Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFanta.it

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 12.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 12.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- OSPINA (Genoa-NAPOLI)= L’ottimo pareggio casalingo rimediato contro il Paris Saint-Germain ha proiettato il Napoli al primo posto del girone di Champions League; adesso Ancelotti dovrà esser bravo a catapultare l’attenzione dei suoi verso gli impegni di campionato. Il Genoa non sta facendo per nulla bene per con il nuovo tecnico Ivan Juric, sono, infatti, solamente 2 i punti maturati con l’allenatore croato, in ben 4 incontri. L’estremo difensore colombiano non dovrebbe avere particolari problemi in quel di Genova.

2- LAFONT (Frosinone-FIORENTINA)= Dopo ben tre 1-1 consecutivi e soli 3 punti raccolti nelle ultime 4 giornate, i viola hanno l’obbiettivo di tornare al successo. La trasferta laziale è la giusta occasione per rialzare la testa; la formazione di Pioli troverà una squadra in salute che però ha diversi limiti. L’estremo difensore francese dovrebbe tornare a far gioire i propri fantallenatori, consigliato!

3- SZCZESNY (Milan-JUVENTUS)= La prima, immeritata, sconfitta stagionale non può che far bene alla compagine bianconera; la squadra di Allegri produce molto e capitalizza poco, il Manchester United ha messo a nudo uno dei pochi limiti di cui dispone la “Vecchia Signora”. La pesante sfida di domenica terrà alta la guardia dei piemontesi, nettamente più forti rispetto ai rossoneri. Il portiere polacco farà bene in quel di Milano.

4- HANDANOVIC (Atalanta-INTER)= Il pesante punto rimediato in extremis sul Barcellona non può far altro che aumentare il morale dell’ambiente nerazzurro, già gasato da ben sette vittorie consecutive maturate in campionato. La trasferta di Bergamo, storicamente, ha sempre riservato diverse insidie alla squadra di Spalletti, occorre quindi fare molta attenzione contro una Dea che, dopo le fatiche iniziali, è reduce da ben tre successi consecutivi. L’estremo difensore sloveno resta comunque una garanzia, grazie alle sole 6 reti subite nell’arco di ben 11 partite di Serie A.

5- OLSEN (ROMA-Sampdoria)= Altra magica notte di Champions League per i giallorossi, i quali hanno praticamente ipotecato il passaggio agli ottavi di finale del torneo più prestigioso al mondo. Adesso però occorre tornare al successo in campionato dopo ben 3 turni di astinenza. La Samp è una squadra che possiede tanta qualità, ma lontano da “Marassi” fatica ad imporre il proprio gioco. I capitolini dovrebbero avere la meglio, Olsen, tuttavia, potrebbe anche subire il solito punticino di malus.

6- SKORUPSKI (Chievo-BOLOGNA)= La vittoria esterna manca da fin troppo tempo in casa Bologna, la trasferta in quel di Verona, contro la squadra ultima in classifica, potrebbe rappresentare un’ottima occasione per macinare i primi punti sotto questo aspetto. I clivensi hanno ottenuto 2 soli punti in ben 11 giornate e non danno segnali di ripresa. Il portiere polacco dovrebbe far bene in terra veneta.

7- SIRIGU (TORINO-Parma)= Ottimo momento per il Torino di Walter Mazzarri; i granata hanno ottenuto ben 11 punti nelle ultime 5 partite, un’ottima media se si vuole raggiungere un piazzamento europeo. I granata non dovrebbero avere particolari problemi nell’aver ragione del modesto Parma. I ducali fanno decisamente meglio tra le mura amiche, non aspettiamoci particolari sorprese da questo match.

8- STRAKOSHA (Sassuolo-LAZIO)= I biancocelesti hanno ipotecato il passaggio del turno della fase a gironi di Europa League grazie ad una doppia vittoria con il Marsiglia. La sfida del “Mapei Stadium” è una delle più interessanti dell’intera giornata, poiché si affrontano due squadre offensivamente devastanti che non si risparmieranno di certo. Per il portiere albanese non è previsto di certo un clean sheet.

9- MILINKOVIC-SAVIC (SPAL-Cagliari)= Le quattro sberle rimediate all’Olimpico non hanno fatto di certo bene al morale degli emiliani, il calendario, però, viene in soccorso alla squadra di Leonardo Semplici e propone uno scontro diretto da non fallire, quello contro il Cagliari. La compagine spallina ha tutte le carte in regola per poter far bene in questo match, il serbo Milinkovic-Savic ha una ghiotta chance per poter maturare un clean sheet.

10- MUSSO (Empoli-UDINESE)= 6 gare senza successo per l’Udinese di mister Velazquez; quella che sembrava essere la squadra rivelazione del campionato sta pian piano scivolando giù in classifica. Il match contro l’Empoli potrebbe rappresentare un buon trampolino di lancio per i friulani, peccato che il nuovo tecnico empolese Beppe Iachini non sia completamente d’accordo. La gara può prendere vari risvolti, vigerà l’equilibrio.

11- CONSIGLI (SASSUOLO-Lazio)= Match che si prospetta spumeggiante quello del “Mapei Stadium”; sia Sassuolo che Lazio fanno dell’attacco la propria arma principale, non c’è da stupirsi se il match dovrebbe finire con un risultato ricco di reti. Ciò non sarebbe buono per i portieri e, ovviamente, per i rispettivi fantallenatori. Impiegherei Consigli solamente se fosse l’ultima spiaggia.

12- PROVEDEL (EMPOLI-Udinese)= Cambio di tecnico in casa Empoli, fuori Andreazzoli, dentro Iachini. I pessimi risultati dell’ex collaboratore di Maurizio Sarri non sono stati compensati dall’ottimo gioco espresso, toccherà all’ex allenatore di Palermo e Udinese risollevare le sorti della compagine empolese. Contro l’Udinese si prospetta una partita all’insegna dell’equilibrio, in cui stabilire un esito sin da ora è praticamente impossibile. Consigliamo cautela nell’impiegare l’estremo difensore toscano.

13- CRAGNO (Spal-CAGLIARI)= Altro scontro diretto per la compagine sarda. In questa stagione Maran e i suoi uomini stanno dando il meglio negli scontri diretti, tuttavia, il match contro la SPAL non dovrebbe riservare tantissime note positivi a Cragno e compagni. Gli emiliani vogliono tornare al successo tra le mura amiche ed è probabile che ci riescano, occhio ad Antenucci, il quale sembra aver ritrovato la forma giusta.

14- AUDERO (Roma-SAMPDORIA)= La pesante sconfitta interna rimediata contro il Torino ha acceso un campanello d’allarme piuttosto importante; i blucerchiati hanno subito ben 7 gol nelle ultime due partite, contro la Roma lo score è destinato ad aumentare. I giallorossi non vincono da troppo tempo in campionato e torneranno di sicuro ai 3 punti. Il portiere di proprietà della Juventus subirà almeno due punti di malus.

15- SEPE (Torino-PARMA)= Fase della stagione interlocutoria per i ducali, la conferma arriva dallo scialbo pareggio interno rimediato contro il Frosinone. Contro il Torino non sono previsti punti per gli uomini di D’Aversa; i granata stanno attraversando un super periodo, per conferme chiedere ad Audero, il quale ha subito ben quattro gol dai piemontesi nella scorsa giornata.

16- BERISHA (ATALANTA-Inter)= Altro cambio di gerarchie in casa Atalanta, Berisha sembra aver ripreso la leadership sul giovane Gollini in seguito ai recenti risultati della compagine bergamasca. I 3 successi consecutivi hanno dato nuova linfa agli uomini di Gasperini, contro l’Inter però occorrerà tutta la qualità a propria disposizione per poter scalfire l’ostica difesa nerazzurra. L’estremo difensore albanese non avrà vita facile con Icardi & Co.

17- DONNARUMMA (MILAN-Juventus)= Momento, tutto sommato, eccellente per il Milan grazie a 5 vittorie conquistate nelle ultime 6 giornate di campionato. Mister Gattuso dovrà fare i conti con diverse assenze e dubbi che verranno sciolti soltanto nelle prossime ore. A “San Siro” arriverà una Juventus affamata e arrabbiata a causa della sconfitta subita in Champions League contro il Manchester United. Donnarumma non otterrà un buon fantavoto.

18- SORRENTINO (CHIEVO-Bologna)= Sembra esser davvero spacciata la compagine clivense; dopo ben 11 giornate sono solo 2 i punti raccolti dai veneti, se a questo sommiamo i 3 punti di penalizzazione rimediati prima dell’inizio ufficiale della stagione, troviamo una squadra saldamente ancorata all’ultima posizione di classifica. Contro il Bologna potrebbe già essere una delle ultime chiamate salvezza, prima di sprofondare definitivamente. Non darei comunque molte chance a Sorrentino & Co.

19- SPORTIELLO (FROSINONE-Fiorentina)= I 4 punti maturati nelle ultime 2 gare hanno fatto morale e classifica in casa Frosinone. Inoltre, sono arrivati due insperati clean sheets che avranno fatto di certo felici i possessori di Sportiello. Contro la Fiorentina, tuttavia non arriverà di certo un risultato positivo; i viola giocheranno col fuoco negli occhi e lasceranno solo le briciole alla squadra di casa.

20- RADU (GENOA-Napoli)= La disfatta di “San Siro” starà ancora passando per la testa della compagine genoana. I rossoblù da quando è arrivato mister Juric hanno raccolto 2 soli punti in ben 4 giornate e il match contro il Napoli non fa di certo sperare bene i supporters liguri. Il rumeno Radu, inoltre, non sta soddisfando per niente le aspettative del presidente Preziosi, sconsigliamo un suo impiego nella sfida contro i partenopei

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
16  Novembre 2018
15  Novembre 2018
14  Novembre 2018
13  Novembre 2018
12  Novembre 2018
11  Novembre 2018
9  Novembre 2018
7  Novembre 2018
diario match
SERIE A PREMATCH - 13^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
24/11/18 ore: 15.00 UDINESE ROMA -
24/11/18 ore: 18.00 JUVENTUS SPAL -
24/11/18 ore: 20.30 INTER FROSINONE -
25/11/18 ore: 12.30 PARMA SASSUOLO -
25/11/18 ore: 15.00 BOLOGNA FIORENTINA -
25/11/18 ore: 15.00 EMPOLI ATALANTA -
25/11/18 ore: 15.00 NAPOLI CHIEVO -
25/11/18 ore: 18.00 LAZIO MILAN -
25/11/18 ore: 20.30 GENOA SAMPDORIA -
26/11/18 ore: 20.30 CAGLIARI TORINO -
1/12/18 ore: 15.00 SPAL EMPOLI -
1/12/18 ore: 18.00 FIORENTINA JUVENTUS -
1/12/18 ore: 20.30 SAMPDORIA BOLOGNA -
2/12/18 ore: 12.30 MILAN PARMA -
2/12/18 ore: 15.00 FROSINONE CAGLIARI -
2/12/18 ore: 15.00 SASSUOLO UDINESE -
2/12/18 ore: 15.00 TORINO GENOA -
2/12/18 ore: 18.00 CHIEVO LAZIO -
2/12/18 ore: 20.30 ROMA INTER -
3/12/18 ore: 20.30 ATALANTA NAPOLI -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati