta. EXPLOIT!

In attacco brillano Muriel e Success, ma soprattutto Pinamonti. Sembrava dover essere una partita da dimenticare, ma negli ultimi 5 minuti Pinamonti colpisce due volte e ribalta una partita all'ultimo respiro. RIBALTONE DA INFARTO!

 

 

[IMMAGINE]

 

 

 

Passiamo a chi non ha ben figurato in questa giornata e non possiamo che partire da Meret. Da giornata tranquilla si è passati ad un incubo nell'arco di 10 minuti. Una follia pura in occasione del secondo goal che non lo farà dormire tranquillo per un pò. FILM HORROR!

 

 

Focus squalificati

 

 

Oltre al portiere, nel Napoli sono stati anche elementi importanti a fare male, come nel caso di Rahmani, Zielinski, Ruiz e Politano. Nel momento decisivo si sono sciolti, facendo affondare il Napoli. POCA PERSONALITA'!

In casa dell'Inter anche la Roma è stata dominata ed alcuni dei suoi elementi sono stati ingabbiati a dovere. Oliveira ed El Shaarawy non sono mai entrati in partita. Il primo in fase offensiva è stato nulla ed il secondo non è mai riuscito a contenere le folate nerazzurre. DOMINATI!

26/04/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 33.a giornata: Leao e Lautaro per la volata scudetto; Nzola dietro la lavagna

Torniamo con il nostro appuntamento dei top e flop 11 della 33.a giornata.

In porta tra i migliori continua a confermarsi Maignan che ha blindato la porta. GARANZIA!

In difesa si fa notare Fazio. Per un lui un goal e soprattutto un salvataggio su Quagliarella che vale anche di più. RISCATTO!

Prestazione importante anche quella di Ceccherini che contribuisce con il suo goalalla vittoria del Verona. PROMOSSO!

Chiudiamo la retroguardia con Scalvini, autore del goal che ha acceso le speranze dell'Atalanta. NON MOLLA!

A centrocampo partiamo da Brozovic. Non segnava da tanto tempo e ha deciso di farlo con un gran goal che ha sbloccato una sfida che poteva complicarsi. EPIC!

In casa Salernitana ache Ederson ha ben figurato, con una prestazione importante. IMPERIOSO!

SI fa notare anche Samardzic con il suo goal impressionante. DA TENERE D'OCCHIO!

Chiudiamo il centrocampo con Deiola. Il suo goal può valere la salvezze e già per questo merita di essere tra i migliori. SALVATORE!

In attacco si rivede Lautaro Martinez. Goal da vero attaccante che sente la porta. IL TORO FURIOSO!

L'Udinese si sta godendo Deulofeu che segna e offre giocate di grande qualità a profusione. INDISPENSABILE!

Chiudiamo la nostra top 11 con Leao. Il Milan sembra indifficoltà e si aggrappa alla sua imprevedibilità e per adesso basta questa. TRASCINATORE!

 

 

[IMMAGINE]

 

Per trovare i vostri top11 e flop11 giornata per giornata con moduli di gioco diversi potete consultare le nostre due pagine:

Utility Top 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

Utility Flop 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

 

Tra i peggiori in porta finisce Vicario. Subisce una goleada e per un portiere non è mai un buon segno. CASTIGATO!

In difesa c'è Medel. Perde la testa e si fa espellere. AGITATO!

Prestazione negativa quella di Tressoldi. Si dimentica Deiola ed il suo errore costa la socnfitta al Sassuolo. DISTRATTO!

Anche Ismajli ha influito negativamente per la sua squadra. Il suo autogoal ha compromesso la partita. DISASTRO!

A centrocampo abbiamo Kovalenko che contro l'Inter non ha mai visto la palla ed è stato completamente assente. FANTASMA!

Chi sta faticando è Sensi. Non riesce più ad incidere e il calo della Sampdoria lo sta soffrendo molto anche lui. DECLINO!

Chi sta soffrendo il calo della squadra è anche Koopmeiners che si rende autore di un autogoal che influisce sulla prestazione negativa. IN DIFFICOLTA'!

Contro il centrocampo della Fiorentina è andato in grande difficoltà Busio. Non ha retto il confronto. OSCURATO!

 

 

Focus squalificati

 

L'attacco del Venezia è sicuramente il peggiore di questa giornata con Okereke e Johnsen. Poco da dire...MAI PERICOLOSI!

Chiudiamo la flop 11 con Nzola. Scena idicola quella verificatasi contro l'Inter. Entra nella ripresa, ma dopo pochi minuti esce dal campo per un piercing. Cerca di toglierlo insieme allo staff, ma alla fine l'allenatore decide di togliere lui. BARZELLETTA!

19/04/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 32.a giornata: centrocampo dell'Inter di nuovo al top, Abraham stecca

La 32.a giornata del campionato di Serie A si è conclusa e come di consueto stiliamo i nostri top e flop 11.

Il migliore tra i pali è stato senza dubbio Provedel. Praticamente ha alzato un muro e non ha fatto passare nulla. DETERMINANTE!

In difesa diversi difensori sono stati determinanti in zona goal: Smalling, De Light e Marusic. I primi due sono stati fondamentali ai fini del risultato, il terzo ha aperto le danze alla goleada Laziale. GOAL IMPORTANTI!

A centrocampo si rivedono gli interisti e nello specifico Barella e Perisic. Il croato confeziona assist e l'italiano si fa trovare pronto sottoporta. INSTANCABILI!

Chi non si stanca mai di finire tra i migliori è Traorè. Impressionante la sua stagione ed altrettanto impressionante è il suo feeling con il goal. STRARIPANTE!

Chiudiamo il centrocampo con Perez. Non una stagione buona per lui che non riesce a trovare spazio nel modulo di Mourinho, ma contro la Salernitana entra dalla panchina e aiuta la Roma nella rimonta. FURIA FINALE!

In attacco il migliore è senza dubbio Immobile. Una tripletta che scaccia tante critiche su di lui e lo lancia verso altri record. SCATENATO!

Si catena anche Arnautovic che mette al sicuro il Bologna dalla zona critica e lo fa con una doppietta. BOMBER!

Chiudiamo la nostra top 11 con Gonzalez. Si è scatenato in casa del Napoli con una prestazione che regala alla Fiorentina 3 punti e forse pone fine ai sogni scudetto del Napoli. SENTENZA!

 

 

[IMMAGINE]

 

Per trovare i vostri top11 e flop11 giornata per giornata con moduli di gioco diversi potete consultare le nostre due pagine:

Utility Top 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

Utility Flop 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

 

La flop 11 la apriamo con Sirigu. Crolla incolpevole sotto i colpi della Lazio. INDIFESO!

In difesa tra i peggiori finisce Yoshida che vive una pessima serata. Errore in occasione dell'1 a 0 ed erroraccio nel 2 a 0. CHE INCUBO!

Finisce tra i peggiori anche Maksimovic. In ogni goal subito c'è il suo zampino in negativo. SBAGLIA TUTTO!

Chiudiamo la retroguardia con Patric. Sul giudizio influisce molto l'autogoal. SFORTUNATO!

A centrocampo abbiamo Bessa. Di fronte ha avuto una delle migliori versioni dell'Inter ed è stato annullato. INGABBIATO!

Male anche il centrocampo del Genoa con Portanova e Melegoni che non hanno mai avuto guizzi e sono stati sovrastati dallo strapotere fisico della Lazio. IN APNEA!

Chiudiamo il centrocampo con Kastanos. Entra nella ripresa e si divora il goal del 2 a 0 che avrebbe con ogni probabilità chiuso la partita. CHE SPRECO!

In attacco molto male Abraham. Ci si aspettava avesse vita facile contro la Salernitana ed invece non si è mai visto. FLOP!

Prestazione negativa anche per Miranchuk. Non ha sfruttato l'occasione per mettersi ulteriormente in mostra. Sbaglia sotto porta ed in mezzo al campo. INSUFFICIENTE!

Chiudiamo la nostra flop 11 con Sabiri. Ci prova ad essere pericolo ma non è supportato dalla squadra e fa fatica anche lui. VOGLIOSO MA ISOLATO!

 

12/04/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 31.a giornata: Elmas per coronare un sogno, Beto per la salvezza; il Cagliari affonda

Si è appena conclusa la 31.a giornata del campionato di Serie A e noi torniamo con il nostro consueto appuntamento dei top e flop 11.

Il miglior portiere di giornata è Berisha. Se il Torino esce da questa trasferta con 3 punti è grazie anche alle sue parate. SICURO!

In difesa l'Udinese ha trovato la sua fortuna in fase realizzativa con Becao e Molina entrambi autori di una rete che porta i bianconeri ad una vittoria fondamentale in chiave salvezza. I GOAL CHE NON TI ASPETTI!

Chiudiamo la retroguardia con Lazzari. Un treno sulla fascia, va in goal e spacca la partita. INARRESTABILE!

Altro laziale che ha disputato una prestazione incredibile è Milinkovic Savic. Si impone fisicamente e spadroneggia in mezzo al campo. GIGANTE!

La Roma non si ferma più ed il goal decisivo è di Mikhitaryan. Azione da favola della Roma e l'armeno la conclude al meglio. CALCIO SPETTACOLO!

Entra dalla panchina e chiude la partita e stiamo parlando di Elmas. Il Napoli sogna lo scudetto e chi entra dalla panchina sta dando il meglio. CI CREDONO TUTTI!

Chiudiamo la metà campo con Traore. Sempre più un abitudine per lui finire tra i migliori. In una difficile come quella contro la Lazio, lui riesce a tirare fuori una prestazione positiva, andando per l'ennesima volta in goal. MATURATO!

In attacco si risveglia Beto e lo fa nel momento decisivo con una doppietta che sa di salvezza. AL MOMENTO GIUSTO!

Chi spera di salutare Napoli con qualcosa di importante è Insigne che con un rigore partecipa ad una vittoria importante. UN SOGNO PRIMA DELL'ADDIO!

Chiudiamo la nostra top 11 con Nico Gonzalez. La Fiorentina sta trovando i goal di tutti i suoi uomini e lui decide il derby. IMPORTANTE!

 

 

[IMMAGINE]

 

Per trovare i vostri top11 e flop11 giornata per giornata con moduli di gioco diversi potete consultare le nostre due pagine:

Utility Top 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

Utility Flop 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

 

La flop 11 la apriamo con Musso. In ritardo in occasione del rigore ed in generale contro il Napoli è stata una partita difficile. GIORNATA COMPLICATA!

In difesa tra i peggiori ci finiscono Goldaniga ed Altare. Il Cagliari contro l'Udinese ha sofferto maledettamente in fase difensiva. SOVRASTATI!

Per chiudere la retroguardia c'è Fazio. La Salernitana lo ha acquistato per guidare la difesa con la sua esperienza:LO STA FACENDO MALE!

Il centrocampo del Cagliari è stato annientato: Grassi, Deiola e Baselli hanno "abbandonato la nave" contro un Udinese straripante. AFFONDATI!

In attacco Pereiro non si è mai visto ed il Cagliari poche volte si è visto in zona offensiva. POCO INCISIVO!

 

 

Focus squalificati

 

Anche Bonazzoli non è riuscito ad incidere. La Salernitana ha ormai perso le speranze ed anche lui sembra alzare bandiera bianca. BANDIERA BIANCA!

Chiudiamo la flop 11 con Lautaro. Interventi duri e tanta grinta, ma in avanti non si vede mai. DISPERSO!

05/04/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 30.a giornata: Osimhen condottiero, Henry e Maenpaa da incubo

Altra giornata di campionato conclusa ed è nuovamente il momento di analizzare i top e flop 11.

In porta il migliore è stato Musso. Allo scadere del primo tempo fa una parata su Orsolini che sa di miracolo. FELINO!

Il derby della capitale ha visto protagonista Karsdorp in difesa. Il terzino ha faticato in questa stagione, ma contro la Lazio sembrava un treno inarrestabile. FRECCIAROSSA!

L'Inter non sta di certo brillando, ma contro la Fiorentina Dumfries ha disputato un ottima gara. Lo stacco sul goal del pareggio è di grande importanza. PREPOTENTE!

Il goal di esterno di Ayhan non è niente male e lui si merita di finire tra i migliori di giornata. EXPLOIT!

Per i centrocampisti è stata la giornata delle magie: partiamo da quella di Pellegrini. La sua punizione è qualcosa di unico e se ci aggiungiamo che l'ha fattta nel derby di Roma con la fascia da capitano, non c'è da aggiungere nulla. CECCHINO!

Altra prodezza è quella di Bennacer. Un goal che può valere uno scudetto ed un tiro al volo di estrema precisione. CENTRO PERFETTO!

Sugli scudi Torreira. Non si ferma più e sta trascinando la Fiorentina partita dopo partita. PERIODO D'ORO!

Chiudiamo il centrocampo con Portanova. Se il goal di Bennacer può valere mezzo scudetto, quello di Portanova può valere una speranza di salvezza. IMPORTANZA CAPITALE!

Decidere un derby della capitale è un sogno quasi per tutti e Abraham lo ha realizzato. Una doppietta ed un emozione che fa rimanere a bocca aperta. SOGNI CHE SI AVVERANO!

Il Napoli rimane prepotentemente in corsa per lo scudetto grazie ad Osimhen, Fa il diavolo lì davanti ed è cattivo sotto porta: doppietta e Napoli che corre veloce. STRARIPANTE!

La Sampdoria era in un periodo di crisi totale e ci ha pensato Caputo a tirarla fuori. Una stagione quasi anonima per lui, prova a risvegliarla con una doppietta che può significare salvezza. IL RISVEGLIO AL MOMENTO GIUSTO!

 

 

[IMMAGINE]

 

Per trovare i vostri top11 e flop11 giornata per giornata con moduli di gioco diversi potete consultare le nostre due pagine:

Utility Top 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

Utility Flop 11 | Serie A | Fantacalcio (pianetafanta.it)

 

 

 

Ma dopo le note positive, bisogna passare a quelle meno liete e tra i pali abbiamo Maenpaa. Crolla il Venezia ed è anche colpa dei suoi errori. IN CONFUSIONE!

Tra i difensori abbiamo Ostigaard per l'ingenuità che gli costa ilcartellino rosso e porta il Genoa a dover soffrire per portare a casa la vittoria. INGENUO!

Tra i peggiori anche Acerbi. La Roma lo ha fatto diventare matto e lui contro Abraham non ci ha capito nulla. TRAVOLTO!

Chiudiamo la difesa con P. Mari. Si perde Osimhen sul secondo goal e si fa espellere per un bruttissimo fallo. PARTITA ROVINATA!

A centrocampo troviamo due laziali: Leiva e Felipe Anderson. Un derby che li ha visti boccheggiare per tutta la partita. Nulli in fase offensiva, demoliti in quella difensiva. IL DERBY LO STECCANO!

I due giocatori del Venezia, Busio e Fiordilino completano i peggiori a metà campo. Entrambi imprecisi e Busio anche molto nervoso. TRACOLLO!

L'attacco vede come protagonista in negativo un altro giocatore del Venezia, Henry. In questo caso un nome ma non una garanzia. Errori imperdonabili che potrebbero costare carissimo al Venezia. GIORNATA HORROR!

A fargli compagnia tra i peggiori anche il suo compagno Okereke. Poco da dire, semplicemente nulla. FANTASMA!

Chiusiamo la flop 11 con Simeone. Si presenta dal dischetto e si fa parare il rigore, ma per sua fortuna l'arbitro lo fa ribattere. Si ripresenta dal dischetto e prende il palo. Il resto è puro contorno. SBAGLIARE E' UMANO, PERSEVERARE E' DIABOLICO!

 

21/03/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 29.a giornata: Osimhen devastante, Rabiot inguardabile

Conclusa la 29.a giornata del campionato, siamodi nuovo pronti con i nostri top e flop 11.

 

Il migliore di giornata tra i pali è Szczesny. La Juventus vince, ma fa molta fatica e deve ringraziare il suo portiere. Decisivo sul rigore parato ed in altre occasioni. DA FLOP A TOP E' UN ATTIMO!

In difesa non può che esserci Bremer. Prestazione magistrale contro l'Inter e soprattutto decisivo con il goal che per poco non vale il colpacio al torino. MOSTRUOSO!

Altra prestazione decisiva è quella di Kalulu che con il suo goal regala vittoria e primato al Milan. IL GOAL CHE NON TI ASPETTI!

Chiudiamo la retroguardia con Molina. Incredibile la sua prestazione contro la Roma. Quanta corsa e quanta qualità. Goal importante. MACINA CHILOMETRI!

A centrocampo troviamo il solito Traorè. Ormai non è più una novità. Ha trovato continuità di prestazione e di goal. CERTEZZA!

Anche Locatelli gioca un ottima partita. Nell'ultimo passaggio inizia ad essere decisivo. DETERMINANTE!

La Roma si salva grazie a Pellegrini. Il capitano è l'ultimo a mollare e all'ultimo minuto dal dischetto è freddissimo. GLACIALE!

Chiudiamo il centrocampo con Torreira. La fiorentina passsa grazie al suo goal, ma soprattutto i suoi inserimenti si stanno rivelando micidiali. RUOLO CRUCIALE!

In attacco partiamo da Osimhen. Il Napoli si odveva rialzare dopo la recente batosta e lo fa grazie ad Osimhen che lo trascina alla vittoria con una doppietta. CONDOTTIERO!

La Salernitaana è in una posizione sempre più critica, ma Djuric sta cercando di tenere vive le speranze salvezza con i suoi goal. CI SI AGGRAPPA A LUI!

Chiudiamo la top 11 con Morata. Con l'arrivo di Vlahovic, rischiava di andare via ed invece si sta rivelando importante e decisivo. GOLEADOR!


[IMMAGINE]

 

Per trovare i vostri top11 e flop11 giornata per giornata con moduli di gioco diversi potete consultare le nostre due pagine 
Top11  -> https://www.pianetafanta.it/utility-top11.asp

Flop11 - >https://www.pianetafanta.it/utility-flop11.asp

 

Passiamo alla flop 11 e tra i pali abbiamo Falcone. Incolpevole sui goal, ma subirne tre non può che mandarti tra i peggiori. SENZA COLPE!

In difesa partiamo da Yoshida. Sbaglia tocchi semplici, causa un autorete e crolla. DISASTROSO!

Un altro che finisce tra i peggiori è Ceccherini. Politano lo fa impazzire, lui è distratto e si fa anche espellere. PEGGIO DI COSì.....

Chiudiamo la retroguardia con Bonifazi. La prestazione non era stata malvagia, ma con l'espulsione compromette la partita del Bologna. DA EVITARE!

A centrocampo iniziamo da Rabiot. Vede pochissimo la palla, si fa ammonire e poi causa il rigore dove rischia di essere espulso. INGUARDABILE!

In ombra anche Kastanos. Non si vede per nulla. Segna un goal in netto fuorigioco poi nulla più. Sostituito all'intervallo. ANONIMO!

Chiudiamo il centrocampo con due romanisti: Zalewski e Cristante. Il primo è sempre messo in difficoltà da Molina, il secondo non riesce a far girare il centrocampo. IN AFFANNO!

In attacco Raspadori è tra i peggiori. Dopo le ultime grandi prestazioni, delude. Si fa espellere ingenuamente. BRUSCO STOP!

 

 

Focus squalificati

 

 

Al Cagliari stanno mancando le giocate di Joao Pedro. Lo si vede poco e male. FUORI FORMA!

Chiudiamo la nostra flop 11 con Sottil. Non è ancora chiaro se ha giocato o meno. INVISIBILE!

15/03/2022

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da

Top&flop 28.a giornata: si sblocca l'attacco dell'Inter, Bernardeschi pasticcia

La 28.a giornata del campionato di Serie A si è conclusa e noi siamo pronti con i nostri top e flop 11.

Il migliore in porta è stato Consigli. Sempre reattivo anche in occasione del rigore parato ad Aramu. FELINO!

In difesa si riconferma Udogie. Ancora una volta in goal ed una grande prestazione. DECISIVO!

In difesa brillano gli esterni interisti: Dumfries e Gosens. Il primo sgroppa a più non posso e serve un assist a Dzeko, il secondo entra e replica le gesta di Dumfries. IMPRENDIBILI!

A centrocampo si sono distinti due laziali: Luis Alberto e Anderson. Contro il Cagliari hanno spadroneggiato. In contropiede hannoinfilato diverse volte il Cagliari. FRECCE!

Torna tra i migliori Barella che si era un pò perso. Fa due assist che dimostrano la sua grande qualità. RITROVATO!

Chiudiamo la mediana con Zaniolo. Sta crescendo tantissimo e sembra essere un uomo fondamentale per la Roma. Lo stop in occasione dell'assist ad Abraham è qualcosa di unico. DELIZIA PER GLI OCCHI!

L'attacco è composto da Berardi. Realizza una doppietta su rigore e ne concede uno all'amico Scamacca. GENEROSO!

Per il resto l'attacco ha forti tinte neroazzurre con Dzeko e Lautaro. Non segnavano da tanto, troppo tempo e contro la Salernitana si sono sbloccati e sfogati. Una doppieta ed una tripletta per rimettere l'Inter in carreggiata. ESAGERATI!

[IMMAGINE]

Tra i peggiori in porta abbiamo Sepe. Quando subisci 5 goal c'è poco da dire. SPETTATORE!

In difesa abbiamo Svoboda. Concede un rigore e non trasmette mai sicurezza. SBANDATO!

Anche Dragusin e Ranieri sono stati demoliti dall'attacco neroazzurro. A loro discolpa c'è da dire che giocavano a San Siro contro un Inter ispirata.Entrambi non riescono mai ad opporsi alle folate offensive degli avversari e ad i loro inserimenti. BANDIERA BIANCA!

A centrocampo troviamo ancora un giocatore della Salernitana: Verdi. In una serata da cancellare, ha avuto l'accasione di sbloccare la partita, mandando il tiro in tribuna. ERRORE DA MATITA ROSSA!

La Juventus ritrova Bernardeschi, ma lui si presenta con una follia. Ammonito e graziato, salta comunque la prossima. RIENTRO DA DIMENTICARE!

La Sampdoria ha fatto fatica e soprattutto Ekdal. Non riesce mai ad organizzare la manovra ed in fase difensiva è sempre in ritardo. CONFUSO!

Chiudiamo il centrocampo con Rovella. Entra nella ripresa ma non combina nulla di buono. NERVOSO!

La crisi di Joao Pedro, ecco da quanto manca il bonus

Anche in attacco abbiamo un genoano tra i peggiori: Yeboah. Corre e si sacrifica molto per la squadra, ma in attacco è nulla e non vede mai la porta. SERVONO GOAL!

Anche Mousset non ha disputato una buona partita. Non si rende mai pericoloso, ma c'è da dire che la squadra non lo ha supportato. ABBANDONATO!

Chiudiamo la flop 11 con Malinovsky. E' entrato con molta foga, ma è apparso molto disordinato finendo pr non combinare nulla tranne prendere un cartellino. NON INCIDE!

07/03/2022

pianeta news
LAUTARO JAVIER MARTINEZ
Lautaro Javier Martinez chievo A
Nato il: 22/08/1997 (24)
Nato a: Bahía Blanca Argentina
Cittadinanza: Argentina
MEDIE FANTACALCIO
diario match
SERIE A POSTMATCH - 37^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 38^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
Banner Piutrefantacalcio