SCEGLI squadra

Rubriche Top-Flop 11 | SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI 11 GIOCATORI DELLA SETTIMANA

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

Rubriche TOP-FLOP 11 : SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA
RUBRICA Rubriche TOP-FLOP 11
Rubriche TOP-FLOP 11
TOP FLOP DELUSIONI QUINDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 15.a giornata: Top 11 ben assortita, Immobile torna nel pianeta terra

TOP 11

Top 11 di giornata tra i più vari mai visti fino a questo momento della stagione. Tra i pali trova spazio il buon Sepe, il quale non solo ottiene un clean sheet di pregevole fattura, ma neutralizza anche un tiro dal dischetto. In difesa Djimsiti e Luiz Felipe si improvvisano bomber, freddissimo dagli undici metri il rossoblù Criscito.

A centrocampo tornano a farsi vedere sia Djuricic che Bonaventura, eccellenti prestazioni anche per Ansaldi e Milinkovic-Savic. In avanti il protagonista assoluto è a sorpresa il gialloblù Di Carmine, unico giocatore ad aver siglato una doppietta in questo quindicesimo turno di campionato. Completano questa particolare formazione Falco e Sansone.

PUNTEGGIO TOTALE= 116

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 120,5.

 

FLOP 11

Adesso, come di consueto, è tempo di analizzare il peggior undici di giornata. In porta c’è il polacco Skorupski, il quale ha raccolto il pallone in fondo al sacco in ben tre occasioni, il tutto contro una squadra certamente non prolifica, almeno in questa fase della stagione. Il terzetto difensivo da incubo è composto da Mario Rui, Bani e Tomiyasu.

A centrocampo, oltre ai pessimi Pjanic e Callejon (a dir poco irriconoscibili), troviamo Agudelo e Cuadrado, entrambi andati anzitempo sotto la doccia a causa di un’espulsione. Il tridente offensivo, invece, è un autentico colpo al cuore, essendo tre giocatori che chiunque di noi potrebbe benissimo avere nella propria formazione titolare, stiamo parlando ovviamente di Immobile, Petagna e Quagliarella, tutti colpevoli di aver fallito un tiro dal dischetto in questo turno!

PUNTEGGIO TOTALE= 37,5

 

 

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

09/12/2019

TOP FLOP DELUSIONI QUATTORDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 14.a giornata: Ciro, ma sei serio? Disastro viola

TOP 11

Tante certezze e qualche ritorno hanno segnato in modo netto la Top 11 della quattordicesima giornata; tra i pali, tuttavia, troviamo il brasiliano Gabriel, protagonista in positivo nel match tra il suo Lecce e la disastrata Fiorentina. In difesa Bonucci torna a timbrare il cartellino, bene anche Faraoni e Bremer, entrambi andati a segno nelle rispettive gare.

A centrocampo il protagonista assoluto è Pasalic, il quale mette a referto una doppietta fondamentale nella vittoria dell’Atalanta sul Brescia. Insieme all’ex Milan torna a farsi vedere anche Perotti, come sempre glaciale dal dischetto. Completano il reparto gli abituali Luis Alberto e Nainggolan, il belga ha festeggiato nel migliore dei modi il titolo di giocatore del mese! In avanti troviamo un tridente da mille e una notte, ovvero quello composto da Quagliarella, Immobile e Lautaro Martinez, doppietta per ognuno degli attaccanti appena elencati.

PUNTEGGIO TOTALE= 124,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 129.

 

FLOP 11

Passando alle note dolenti partiamo dal proprio non eccelso Silvestri, il quale rimedia non pochi punti di malus contro la Roma di Fonseca. Nel reparto arretrato il solo Caceres evita il terzetto (ancora una volta) di centrali dell’Udinese, le altre due presenze, infatti, sono di Nuytinck e Troost-Ekong.

A centrocampo si fa sentire parecchio la crisi viola, male anche Badelj e il giovane Castrovilli. Completano il reparto Valdifiori ed Emre Can. Fiorentina anche in avanti grazie alla presenza di Boateng; male, parecchio male, Torregrossa e Insigne.

PUNTEGGIO TOTALE= 45

 

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

03/12/2019

TOP FLOP DELUSIONI TREDICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 13.a giornata: Tridente pesante, vecchi ricordi rossoneri

TOP 11

Continua la serratissima battaglia al vertice tra Juventus e Inter, con entrambe le squadre che fanno registrare un discreto numero di giocatori nella formazione dedicata ai migliori di questo tredicesimo turno; andiamo quindi subito ad analizzare la top 11 di giornata. Tra i pali vi è proprio Samir Handanovic, portiere che negli anni ha dimostrato di avere un’affidabilità a dir poco invidiabile. Il terzetto difensivo dei sogni vede come protagonisti de Vrij, Calderoni e Smalling, quest’ultimo ha vestito sia i panni del finalizzatore che dell’assistman.

In mezzo al campo Kulusevski fa felici i propri fantallenatori con una prestazione da incorniciare, bene anche Dzemaili e il solito Nainggolan. Ottima anche la partita disputata da Bonaventura. In avanti troviamo un tridente che possiede non poca qualità; oltre al Pipita Higuaìn (autore di una doppietta), infatti, c’è spazio per la caparbietà di Lukaku e la tecnica di Dybala.

PUNTEGGIO TOTALE= 113,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 118.

FLOP 11

Dall’altra parte della medaglia c’è molto equilibrio tra le varie formazioni. In porta la spunta Gollini, il quale ha rimediato ben tre gol tra le mura amiche. In difesa Cacciatore è il protagonista assoluto grazie a una parata superlativa effettuata nei minuti finali di Lecce-Cagliari, peccato non sia un estremo difensore… male anche i granata Bremer e Izzo.

Clamorosa involuzione per Romulo e il suo Brescia, molto male Svanberg e Tabanelli. Jajalo, invece, ha abbandonato anzitempo il terreno di gioco dopo aver rimediato un cartellino rosso. In attacco, oltre al giovane Barrow, il quale ha sbagliato un penalty contro la Juventus, troviamo la coppia rossonera Piatek-Rebic, i quali, rispetto a un anno fa, sono praticamente irriconoscibili.

PUNTEGGIO TOTALE= 46

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

26/11/2019

TOP FLOP DELUSIONI DODICESIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 12.a giornata: protagonisti dalla panchina, penalty ingloriosi

TOP 11

Formazione dedicata ai top di giornata ricca di sorprese e seconde scelte. Partiamo subito dal portiere, il quale rappresenta però una certezza di questa prima parte di stagione, nonostante le difficoltà della sua squadra, stiamo parlando ovviamente di Juan Musso, il quale ha neutralizzato l’ennesimo rigore in carriera, stavolta nei minuti di recupero. In difesa un solo uomo è riuscito a trovare la marcatura, stiamo parlando del buon Pisacane; ottime in ogni caso le prestazioni di Laxalt e Kiriakopoulos.

A centrocampo il top di giornata è senza ombra di dubbio Radja Nainggolan, per lui un gol e tre assist! Sorprendente la prestazione di Berenguer, lo spagnolo entra dalla panchina e rifila ben due reti allo sventurato Brescia. Completano il reparto gli eccellenti Rog e Barella. In avanti solo doppiette decisive, ovvero quelle messe a segno da Caputo, Belotti e Correa.

PUNTEGGIO TOTALE= 125,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 127.

FLOP 11

Punteggio di giornata per la formazione dedicata ai flop decisamente basso; sicuramente non ha dato una mano Dragowski, il quale rimedia appena uno 0,5 dopo aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben cinque occasioni. In difesa Mateju, Bani e Danilo (Bologna) si sono resi protagonisti di una prestazione ingloriosa.

Quartetto di centrocampo completamente straniero, grazie alle presenze di Spalek, Malinovskyi, Badelj e Pulgar. In avanti la prestazione indecorosa di Ayé fa da contorno a Babacar e Petagna, i quali hanno fallito la possibilità di trasformare un calcio di rigore.

PUNTEGGIO TOTALE= 35

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

11/11/2019

Top&Flop 11.a giornata: Giornata delle prime volte, delusioni, espulsioni e autoreti

TOP 11

Le formazioni Top & Flop di giornata sono senza ombra di dubbio due delle più eclettiche che abbiamo visto finora. Partendo dai migliori non potevamo non menzionare Meret, unico portiere in grado di neutralizzare un penalty in questo turno. In difesa trovano la prima gioia italiana De Ligt e Toljan, bene anche la prestazione di Pisacane.

A centrocampo Zaniolo sigla il terzo gol consecutivo, primo centro per Veretout e Oliva, bene anche Soriano nonostante la sconfitta del suo Bologna. In avanti Lukaku non intende fermarsi, altra doppietta per lui. Completano il pacchetto offensivo Correa e il giovane Salcedo.

PUNTEGGIO TOTALE= 110

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 113.

FLOP 11

Passando alle note dolenti partiamo da una delle delusioni (finora) di questo campionato, ovvero il rumeno Radu. Terzetto difensivo interamente capitolino, per i biancocelesti segnaliamo la presenza di Bastos, per i giallorossi, invece, ci sono Kolarov e Cetin, il primo sbaglia un rigore, il secondo si fa espellere per doppia ammonizione.

A centrocampo non brillano i nerazzurri Brozovic e Gagliardini, male anche Shakhov e Pasalic, quest’ultimo autore di una sfortunata autorete. In avanti Orsolini e Pinamonti non mettono in mostra tutte le loro qualità, pessima prestazione per Ilicic, il quale è anche andato anzitempo negli spogliatoi a causa di un cartellino rosso.

PUNTEGGIO TOTALE= 40,5

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

05/11/2019

TOP FLOP DELUSIONI DECIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 10.a giornata: Immobile non conosce limiti, Musso ci ricasca

TOP 11

Un turno infrasettimanale ricco di gol ed emozioni quello appena trascorso, i punteggi ricavati dalle formazioni relative ai Top & Flop ne sono la conferma. Partendo dai migliori di questo decimo turno menzioniamo uno dei portieri più affidabili del campionato, ovvero il buon Samir Handanovic. In difesa troviamo due effettivi della Roma, ovvero Smalling e Kolarov (entrambi andati a segno nella ripresa); insieme ai giallorossi anche Milenkovic.

A centrocampo Lazovic e Castrovilli trovano delle grandi prodezze, bene altri due capitolini, Zaniolo e Kluivert. In avanti Immobile non intende fermarsi, altra doppietta per lui. Bene anche Joao Pedro e Ilicic.

PUNTEGGIO TOTALE= 119

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 123,5.

FLOP 11

Tanta Udinese nella formazione dedicata ai peggiori di turno, non a caso, infatti, il tecnico croato Igor Tudor è stato sollevato dal ruolo di allenatore in vista del proseguo del campionato. Tra i pali troviamo Meret, sicuramente la prestazione effettuata in questo turno infrasettimanale non ha rispecchiato le precedenti. In difesa terzetto friulano con Samir, Troost-Ekong e Rodrigo Becao, difficilmente si è vista una cosa del genere in questa particolare formazione.

A centrocampo perdono smalto Bertolacci e Viera, male anche De Paul e Tachtsidis. In avanti Belotti trova il gol, ma sbaglia porta! Sanabria e Lasagna non lasciano il segno.

PUNTEGGIO TOTALE= 49

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

01/11/2019

TOP FLOP DELUSIONI NONA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 9.a giornata: Le 7 meraviglie della Dea, Musso va sotto zero!

TOP 11

Nessuna delle big vince in cima alla classifica, ne approfitta l’Atalanta, squadra che in Champions League sta faticando ma che in campionato si ritrova a soli tre punti dalla vetta. Bando alle ciance, andiamo subito a sviscerare le formazioni dedicate ai migliori e ai peggiori di questo nono turno, in attesa dell’inizio dell’imminente turno infrasettimanale. Tra i pali troviamo il polacco Dragowski, il quale pur avendo incassato due reti, è riuscito a ottenere un ottimo fantavoto grazie a un penalty neutralizzato alla Lazio nei minuti di recupero. Il terzetto difensivo da sogno vede come protagonisti Mancini, Theo Hernandez e Bani.

A centrocampo Nandez e Agudelo trovano la prima firma italiana, bene anche Candreva e Zaniolo. In avanti è dominio Dea, grazie alle presenze di Muriel (tripletta) e Ilicic (doppietta), grande ritorno a San Siro da ex, infine, per il ducale Karamoh.

PUNTEGGIO TOTALE= 117,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 120,5.

 

FLOP 11

Eh sì, è giunto anche il momento di analizzare cosa, o meglio chi, non è andato in questo turno abbastanza ricco di colpi di scena. Tra i pali figura Musso, il quale ottiene un voto addirittura al di sotto dello 0. In difesa, oltre al milanista Conti, troviamo altri due effettivi dell’Udinese, ovvero Opoku e Samir.

Caporetto Milan a centrocampo con le presenze di Suso, Kessié e Biglia; completa il reparto il nerazzurro Brozovic. In avanti non hanno brillato di certo né Rafael LeaoBalotelli, ma il vero protagonista in negativo e Felipe Caicedo, il quale ha fallito un penalty nei minuti di recupero dell’ultimo match di giornata.

PUNTEGGIO TOTALE= 36,5

 

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

28/10/2019

TOP FLOP DELUSIONI OTTAVA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 8.a giornata: Cornelius stupefacente, il Genoa continua la crisi

TOP 11

La Serie A è tornata e i gol e le sorprese non sono di certo mancati! Non perdiamoci in chiacchere e andiamo subito a prendere visione delle formazioni giornaliere dedicate ai migliori e ai peggiori del turno del massimo campionato italiano appena terminato. Tra i pali il migliore è il buon Donnarumma, estremo difensore che si sta rivelando un vero fenomeno a fronteggiare i tiri dal dischetto. Il terzetto difensivo, invece, è composto dagli ottimi Gosens, Danilo e Calderoni.

In mezzo al campo si distinguono Kulusevski e Calhanoglu, entrambi autori sia di gol che di assist; menzione d’onore anche per Pjanic e Gomez. In avanti il protagonista a sorpresa è l’ex Atalanta Cornelius, autore di un’inaspettata tripletta contro il malcapitato Genoa.

PUNTEGGIO TOTALE= 123

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 126.

FLOP 11

È giunto anche il momento di analizzare i peggiori effettivi del turno appena trascorso. Partiamo dall’ormai abituale Radu, il quale ha raccolto la sfera in fondo al sacco in ben 5 occasioni. Il terzetto difensivo da incubo è composto da altri due giocatori rossoblù, ovvero Goldaniga e Zapata, insieme a loro anche Marusic.

A centrocampo non brilla il nerazzurro Lazaro, male anche Kluivert, Obiang e Parolo. In avanti Ilicic sembra aver perso smalto, nonostante la bella prestazione complessiva della Dea. Anche Sansone e Stepinski cadono in brutte prestazioni, avranno modo di rifarsi.

PUNTEGGIO TOTALE= 44

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

22/10/2019

TOP FLOP DELUSIONI SETTIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 7.a giornata: certezze offensive, Doria irriconoscibili

TOP 11

Ultima giornata prima della pausa nazionali che ci regala diversi match dall’esito incerto fino alla fine, compresa la gara di cartello di questo settimo turno. Andiamo subito ad analizzare, come di consuetudine, le formazioni dedicate ai migliori e ai peggiori dell’ultima giornata del campionato di Serie A.

In porta troviamo Reina, lo spagnolo è il protagonista assoluto dell’anticipo serale del sabato, prima trova la titolarità a causa di un infortunio di Donnarumma, poi, tramite una papera, causa il vantaggio del Genoa e infine neutralizza un penalty in pieno recupero. In difesa si distinguono a suon di ottime prestazioni Gosens, Kumbulla e Milenkovic.

In mezzo al campo Kessié e Krejci ritrovano il sorriso, molto bene i soliti Miguel Veloso e Papu Gomez. In avanti risulta decisa l’intuizione di Sarri, ovvero lo schieramento di Dybala. Chiudono questa formazione le certezze rappresentate da Zapata e Immobile.

PUNTEGGIO TOTALE= 111,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 116.

FLOP 11

Eh sì, è arrivato anche il momento di parlare di coloro i quali hanno deluso le aspettative di numerosi fantallenatori. Tra i pali figura Radu, di certo non brillantissimo, specie nella prima rete messa a segno dai rossoneri. In difesa sbagliano porta sia Murru che Ceppitelli, espulso, invece, il giovane Calabria.

A centrocampo torna il buon Medel, il quale rimedia l’ennesima espulsione in carriera, stesso destino per Lucas Leiva; male anche Schone e Calhanoglu. In avanti Quagliarella sembra proprio essersi bloccato, non brilla Lozano. Sanguinosissimo rigore sbagliato per Correa.

PUNTEGGIO TOTALE= 40

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

07/10/2019

TOP FLOP DELUSIONI SESTA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 6.a giornata: riscatto Lazio, Milan a picco

TOP 11

Top 11 della sesta giornata di forte stampa nerazzurro e biancoceleste, sono molti, infatti, gli interpreti provenienti da Atalanta e Lazio. Tra i pali troviamo il buon Strakosha, mentre il terzetto difensivo è composto da Faraoni, Gosens e Radu, centrale di difesa certamente non abituato al gol.

A centrocampo Ribery trova il suo secondo gol in Italia, prima gioia, invece, per Kulusevski, superlativi Milinkovic-Savic e il Papu Gomez. In avanti Cristiano Ronaldo trova il terzo gol casalingo su tre gare disputate, non accennano ad arrestare la propria corsa Duvan Zapata e Ciro Immobile.

PUNTEGGIO TOTALE= 118

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 122,5.

FLOP 11

Passando alle note dolenti, partiamo dal buon (si fa per dire) Radu, colpevole di aver raccolto la sfera in fondo al sacco in ben quattro occasioni. In difesa non incantano di certo né LucioniMusacchio, male Kolarov, il quale sbaglia un penalty contro il modesto Lecce.

A centrocampo parecchio Milan grazie alle presenze di Bennacer, Calhanoglu e Suso, in formazione anche Chiesa, altro giocatore ad aver sbagliato un penalty in questo sesto turno. In avanti stesso destino per Gervinho, completano la formazione Piatek ed Emiliano Rigoni.

PUNTEGGIO TOTALE= 40

02/10/2019

pianeta news
© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati