Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 4ª GIORNATA
ven  17  set  20:45
VAI nel team  SASSUOLO SAS 0
VAI nel team  TORINO TOR 1
sab  18  set  15:00
VAI nel team  GENOA GEN 1
VAI nel team  FIORENTINA FIO 2
sab  18  set  18:00
VAI nel team  INTER INT 6
VAI nel team  BOLOGNA BOL 1
sab  18  set  20:45
VAI nel team  SALERNITANA SAL 0
VAI nel team  ATALANTA ATA 1
dom  19  set  12:30
VAI nel team  EMPOLI EMP 0
VAI nel team  SAMPDORIA SAM 3
dom  19  set  15:00
VAI nel team  VENEZIA VEN 1
VAI nel team  SPEZIA SPE 2
dom  19  set  18:00
VAI nel team  VERONA VER 3
VAI nel team  ROMA ROM 2
dom  19  set  18:00
VAI nel team  LAZIO LAZ 2
VAI nel team  CAGLIARI CAG 2
dom  19  set  20:45
VAI nel team  JUVENTUS JUV 1
VAI nel team  MILAN MIL 1
lun  20  set  20:45
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  NAPOLI NAP
FANTA NEWS

PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Ibra 'vede' la Roma, torna Mertens. Quaglia ancora out, Inzaghi e Conte in emergenza

Tutto quello che c'è da sapere in vista della consegna formazione!

Scritto da
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Ibra 'vede' la Roma, torna Mertens. Quaglia ancora out, Inzaghi e Conte in emergenza

Contro il Lecce la Juventus dovrà mettere in campo una formazione quasi obbligata. In difesa restano le opzioni Cuadrado e Matuidi per le fasce, in difesa confermata la coppia composta da Bonucci  De Ligt. A centrocampo largo al trio composto da  Bentancur, Pjanic e Rabiot. In attacco dovrebbe essere confermato Bernardeschi accanto a Dybala, mentre potrebbe riposare Cristiano Ronaldo. Dall'altra parte Liverani deve fare a meno di Lapadula, Farias, Deiola, Dell'Orco e Majer. Falco e Saponara sono in ballottaggio per appoggiare l'unica punta Babacar. Recupera per la panchina Barak.

Davanti nel Brescia dovrebbe partire dal 1' Torregrossa al posto di Skrabb in coppia con Donnarumma. Sulla trequarti Zmrhal è favorito su Romulo. A centrocampo, k.o. Bisoli per il resto della stagione, sarà confermato Dessena. In Casa Genoia possibile chance dal 1' per Pinamonti, che si candida ad una maglia da titolare in coppia con Iago Falque, fra i migliori contro i ducali. Vive anche le opzioni rappresentate da Favilli e Sanabria, che è tornato a disposizione. Forfait confermato per capitan Criscito: al suo posto sull'out di sinistra si contendono una maglia Barreca e Pajac,

Longo pensa al 4-4-2 per il Toro:  davanti a Sirigu, invece, spazio per De Silvestri, Izzo, Nkolou e Lyanco. Edera, Rincon, Lukic e Berenguer giocheranno a centrocampo mentre  Zaza dovrebbe far coppia con Belotti. Baselli è l’unico elemento granata che non prenderà parte alla spedizione in terra sarda a causa di una distorsione al ginocchio destro. Tra i rossoblù di Zenga Ceppitelli, Klavan e Walukiewicz dovrebbero formare il pacchetto arretrato. Difficile la presenza dall’inizio di Nainggolan che potrebbe invece accomodarsi in panchina. Rog, Cigarini e Nandez saranno i centrocampisti mentre sulle fasce spazio per Mattiello e Pellegrini. In avanti salgono le quotazioni di Ragatzu anche se pare scontato l’impiego del duo Simeone-Joao Pedro.

A Bergamo Inzaghi ha perso altri tre calciatori per infortunio. Scelte praticamente obbligate per il tecnico biancoceleste contro la Fiorentina. Distorsione alla caviglia per Cataldi: se Leiva non dovesse recuperare in tempo spazio a Parolo. Radu e Correa hanno accusato dei fastidi al polpaccio, dovrebbero essere sostituiti da Bastos e Caicedo. Conferme sulle fasce per Lazzari e Jony, ache se Marusic potrebbe tornare tra i convocabili. Patric e Acerbi verso la conferma, così come gli intoccabili Milinkovic, Luis Alberto e Immobile

Iachini, squalificato, dovrebbe tornare al 3-5-2 viste le assenze per squalifica di Caceres e soprattutto di Chiesa. Davanti a Dragowski, ai lati di capitan Pezzella dovrebbe tornare dal primo minuto Milenkovic e Ceccherini. Sulle fasce di centrocampo Lirola a destra e probabilmente Igor a sinistra al posto del deludente Dalbert. In mediana accanto a Pulgar e Castrovilli possibile inserimento di Benassi. Riecco Ribery dal 1' al fianco di Vlahovic.

Un solo dubbio e tante certezze: Stefano Pioli ha già scelto la formazione da schierare contro la Roma. Il tecnico rossonero aspetta solo di capire se Kjaer sarà della partita. Se il danese dovesse farcela, giocheranno gli stessi undici di Lecce:  In caso di forfait di Kjaer, al suo posto giocherà Gabbia. Nella Roma tra i pali ancora Mirante, data l'indisponibilità di Pau Lopez. In difesa l'unica costante è Smalling, questa volta affiancato da Mancini con Zappacosta e Spinazzola esterni. In mediana Cristante rileverà Diawara come partner di Veretout. Confermatissimo Dzeko, Fonseca stravolge completamente il tridente alle sue spalle: contro il Milan dovrebbero esserci Under, Pellegrini e Kluivert.

Gattuso
potrebbe rilanciare Meret tra i pali e Manolas al centro della difesa, concedendo un turno di riposo a Koulibaly. Fabian Ruiz dovrebbe riprendere posto tra i tre di centrocampo, Mertens si candida in attacco. Di Biagio dovrebbe continuare con il 4-3-3, ma cambindo qualche uomo rispetto alla partita persa con il Cagliari. Missiroli, Reca e uno tra Murgia e Dabo le possibili novità in casa Spal.

 

cool AGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI!


Ranieri potrebbe cambiare modulo e passare al 3-5-2. Dovrebbe rientrare Colley sulla linea dei difensori. A centrocampo in mediana potrebbero giocare Vieira, Jankto ed Ekdal, con Murru e Depaoli a tutta fascia. In avanti chance per Bonazzoli, con Gabbiadini sicuro titolare. Ancora fuori capitan Quagliarella. Si va verso il 4-2-3-1 per il Bologna di Mihajlovic,  con Bani che prende il posto in difesa al centro e Denswil che torna a sinistra. In attacco Palacio insidia il giovane Barrow come unica punta.

Rientra Marlon dalla squalifica nel Sassuolo ma dovrebbe accomodarsi in panchina. De Zerbi potrebbe proporrel 'eroe di San Siro Magnani centrale difensivo accanto a Ferrari, con Muldur e Kyriakopoulos sugli esterni. Il centrocampo è formato da Locatelli e Obiang, mentre dietro l’unica punta Caputo sono ovviamente confermati Berardi, Djuricic e Boga. Si gioca un posto Gunter ed Empereur nell'Hellas con quest’ultimo favorito e verso la conferma dopo la sfida contro il Napoli. A centrocampo sugli esterni Adjapong e Lazovic, mentre Veloso viene confermato a centrocampo accanto ad Amrabat. In avanti Di Carmine con alle spalle Verre e Zaccagni
 

Nel'Atalanta n difesa ballottaggio fra Djimsiti e Palomino, con il primo in vantaggio, per completare il reparto accanto a Toloi e Caldara. Sulla fascia sinistra Gosens dovrebbe rifiatare: spazio a Castagne, con Hateboer dalla parte opposta. In mezzo il tandem De Roon-Pasalic, con probabile riposo per Freuler. Sulla trequarti possibile ritorno fra i titolari di Ilicic accanto al 'Papu' Gomez. Nel ruolo di centravanti, infine, Duvan Zapata se la gioca con Muriel.

Gotti nella sua Udinese non potrà disporre a centrocampo dello squalificato De Paul e dell'infortunato Mandragora. In regia sarà impiegato Jajalo, mentre Walace rileverà l'argentino nel ruolo di mezzala destra. In attacco è possibile il ritorno di Lasagna al posto di Nestorovski.

Ancora emergenza in casa Inter. In vista del match di ParmaAntonio Conte dovrà nuovamente far fronte a un numero importante di assenze: 
saranno certamente assenti gli infortunati Vecino Sensi più lo squalificato Skriniar. Ma occhio anche a Barella, non al meglio. La speranza di Conte è quella di avere nuovamente a disposizione Brozovic, per il quale, però, dovrebbe esserci posto solo in panchina.. Davanti, invece, verrà ricomposta la coppia Luaku-Lautaro. In difesa, spazio a uno tra Godin D'Ambrosio. Sulle fasce tornano Candreva Young.

Le novità nel Parma di D'Aversa riguarderanno principalmente la difesa: Dermaku rileverà lo squalificato Iacoponi. A destra, al posto del ritrovato Laurini, dovrebbe tornare dal 1' Darmian. In mediana anche Kucka ritroverà il suo posto da titolare come mezzala destra, con uno tra Barillà Kurtic mezzala sinistra ed Hernani in regia. Kulusevski, Cornelius e Gervinho andranno a comporre nuovamente il tridente offensivo.

Fanta News Serie A : PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Ibra 'vede' la Roma, torna Mertens. Quaglia ancora out, Inzaghi e Conte in emergenza
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
NICOLÒ BARELLA
Nicolò Barella chievo C
Nato il: 07/02/1997 (24)
Nato a: Cagliari Italia
Cittadinanza: Italia
MEDIE FANTACALCIO