Un pò Pogba un pò Vieira, tutto quello che c'è da sapere su Denis Zakaria

Se il buongiorno si vede dal mattino, i tifosi juventini e i tanti fantallenatori che hanno puntato o decideranno di puntare su Denis Zakaria possono ritenersi soddisfatti!

La dirigenza della Juventus, dopo aver piazzato il colpo Vlahovic, sul gong ha regalato ad Allegri il tassello mancante nella mediana. Il centrocampista del Borussia M'Gladbach arriva alla corte bianconera con un'operazione a titolo definitivo del valore totale circa di 8,5 mln di euro, contratto fino al 2026.

Nazionale svizzero, corteggiato da tempo dalla Vecchia Signora, Zakaria è un mediano classe 1996 di esperienza internazionale, ha militato nello Young Boys prima, e per 4 anni e mezzo nel Borussia M'Gladbach in Germania, dove ha raccolto 146 presenze e 11 gol.

Analisi fantacalcistica: veloce, tecnico, ottima visione di gioco, grandi capacità di interdizione e pressing, non disdegnando inserimenti. Ieri ne è stato l'esempio: palla aperta di un ottimo Morata, inserimento oltre la linea difensiva, filtrante e gol. Viene paragonato a Vieira o Pogba, un centrocampista completo che aumenta la qualità e quantità del centrocampo bianconero.

coolL'uomo dei secondi tempi, Agudelo è diventato l'amuleto dello Speziaindecision

Può giocare mediano o mezz'ala, come ieri nel centrocampo a 3, molto duttile, alla Juve è diventato immediatamente indispensabile. Puntarci al fantacalcio? Assolutamente sì, è vero che non ha mai raccolto "tanti bonus" in carriera, ma ha pur sempre giocato in un club non di spicco.

Alla Juventus ha tutte le possibilità per diventare un perno fondamentale dei vostri fantacampionati: è titolare, i bonus arriveranno sicuramente, in un club prestigioso e in ascesa. Zakaria, una certezza per la vostra rosa!