Voti fantacalcio anticipi 13 giornata Serie A: brilla Baldanzi, turbo Osimhen, Giroud infinito

Una partita molto combattuta tra Empoli e Sassuolo e con poche occasioni da rete viene decisa nella ripresa dalla rete di Baldanzi abile a controllare un pallone servito da Satriano e battere Consigli. Il Sassuolo prova a reagire ma è l'Empoli a sfiorare in più di un'occasione il gol del raddoppio in contropiede.

 

Termina in parità il match tra Salernitana e Cremonese (2-2) dopo un'altalena di emozioni: Piatek dopo appena tre minuti sblocca il risultato sfruttando un'incertezza di Carnesecchi, Okereke in gol al 12' con un bellissimo tiro al volo, Coulibaly al 38' riporta avanti i padroni di casa. Nella ripresa Ciofani al minuto 89 firma la rete del pareggio dopo un calcio di rigore parato da Sepe e ribadito in rete (tirato due volte dopo il primo controllo al VAR per invasione di Castagnetti che aveva segnato).

 

enlightenedScopri i voti dei 4 anticipi del sabato della 13 giornata di Serie A 

 

Il Napoli di Spalletti passa anche a Bergamo e vola a +8 sull’Atalanta. Dopo il quarto d'ora Lookman sblocca su rigore (assegnato dopo l'on field review per mano di Osimhen), ma lo stesso nigeriano ristabilisce subito l'equilibrio e passata la mezz'ora serve a Elmas la palla che vale la rimonta. A inizio ripresa la traversa nega il pari e la doppietta a Lookman, il neo entrati Simeone manca il colpo del ko: il Napoli vince 2-1 e sogna la fuga

 

Il Milan batte a fatica lo Spezia (2-1) al San Siro. Rossoneri avanti al 21' del primo tempo con Theo Hernandez. Nella ripresa una perla di Daniel Maldini gela il Meazza con lo Spezia che pareggia i conti. Il Milan segna ancora con Tonali ma il gol viene annullato dopo l'intervento del Var. A un minuto dal 90' una prodezza di Olivier Giroud (su cross di Tonali) permette al Milan di conquistare i tre punti. Il francese viene espulso per doppia ammonizione per essersi tolto al maglia al momento dell'esultanza