Rubrica SATYRICON - PianetaFanta.it

L'Alzheimer di Giampaolo, la gioia di Montella e il ritiro di Marchisio - DRONE IN VISTA!

SCEGLI squadra
Rubrica Satyricon
L'Alzheimer di Giampaolo, la gioia di Montella e il ritiro di Marchisio

DRONE IN VISTA!

Scritto da
Pianeta Satyricon

E ci risiamo cari amici amanti del calcio, il campionato si ferma nuovamente, ancora una volta per dar spazio alle gare delle nazionali. In attesa dei prossimi impegni della selezione italiana, impegnate il vostro tempo nella lettura del Satyricon, rubrica settimanale che saprà sicuramente strapparvi una risata!

 

La prima gioia. Negli studi di Sky Sport viene chiesto a Vincenzo Montella quale sia stata la vittoria più bella messa a referto con la Fiorentina, ecco la sua risposta: “La mia vittoria più bella è senza ombra di dubbio quella ottenuta contro la Sampdoria, è l’unica finora…”.

Bellissima malattia. Dries Mertens, in un’intervista rilasciata alla Lega Calcio, parla di come si vive il calcio in Italia: “è una bellissima malattia, dai giovani agli anziani. Da me, al piano di sopra, vive una signora di 75; ogni mattina mi dice “bravo, hai giocato bene”. Oppure se ho giocato male mi dà qualche schiaffo”.

Alzheimer precoce. Durante il post-partita di Genoa-Milan Marco Giampaolo dimostra di non avere le idee abbastanza chiare su come si sia sviluppato il match: “Espulsione del Genoa? Sono loro che sono andati in superiorità numerica”. Gli opinionisti di DAZN gli fanno notare che il realtà il primo espulso sia stati Biraschi, a quel punto l’illuminazione dell’ormai ex tecnico rossonero: “Ahhhhhh sì….”.

 

Ecco selezionate per voi le migliori freddure settimanali del “ROMPI-PALLONE” di Gene Gnocchi.

  • “Gasperini spiega la sconfitta dell'Atalanta: “A San Siro riecheggiavano ancora le indicazioni di Giampaolo”.
  • “Claudio Marchisio si ritira: era svincolato e correva il rischio di essere ingaggiato dal Milan.”
  • “Inter-Juve. A Rocchi e Irrati assegnati arbitraggio, Var e ottanta uomini di scorta.”
  • “Coincidenze. Mentre a Milano Rocchi dava il triplice fischio finale, a Parigi una coppia di sconosciuti argentini riempiva il cielo di fuochi artificiali.”

 

E la prima di lasciarci ecco a voi l’episodio esilarante della settimana.

DUDELANGE, 2019 – Ancora ignoranza, ancora Europa League, stavolta andiamo in quel di Lussemburgo, per la precisione a Dudelange, dove i padroni di casa affrontavano gli azeri del Qarabag, in un match valevole per la seconda giornata della fase a gironi. Durante il 31esimo minuto del match in questione, quando il punteggio era fermo sullo 0-2 in favore degli ospiti, un oggetto misterioso plana sullo “Stadio Jos Nosbaum”, si tratta di un drone, sopra il quale era legata una bandiera dell’Armenia, storica rivale geografica e politica dell’Azerbaigian. A questa visione i giocatori in campo rimangono sbigottiti, specie (per ovvi motivi) quelli azeri. Alcuni cominciano a tirar pallonate per far venir giù il robot, altri si fanno una grassa risata.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 11/10/2019,  15:24:27
    L'episodio del drone se ne era visto uno simile pure durante un match fra Serbia e Albania se non erro, oramai episodi così sembrano diventati all'ordine del giorno. Per quanto riguarda la parte uoristica, certo Giampaolo dimentica subito certi episodi, ma la battuta più divertente è quella di Gene su Marchisio svincolato, possibile ingaggio dal milan, quella mi ha fatto ridere molto !
pianeta news
diario match
SERIE A POSTMATCH - 12^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 13^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
23/11/19 ore: 15.00 ATALANTA JUVENTUS -
23/11/19 ore: 18.00 MILAN NAPOLI -
23/11/19 ore: 20.45 TORINO INTER -
24/11/19 ore: 12.30 BOLOGNA PARMA -
24/11/19 ore: 15.00 VERONA FIORENTINA -
24/11/19 ore: 15.00 ROMA BRESCIA -
24/11/19 ore: 15.00 SASSUOLO LAZIO -
24/11/19 ore: 18.00 SAMPDORIA UDINESE -
24/11/19 ore: 20.45 LECCE CAGLIARI -
25/11/19 ore: 20.45 SPAL GENOA -
30/11/19 ore: 15.00 BRESCIA ATALANTA -
30/11/19 ore: 18.00 GENOA TORINO -
30/11/19 ore: 20.45 FIORENTINA LECCE -
1/12/19 ore: 12.30 JUVENTUS SASSUOLO -
1/12/19 ore: 15.00 INTER SPAL -
1/12/19 ore: 15.00 LAZIO UDINESE -
1/12/19 ore: 15.00 PARMA MILAN -
1/12/19 ore: 18.00 NAPOLI BOLOGNA -
1/12/19 ore: 20.45 VERONA ROMA -
2/12/19 ore: 20.45 CAGLIARI SAMPDORIA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati