Il Milan batte il primo colpo, ecco Krunic per rinforzare la mediana!

Tra le rivelazioni in mediana, reparto dove ci sono stati più flop che sorprese, troviamo un giocatore sottovalutato in sede d'asta, ma che ha avuto un rendimento superlativo, nonostante l'amara retrocessione all'ultima giornata.

Parliamo di Rade Krunic, interno di centrocampo con uno spiccato senso offensivo, che lo ha portato ad essere uno dei centrocampisti più pericolosi di tutto il campionato dalla trequarti in su: per lui una fantamedia voto del 6,71, con 5 gol all'attivo e 6 assist. Il suo Empoli è retrocesso, e logicamente con i numeri appena citati, le squadre di serie A hanno subito iniziato a mostrare forte interesse per riportare il bosniaco in massima serie.

Inaspettatamente, dopo accostamenti e offerte al rialzo provenienti da Genoa, Atalanta e Torino, ha raggiunto un accordo lampo con il Milan: nelle casse dell'Empoli vanno 8 milioni di euro, più bonus al raggiungimento di obiettivi. Sicuramente l'appeal storico della società rossonera ha influito e non poco nel trasferimento di Krunic; inoltre dovrebbe ritrovare Mister Giampaolo, con cui i rossoneri sembrano aver praticamente chiuso, che lo ha già allenato ad Empoli nel 2015/16.

Collocazione tattica: il bosniaco può ricoprire qualsiasi ruolo in mediana, dando il meglio nel ruolo di mezz'ala in un centrocampo a tre, proprio il modulo adottato fino ad oggi dal Milan di Gattuso, che a centrocampo non dovrebbe mutare con l'arrivo di Giampaolo. Si può adattare anche sulla trequarti, ad Empoli ha giocato spesso più avanzato.

Valutazione: sicuramente è una certezza di rendimento, in quanto ormai maturo (25 anni) e già navigato in serie A. In una big come il Milan la sua carriera è ad un bivio, come la nostra valutazione al fantacalcio: ci potremmo trovare di fronte ad un "rincalzo", che partirebbe dietro nelle gerarchie ad un futuro acquisto e Kessiè (Bakayoko non dovrebbe essere riscattato), oppure diventare un "crack" in stile Nocerino 2011/2012, che grazie ai suoi inserimenti divenne un valore aggiunto per tutti i fantallenatori.