Voti fantacalcio anticipi 29.a giornata: Raspadori tradisce, gemme Traore e Manaj, Kalulu tanta roba

All'Arechi finisce con un 2-2 pirotecnico tra Salernitana e Sassuolo. Neroverdi che vanno sotto per una papera di Consigli (a segno il rapace Bonazzoli), rimontano con l'accoppiata Scamacca-Traore (super gol dell'ivoriano) e, quando sembra possano portare agevolmente la vittoria verso il 90', rimangono in 10 a mezz'ora dalla fine per l'ingenua espulsione di Raspadori: doppio giallo in un paio di minuti. E in superiorità numerica la Salernitana trova il pari col gigante Djuric, sfiorando pure il colpaccio all'ultimo minuto con Bonazzoli (bravo stavolta Consigli).

 

Una vittoria netta, meritata e senza discussioni  Lo Spezia di Thiago Motta regola 2-0 il Cagliari di Mazzarri al Picco e si porta a casa tre punti pesantissimi nella lotta salvezza. Decidono nella ripresa le reti di Erlic (sugli sviluppi di un calcio d'angolo) e Manaj autore di una magia in area di rigore. Nel primo tempo Verde si era fatto parare un rigore da Cragno.

 

enlightened Scopri i voti degli anticipi del sabato della 29.a giornata di Serie A 

 

La Juventus è solida e cinica e vince al Marassi  per 2 a 0 contro la Sampdoria  Fatali gli errori di Yoshida che mette nella propria porta e poi di Colley, che franando su Kean causa il calcio di rigore poi trasformato in modo impeccacbile da Morata. Errore anche da Candreva, che nella ripresa spreca malamente dal dischetto facendosi ipnotizzare da Szczesny, penalty che poteva riaprire la gara nei minuti finali. Partita poi riaperta da Sabiri e subito chiusa da Morata prima del recupero. su assist preciso di Locatelli.

 

Il Milan vince  (1-0) nel sabato sera di San Siro e vola, almeno per una notte, a +5 dall'Inter in testa alla classifica. Agli uomini di Stefano Pioli basta una rete al ventesimo del primo tempo di Kalulu. Partita di sofferenza e di gestione per i rossoneri che, sbloccato il risultato col sinistro del proprio centrale difensivo, concedono un paio di occasioni all'Empoli ma portano a casa tre punti fondamentali per la rincorsa allo scudetto. I toscani, nonostante una gara di assoluto livello, creano davvero troppo poco e non portano a casa punti dalla trasferta meneghina.