Pianeta SOS Fantacalcio

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

SCEGLI squadra
PIANETA SOS : Approfondimento sulle tematiche del fantacalcio
Nuovo Calendario per le leghe

Avvisiamo tutti gli ADMIN, che modificheremo in automatico tutte le date del calendario di serie A (dalla 27 in poi), nelle vostre leghe private, appena saranno comunicate dalla Lega di Serie A.

FANTA NEWS
NUOVO CALENDARIO PER LE LEGHE
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it
16/05/2020

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 5.a Giornata

Non c'è praticamente pausa nel Fantacalcio dei Sogni! Il tempo di elaborare un turno e subito ci si ritrova in quello successivo, siamo così giunti alla 5° giornata e come da calendario domani ci aspetta la prossima. Il campionato di riferimento di Serie A è quello del 2009-2010 e ogni giornata verrà estratto un turno di quel campionato con cui si calcoleranno i fantapunteggi. I premi in palio sono una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!


Per giocare questo 5° turno è stata sorteggiata la 33° giornata di campionato. Il turno si aprì con molti gol nelle due partite del sabato, Fiorentina-Inter pareggiarono per 2-2 con i gol di Milito ed Eto'o per i nerazzurri e doppia K per i viola con Keirrison e Kroldrup e il 3-2 del Parma a Napoli. Stesso risultato degli emiliani lo ottenne la domenica la Lazio a Bologna, la Juventus vinse invece di misura sul Cagliari, corsara l'Udinese a Livorno con la coppia Sanchez-Di Natale, altro pareggio per 2-2 tra Milan e Catania con la doppietta di Borriello. Altra doppietta la mise a segno Miccoli nella vittoria casalinga sul Chievo, vinse anche la Roma sull'Atalanta, Cassano siglò il gol della vittoria nel derby della Lanterna e infine un altro 3-2, stavolta per la squadra di casa, con il Siena che battè il Bari grazie anche ai 2 gol di Ghezzal.

Nella 5° giornata del Fantacalcio dei Sogni domina Simone Abate che bissa il successo di quella precedente e piazza 3 sue formazioni ai primi 3 posti. La sua "r33VOLution" ottiene 113 punti, Buffon mantiene la porta inviolata e poi tutti i giocatori schierati vanno a segno con 1 gol ad eccezione degli attaccanti che ne realizzano 2 a testa! Secondo posto per la vincente del turno precedente "r3VOLuti8n" che si ferma ad 87,5 ma va così in vetta alla classifica Formula1 che premia i piazzamenti ottenuti nelle diverse giornate. Infine in terza posizione "r3VOLution" con 86,5 punti.

[IMMAGINE]

CLASSIFICA GENERALE

Cambia ancora il vertice della classifica generale. Adesso in vetta c'è "Agadl" di Alessandro Scoponi con 408 punti. Gli 84,5 punti ottenuti, 6° miglior punteggio di giornata, hanno permesso il soprasso. Il ringraziamento va in particolare a Miccoli con la sua doppietta e ai gol messi a segno da Chiellini, subentrato per Maggio, oltre che a quelli di Hamsik, Milito e Di Natale.

Naviga sempre nei posti che contano e adesso è in 2° posizione David Gavazzi con la sua "Muttley FC". Giornata non esaltante con 72,5 punti in cui si sono messi in evidenza Hamsik, Di Natale e Milito ma sono rimasti invece inutilizzati tra la panchina e la tribuna Miccoli, Pastore e Vucinic.

L'ottimo punteggio di 82 permette invece a "Megara Augusta" di Francesco Gibilterra di arrivare sul gradino più basso del podio. Buone le prestazioni di Maicon, Kolarov e Pepe che forniscono 1 assist a testa. I gol arrivano invece da Hamisk e dal tridente formato da Miccoli, Milito e Di Natale.


Il campionato è ancora lungo e si fa presto a risalire la classifica: continuate a divertirvi con noi di PianetaFanta.it e PiuTre!

Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per ogni turno non giocato e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio.

FANTA NEWS
FANTACALCIO DEI SOGNI - PIUTRE - 5.A GIORNATA

CLASSIFICHE DOPO LA 5.A GIORNATA

Scritto da
FANTACALCIO SERIE A SOGNI PIUTRE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

L'Italia nel pallone e il 13 Giugno 2020: un nuovo inizio o l'inizio della fine?

“Un fine settimana con il calcio è più sopportabile di uno senza”. Parola di Markus Soder, leader politico tedesco e governatore della Baviera.


Siamo arrivati in questo inizio di fase 2, la tanto attesa fase 2, che inizialmente venne definita dai tecnici in poltrona fase 1.5 ma che in realtà è diventata fase 2.5 per molti italiani. E’ inutile girarci intorno: l’ottimismo verso il futuro è cresciuto tanto, mentre la tanto temuta curva epidemiologica è calata.


L’italiano, anzi l’europeo, dopo settimane passate in quarantena, tra code al supermercato e passeggiate lunghissime con il cane, è stufo, o meglio, necessita di tornare alla vita pseudo-normale. In sicurezza, con tutte le accortezze del caso, ma tornare alla vita. La ripresa lavorativa in questa fase 2 ha ridato linfa per tante persone (ahimè qualche categoria purtroppo non ha avuto la stessa fortuna, e probabilmente neanche un’adeguata tutela), sia economica che sociale.
Tutti noi vogliamo riprendere la vita di prima, e con essa tutte le nostre passioni: il calcio, senza alcun dubbio, manca un po’ a tutti.

surprisePIUTRE IN PARTNERSHIP CON PIANETAFANTA: FANTALLENATORI TORNATE A GIOCARE!


Ieri in Lega Calcio, le 20 squadre di serie A hanno democraticamente votato per una ripresa, indicando come possibile data X il 13 giugno; ora la palla passa al Governo, i cui tecnici sono chiamati ad approvare il protocollo salute da adottare.
Le polemiche non mancano, l’Italia si spacca a metà tra coloro che vorrebbero accantonare il pallone per un altro po’ e quelli che vorrebbero iniziare il prima possibile.


Nel Mondo, e soprattutto in Europa, sono maggiori i segnali di ripartenza che quelli arrendevoli. Tra i maggiori campionati, Olanda e Francia hanno deciso di non concludere l'annata. In Eredivise non si è assegnato il titolo e sono state bloccate retrocessioni e promozioni, consegnate solamente le squadre che andranno in Europa il prossimo anno. In Francia la situazione è più “ingarbugliata”: titolo assegnato al PSG (12 punti sul Marsiglia secondo e una partita in meno), le ultime due retrocesse e come in Olanda qualificate per le Coppe consegnate. Non sono mancate quindi le polemiche per retrocessioni, titolo e questione Lione, ancora in corsa per i quarti di Champions League.
Germania, Spagna e Inghilterra (con scenari momentaneamente anche più drammatici dei nostri, con un emergenza scoppiata in ritardo rispetto a noi) hanno votato la ripartenza. La Bundesliga inaspettatamente riparte questo sabato, la Premier League il 12 o il 20 giugno, la Liga, ancora titubante, ha indicato come opzioni dei medesimi giorni inglesi.


Spadafora, Ministro per le politiche giovanili e lo sport, esclama “Ho trovato eccessivo l'inasprimento del dibattito intorno al calcio in un momento come questo”. Tralasciando la lunaticità e indecisione che il personaggio ha mostrato in questo periodo indubbiamente difficile, forse ha trascurato qualche numero. La FIGC nel 2018, con l’aiuto di “Deloitte”, una delle più famose società di consulenza, ha studiato e portato in Parlamento un dato emblematico: l’industria calcio è in crescita costante e partecipa a circa il 7% del PIL Italiano. Perciò la sospensione o ripresa del nostro campionato non può essere presa “a cuor leggero”.

Sappiamo tutti che il calcio è uno sport, e come tale non dovrebbe essere prioritario nelle analisi di tecnici e scienziati. Tante le problematiche e gli ostacoli che vanno analizzati: le disposizioni mediche da adottare, gli assembramenti impossibili da evitare tra giocatori, gli spostamenti, quarantene ipotetiche in caso di contagio, chi più ne ha più ne metta.

E’ settimane che il Comitato Tecnico Scientifico, il Parlamento, la Lega Calcio e l’Associazione Calciatori si confrontano, rilasciano interviste, e rimandano la decisione. La verità è che nessuno si vuole prendere la responsabilità di un ipotetico nuovo contagio che possa ledere la salute dei calciatori e delle loro famiglie, e sono tanti i dubbi sul monitoraggio della totale sicurezza degli atleti. Ma non solo degli atleti.


Sì perché il calcio è tanto altro. Non sono semplicemente 22 giocatori che corrono dietro ad un pallone. Partiamo dal giorno della partita, che chiaramente perderà probabilmente uno dei componenti principali di questo gioco: il calore dei tifosi allo stadio, e per salvaguardare quello, in questo momento non è possibile adottare alcuna misura. Però intorno a quella partita ci sono circa 50 calciatori stipendiati in rosa, c’è un arbitro e i suoi assistenti che stanno lavorando, i manutentori del campo da gioco e spogliatoi, le aziende dietro ai cartelloni pubblicitari che scorrono, i cameraman e fotografi che immortalano i 90 minuti, lo staff che va dai preparatori ai dirigenti, dai magazzinieri al presidente, il personale di pullman, treni e aerei che portano la squadra allo stadio, albergatori che ospitano i calciatori, tv che trasmettono la partita in chiaro, prepartita, postpartita, salottini di dibattito, e quindi giornalisti che ruotano attorno al mondo calcistico (nel nostro piccolo anche noi di PianetaFanta.it!), sponsor che utilizzano il calcio come veicolo pubblicitario, merchandising, le società stesse e in alcune anche gli azionisti, tutte persone che non lavorerebbero o sono a rischio se non si tornasse a giocare.

L’italiano, dopo mesi bui, piangendo morti, rimanendo scrupolosamente a casa, probabilmente ha bisogno di speranza per il futuro. Probabilmente il rischio zero nel calcio non esiste, per azzerarlo occorrerebbe stare fermi. 
Concludendo, forse occorre ripartire perché semplicemente il miglior modo di combattere la morte è con la vita stessa. Il calcio non sarà un vaccino, ne’ una cura, non ci riporterà indietro i tanti, troppi morti da inizio pandemia, ma può essere un punto di partenza per il popolo, una speranza, uno svago, un modo leggero per passare il tempo, una valida alternativa dei soliti talk show di virologi, opinionisti e politici, che vanno avanti da mesi senza successo a fare ipotesi, alla ricerca dei colpevoli e delle soluzioni.

13 Giugno: nuovo inizio o inizio della fine? 

FANTA NEWS
L'ITALIA NEL PALLONE E IL 13 GIUGNO 2020: UN NUOVO INIZIO O L'INIZIO DELLA FINE?

La Lega Serie A ha trovato di comune accordo un modo di ripartire, ora palla al Governo

Scritto da
SERIE A LEGA CALCIO CAMPIONATO RIPARTENZA

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 4.a Giornata

Continua a ritmo serrato la seconda edizione del Fantacalcio dei Sogni, siamo infatti arrivati alla 4° giornata e domani saremo di nuovo in campo con il 5° turno. Ricordiamo che per questa stagione come riferimento il campionato di Serie A è quello del 2009-2010, ogni giornata verrà estratto un turno di quel campionato con cui si calcoleranno i fantapunteggi. I premi in palio sono una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!


Per questa 4° giornata è stato sorteggiato l' 8° turno di campionato. Spicca su tutti la roboante vittoria dell'Inter a Genova, una manita che ha sì fatto felici molti fantallenatori con i gol di Maicon, Stankovic, Cambiasso, Vieira e Balotelli, ma fatto infuriare tanti altri che aspettavano i gol di Eto'o e Milito, rimasti ad osservare da fuori la goleada. Importante vittoria anche per la Milano rossonera, che con il duo brasiliano Pato-Dinho regola la Roma. Pareggio per 1-1 tra le rivali Juve e Fiorentina, il Napoli fatica ma vince a Bologna con Maggio che fa esultare il San Paolo allo scadere. Corsare in trasferta Palermo, Bari e Atalanta, mentre l'attesissimo Totò Di Natale rimane a bocca asciutta subentrando solo a venti minuti dalla fine.

In questa 4a giornata del Fantacalcio dei Sogni trionfa con un'incredibile 111 di punteggio totale la "r3VOLuti8n" di Simone Abate. Il fantallenatore di Torregrotta (Me), che ci crediate o no ha schierato tutti giocatori che hanno raccolto un +3, escluso il portiere Gillet che comunque raccoglie un 8 in pagella accompagnato da un malus di un gol subito. Chi se lo sarebbe mai aspettato che l'attacco Ronaldinho-Martinez-Tiribocchi avrebbe sbaragliato la concorrenza? Da citare Almiron, Valdes, Ranocchia. Ah, non dimentichiamoci che in panchina ha lasciato pure Maggio e Miccoli, a segno ieri...

Al secondo posto, incredulo, Dario Spriveri (Siracusa) con la sua "Sprivi7", che nonostante raccolga un importante 101 totale, non sale sul gradino più alto del podio. Difesa di goleador con Ranocchia, Maicon e Balzaretti, anche per lui il centrocampo Almiron, Valdes, Stankovic, in attacco Miccoli al primo gol in questo fantacalcio dei sogni e Balotelli che subentra a Milito. Sulla carta una vittoria di giornata scritta, ma incredibilmente si deve accontentare della medaglia d'argento.

Medaglia di bronzo per la "Salento12" di Matteo Longo, distante ben 12,5 punti di lunghezza dal secondo posto. 4 gol e tanti buoni voti per il suo team, che vanta i +3 di Ronaldinho, Miccoli, Stankovic e Maicon, conditi dall'8,5+1 di Snejder e il 7 di Gillet. Buonissima prova del ragazzo di Collepasso (Le), che sicuramente muove in modo importante la sua classifica generale.

[IMMAGINE]

CLASSIFICA GENERALE

Due giorni fa lo trovammo al terzo posto, ora ha raggiunto la vetta e ora si gode il panorama: stiamo parlando di David Gavazzi di Vitolini/Vinci (Fi) e la sua "Muttley FC". Altra prestazione da incorniciare, punteggio nella quarta giornata 85 con i gol di Miccoli, Pazzini, Maggio, Maicon e Valdes. Una squadra compatta, sempre ottimi risultati, e un attacco fatto di certezze e ottimi rincalzi, sarà lui l'uomo da battere?

A tallonarlo ci pensa la "Sprivi7" di Dario Sprivieri, già citata nella classifica di giornata, che con un roboante 101 fa un balzo deciso verso la vetta della classifica. Solo 4,5 punti tra Dario e David, si preannuncia una battaglia avvincente.

Secondo posto di giornata la settimana scorsa, ora sale sul podio della classifica generale: un ottimo momento quello de "I pipponi" di Alessandro Giardina di Augusta (Sr). Le sue certezze si chiamano Maggio e Maicon, mentre Cambiasso ha segnato il suo primo gol in questo fantacampionato, e in attacco Pazzini va a segnosubentrato a Milito che non ha giocato. Scelte giuste e una rosa competitiva, solo 8 punti dista la prima della classe, tutto è possibile.

Il campionato è ancora lungo e si fa presto a risalire la classifica: continuate a divertirvi con noi di PianetaFanta.it e PiuTre!

Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per ogni turno non giocato e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio.

FANTA NEWS
FANTACALCIO DEI SOGNI - PIUTRE - 4.A GIORNATA

CLASSIFICHE DOPO LA 4.A GIORNATA

Scritto da
FANTACALCIO SERIE A SOGNI PIUTRE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

L'abbondanza di Fonseca: i ballottaggi sulla trequarti e sulle corsie esterne

Stagione fatta di alti e bassi quella della Roma di Fonseca. L’allenatore portoghese non ha avuto sempre le idee chiare, non tanto per ciò che concerne l’aspetto tattico, quanto per gli uomini da impiegare, specie nel reparto avanzato. L’ex tecnico di Porto e Shakhtar Donetsk ha grande abbondanza di effettivi nel pacchetto avanzato, ma pochi punti fermi. L’unico caposaldo è il miglior giocatore della squadra, ovvero Edin Dzeko, il resto è un ballottaggio continuo.


Per quanto riguarda la trequarti il giocatore cardine a inizio stagione è stato senza ombra di dubbio il giovane Zaniolo, forte della propria qualità e dell’ottimo rendimento della stagione passata. Purtroppo per lui l’infortunio rimediato contro la Juventus ha chiuso anzitempo la propria stagione, anche se, in caso di ripresa del campionato, potrebbe clamorosamente rientrare in gioco. Fonseca ha fatto così affidamento su Mkhitaryan, il giocatore arrivato in prestito dall’Arsenal quasi come un’occasione si è rivelato parecchio utile per la causa giallorossa, sarà fondamentale per la Roma in caso di ripresa del campionato. Mai in gioco, invece, Javier Pastore, continuamente alle prese con problemi fisici.

 

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 3.a Giornata  


Passiamo alle ali adesso, altro reparto dove tutt’ora nessuno ha saputo distinguersi più degli altri. Partiamo dall’ultimo arrivato, ovvero Carles Perez, sbarcato in quel di Roma nel corso della sessione invernale di mercato. Per adesso è a dir poco magro il suo bottino, con un assist fornito in appena cinque partite. Un altro giocatore attanagliato dai problemi fisici è Cengiz Under; il turco doveva essere uno dei trascinatori della squadra di Fonseca, invece ha collezionato appena 15 presenze mettendo a segno solo 3 reti. Stagione migliore di quella dello scorso anno per Justin Kluivert, il quale sta risultando sicuramente più sicuro e incisivo; 4 reti e 2 assist in 18 partite per lui.

 

Chiudiamo questa breve analisi capitolina con Diego Perotti, altro giocatore “di cristallo”. L’ex Siviglia sembrava quasi ai margini del progetto giallorosso, invece in questa stagione è riuscito a ritagliarsi una fetta importante di gioco. Fino a questo momento ha collezionato 14 partite mettendo a segno addirittura 3 reti.


In caso di una ripresa della Serie 2019/2020, a quanto pare sempre più plausibile, il tecnico portoghese dovrà decidere con estrema calma l’assetto offensivo corretto per la sua Roma!

FANTA NEWS
L'ABBONDANZA DI FONSECA: I BALLOTTAGGI SULLA TREQUARTI E SULLE CORSIE ESTERNE

Analisi del reparto offensivo giallorosso in ottica fantacalcio

Scritto da
ROMA FANTACALCIO TREQUARTISTI ESTERNI BALLOTTAGGI

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 3.a Giornata

Continua a ritmo serrato la seconda edizione del Fantacalcio dei Sogni, siamo infatti arrivati alla 3° giornata e domani saremo di nuovo in campo con il 4° turno. Ricordiamo che per questa stagione come riferimento il campionato di Serie A è quello del 2009-2010, ogni giornata verrà estratto un turno di quel campionato con cui si calcoleranno i fantapunteggi. I premi in palio sono una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!


Per questa 3° giornata è stato sorteggiato il 21° turno di campionato. Ci furono la vittoria con un rotondo 3-0 del Catania sul Parma e della Roma in rimonta sulla Juventus a Torino negli anticipi del sabato. Tra la partite della domenica conquistarono i 3 punti il Bologna grazie alla doppietta di Gimenez, il Genoa che battè l’Atalanta con i gol di Palacio e Crespo, l’Inter si aggiudicò il derby con Milito e Pandev e un rigore parato da Julio Cesar a Ronaldinho, il Napoli corsaro a Livorno, il Palermo stese la Fiorentina sfruttando una doppietta di Hernandez, la Sampdoria vinse ad Udine dove il solito Di Natale non fu sufficiente ad evitare la sconfitta mentre finirono 1-1 sia Lazio-Chievo che Siena-Cagliari.

La classifica generale dopo questa 3° giornata viene scombussolata rispetto al turno precedente, le migliori formazioni di questa giornata occupano infatti molte delle prime posizioni anche della generale.


Al 1° posto adesso troviamo “Muttley F.C.” di David Gavazzi, 3° miglior punteggio del turno con 88 che gli fa vincere intanto il buono del 20%. Tra i pali il pararigori J. Cesar, in difesa arrivano i gol di Riise e Maggio con l’ottimo 7 di Samuel. Stecca il centrocampo con Valdes, Hamsik e De Rossi che navigano tra il 5 e il 5,5. Il tridente va tutto a segno con i gol di Di Natale, Milito e Pazzini.


Il 5° punteggio di giornata permette a “I Pipponi” di Alessandro Giardina di raggiungere la 2° posizione nella generale. Reparto arretrato che vede ancora presenti J. Cesar, Riise e Samuel con Maicon a completare il terzetto difensivo. In mezzo al campo brilla Cambiasso con 7,5 e infine in attacco oltre a Di Natale e Milito c’è Totti, autore di un gol su rigore.


Medaglia di bronzo per “Sporting Babau” di Carmelo De Pasquale che però cede il passo con 81 punti di giornata. Ritroviamo sempre J. Cesar, Maicon, Riise, Di Natale e Pazzini con Barreto che aveva illuso il Bari prima della rimonata rossoblù. Pesa però il centrocampo disastroso con i 5,5 di Hamsik e De Rossi, il 5 di Biabiany e il 4,5 di Pepe.


Anche il leader della scorsa giornata e ideatore del gioco “Peter” Razzini con la sua “Longobarda+3” non ha avuto un turno eccellente. Gli 82,5 punti ottenuti in questa 3° giornata lo fanno scivolare al 4° posto. Ottimi come già visto J. Cesar, Riise, Di Natale e Milito che sono stati ben supportati da Criscito con 7 e Pastore con 8. Hanno fatto però abbassare la media Hamsik, Gilardino e Biabiany.


La migliore formazione è stata schierata da Andrea Carta. La sua “Space Knights” realizza 90,5 punti e scala così la classifica portandosi in 5° posizione. Perfetto il reparto arretrato composto da J. Cesar, Maggio, Riise e Maicon. Linea mediana in cui il 7 di Rossi compensa i 5,5 di Hamsik e De Rossi. Per finire in avanti ci sono i gol di Di Natale, Milito e Totti.

[IMMAGINE]


Segue al 6° posto “AC Fossolandia” di Carmine Lucia autore del 4° miglior punteggio di giornata.


Fa ancora meglio “Non vinco MAI” di Vincenzo Caiazzo che è 2° di giornata e risale così al 7° posto nella generale.


8° posizione per l’ex primatista “I Like patatadepilata” di Lorenzo Vismara che incappa in una giornata storta e ottiene solo 74,5 punti.


Risalgono la classifica occupando le ultime 2 posizioni della top ten con lo stesso punteggio di 238,5 “Agadl” di Alessandro Scoponi che realizza 86 punti di giornata e “RED BLACKS” di Giuseppe Carvelli che ne fa 1 in più.


Ci attendono ancora 11 giornate e dalle premesse di questi primi turni si prospetta un fantacampionato avvincente.


Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per ogni turno non giocato e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio.

FANTA NEWS
FANTACALCIO DEI SOGNI - PIUTRE - 3.A GIORNATA

CLASSIFICHE DOPO LA 3.A GIORNATA

Scritto da
FANTACALCIO SERIE A SOGNI PIUTRE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Ibra e Higuain, rientro con comodo, in caso di ripresa saranno pronti?

Ripresa della Serie A? Una lotta contro il tempo tra nuovi (e non) positivi al Covid-19, ripresa degli allenamenti protocollo ancora sotto discussione, la ripresa del campionato rischia di slittare ancora una volta se non addirittura non riprendere, e questo rischierebbe un collasso a livello economico nel mondo nel calcio, anche tra alcune squadre del massimo campionato italiano.


Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 2a Giornata


Non è il caso di Juventus e Milan, è chiaro, ma le due società dovranno far fronte ad alcune problematiche legati a due giocatori in particolare, e non proprio di basso profilo. Parliamo di Gonzalo Higuain e Zlatan Ibrahimovic: l'argentino ha rinviato ancora una volta il suo ritorno alla metà della prossima settimana, decisione arrivata in accordo con la Juventus. Discorso simile per lo svedese, che tornerà in Italia già domani.


Eriksen non molla e rilancia, la strategia di Conte per ritrovare il suo leader


Non sono state spiegate ancora le motivazioni, ma considerando i quindici giorni di quarantena e almeno un mese di preparazione (con una condizione fisica non proprio ottimale), la stagione 2019-2020 per questi due giocatori potrebbe essere già conclusa qui. E la loro permanenza, inoltre, è tutt'altro che scontata.

FANTA NEWS
IBRA E HIGUAIN, RIENTRO CON COMODO, IN CASO DI RIPRESA SARANNO PRONTI?

Uno sguardo sul futuro del giocatore rossonero e del bianconero

Scritto da
JUVENTUS IBRAHIMOVIC S. HIGUAIN G. MILAN GOL FANTACALCIO

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 2a Giornata

Dopo il successo della prima edizione ecco ripartire la seconda stagione del Fantacalcio dei Sogni, gioco ideato da Piutre Fantacalcio, che adesso si avvale della partnership di Pianetafanta che mette a disposizione l'esperienza ultradecennale nell’ambito del Fantacalcio. I premi in palio saranno una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!

Il campionato di Serie A di riferimento che è stato scelto è quello del 2009-2010, che vide l’Inter di Mourinho aggiudicarsi lo scudetto prevalendo sulla Roma di Ranieri. Per la prima delle 14 giornate del gioco, che verranno disputate ogni 2 giorni, è stato estratto il 3° turno di quella stagione, nella quale troviamo una Juventus corsara all'Olimpico contro la malcapitata Lazio, una Inter cinica contro il Parma guidata dal duo offensivo stellare Eto'o-Milito, il Milan stoppato a Livorno in uno scialbo 0-0 e il tonfo clamoroso del Napoli a Marassi, contro un Genoa rimasto in dieci nella prima frazione.

Nella 2a giornata del nostro Fantacalcio dei Sogni spicca l'exploit del "Capo dei Capi", il maestro Pietro Razzini con la sua "Longobarda+3", che oltre a dirigere in modo egregio la diretta Facebook, ha schierato la migliore formazione tra le ben 137 consegnate! Un mix di giocatori talentuosi ed esperti per raggiungere lo stratosferico punteggio di 94,5. Ben 7 gol e l'assist di "Ciccio Lodi" le sue frecce: l'attesissima tripletta di Di Natale, il gol del Principe Milito, il violino di Gilardino, unito dai bonus di un Hamsik giovanissimo e al gol di John Arne Riise hanno fatto felice la Longobarda+3.

Inizia il suo percorso dalla seconda giornata, ma subito mette in chiaro le sue abilità: Alessandro Giardina e i suoi "Pipponi" trovano il secondo gradino del podio di giornata. I ragazzi di Augusta (Sr) raggiungono la bellezza di 93,5 punti in questa giornata: oltre allo stakanovista di questo fantacalcio Totò Di Natale, ha scommesso egregiamente sul blocco interista, vera schiacciasassi della stagione. In attacco ha appunto raccolto entrambi i gol della coppia nerazzurra Eto'o e Milito, e come Pietro Razzini ha puntato sulle giocate del Marekiaro Hamsik e del difensore goleador Riise. Nota di merito per aver schierato il centrocampista genoano Mesto, autore di un eurogol che trafigge un incolpevole De Sanctis nel 4-1 di Marassi in favore del Genoa.

Ultimo gradino del podio lo "Sbrocca Junior" di Christian Scaramuzzo, che da Venezia con furore raccoglie un fantastico 91 come punteggio. Di Natale, Gilardino, Milito, Hamsik e Riise: i pupilli sono praticamente simili alle formazioni sopra citate. Tutti e tre i fantallenatori hanno puntato sulla bravura dell'Acchiappasogni Julio Cesar, che ha mantenuto la porta inviolata contro i gialloblu emiliani.

CLASSIFICA GENERALE

Dopo due giornate, guida la classifica generale la formazione di Lorenzo Vismara, con la sua "I like patatadepilata". Ben 164,5 il suo punteggio totale, frutto del 75 nella prima giornata e un dignitoso 89,5 nella seconda. Da segnalare, oltre al capocannoniere Di Natale, le perle di Mannini e Floccari, vere e proprie scommesse vinte dal fantallenatore di Corsico (Mi). 

A 4 punti di distanza, si può dire che nome non sia più azzeccato, troviamo la "#Maiunagioia" di Stefano Generale. Il ragazzo di Tortona (Al) ha il solo rammarico di non avere scommesso nuovamente nella seconda giornata su Allegretti, centrocampista del Bari che dopo aver segnato all'esordio si ripete contro il Palermo. Il campionato è ancora lungo, Di Vaio e soci non molleranno un centrimetro e punteranno alla vittoria finale.

Condividono il terzo gradino del podio lo "Zenit" di Fabio Pennacchia di Bari e la "Muttley FC" di David Gavazzi di Vitolini/Vinci(Fi). Il primo ha scommesso oltre al solito Totò anche sul francese Trezeguet della Juventus, autore di due gol in altrettante partite. Il secondo riceve i nostri complimenti per aver scommesso sul mediano del Bari Valdes e sulla punta romanista Mirko Vucinic, vero top player negli anni d'oro. 

Il fanta-campionato ancora è lungo, buon proseguimento!

Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per le giornate non giocata e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio.

FANTA NEWS
FANTACALCIO DEI SOGNI - PIUTRE - 2A GIORNATA

CLASSIFICHE DOPO LA 2.A GIORNATA

Scritto da
FANTACALCIO SERIE A SOGNI PIUTRE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Eriksen non molla e rilancia, la strategia di Conte per ritrovare il suo leader

"Lasciare l'Inter? No, resto e ora voglio giocare regolarmente".

Parole ai media scandinavi che sanno di rilancio per il danese Christian Eriksen, arrivato a gennaio in Italia, diventato pezzo pregiato in tutte le aste di riparazione del fantacalcio.

Con Ibrahimovic, è stato l'obbiettivo da puntare nel mercato di gennaio per tanti fantallenatori: al contrario del più navigato attaccante (fantamedia del 7,25 in 8 gare, dove ha segnato 2 gol e registrato un assist), le statistiche di Eriksen hanno deluso tutti i fantallenatori che se lo sono accaparrato.

Per Christian solamente 4 presenze fino ad ora, di cui solo 2 da titolare, con una fantamedia voto del 6,10 senza bonus all'attivo.L'incredibile traversa su punizione nel derby contro il Milan trema ancora. Due presenze e un gol in Europa League, troppo poco per convincere Conte a schierarlo stabilmente negli undici iniziali nella "maschia" serie A. 

Eriksen però non si è assolutamente pentito della scelta fatta, di aver lasciato il Tottenham dove era un punto fermo da ben 7 stagioni per intraprendere l'avventura in serie A. "All'Inter ho più possibilità di vincere qualcosa" ha dichiarato qualche giorno fa, facendo infuriare la tifoseria Spurs, spiegando poi che in Italia ci sono meno pretendenti al titolo che in Inghilterra.

Ad Appiano oggi riprendono gli allenamenti: Eriksen è motivatissimo, vuole cancellare "l'astinenza da calcio" di questi mesi e convincere Mister Conte a puntare su di lui nell'eventuale ripresa. 

Proprio Conte, che preferì spesso panchinarlo in luogo di un più pronto Vecino, vuole ritagliargli il posto e valorizzare l'ingente investimento della dirigenza. Eriksen non ha convinto da mezz'ala, e neanche da esterno nel 4-4-2 contro il Ludogorets. Il danese, seppur abbia dichiarato apertamente di non avere una posizione preferita in campo, trova il suo habitat naturale alle spalle delle punte, come trequartista puro.

Il 3-5-2 marchio di fabbrica di Mister Conte quindi potrebbe essere accantonato alla ripresa, per disegnare intorno allo scalpitante Eriksen una nuova Inter. 3-4-1-2 e 4-3-1-2 ( in questo caso più remoto dovrebbe essere sacrificata la rocciosa e collaudata difesa a tre) potrebbero essere provati dal tecnico.

La palla ora passa ad Eriksen (69 gol nelle competizioni giocate in 7 anni con il Tottenham, 31 gol in Nazionale) che deve gettare la voglia di rivalsa oltre la tattica: il danese non vede l'ora di dimostrare, e i fantallenatori non vedono l'ora di ammirare le sue giocate sopraffine ed esultare per le sue punizioni vincenti che impreziosiscono il suo curriculum!

FANTA NEWS
ERIKSEN NON MOLLA E RILANCIA, LA STRATEGIA DI CONTE PER RITROVARE IL SUO LEADER

Sbarcato a gennaio, l'ex Tottenham si integrerà al meglio tra i nerazzurri?

Scritto da
INTER ERIKSEN C. CONTE A. RILANCIO TREQUARTISTA

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Fantacalcio dei Sogni - Piutre - 1a Giornata

Dopo il successo della prima edizione ecco ripartire la seconda stagione del Fantacalcio dei Sogni, gioco ideato da Piutre Fantacalcio, che adesso si avvale della partnership di Pianetafanta che mette a disposizione l'esperienza ultradecennale nell’ambito del Fantacalcio. I premi in palio saranno una maglietta Piutre Fantacalcio per il primo della classifica generale a punti e un’altra per chi si aggiudicherà quella Formula1 che darà ai primi 3 classificati di ogni giornata un punteggio dedicato. Inoltre per chi dovesse arrivare a pari punti con la prima classificata nella generale e ai primi 3 di ogni giornata ci sarà un buono del 20% per acquistare su Piutre Fantacalcio.

Ecco come partecipare a questa seconda edizione!


Il campionato di Serie A di riferimento che è stato scelto è quello del 2009-2010, che vide l’Inter di Mourinho aggiudicarsi lo scudetto prevalendo sulla Roma di Ranieri. Per la prima delle 14 giornate del gioco, che verranno disputate ogni 2 giorni, è stato estratto il 12° turno di quella stagione in cui ci fu una roboante vittoria a Bergamo della Juventus in uno degli anticipi del sabato, la domenica invece si registrarono la vittoria del Bari sul modesto Livorno, gli stop inattesi del Palermo a Bologna e della Sampdoria a Cagliari, il Genoa battere il fanalino di coda Siena, il Milan sconfiggere a Roma un’anonima Lazio, Parma e Fiorentina avere la meglio rispettivamente su Chievo ed Udinese mentre finì in pareggio il big-match di San Siro tra Inter e Roma.


Venendo alla nostra classifica al comando troviamo 2 formazioni a pari punti. Ottengono 80 in questa giornata sia Real IV Novembre di Mirko Ventura che Atletico ma non troppo di Alfredo Quilici. Il primo beneficia del gol di Diego nella cinquina bianconera, dell’assist di Ronaldinho e del gol alla scadere di Di Vaio ma soprattutto della doppietta di Camoranesi e dell’ottimo Pirlo che subentrano dalla panchina per Biabiany e Marchisio. Per il secondo in campo invece i migliori sono Riise in difesa, a centrocampo Conti che ha aperto le marcature e i 2 juventini Diego e Felipe Melo, quest’ultimo entrato per Lazzari. In attacco arriva il gol vittoria di Pato e non sfigura Adailton con 6,5. Sarebbe stata festa completa con il barese Allegretti rimasto invece in panchina.

[IMMAGINE]


Sul gradino più basso del podio, a mezzo punto dai primi 2, c’è Benfica di Fabrizio Nardi. Male la difesa con 3 insufficienze ma ci si riprende subito col centrocampo in cui ritroviamo Felipe Melo e Conti ma anche Valdes, autore di uno dei 2 gol inutili dell’Atalanta contro la Juventus. In attacco va segno Floccari nel poker del Genoa sul Siena.


Mezzo punto ancora più sotto ecco Sprivi 7 di Dario Spriveri. Qui invece è ottima la difesa con i 6,5 di Ranocchia e Bonucci e il gol di Zaccardo che ha aperto le danze nella vittoria dei rosanero sul Chievo. Non scherza nemmeno il centrocampo con tre 7 in pagella che premiano Almiron e i gol di Valdes e Conti. Nessun gol arriva invece dall’attacco formato da Milito, Miccoli e Mascara che però non ricevono insufficienze. Un gol dagli attaccanti, nello specifico Maccarone, era presente tra i giocatori della rosa ma è stato lasciato in tribuna.


Si scende ancora di mezzo punto per trovare Nottingham Forest di Giuseppe Nigro. Bilanciata la formazione con la sola insufficienza di Mantovani e i picchi di Pato e Camoranesi.


A 78 punti in 6° posizione c’è Nuteam di Francesco Ferraro che beneficia del gol di Zaccardo in difesa, di quello che vale la vittoria della Fiorentina messo a segno da Vargas e dell’ottimo Conti autore di gol e assist in mezzo al campo e infine del gol di Vucinic dell’iniziale vantaggio della Roma. Troppi i 5 però rimediati da Handanovic, Maggio, Seedorf e Pazzini.


Insegue ad 1 punto Mamori2009 di Giuseppe Campisi che festeggia inizialmente col gol di Thiago Silva che poi però va a segno anche nella propria porta! A centrocampo i già citati Conti e Valdes e in attacco l’altro rossonero Ronaldinho con Adailton. Grossi rammarichi arrivano però da panchina e tribuna dove sono rimasti inutilizzati Camoranesi, Palladino e Guarente.


Ottava piazza a 76,5 punti per atleticoromano di Gaetano Maria Romano. I gol arrivano dal centrocampo in su con Diego e Valdes a centrocampo e Pato e Trezeguet in attacco. Delude invece il capocannoniere Di Natale solo con un 5 di fantapunteggio.


Chiudono la top ten 2 formazioni appaiate con 75 punti. Zenit di Fabio Pennacchia che parte bene con la difesa formata da Zaccardo, Kjaer che segna e subentra a Burdisso e il 6,5 di Bonucci. A centrocampo non arrivano però grosse soddisfazioni, si salva solo Mesto con 6,5. Va meglio in avanti dove vanno a segno Matri e Trezeguet e resta a secco solo Di Natale. Il punteggio di VfB Stuttgart di Anthony Cannata Galante è più omogeneo con Kjaer e Zanetti in difesa, Diego, Milanetto e Perrotta ottimi a centrocampo e i gol di Lanzafame e Mascara in attacco.

Domani si gioca di nuovo, potete sempre iscrivervi cliccando qui acquisendo 66 punti per la giornata non giocata e seguire la giornata a partire dalla 18.30 sulla pagina Facebook di Piutre Fantacalcio

FANTA NEWS
FANTACALCIO DEI SOGNI - PIUTRE - 1A GIORNATA

CLASSIFICHE DOPO LA 1.A GIORNATA

Scritto da
FANTACALCIO CLASSIFICA PIUTRE

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

pianeta news
6  Maggio 2020
27  Aprile 2020
20  Aprile 2020
19  Aprile 2020
10  Aprile 2020
6  Aprile 2020
26  Marzo 2020
16  Marzo 2020
14  Marzo 2020
© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati