Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PUBBLICITÀ
SCEGLI squadra
  • VAI nel team  ATALANTA
  • VAI nel team  BOLOGNA
  • VAI nel team  BRESCIA
  • VAI nel team  CAGLIARI
  • VAI nel team  FIORENTINA
  • VAI nel team  GENOA
  • VAI nel team  INTER
  • VAI nel team  JUVENTUS
  • VAI nel team  LAZIO
  • VAI nel team  LECCE
  • VAI nel team  MILAN
  • VAI nel team  NAPOLI
  • VAI nel team  PARMA
  • VAI nel team  ROMA
  • VAI nel team  SAMPDORIA
  • VAI nel team  SASSUOLO
  • VAI nel team  SPAL
  • VAI nel team  TORINO
  • VAI nel team  UDINESE
  • VAI nel team  VERONA
PUBBLICITÀ
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- HANDANOVIC (Cagliari-INTER)= Nonostante l’ingiusto pareggio rimediato in extremis nel match contro la Fiorentina, possiamo dedurre che i nerazzurri abbiano reagito molto bene in seguito al polverone alzato da Mauro Icardi; in seguito alla sua esclusione, infatti, sono arrivate tre vittorie e un pareggio (tra campionato e coppa), per la squadra di Spalletti. Avere la meglio anche sul Cagliari per difendere la terza posizione dagli attacchi di Milan e Roma è l’obbligo di Handanovic e compagni; l’estremo difensore sloveno non dovrebbe subire particolari patemi contro l’acciaccata compagine sarda.

2- SIRIGU (TORINO-Chievo)= Il portiere più in forma del momento è senza ombra di dubbio Salvatore Sirigu, estremo difensore che, grazie alle sue prestazioni, sta trascinando la sua squadra nelle zone nobili della classifica. I granata, nella giornata di domenica, non dovrebbero incontrare ostacoli per sbarazzarsi del fanalino di coda Chievo. Consigliamo in pieno l’impiego dell’ex portiere di Palermo e PSG.

3- DONNARUMMA (MILAN-Sassuolo)= L’incolore 0-0 rimediato nella città eterna nell’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio ha confermato le ottime sensazioni difensive percepite nelle ultime uscite dei rossoneri. La storia ci insegna che contro il Sassuolo, i meneghini hanno quasi sempre incontrato difficoltà, ma non dovrebbe essere questo il caso. Il terzo posto è a soli due punti e il momento che stanno attraversando gli emiliani non è così eccelso; per Donnarumma dovrebbe arrivare il secondo clean sheet consecutivo.

4- RADU (GENOA-Frosinone)= Un’ipotetica vittoria casalinga sul modesto Frosinone catapulterebbe i rossoblù in zone di classifica decisamente tranquille; in pratica, il match del “Ferraris” di domenica sa tanto di match point salvezza per mister Prandelli. Detto ciò, i liguri non dovrebbero subire più di tanto le sporadiche sortite offensive dei ciociari; per l’estremo difensore rumeno si prospetta il più facile dei clean sheet.

5- AUDERO (Spal-SAMPDORIA)= La Samp ha ritrovato il sorriso grazie, ancora una volta, all’eterno Fabio Quagliarella; battere anche la SPAL per guadagnarsi l’accesso alla zona Europa è adesso l’imperativo di mister Giampaolo. I blucerchiati si troveranno contro una squadra che fatica ad ottenere i tre punti, ma che può dar fastidio a gran parte delle squadre di Serie A. Per l’estremo difensore italo-indonesiano potrebbe anche arrivare un bel clean sheet.

6- DRAGOWKI (EMPOLI-Parma)= Cercasi disperatamente punti salvezza per la compagine toscana; gli uomini di Iachini hanno appena tre punti di vantaggio sulla terz’ultima forza del campionato, una vittoria sull’ostico Parma darebbe fiducia a morale in vista della fase conclusiva della stagione. I ducali, dopo un’ottima prima parte di campionato, si stanno risalassando un po' troppo, i padroni di casa potrebbero approfittarne. Il portiere di proprietà della Fiorentina non subirà più di una rete.

7- BERISHA (ATALANTA-Fiorentina)= Il pirotecnico 3-3 rimediato in Coppa Italia in casa della Fiorentina è un ottimo risultato in ottica qualificazione, resta comunque il rammarico di non aver vinto il match. Nel replay a campi invertiti che si disputerà domenica non sono previste altrettante reti, ma un match più serrato e combattuto in cui gli uomini di Gasperini dovrebbero riuscire a spuntarla. Per il portiere albanese ex Lazio non dovrebbe arrivare più di un punto di malus.

8- SKORUPSKI (Udinese-BOLOGNA)= Non è sicuramente l’ultimo treno, ma il match che i giocatori emiliani affronteranno nella giornata di domenica sa tanto di grande occasione per risalire la china. I felsinei, nonostante le sconfitte (di misura) rimediate contro Roma e Juventus, stanno giocando un ottimo calcio, a differenza dei padroni di casa dell’Udinese. Alla “Dacia Arena” non si prospetta un match all’insegna della spettacolarità, data l’alta posta messa in palio. Il portiere polacco subirà al massimo un punto di malus.

9- MERET (NAPOLI-Juventus)= Per molti a Napoli e dintorni questa è “la partita dell’anno”, quella da non fallire ad ogni costo. I partenopei hanno quasi blindato il secondo posto e non possono ambire alla vittoria del campionato, visto che la stessa Juventus dista ben 13 punti. Vincere per l’orgoglio e per allontanare definitivamente l’Inter è l’imperativo di mister Ancelotti, il quale dovrebbe instillare nei suoi uomini la giusta fiducia per mettere in difficoltà la squadra bianconera. Meret non dovrebbe andare oltre il singolo punto di malus subito.

10- OLSEN (Lazio-ROMA)= La sofferta vittoria, rimediata in extremis contro il modesto Frosinone, ha creato diverse preoccupazioni in casa giallorossa. In vista del derby, la squadra di Di Francesco sarà favorita, dati i momenti che stanno attraversando le due compagini. I biancocelesti non brillano e lo scialbo 0-0 rimediato in settimana contro il Milan ne è la conferma. Per l’estremo difensore svedese si prevede un fantavoto decisamente diverso rispetto a quello ottenuto nella scorsa giornata di campionato.

11- SZCZESNY (Napoli-JUVENTUS)= Vedere Szczesny nella seconda metà di questa classifica fa un certo effetto ma è impossibile negare che i bianconeri non stiano attraversando un buon periodo. Dopo la sconfitta rimediata a Madrid è arrivato un successo ottenuto con il minimo sforzo contro il Bologna; il Napoli, secondo in classifica, resta a 13 punti di distacco, decisamente troppi. I bianconeri potrebbero quindi concedersi il lusso di una sconfitta allo “Stadio San Paolo”. Consigliamo estrema cautela nell’impiegare l’estremo difensore polacco.

12- MUSSO (UDINESE-Bologna)= La settimana di pausa dovuta all’annullamento della sfida tra i friulani e la Lazio non ha portato a nessuna complicazione sotto il punto di vista della classifica dato che tutte le inseguitrici hanno ottenuto una sconfitta. Il match contro il Bologna non potrà essere fallito dai padroni di casa, i felsinei distano soli tre punti, un’ipotetica sconfitta potrebbe peggiorare notevolmente le speranze salvezza dei bianconeri. Ad ogni modo, alla “Dacia Arena” si prospetta una gara dalle poche reti, data l’alta posta che verrà messa in palio.

13- STRAKOSHA (LAZIO-Roma)= Non è un buon periodo per la Lazio, a testimoniarlo sono i risultati ottenuti in campionato, l’eliminazione rimediata in Europa League e lo scialbo 0-0 maturato in settimana contro il Milan in Coppa Italia. Il “Derby della Capitale” ha una netta favorita, e non sembra proprio essere la squadra di Simone Inzaghi. I biancocelesti dovrebbero subire le sortite offensive di Dzeko e compagni, occhio proprio al bosniaco. Per Strakosha potrebbero arrivare anche due punti di malus.

14- LAFONT (Atalanta-FIORENTINA)= Dopo il contestatissimo 3-3 maturato in extremis contro l’Inter, è arrivato un altro divertente 3 pari per la Viola, stavolta in Coppa Italia contro l’Atalanta. Nel secondo round, questa volta match valevole per il campionato, i gigliati non dovrebbero riuscire a contrastare la tecnica dell’attacco bergamasco, rimediando quindi circa due punti di malus. Pensateci attentamente prima di dar spazio all’estremo difensore francese.

15-SEPE (Empoli-PARMA)= Fase di transizione per il Parma di mister D’Aversa; i ducali non sono ancora matematicamente salvi, ma in pratica è come se lo fossero. Le inseguitrici sono troppo lontane per poter risucchiare Sepe e compagni nel mischione salvezza, la sfida contro l’Empoli, quindi, potrebbe riservare più di qualche insidia per i possessori dell’ex portiere di Fiorentina e Napoli.

16- VIVIANO (SPAL-Sampdoria)= L’ottimo pareggio rimediato in quel di Reggio Emilia fa ben sperare in vista della fase calda della stagione. Lo scontro interno contro la Samp rappresenta una discreta possibilità di poter portare a casa dei punti importanti, dato lo stato di forma dei blucerchiati. Ad ogni modo, al “Mazza” potremmo assistere ad un buon numero di reti. Per Viviano si prospettano due punti di malus.

17- SPORTIELLO (Genoa-FROSINONE)= Non è l’ultimo treno salvezza, ma poco ci manca; la compagine ciociara andrà in quel di Genova per espugnare per la seconda volta in stagione lo “Stadio Luigi Ferraris”, ma non sarà semplice. I rossoblù hanno intenzione di chiudere il discorso salvezza e questo match rappresenta la giusta occasione per allontanare in modo più o meno definitivo le inseguitrici. Per Sportiello si prospetta un pessimo fantavoto.

18- CRAGNO (CAGLIARI-Inter)= Molte, forse troppe, assenze per il Cagliari di Rolando Maran, squadra che dispone di un’infermeria decisamente troppo piena e che non ha ancora archiviato in modo definitivo il discorso salvezza. Il match contro l’Inter, neanche a dirlo, non dovrebbe dare un esito positivo ai rossoblù, tutt’altro. Cragno dovrebbe subire diversi punti di malus, ci aspettiamo che i nerazzurri reagiscano rabbiosamente in seguito al torto subito in quel di Firenze.

19- CONSIGLI (Milan-SASSUOLO)= Dopo un eccellente girone d’andata, i neroverdi hanno ceduto, rinunciando alla lotta per le zone europee della classifica. Il match contro il Milan sembra essere il più classico dei Davide contro Golia; i rossoneri sono in stato di grazia, al contrario della compagine emiliana. Inutile dirvi di pensarci due o tre volte prima di dar spazio all’estremo difensore ex Atalanta.

20- SORRENTINO (Torino-CHIEVO)= La mancata vittoria della scorsa giornata, in occasione del match contro il Genoa, è un ulteriore passo falso della compagine clivense, la quale si trova sempre più coinvolta nel pensiero di non poter aggiustare la situazione in classifica. Il proibitivo match di Torino non prospetta nulla di buono a Sorrentino e compagni; i padroni di casa sono al ridosso delle zone europee e non intendono fare passi falsi proprio contro il fanalino di coda.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
pianeta news
1  Gennaio 1900
9  Agosto 2020
1  Agosto 2020
30  Luglio 2020
31  Luglio 2020
28  Luglio 2020
27  Luglio 2020
24  Luglio 2020
PUBBLICITÀ
diario match
SERIE A POSTMATCH - 38^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 38^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
1/08/20 ore: 18.00 BRESCIA SAMPDORIA 1 - 1
1/08/20 ore: 20.45 MILAN CAGLIARI 3 - 0
1/08/20 ore: 20.45 ATALANTA INTER 0 - 2
1/08/20 ore: 20.45 NAPOLI LAZIO 3 - 1
1/08/20 ore: 20.45 JUVENTUS ROMA 1 - 3
2/08/20 ore: 18.00 SPAL FIORENTINA 1 - 3
2/08/20 ore: 20.45 GENOA VERONA 3 - 0
2/08/20 ore: 20.45 LECCE PARMA 3 - 4
2/08/20 ore: 20.45 BOLOGNA TORINO 1 - 1
2/08/20 ore: 20.45 SASSUOLO UDINESE 0 - 1

© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati