Facebook
PianetaTV
SCEGLI squadra

Rubriche Top-Flop 11 | SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI 11 GIOCATORI DELLA SETTIMANA

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2018/2019

Rubriche TOP-FLOP 11 : SCOPRI I MIGLIORI E PEGGIORI DELLA SETTIMANA
RUBRICA Rubriche TOP-FLOP 11
Rubriche TOP-FLOP 11
#TOP #FLOP #FANTACALCIO #NONA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 9.a giornata: soprese offensive, disastro clivense

TOP 11

Primo stop stagionale per la Juventus, ne approfittano le inseguitrici Inter e Napoli con le vittorie su Milan e Udinese; tuttavia, nelle formazioni dedicate ai Top & Flop i protagonisti arrivano da dove non ti aspetti. Tra i pali spazio a Karnezis, autore una superba prestazione in terra friulana; In difesa trovano spazio tre marcatori inusuali, ovvero Gosens, Calabresi e Bonifazi.

A centrocampo trova la prima meritata presenza in questa particolare formazione lo spagnolo Fabian Ruiz, compongono il resto del reparto Correa, Veretout e Bessa. In attacco spicca il ritorno in grande stile di Ilicic, autore di una superba tripletta in quel di Verona, insieme allo sloveno notiamo la presenza dell’abituale Iago Falqué e del sorprendente Daniel Ciofani.

PUNTEGGIO TOTALE= 119

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 123,5.

 

FLOP 11

Adesso passiamo alle note dolenti di giornata; non possiamo non partire da Sorrentino, il quale, nonostante il cambio tecnico in panchina, ha subito ben cinque reti nella sfida contro l’Atalanta. L’orribile terzetto difensivo è composto da Barba, il quale ha rimediato un’espulsione, e dai compagni di squadra Bani e Jaroszynski.

A centrocampo si fanno prepotentemente largo altri due giocatori della Roma, ovvero Under e Cristante, li seguono a ruota Depaoli e Calhanoglu. In avanti abbiamo un tridente che, di norma, dovrebbe stare nella Top 11, ovvero Dzeko, Luis Alberto e Belotti, tutti autori di una prestazione al di sotto delle proprie possibilità.

PUNTEGGIO TOTALE= 42,5

23/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #OTTAVA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 8.a giornata: clima derby, orrori difensivi

TOP 11

Ma quanti bonus ci ha regalato questa ottava giornata? Decisamente troppi, andiamo quindi ad analizzare i migliori (e i peggiori) giocatori del turno dal punto di vista del fantacalcio. Tra i pali spazio a Cragno, sempre più una sicurezza di questo Cagliari, autore di un eccellente clean sheet nella sfida interna contro il Bologna. In difesa notiamo la clamorosa presenza di un giocatore del Frosinone, ovvero Goldaniga, il suo gol, seppur inutile ai fini del risultato, è valso la presenza nella top 11; insieme all’ex Palermo troviamo Tonelli e Cancelo.

Il centrocampo è composto da un quartetto inedito formato da Joao Pedro, Bentancur e i granata Rincon e Berenguer. In avanti è già clima derby grazie alle doppiette di Higuaìn e Icardi, completa il pacchetto offensivo la sorpresa Siligardi.

PUNTEGGIO TOTALE= 111

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 114.

FLOP 11

Passando alle note dolenti, tra i pali troviamo sempre un portiere rossoblù, ma in questo caso è la volta del genoano Radu, disastrosa la sua prova contro il Parma. In difesa, oltre ai più abituali Barba e Rogerio, notiamo la clamorosa presenza del nerazzurro Miranda.

A centrocampo il protagonista assoluto è l’ex Milan Locatelli, insieme a lui De Paul, Hallfredsson e Dzemaili. In avanti non si sono distinti di certo per le proprie doti tecniche i deludenti Lasagna, Pjaca e Antenucci, quest’ultimo ha persino calciato fuori dallo specchio un calcio di rigore nella sfida del “Mazza” contro l’Inter.

PUNTEGGIO TOTALE= 46

08/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #SETTIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 7.a giornata: Piatek sempre presente, Lazio a picco

TOP 11

Un altro turno di campionato è volato via e prima di dar spazio allo spettacolo della Champions League andiamo ad analizzare le formazioni Top & Flop di giornata. In porta notiamo la presenza di Sepe, il portiere del Parma ha ottenuto un clean sheet d’autore nella sfida contro l’Empoli. In difesa, oltre ai giallorossi Kolarov e Fazio, si distingue il viola Biraghi, sia quest’ultimo che il serbo hanno avuto il merito di realizzare una rete direttamente da calcio di punizione.

A centrocampo il protagonista assoluto è senza dubbio Lorenzo Pellegrini grazie ad un gol e ad un assist realizzati nel derby contro la Lazio; completano il pacchetto di metà campo Kessié, Djuricic e Veretout. In avanti non potevano mancare Piatek, Mandzukic e Suso, tutti autori, oltre che di una superba prestazione, di doppiette decisive nei rispettivi match.

PUNTEGGIO TOTALE= 119,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 124.

FLOP 11

Per quanto riguarda i peggiori della settimana, non potevamo non partire con il buon Consigli, il quale ha raccolto la sfera di gioco in ben quattro occasioni nel posticipo domenicale contro il Milan. In difesa, oltre ai pessimi Hysaj e Goldaniga, si fa largo Mario Rui, il quale ha rimediato un’espulsione contro la Juventus.

A centrocampo è dominio Lazio grazie alle presenze di Milinkovic-Savic, Badelj e Parolo, completa il reparto il rossoblù Dessena. In avanti si danno battaglia a suon di delusioni Meggiorini, la sorpresa (in negativo) Insigne e un altro capitolino, ovvero Luis Alberto.

PUNTEGGIO TOTALE= 47

02/10/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #SESTA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 6.a giornata: clima derby, tridente a tinte gialle in flop

TOP 11

In questo periodo non c’è tregua per noi fantallenatori, appena ieri si è concluso il primo turno infrasettimanale dell’anno e già domani si ricomincerà con una nuova giornata di campionato. Non perdiamo tempo quindi e andiamo ad analizzare le formazioni Top & Flop del sesto turno di Serie A. Tra i pali non poteva che esserci l’Uomo Cragno, il quale ha avuto il merito di neutralizzare un penalty nei minuti di recupero. In difesa si fanno spazio a suon di gol D’Ambrosio, Kolarov e Acerbi.

A centrocampo è già clima derby con le presenze di Under, Pastore e Correa, trova un posto anche il bianconero Matuidi. In avanti c’è tanto Napoli grazie a Milik e Insigne, il primo firma una doppietta, il secondo un gol e un assist. Completa la formazione il buon Icardi, l’argentino si è finalmente sbloccato e ha addirittura realizzato un assist, cosa abbastanza inusuale per lui.

PUNTEGGIO TOTALE= 116,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 121.

FLOP 11

Passiamo ai peggiori della settimana, e come non partire con il “sempre presente” di questa formazione, ovvero il frusinate Sportiello, il quale ha raccolto la sfera in fondo al sacco in ben quattro occasioni nella sfida contro la Roma. In difesa, nonostante la vittoria della propria squadra, troviamo due giocatori dell’Inter, ovvero Skriniar e Asamoah, completa il pacchetto arretrato il non proprio eccelso Felipe.

A centrocampo, insieme ai blucerchiati Praet e Ramirez, trovano (purtroppo per loro) spazio Capezzi (autore di una sfortunata autorete) e Badelj, in avanti, invece, troviamo un tris di giocatori in maglia gialla ma di squadre diverse, ovvero Campbell, Leris e Ciciretti.

PUNTEGGIO TOTALE= 43

28/09/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #QUINTA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 5.a giornata: doppiette napoletane, Dzeko di nuovo a secco

TOP 11

Non c’è neanche il tempo di gioire, o imprecare, per l’ultima giornata di Serie A, il turno infrasettimanale incombe sulle nostre fantaformazioni, andiamo quindi a sviscerare immediatamente la Top & Flop di questo quinto turno. Tra i pali notiamo la clamorosa presenza di Skorupski, il polacco ha saputo ottenere un clean sheet contro la sua ex squadra, la Roma. In difesa c’è spazio per l’esordio in questo particolare undici di Mattiello, compongono il resto del pacchetto arretrato gli ormai abituali Gianmarco Ferrari e Milenkovic.

A centrocampo fa il suo ritorno Milinkovic-Savic, insieme al serbo non ci sono particolari sorprese, grazie alle presenze di De Paul, Chiesa e Bernardeschi. Nel reparto avanzato, oltre alle doppiette di Immobile e Insigne, troviamo il giovane Di Francesco, autore di un doppio assist e di un gol contro l’Empoli.

PUNTEGGIO TOTALE= 119

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 123,5.

FLOP 11

Per quanto concerne la formazione dedicata ai flop di giornata, in porta troviamo il buon Gomis, che dopo un eccellente inizio campionato ha rimediato tre punti di malus contro la Fiorentina al “Franchi”. In difesa Zukanovic, Biraschi e Cacciatore compongono il trio difensivo degli incubi.

In mezzo al campo non fanno di certo meglio Fares, Schiattarella e Baselli, male anche lo juventino Bentancur. In avanti spicca il bosniaco Dzeko, autore dell’ennesima prova incolore, insieme al giallorosso trovano spazio due giocatori non abituali i Flop 11, ovvero Antenucci e Barrow.

PUNTEGGIO TOTALE= 50,5

24/09/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #QUARTA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 4.a giornata: finalmente CR7, tridente nerazzurro a picco

TOP 11

Le big continuano a deludere, una su tutte l’Inter, e i fantallenatori di tutta Italia cominciano a risentire di questo stato di crisi, le Top & Flop di giornata ci fanno capire in modo ottimale la situazione bonus/malus della nostra amata Serie A. Tra i pali spazio a Strakosha, autore una superba prestazione in quel di Empoli; l’unica marcatura di giornata proveniente dalla difesa è quella dell’uomo che ha aperto le danze in questo quarto turno, ovvero Dimarco, insieme a lui Florenzi e Criscito, entrambi autori di un assist.

A centrocampo trova la prima meritata presenza in questa particolare formazione il granata Meitè, compongono il resto del reparto Joao Pedro, Birsa e Cristante. In attacco ottiene finalmente spazio la stella del campionato Cristiano Ronaldo, il quale si è sbloccato con una fantastica doppietta contro il Sassuolo, doppia marcatura anche per Defrel e Petagna.

PUNTEGGIO TOTALE= 110,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 112.

FLOP 11

Adesso passiamo alle note dolenti di giornata; non possiamo non partire da Sportiello, portiere che sicuramente vedremo a più riprese in questa rubrica. Il giocatore della squadra ciociara ha avuto il demerito di raccogliere la sfera in fonda alla rete in ben cinque occasioni nella sfida interna contro la Samp. L’orribile terzetto difensivo è composto da Brighenti, D’Ambrosio e Krajnc.

A centrocampo Douglas Costa si fa prepotentemente largo grazie alla sua non proprio corretta condotta disciplinare, lo seguono a ruota Pulgar, Brozovic e Rigoni. In avanti notiamo la clamorosa presenza di tre attaccanti dell’Inter, ovvero Politano, Keita e Icardi, a sottolineare il fatto che il quarto turno non è stato proprio positivo per la formazione di Luciano Spalletti.

PUNTEGGIO TOTALE= 39

18/09/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #TERZA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 3.a giornata: tridente genovese, flop a tinte azzurre

TOP 11

Spiccano le medio-piccole nella top 11 della terza giornata di Serie A, ma non in porta; tra i pali, infatti, troviamo Handanovic, il portiere nerazzurro ha finalmente fatto gioire i propri fantallenatori con un’ottima prestazione condita dal clean sheet. In difesa, oltre alla coppia neroverde composta da Gianmarco Ferrari e Lirola, si fa spazio N’Koulou, match winner del match tra il suo Torino e la SPAL.

A centrocampo si riconferma anche in questo turno il viola Benassi; oltre al gigliato abbiamo Perisic, Matuidi e Boateng. L’attacco è tutto genovese, quasi a voler omaggiare le vittime della tragedia del ponte Morandi, grazie alle prodezze di Piatek, Quagliarella e Defrel.

PUNTEGGIO TOTALE= 117,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 122.

 

FLOP 11

È giunto il momento di passare alle note dolenti di questo terzo turno e non possiamo non partire dal rossoblù Marchetti, il quale ha incassato ben cinque reti e ha ottenuto uno stupendo 0 nella casella dedicata al fantavoto, non ne saranno di certo felici i suoi fantallenatori. In difesa Koulibaly, Mario Rui e Spolli compongono un trittico da incubo, con quest’ultimo che ha anche firmato un superbo autogol.

A centrocampo deludono Pjanic, Dzemaili, Diawara e Rog, mentre in attacco, oltre al ben più abituato Falcinelli, notiamo la clamorosa presenza di Insigne e Dzeko, sicuramente non in giornata.

PUNTEGGIO TOTALE= 44

03/09/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #SECONDA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 2.a giornata: vola la Viola, delusione portieri

TOP 11

Giornata frizzante e ricca di reti quella che abbiamo appena lasciato. Ma non perdiamoci in chiacchere e svisceriamo subito le formazioni dedicate ai top e flop di turno. In porta c’è spazio per il giovane Scuffet, per adesso il clean sheet è riservato a pochi eroi, e lui è uno di questi. In difesa troviamo un tris di marcature, grazie alle presenze di Castagne, Milenkovic e de Vrij.

A centrocampo non potevano mancare Zielinski, Rigoni e Benassi, tutti autori di una doppietta condita, com’è ovvio che sia, da una prestazione maiuscola. Il viola Gerson, grazie ad una rete e ad un assist, completa il reparto. In avanti il protagonista assoluto è Leonardo Pavoletti, il giocatore rossoblù ha fatto del colpo di testa la sua giocata migliore e la doppietta contro il Sassuolo ne è la conferma. Rifiniscono la formazione dei top Simeone e Antenucci.

PUNTEGGIO TOTALE= 122,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 127.

 

FLOP 11

Per quanto riguarda gli undici peggiori della settimana non possiamo far altro che partire con il povero Seculin, il quale ha raccolto la sfera in fondo alla propria porta in ben sei occasioni nel match contro la Fiorentina. In difesa è il festival della delusione, oltre alle pessime prestazioni di Alex Sandro e Bereszynski, troviamo anche il neroverde Marlon, espulso alla “Sardegna Arena”.

A centrocampo Dzemaili e Depaoli fanno compagnia ai blucerchiati Ramirez e Jankto, mentre in avanti il nome illustre è quello di Ciro Immobile, annullato completamente dalla difesa juventina nella sfida di sabato. Chiudono i disastrosi Stepinski e Perica.

PUNTEGGIO TOTALE= 44

28/08/2018

#TOP #FLOP #FANTACALCIO #PRIMA GIORNATA

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da

Top&Flop 1.a giornata: prima giornata bella come un Dea, da rivedere Inter e Bologna

TOP 11

La prima giornata di Serie A ha visto l’equilibrio regnare su tutto, tutte le big hanno faticato non poco, mentre le formazioni di medio/bassa classifica si sono già contesi importanti punti per il proseguo del campionato. Andiamo quindi ad analizzare la prima Top 11 della stagione. Tra i pali trova spazio, a sorpresa, lo spallino Gomis, l’italo-senegalese è stato uno dei pochi a mantenere la propria porta inviolata in questa prima giornata di campionato. In difesa troviamo Hateboer, unico difensore ad aver siglato una marcatura; insieme al nerazzurro, il compagno di squadra Toloi, e lo juventino Alex Sandro.

A centrocampo non potevano mancare, grazie a una prestazione più superba dell’altra, Giaccherini, Krunic e Kurtic; completa il reparto il buon Bernardeschi, match winner della sfida tra la sua Juventus e il Chievo. In avanti abbiamo tre certezze, Insigne, Immobile e super Papu Gomez, quest’ultimo trova posto in questa speciale formazione grazie a due reti e due assist siglati contro il Frosinone.

PUNTEGGIO TOTALE= 110,5

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 112.

 

FLOP 11

Passiamo alle note dolenti; nella formazione dedicata ai peggiori del debutto troviamo in porta Sportiello, colpevole di aver raccolto il pallone in fondo alla rete in ben quattro occasioni. La retroguardia difensiva vede come protagonisti i deludenti Miranda e Dalbert, oltre al clivense Bani, quest’ultimo colpevole di aver messo un sanguinoso pallone alle spalle del proprio portiere.

A centrocampo, oltre al ben più abituato Nagy, notiamo la presenza di tre giocatori insoliti, ovvero Pulgar, Barella e (soprattutto) Javier Pastore. L’attacco, se vogliamo, è anche più sorprendente del centrocampo; oltre al ben più prevedibile Perica, infatti, trovano spazio nel pacchetto offensivo le pessime prestazioni di Dybala e Luis Alberto.

PUNTEGGIO TOTALE= 45,5

21/08/2018

pianeta news
© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati - Fantacalcio è un marchio registrato da Quadronica s.r.l