Lo specialista Romero, adesso non è più solo un picchiatore da malus

L'Atalanta riscopre il talento di Cristian Romero, difensore centrale classe 1998 in prestito dalla Juventus, già a quota 2 gol e 2 assist nelle 17 partite giocate quest'anno, a cui si aggiunge un altro gol prezioso nel pareggio di Champions League contro i danesi del Midtjylland.

Acquistato due anni fa dalla Juventus, l'argentino è rimasto nelle due stagione passate in prestito al Genoa ben figurando nelle sue prime presenze nel nostro campionato, finito il prestito in estate è stato mandato a farsi le ossa all'Atalanta e sembra già quasi pronto per fare il salto di qualità il prossimo anno. Con il gol messo a segno domenica contro il Napoli ha già superato il suo record di reti stagionali e sempre di più si sta conquistato la fiducia del tecnico Gasperini nelle rotazioni, e sappiamo quanto sia difficile per un giocatore nuovo inserirsi negli schemi del mister nerazzurro, vedasi i vari Kjaer e Skrtel.

Per il fantacalcio rappresenta sicuramente una sorpresa per i fantallenatori che lo hanno acquistato, ricordiamo però che è sempre bene avere una coppia di difensori della Dea viste le tante competizioni in cui è impegnata e l'ampio turnover effettuato da Gasperini durante l'anno, in una lega da 8-10 partecipanti è una buona occasione perchè magari sarà svincolato visto il possibile scarso impiego pronosticato a inizio anno, Romero invece sta sorprendendo tutti facendo più che bene.