Facebook
PianetaTV
SCEGLI squadra

Rubriche Top-Flop 11 | SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI 11 GIOCATORI DELLA SETTIMANA

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

Rubriche TOP-FLOP 11 : SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA
RUBRICA Rubriche TOP-FLOP 11
Rubriche TOP-FLOP 11
#TOP #FLOP #FANTACALCIO #QUINDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 15.a giornata: finalmente Zapata, conferma Sportiello

TOP 11

Quanti gol, quante emozioni e quanti pareggi in extremis in questa quindicesima giornata di Serie A. Dati questi esiti, andiamo a scoprire le nostre Top e Flop piene di incognite e sorprese. Come sempre, partiamo dai migliori; tra i pali si è distinto Donnarumma, autore di un super match nella gara terminata a reti bianche tra Milan e Torino. In difesa c’è spazio per le punizioni vincenti di Bruno Alves e Kolarov, insieme a loro c’è gloria anche per Acerbi, marcatore nel rocambolesco match contro la Sampdoria.

A centrocampo il protagonista assoluto è il neroverde Duncan, autore di un gol e un assist contro la Fiorentina; insieme al ghanese c’è spazio per Poli, Ionita e Saponara, tutti andati a segno in questo turno. In avanti non poteva mancare la pantera Zapata, autore di una sublime tripletta contro la sua ex Udinese. Completano il pacchetto offensivo Milik, autore di una doppietta contro il modesto Frosinone, e La Gumina, al secondo gol interno consecutivo.

PUNTEGGIO TOTALE= 117

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 121,5.

FLOP 11

Passando alle note dolenti, non possiamo non partire dal fedelissimo Sportiello, anche quest’oggi colpevole di aver raccolto per ben quattro volte in pallone in fondo al sacco. Il terzetto difensivo da brividi è composto da Bereszynski, Criscito e Stryger-Larsen, i primi due a causa di un’espulsione, il secondo per una prestazione decisamente al di sotto della sufficienza.

A centrocampo la fanno da padrone Djuricic, anch’esso mandato anzitempo negli spogliatoi, Perisic, Depaoli e Linetty. Chiudono la formazione tre veri e propri “fantasmi”, ovvero Caicedo, Campbell e Pjaca, i quali hanno decisamente deluso le aspettative d’inizio giornate.

PUNTEGGIO TOTALE= 44

10/12/2018

#TOP #FANTACALCIO #QUATTORDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 14.a giornata: grandi sorprese a centrocampo, sicurezza Simeone

TOP 11

In un turno in cui non sono mancate sorprese, andiamo ad analizzare con entusiasmo le formazioni dedicati ai migliori e ai peggiori della settimana. La Top 11 di giornata non ha visto come protagonisti dei grandi portieri, tant’è che tra i pali ci finisce il buon Cragno, autore di una buona partita contro il Frosinone, ma non così superlativa. In difesa troviamo tre certezze come Chiellini, Kolarov e Ansaldi, che si improvvisano bomber belle rispettive formazioni.

A centrocampo spicca tra tutte la presenza dello spallino Kurtic, autore di una doppietta che ha garantito un pareggio alla sua squadra; il resto del pacchetto è composto da Bentancur, Ramirez e Krunic… insomma, un reparto inusuale. In avanti, invece, trova una insperata riconferma il senegalese Keita Baldé, insieme a lui notiamo i sempreverdi Quagliarella e Pellissier.

PUNTEGGIO TOTALE= 113,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 118.

FLOP 11

Per ciò che concerne i Flop della quattordicesima giornata non abbiamo grandi sorprese, ma diverse conferme. Tra i pali è divenuta ormai un’abitudine il polacco Skorupski, il quale ha incassato ben quattro gol in quel di Genova. In difesa c’è spazio per i deludenti Srna e Giuseppe Pezzella, oltre che per Thiago Cionek, quest’ultimo espulso nella gara interna della sua SPAL contro l’Empoli.

A centrocampo abbiamo altri due calciatori che sono andati anzitempo sotto la doccia, ovvero Romulo e Barella; insieme a loro Sandro e Fernandes si guadagnano un gettone in questa particolare formazione grazie a delle prove non conformi alle proprie qualità tecniche. Completano la formazione i soliti Simeone e Zaza, oltre alla sorpresa Gervinho.

PUNTEGGIO TOTALE= 44

04/12/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #TREDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 13.a giornata: gloria al turnover, Dea da brividi

TOP 11

Il campionato è finalmente tornato e, come al solito, non sono mancate le sorprese in una giornata all’insegna del turnover in vista delle competizioni europee. Tra i top riesce a distinguersi l’estremo difensore argentino Musso, capace di mantenere inviolata la propria porta contro una Roma non incisiva davanti allo specchio. In difesa trovano la prima presenza stagionale Bruno Alves e Silvestre, sembra essere, invece, una certezza l’olandese Hateboer, autore del terzo gol in campionato.

Nelle file dei centrocampisti si fanno spazio prepotentemente Correa e Kessié, marcatori del match tra Lazio e Milan. Nell’undici dedicato ai migliori si ritagliano un posto anche De Paul e Freuler. In avanti, oltre all’ormai certezza Cristiano Ronaldo, troviamo la coppia nerazzurra composta da due elementi a sorpresa, ovvero Lautaro Martinez e Keità Balde.

PUNTEGGIO TOTALE= 107

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 111,5.

 

FLOP 11

Passando alle note dolenti di questo tredicesimo turno, non possiamo che iniziare da Berisha, il quale ha subito ben tre reti nella sfida tra la sua Atalanta e l’abbordabile Empoli; il compagno di squadra Masiello riesce, invece, a ricavarsi un posto in difesa grazie all’autorete che ha garantito il pareggio alla compagine toscana. Il resto del pacchetto difensivo da incubo è composto dai pessimi Wallace e Capuano.

Ancora Atalanta e Frosinone a centrocampo grazie alle prestazioni a dir poco raccapriccianti di Pasalic e Cassata, insieme a loro si distinguono gli spallini Fares e Schiattarella, sicuramente non al meglio contro la squadra più forte d’Italia. In avanti Ilicic, il quale ha rimediato un’espulsione in terra toscana, fa da capostipite agli insoddisfacenti Petagna e Kluivert.

PUNTEGGIO TOTALE= 45

27/11/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #DODICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 12.a giornata: dominio Atalanta nelle retrovie, disastro Higuaìn

TOP 11

Settimana ricca di sorprese quella che ci siamo lasciati alle spalle, non perdiamoci quindi in chiacchere e andiamo a sviscerare immediatamente le formazioni dedicate ai Top & Flop della dodicesima giornata del campionato di Serie A. Tra i pali non poteva mancare il buon Szczesny, il polacco è stato uno dei protagonisti di Milan-Juventus grazie ad un penalty neutralizzato. In difesa trovano spazio gli ormai abituali difensori atalantini, in questo caso Djimsiti e Mancini, quest’ultimo autore del terzo gol consecutivo; insieme ai bergamaschi c’è posto anche per Juan Jesus, grazie al gol siglato contro la Samp.

A centrocampo continuano a far bene Benassi e Baselli, si distinguono grazie alle loro marature anche Zajc e Fabian Ruiz; in avanti abbiamo, invece, un tridente del tutto inaspettato grazie ad El Shaarawy, assoluto protagonista della vittoria interna della Roma di mister Di Francesco, Pinamonti, al secondo gol consecutivo, e Gervinho, trascinatore del Parma in quel di Torino.

PUNTEGGIO TOTALE= 115,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 120.

FLOP 11

Tra le note dolenti trova il modo di distinguersi il buon Audero, colpevole di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben quattro occasioni nella sfida contro la Roma. In difesa e centrocampo è “dominio” (si fa per dire) Inter; la disastrosa prestazione della squadra meneghina non è stata di certo osannata dalle varie redazioni, rientrano quindi tra i peggiori Asamoah, D’Ambrosio e Skriniar sulla linea arretrata e Gagliardini, Vecino, Perisic e Brozovic in quella di metà campo; il mediano croato è stato addirittura espulso allo “Stadio Atleti Azzurri d’Italia”.

In avanti altro nerazzurro con il senegalese Keita Balde, insieme a lui spazio per Zaza, prova incolore contro la compagine ducale, e, ovviamente, Gonzalo Higuaìn, il quale ha ottenuto ben quattro punti di malus grazie ad un rigore sbagliato e ad un’espulsione rimediata per proteste e parole ingiuriose nei confronti del direttore di gara.

PUNTEGGIO TOTALE= 41

13/11/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #UNDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 11.a giornata: punteggi astronomici, autoreti d'autore

TOP 11

Punteggio astronomici quelli che andremo ad analizzare nel Top & Flop odierno, non perdiamoci in chiacchere e andiamo a scoprire i protagonisti, in negativo e in positivo, dell’undicesimo turno di campionato. Tra i pali trova spazio con prepotenza il granata Sirigu, il quale ha neutralizzato un rigore nella sfida contro la Samp; il terzetto difensivo è composto dai decisivi Romagnoli, Florenzi e Izzo.

A centrocampo non potevano mancare i nerazzurri Gagliardini e Joao Mario, autentiche sorprese targate Inter, e Cataldi e Parolo, autori di una rete per parte. In avanti le doppiette di Belotti e Immobile fanno da contorno alla superba prestazione di Dries Mertens.

PUNTEGGIO TOTALE= 130,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 135.

FLOP 11

Per quanto riguarda le note dolenti, invece, non potevamo non partire con l’empolese Provedel, il quale ha incassato ben 5 reti nel match del “San Paolo”. In difesa trovano spazio i pessimi e prevedibili Gunter, Tanasijevic e Di Lorenzo.

In mezzo al campo ancora Genoa e Chievo con le presenze di Sandro e Giaccherini, quest’ultimo colpevole di aver battuto il proprio portiere con un’autorete incredibile; completiamo il reparto con Stulac, espulso nel match del “Tardini”, e Bradaric, anche lui artefice di un autogol. In avanti Lautaro Martinez, Stepinski e Pandev compongono il tridente d’attacco da brividi.

PUNTEGGIO TOTALE= 38,5

05/11/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #DECIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 10.a giornata: nel segno di Icardi e CR7, delusione Lazio

TOP 11

Punteggi stellari quelli che hanno raggiunto le formazioni dedicate ai Top & Flop di questa decima giornata; bando alle ciance e addentriamoci subito nel merito della questione. Tra i pali fa buona guardia Handanovic, l’estremo difensore sloveno firma l’ennesimo clean sheet stagionale con un’ottima prestazione. Il terzetto difensivo è composto da Mbaye, sorprendente marcatore nella sfida del suo Bologna contro il Sassuolo, e la coppia bergamasca formata da Palomino e Mancini.

Centrocampo ricco di tecnica grazie alle presenze di Brozovic, Saponara, De Paul e Castro, tutti andati a segno in questa giornata di Serie A. In avanti non potevano mancare gli attaccanti principi di questo campionato, ovvero Icardi e Cristiano Ronaldo, entrambi artefici di una doppietta con le rispettive squadre; completa il tridente offensivo il giovane Cutrone grazie ad un gol e ad un assist.

PUNTEGGIO TOTALE= 118,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 123.

FLOP 11

Per ciò che concerne le note dolenti partiamo subito con la sorpresa del giorno, ovvero l’italo-senegalese Gomis, colpevole di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben 3 occasioni contro il modestissimo Frosinone. Il pacchetto arretrato vede come protagonista il parmigiano Gagliolo, autore di una sfortunata autorete contro l’Atalanta; completano il reparto i deludenti Milenkovic e Sala.

A centrocampo i deludenti Bernardeschi e Milinkovic-Savic sono accompagnati dai ben più abituali Bennacer e Mazzitelli. In avanti Gervinho e Cerri supportano l’irriconoscibile Ciro Immobile.

PUNTEGGIO TOTALE= 45

31/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #NONA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 9.a giornata: soprese offensive, disastro clivense

TOP 11

Primo stop stagionale per la Juventus, ne approfittano le inseguitrici Inter e Napoli con le vittorie su Milan e Udinese; tuttavia, nelle formazioni dedicate ai Top & Flop i protagonisti arrivano da dove non ti aspetti. Tra i pali spazio a Karnezis, autore una superba prestazione in terra friulana; In difesa trovano spazio tre marcatori inusuali, ovvero Gosens, Calabresi e Bonifazi.

A centrocampo trova la prima meritata presenza in questa particolare formazione lo spagnolo Fabian Ruiz, compongono il resto del reparto Correa, Veretout e Bessa. In attacco spicca il ritorno in grande stile di Ilicic, autore di una superba tripletta in quel di Verona, insieme allo sloveno notiamo la presenza dell’abituale Iago Falqué e del sorprendente Daniel Ciofani.

PUNTEGGIO TOTALE= 119

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 123,5.

 

FLOP 11

Adesso passiamo alle note dolenti di giornata; non possiamo non partire da Sorrentino, il quale, nonostante il cambio tecnico in panchina, ha subito ben cinque reti nella sfida contro l’Atalanta. L’orribile terzetto difensivo è composto da Barba, il quale ha rimediato un’espulsione, e dai compagni di squadra Bani e Jaroszynski.

A centrocampo si fanno prepotentemente largo altri due giocatori della Roma, ovvero Under e Cristante, li seguono a ruota Depaoli e Calhanoglu. In avanti abbiamo un tridente che, di norma, dovrebbe stare nella Top 11, ovvero Dzeko, Luis Alberto e Belotti, tutti autori di una prestazione al di sotto delle proprie possibilità.

PUNTEGGIO TOTALE= 42,5

23/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #OTTAVA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 8.a giornata: clima derby, orrori difensivi

TOP 11

Ma quanti bonus ci ha regalato questa ottava giornata? Decisamente troppi, andiamo quindi ad analizzare i migliori (e i peggiori) giocatori del turno dal punto di vista del fantacalcio. Tra i pali spazio a Cragno, sempre più una sicurezza di questo Cagliari, autore di un eccellente clean sheet nella sfida interna contro il Bologna. In difesa notiamo la clamorosa presenza di un giocatore del Frosinone, ovvero Goldaniga, il suo gol, seppur inutile ai fini del risultato, è valso la presenza nella top 11; insieme all’ex Palermo troviamo Tonelli e Cancelo.

Il centrocampo è composto da un quartetto inedito formato da Joao Pedro, Bentancur e i granata Rincon e Berenguer. In avanti è già clima derby grazie alle doppiette di Higuaìn e Icardi, completa il pacchetto offensivo la sorpresa Siligardi.

PUNTEGGIO TOTALE= 111

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 114.

FLOP 11

Passando alle note dolenti, tra i pali troviamo sempre un portiere rossoblù, ma in questo caso è la volta del genoano Radu, disastrosa la sua prova contro il Parma. In difesa, oltre ai più abituali Barba e Rogerio, notiamo la clamorosa presenza del nerazzurro Miranda.

A centrocampo il protagonista assoluto è l’ex Milan Locatelli, insieme a lui De Paul, Hallfredsson e Dzemaili. In avanti non si sono distinti di certo per le proprie doti tecniche i deludenti Lasagna, Pjaca e Antenucci, quest’ultimo ha persino calciato fuori dallo specchio un calcio di rigore nella sfida del “Mazza” contro l’Inter.

PUNTEGGIO TOTALE= 46

08/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #SETTIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 7.a giornata: Piatek sempre presente, Lazio a picco

TOP 11

Un altro turno di campionato è volato via e prima di dar spazio allo spettacolo della Champions League andiamo ad analizzare le formazioni Top & Flop di giornata. In porta notiamo la presenza di Sepe, il portiere del Parma ha ottenuto un clean sheet d’autore nella sfida contro l’Empoli. In difesa, oltre ai giallorossi Kolarov e Fazio, si distingue il viola Biraghi, sia quest’ultimo che il serbo hanno avuto il merito di realizzare una rete direttamente da calcio di punizione.

A centrocampo il protagonista assoluto è senza dubbio Lorenzo Pellegrini grazie ad un gol e ad un assist realizzati nel derby contro la Lazio; completano il pacchetto di metà campo Kessié, Djuricic e Veretout. In avanti non potevano mancare Piatek, Mandzukic e Suso, tutti autori, oltre che di una superba prestazione, di doppiette decisive nei rispettivi match.

PUNTEGGIO TOTALE= 119,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 124.

FLOP 11

Per quanto riguarda i peggiori della settimana, non potevamo non partire con il buon Consigli, il quale ha raccolto la sfera di gioco in ben quattro occasioni nel posticipo domenicale contro il Milan. In difesa, oltre ai pessimi Hysaj e Goldaniga, si fa largo Mario Rui, il quale ha rimediato un’espulsione contro la Juventus.

A centrocampo è dominio Lazio grazie alle presenze di Milinkovic-Savic, Badelj e Parolo, completa il reparto il rossoblù Dessena. In avanti si danno battaglia a suon di delusioni Meggiorini, la sorpresa (in negativo) Insigne e un altro capitolino, ovvero Luis Alberto.

PUNTEGGIO TOTALE= 47

02/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #SESTA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 6.a giornata: clima derby, tridente a tinte gialle in flop

TOP 11

In questo periodo non c’è tregua per noi fantallenatori, appena ieri si è concluso il primo turno infrasettimanale dell’anno e già domani si ricomincerà con una nuova giornata di campionato. Non perdiamo tempo quindi e andiamo ad analizzare le formazioni Top & Flop del sesto turno di Serie A. Tra i pali non poteva che esserci l’Uomo Cragno, il quale ha avuto il merito di neutralizzare un penalty nei minuti di recupero. In difesa si fanno spazio a suon di gol D’Ambrosio, Kolarov e Acerbi.

A centrocampo è già clima derby con le presenze di Under, Pastore e Correa, trova un posto anche il bianconero Matuidi. In avanti c’è tanto Napoli grazie a Milik e Insigne, il primo firma una doppietta, il secondo un gol e un assist. Completa la formazione il buon Icardi, l’argentino si è finalmente sbloccato e ha addirittura realizzato un assist, cosa abbastanza inusuale per lui.

PUNTEGGIO TOTALE= 116,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 121.

FLOP 11

Passiamo ai peggiori della settimana, e come non partire con il “sempre presente” di questa formazione, ovvero il frusinate Sportiello, il quale ha raccolto la sfera in fondo al sacco in ben quattro occasioni nella sfida contro la Roma. In difesa, nonostante la vittoria della propria squadra, troviamo due giocatori dell’Inter, ovvero Skriniar e Asamoah, completa il pacchetto arretrato il non proprio eccelso Felipe.

A centrocampo, insieme ai blucerchiati Praet e Ramirez, trovano (purtroppo per loro) spazio Capezzi (autore di una sfortunata autorete) e Badelj, in avanti, invece, troviamo un tris di giocatori in maglia gialla ma di squadre diverse, ovvero Campbell, Leris e Ciciretti.

PUNTEGGIO TOTALE= 43

28/09/2018

pianeta news
© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati