PianetaTV
SCEGLI squadra

Rubriche Top-Flop 11 | SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI 11 GIOCATORI DELLA SETTIMANA

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

Rubriche TOP-FLOP 11 : SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA
RUBRICA Rubriche TOP-FLOP 11
Rubriche TOP-FLOP 11
TOP FLOP MALUS TRENTADUESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 32.a giornata: solito Quaglia, sagra dell'espulsione

TOP 11

Turno di campionato che non ha lasciato particolari emozioni quello appena trascorso; sono stati ben tre gli 0-0 registrati, i quali hanno condizionato, ovviamente, l’andamento del turno di fantacalcio delle nostre fantaleghe. Andiamo quindi a visionare le formazioni dedicate ai Top & Flop odierne. Nelle fila dei migliori, tra i pali, troviamo il ritrovato Consigli, capace di neutralizzare un penalty nel noioso match tra Sassuolo e Parma. Il terzetto difensivo vede come pilastro inamovibile il buon Koulibaly, autore di una superba doppietta contro il modesto Chievo; completano il pacchetto arretrato gli inattesi Bonifazi e Cesar.

In mezzo al campo spiccano i nerazzurri Nainggolan e Perisic, bene anche Kessié e Cassata. In attacco non smette di entusiasmare i propri fantallenatori l’infinito Quagliarella, il quale, grazie a un gol e a un assist, rappresenta il miglior attaccante di giornata; Kean e Pavoletti chiudono questa particolare formazione con una marcatura a testa.

PUNTEGGIO TOTALE= 110

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 116.

 

FLOP 11

Passando ai peggiori del trentaduesimo turno non potevamo non partire dal solito Sorrentino, il portiere clivense, anche in questo turno, ha rimediato ben tre punti di malus. Il reparto arretrato da brividi, invece, è composto da Luca Pellegrini e Biraschi, espulsi nei rispettivi match, oltre al pessimo Durmisi.

A centrocampo è la sagra delle delusioni, grazie alle presenze di Veretout, Chibsah, Berenguer e Barella, quest’ultimo ha lasciato anzitempo il terreno di gioco a causa di un cartellino rosso. In avanti abbiamo il peggiore di giornata, ovvero il ducale Ceravolo, decisivo il suo -3 causato dalla mancata trasformazione di un calcio di rigore. Concludono Luis Alberto e Santander.

PUNTEGGIO TOTALE= 43,5

 

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

 

16/04/2019

TOP FLOP FANTACALCIO TRENTUNESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 31.a giornata: A suon di penalty, espulsioni pesanti

TOP 11

Dopo un turno di campionato che ha reso ancor più entusiasmanti gli scontri per i piazzamenti europei e le battaglie per la permanenza di Serie A, è giunto il momento di analizzare le formazioni dedicate ai migliori e ai peggiori della trentunesima giornata della massima categoria di calcio italiano. Partendo dall’estremo difensore non potevamo non dar merito al buon Mirante, il quale, oltre ad aver effettuato un’ottima prestazione contro la Samp, sembra aver scavalcato Olsen nelle gerarchie di mister Ranieri. Il terzetto difensivo, invece, è composto da Dijks, Rogerio e Faragò, della serie “piccole alla riscossa”.

A centrocampo i protagonisti assoluti sono gli specialisti del dischetto De Paul e Pulgar, entrambi andati a segno con una doppietta in cui i penalty sono risultati più che decisivi; compongono il resto del reparto gli eccellenti De Rossi e Krunic. In avanti confermano il proprio momento d’oro sia Piatek che Kean, menzione d’oro per Immobile, autore di un gol e un assist nel match contro il Sassuolo.

PUNTEGGIO TOTALE= 113,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 118.

 

FLOP 11

Passando alle note dolenti, iniziamo subito dal punto fermo di questa formazione, ovvero il buon Sorrentino, l’ex portiere di Torino e Palermo ha raccolto il pallone in fondo al sacco in ben 3 occasioni anche in questo turno. In difesa si distinguono per le proprie prestazioni indecorose Andreolli, Musacchio e Bani, quest’ultimo espulso nel match del “Dall’Ara”.

A centrocampo i pessimi Badelj, Dabo e Gerson accompagnano il genoano Sturaro, il quale ha abbandonati con un’ora d’anticipo il terreno di gioco a causa di un cartellino rosso. Completano questa formazione da incubi Gabbiadini, Mirallas e Leris.

PUNTEGGIO TOTALE= 45,5

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

09/04/2019

TOP FLOP MALUS VENTOTTESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 28.a giornata: top a tinte azzurre, crollo giallorosso

TOP 11

Top 11 di giornata a tinte blu, essendoci diversi effettivi appartenenti a squadre con colori sociali che richiamano appunto questo colore. Partiamo, come sempre, dall’estremo difensore, ovvero Emiliano Viviano, portiere della SPAL che ha salvato il risultato in più occasioni contro la Roma, nonostante il rigore incassato. In difesa il terzetto della gloria è composto da de Vrij, Marusic e Pajac, tutti andati a segno nei rispettivi match.

A centrocampo spazio ai blucerchiati Linetty e Praet, protagonisti nel match contro il Sassuolo, bene anche Fofana e Fares. In avanti si rivede Luis Alberto grazie ad una sontuosa doppietta messa a segno contro il Parma, insieme allo spagnolo troviamo i soliti Mertens e Quagliarella.

PUNTEGGIO TOTALE= 118

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 122,5.

FLOP 11

Passando ai peggiori del turno trascorso non potevamo non partire dall’irriconoscibile Sepe, autore di un’orrenda prestazione nella città eterna che ha portato i biancocelesti a mettere a segno addirittura 4 reti. In difesa troviamo in non soddisfacenti Karsdorp, Juan Jesus e Dimarco.

Comanda il Frosinone a centrocampo, grazie alle orrende prove di Chibsah e Paganini; male anche Djuricic e Meité, quest’ultimo espulso nei minuti conclusivi di Torino-Bologna. In avanti conferma il proprio stato di forma non proprio eccellente il croato Mandzukic, ancora Parma con le presenze di Gervinho e Siligardi.

PUNTEGGIO TOTALE= 49,5

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

20/03/2019

TOP FLOP DELUSIONI VENTISETTESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 27.a giornata: rivelazione Kean, Udinese flop

TOP 11

Top 11 ricca di sorprese quella che andremo ad analizzare per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A. Partiamo, come sempre, dall’estremo difensore, ovvero il polacco Skorupski, autore di una superba gara contro il Cagliari. Il terzetto difensivo è composto da Gosens, unico difensore di giornata andato a segno, Alex Sandro e Ola Aina.

Il centrocampo è sicuramente il reparto più ricco di new entry, troviamo infatti, Biglia, Pulgar, Paganini e Emre Can, difficile prevedere un loro bonus prima di questo ventisettesimo turno. Per concludere non potevamo non dare risalto a Moise Kean, mattatore della sfida tra Juventus e Udinese; insieme all’azzurro spazio a Belotti e Berardi.

PUNTEGGIO TOTALE= 109,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 111.

[IMMAGINE]

 

FLOP 11

Passando alle delusioni di giornata, partiamo subito con l’argentino Musso, colpevole, oltre di aver effettuato una pessima prestazione, di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben 4 occasioni nella sfida contro la capolista Juventus. In difesa, il terzetto da incubo è composto da Opoku, Felipe e Juan Jesus, quest’ultimo autore dell’autorete che ha concesso il momentaneo pareggio alla compagine toscana contro la Roma.

A centrocampo trovano spazio altri due effettivi friulani, ovvero Wilmot e Fofana, insieme a loro Bradaric e Meite. In avanti Pavoletti e Pinamonti fanno compagnia ad un altro bianconero, ovvero l’argentino Pussetto.

PUNTEGGIO TOTALE= 43

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

13/03/2019

TOP FLOP MALUS VENTISEIESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 26.a giornata: graditi ritorni, malus a palate

TOP 11

Diverse conferme e tanti ritorni nella ventiseiesima giornata del campionato di Serie A; partiamo dall’ormai abituale Sirigu, anche in questo turno portiere granata ha saputo mantenere la propria porta inviolata (per il sesto turno consecutivo) effettuando una gran prestazione. In difesa, oltre al croato Srna, troviamo Gosens e Dell’Orco, entrambi andati a segno con le rispettive squadre.

A centrocampo Luca Rigoni e Danilo Cataldi sono le grandi sorprese di giornata, importanti anche le marcature di Rincon e De Paul. In avanti ottengono una presenza “di rabbia” in questa particolare formazione sia Pussetto che Belotti; non fa più scalpore, invece, la solita doppietta dell’infinito Fabio Quagliarella.

PUNTEGGIO TOTALE= 109

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 112.

FLOP 11

Passando alle note dolenti, partiamo subito con il pessimo Olsen, il quale ha raccolto il pallone in fondo alla rete in ben 3 occasioni durante il “Derby della Capitale”. Il terzetto difensivo peggiore di giornata è composto dai giallorossi Fazio e Kolarov e dallo spallino Cionek, sia il serbo che il polacco hanno, inoltre, rimediato un cartellino rosso nel corso del match.

A centrocampo la fa da “padrone” Perisic, sfortunata autorete per lui; il croato è in buona compagnia grazie a Poli, Cassata e Barella, malus su malus. In avanti gli orrendi Dzeko e Insigne accompagnano il ben più abituato clivense Djordjevic.

PUNTEGGIO TOTALE= 38

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

05/03/2019

TOP FLOP FORMAZIONE VENTICINQUESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 25.a giornata: certezze offensive, flop di sconosciuti

TOP 11

Giornata di Serie A ricca di conferme e polemiche quella appena trascorsa; non perdiamoci in chiacchiere inutili e addentriamoci subito nel consueto appuntamento dedicato ai Top & Flop di turno, ovvero i migliori e i peggiori undici, a livello fantacalcistico, della venticinquesima giornata di campionato. Tra i pali troviamo l’ormai certezza Sirigu, anche in questo turno meritevole di una presenza in Top 11 grazie ad una super prestazione. In difesa si fanno spazio prepotentemente il ritrovato Conti, autore di un assist, e la coppia Izzo-Peluso, entrambi andati a segno con le rispettive maglie.

A centrocampo la fanno da padroni i rossoneri Kessié e Castillejo, bene anche Veretout e Zielinski, entrambi in splendida condizione. In avanti, oltre alle certezze Dzeko e Milik, notiamo la piacevole e sorprendente presenza di Camilo Ciano, attaccante del Frosinone che, nonostante la sconfitta, ha firmato un gol e un assist.

PUNTEGGIO TOTALE= 113

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 116.

 

FLOP 11

Per ciò che concerne i peggiori partiamo subito con il francese Lafont, sicuramente non impeccabile la sua prova del posticipo, oltre alle tre reti incassate. In difesa il terzetto da incubo è composto da Bruno Alves, Helander e Luca Pellegrini, uno peggiore dell’altro.

A centrocampo si fanno notare, non di certo per le loro qualità, i semisconosciuti Machin e Kulusevski, insieme a loro spazio per Biabiany e Duncan, quest’ultimo finito anzitempo negli spogliatoi a causa di un’espulsione rimediata negli ultimi minuti di partita. In avanti i deludenti, Matri, Farias e Pjaca non riescono ad incidere e a dare una scossa alle proprie compagini.

PUNTEGGIO TOTALE= 52

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

 

25/02/2019

TOP FLOP FANTACALCIO VENTIQUATTRESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 24.a giornata: un ritorno Pavoloso, neroverdi a picco

TOP 11

Dopo un turno di campionato ricco di gossip, polemiche VAR e reti, eccoci qui ad analizzare le formazioni settimanali dedicati ai Top & Flop di giornata. Partiamo subito con l’osannare l’eterno Sorrentino, estremo difensore che, nonostante l’età e il pessimo momento che sta attraversando la propria squadra, riesce sempre a distinguersi in positivo, in questo caso neutralizzando un penalty nelle fasi finale del match contro l’Udinese. In difesa Bonucci, D’Ambrosio e Criscito compongono un terzetto tutto azzurro grazie ad una rete siglata a testa.

A centrocampo timbra (finalmente) il tesserino della presenza il turco Calhanoglu, insieme a lui spazio per Krunic, Gerson e Veretout, quest’ultimo ha messo a segno un bell’assist, oltre al rigore marcato. In avanti, oltre alle certezze Piatek e Cristiano Ronaldo, torna a farsi vedere il buon Pavoletti, autore di una superba doppietta nella sfida contro il Parma.

PUNTEGGIO TOTALE= 117,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 122.

FLOP 11

Passando alle note dolenti non potevamo non aprire le danze con Emiliano Viviano, portiere spallino arrivato a Ferrara nel mercato di riparazione colpevole di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben quattro occasioni contro la Fiorentina, più di chiunque altro in questo turno. In difesa il terzetto da incubo è composto da Peluso, Bastoni e Ola Aina.

A centrocampo Joao Pedro guida il reparto grazie ad un 4 in pagella ottenuto soprattutto grazie all’espulsione rimediata nei minuti finali del match tra il suo Cagliari e il Parma; insieme al brasiliano si distinguono Fofana, Bourabia e Duncan. In avanti troviamo un clamoroso tridente tutto neroverde a causa delle prestazioni a dir poco indecenti di Berardi, Brignola e Babacar.

PUNTEGGIO TOTALE= 45,5

19/02/2019

TOP FLOP FANTACALCIO VENTITREESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 23.a giornata: San Sirigu, delusione Icardi.

TOP 11

Nuovi volti e grandi ritorni nella formazione dedicata alla Top 11 della ventitreesima giornata del campionato di Serie A. Tra i pali non potevamo non trovare Salvatore Sirigu, l’estremo difensore granata, infatti, non solo ha saputo tenere inviolata la propria porta, ma ha anche neutralizzato un penalty che ha garantito la vittoria al suo Torino. Il terzetto difensivo vede come protagonisti Calabria, Ola Aina e Kolarov, quest’ultimi andati a rete per le rispettive squadre.

A centrocampo trovano la prima marcatura in Italia sia Lerager che Paquetà, insieme a loro gli juventini Khedira ed Emre Can. In avanti completano questa formazione il ritrovato Dzeko e i soliti Zapata e Cristiano Ronaldo, tutti autori di un gol e un assist che hanno garantito il successo alle proprie formazioni.

PUNTEGGIO TOTALE= 111,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizzerebbe a 114,5.

FLOP 11

Nell’undici dedicato ai peggiori di giornata, invece, troviamo il buon Consigli, autore di una prestazione tutt’altro che eccelsa condita da ben tre reti subite per mano della Juventus. In difesa spiccano i nomi di Gagliolo, De Maio e Ceppitelli, quest’ultimo artefice dell’autorete che ha aperto le danze in quel di “San Siro” nella sfida tra Milan e Cagliari.

A centrocampo Ramirez, Saponara e Biabiany lottano a suon di insufficienze, ma nulla possono contro Rodrigo De Paul, il peggior giocatore di giornata, grazie (o a causa, dipende dai punti di vista) ad una prestazione orrenda sottolineata dal rigore sbagliato nella sfida contro il Toro. In avanti troviamo solo eccellenze, ovvero Mertens, Pavoletti e Icardi, i quali, nonostante le grandi potenzialità a loro disposizione, non stanno di certo attraversando un buon momento.

PUNTEGGIO TOTALE= 42,5

11/02/2019

TOP FLOP FANTACALCIO VENTIDUESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 22.a giornata: sfida a colpi di doppiette, male l'Inter

TOP 11

Punteggi astronomici per questa ventiduesima giornata del campionato di Serie A. Partendo dalla formazione dedicata ai Top 11 di giornata non potevamo non partire dal buon Donnarumma, autentico protagonista della sfida tra Roma e Milan. Il terzetto difensivo è composto da Stryger-Larsen, Hateboer e Rugani, quest’ultimo, nonostante la pessima prestazione difensiva effettuata contro il Parma, ha avuto il merito di entrare nel tabellino dei marcatori.

A centrocampo sorprendono non poco le presenze di Barillà, Fernandes e Giaccherini, non stupisce più, invece, la solita prestazione maiuscola di Zaniolo, anche in questo turno decisivo per la sua Roma. In avanti termina in pareggio la sfida tra Cristiano Ronaldo e Gervinho, nonostante il fuoriclasse portoghese abbia siglato un assist in più rispetto all’ivoriano. Completa la formazione dedicata ai migliori il solito Ciccio Caputo.

PUNTEGGIO TOTALE= 115,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 120.

 

FLOP 11

Passando alle note dolenti di giornata apriamo subito con l’estremo difensore, ovvero lo juventino Perin, il quale ha incassato ben tre reti nel sorprendente match contro il Parma. In difesa il trio degli orrori è formato da Andersen, Murru e N’Koulou, quest’ultimo espulso nella sfida tra il Torino e la SPAL.

A centrocampo deludono di nuovo Candreva e Vecino, pessimi momenti anche per Hetemaj e Jantko, vittime sacrificali delle proprie squadre nelle trasferte di Empoli e Napoli. In avanti non hanno di certo entusiasmato Zaza e Lautaro Martinez, altra arrabbiatura per i fantallenatori di Icardi, deludente la prova interna dell’argentino.

PUNTEGGIO TOTALE= 46

05/02/2019

Top&Flop 21.a giornata: Instancabile Quagliarella, ennesima delusione felsinea

TOP 11

Giornata ricchissima di gol e sorprese quella che ci siamo appena lasciati alle spalle. Le formazioni dedicate ai top e flop sono pregne di diverse novità, andiamo a scoprirle! Nelle file dei migliori trova spazio il colombiano Ospina, autore di un super match in quel di Milano. Nel terzetto difensivo trovano spazio i fondamentali Ghiglione, Cancelo e Izzo, che con le loro marcature hanno sbloccato la situazione con le rispettive squadre.

A centrocampo il protagonista assoluto è Chiesa, il quale, grazie ad una doppietta, ha saputo mettere in ginocchio il Chievo praticamente da solo; il resto del reparto è composto da Lazovic, Locatelli e Linetty. In avanti sembra ormai essere una certezza la presenza di Quagliarella, altra doppietta per lui, condita da un assist. Completano questa formazione altre due doppiette, ovvero quella del ritrovato Dzeko e della sorpresa Ciano.

PUNTEGGIO TOTALE= 123,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 128.

FLOP 11

La flop 11, invece, si apre con un quartetto rossoblù composto dal portiere Skorupski, autore di una prestazione a dir poco ridicola, e dai tre difensori, Danilo, Helander e Mattiello, quest’ultimo espulso dopo una manciata di minuti di partita.

A centrocampo, oltre a Fabian Ruiz andato anzitempo sotto la doccia nella sfida con il Milan ed Emre Chan, autore di una superba autorete, troviamo ben due effettivi provenienti della rosa dell’Udinese, ovvero Mandragora e De Paul, i quali hanno disputato un match al di sotto delle qualità dimostrate finora. In avanti chiudono Kluivert, Okaka e il polemico Politano, criticato dai propri fantallenatori per aver detto qualche parolina di troppo nei confronti del direttore di gara nella sfida dell’Olimpico di Torino.

PUNTEGGIO TOTALE= 37

29/01/2019

pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 33^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati