Rubrica SATYRICON - PianetaFanta.it

La calma di Totti, la disamina di Fonseca e la gufata di Caressa - IL CALCIO È UNO SPORT IN CONTINUA INNOVAZIONE

Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 36ª GIORNATA
mar  11  mag  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP
VAI nel team  UDINESE UDI
mer  12  mag  18:30
VAI nel team  CAGLIARI CAG
VAI nel team  FIORENTINA FIO
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  ATALANTA ATA
VAI nel team  BENEVENTO BEN
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  GENOA GEN
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  SASSUOLO SAS
VAI nel team  JUVENTUS JUV
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  TORINO TOR
VAI nel team  MILAN MIL
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  LAZIO LAZ
VAI nel team  PARMA PAR
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  ROMA ROM
mer  12  mag  20:45
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  SPEZIA SPE
gio  13  mag  20:45
VAI nel team  CROTONE CRO
VAI nel team  VERONA VER
PUBBLICITÀ
Rubrica Satyricon
La calma di Totti, la disamina di Fonseca e la gufata di Caressa

IL CALCIO È UNO SPORT IN CONTINUA INNOVAZIONE

Scritto da
Pianeta Satyricon
PUBBLICITÀ

In queste settimane dove il calcio non ci lascia proprio mai da soli non mancano neanche gli episodi ilari e carichi di risate. Volete scoprire quali sono quelli dell'ultima settimana? Semplice scoprirlo, date una lettura al nostro Satyricon!

 

Francè stai calmo. Francesco Totti racconta un aneddoto riguardo una delle prime uscite con la moglie Ilary: "Andai a prendere Ilary con la Ferrari, lei aprì lo sportello e diede una botta forte al muretto... l'avrei ammazzata, ma ho fatto finta di niente".

Disamina tecnica. Paulo Fonseca esprime la sua in modo ben congeniato sulla partita tra la sua Roma e la Juventus: "Ha vinto la squadra che ha fatto più gol".

Gufata in diretta. Fabio Caressa, durante il commento di Fiorentina-Inter, prima elogia la prestazione del portiere viola Dragowski salvo poi ricredersi per via di una clamorosa uscita a vuoto dello stesso estremo difensore polacco: "Ecco, lo sapevo che andava così Beppe!".

 

Ecco selezionate per voi le migliori freddure settimanali del “ROMPI-PALLONE” di Gene Gnocchi.

  • Gattuso: ”Non voglio pensare che il club remi contro ma ieri a Castelvolturno De Laurentiis è arrivato con gli Abbagnale".
  • Sanremo: per far sentire Ibra a suo agio, Amadeus ospiterà sul palco dell’Ariston la difesa del Crotone.
  • Messi si lamenta perché il Barca per la crisi vuole ridiscutere al ribasso il suo ingaggio: "Così è precariato". 

 

E la prima di lasciarci ecco a voi l’episodio esilarante della settimana.

LIVERPOOL, 2021 - Il calcio, nel corso degli ultimi decenni, è cambiato in modo abbastanza evidenti. I tecnicismi hanno lasciato spazio alla tattica e alla forza fisica, sono nati nuovi modi di saltare l’uomo e di arginare gli attacchi offensivi della squadra avversario. Oggi però ci soffermeremo sul “coccodrillo”, ovvero la posizione assunta da un giocatore per difendere la propria porta sugli sviluppi di un calcio posizione. Sicuramente lo conoscerete, consiste nel sdraiarsi a terra dietro la barriera, in questo modo è possibile evitare che il tiratore inganni il portiere tirando sotto di essa. Ebbene, durante il match tra Liverpool e Manchester City il designato a svolgere il “coccodrillo” per gli ospiti durante una punizione dei Reds era l’ucraino Zinchenko. Il terzino de Citizens non era posizionato in modo ottimale, se ne accorge il pilastro centrale Stones, il quale pensa bene di risolvere il problema da sé. Stones solleva letteralmente il buon Zinchenko e lo mette in posizione ottimale per un’eventuale ribattuta. Il City ovviamente non ha subito gol in quel calcio di punizione. Che sport meraviglioso il calcio!

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
PUBBLICITÁ
ROMELU MENAMA LUKAKU BOLINGOLI
Romelu Menama Lukaku Bolingoli chievo A
Nato il: 13/05/1993 (27)
Nato a: Antwerpen Belgio
Cittadinanza: Belgio / Belgio
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ