Gli stakanovisti della Serie A dopo 21 giornate, la classifica aggiornata per ruolo

Il fantacalcio si sa, è anche costanza di rendimento e voti. Quest'ultima caratteristica in questi mesi difficili di pandemia è vitale, tra turnover, positivizzazioni e partite ravvicinate, oggi vi indichiamo gli stakanovisti della nostra Serie A!

Statistiche Flash Giocatori Serie A - I più presenti

Tra i difensori, 21 presenze su 21 totali, tutte da titolare, comandano la classifica Giovanni Di Lorenzo e Gianmarco Ferrari. Il primo è un perno del Napoli inamovibile, le ha giocate tutte e con una fantamedia da modificatore, 6,50, ha raccolto 3 ammonizioni e però anche un gol. Il secondo è un baluardo del Sassuolo, fantamedia leggermente inferiore del 6,20, anche lui un gol e tre ammonizioni, affidabile e sicuro titolare sempre.

Con 21 presenze, ma una da subentrati, seguono a ruota due nomi giovani ed insospettabili: il centrale della Roma Roger Ibanez, autore di ben 3 gol e una fantamedia voto del 6,76, e il laterale esordiente Andrea Cambiaso, stantuffo del Genoa in difficoltà, ma sempre presente, autore di 1 gol e 4 assist, una fantamedia soddisfacente del 6,38.

devilCentrocampisti Serie A, ecco chi comanda la classifica per fantamedia

Ben 8 sono i centrocampisti sempre presenti nelle 21 partite giocate fino ad ora: colui che ha giocato più volte titolare è il rientrante alla Lazio Felipe Anderson (19 su 21), raccogliendo 3 gol e 5 assist, a seguire Liam Henderson dell'Empoli(16 da titolare su 21), autore del gol della bandiera nella disfatta di domenica scorsa, e Sandro Tonali, forte mediano del Milan che sta trovando numeri da top player (fantamedia del 7,06 con solo 2 gol e 1 assist) e continuità di prestazioni. 

Completano la schiera dei sempre presenti (anche se spesso subentranti) Manuel Locatelli, Alexis Saelaemakers e Mario Pasalic (tutti e tre 21 presenze e 15 da titolare), Adrien Tameze (11 da titolare) e Eljif Elmas (con 9 su 21), veri jolly anche a partita in corsa, ma che mai ti lasciano giocare in meno!

Gli attaccanti stakanovisti, che non ci hanno fatto mancare mai il loro apporto, sono al momento 3. Tanta la concorrenza ad inizio stagione, ma Giacomo Raspadori e Gregoire Defrel hanno sempre trovato spazio nel Sassuolo in ogni giornata di campionato. Se il primo è da considerarsi un titolare in pianta stabile (17 su 21 dal primo minuto), il secondo è un'arma che Dionisi preferisce schierare a gara in corso (solo 6 volte da titolare!).

Completano la classifica i due "Pedri". L'attaccante esterno spagnolo della Lazio Pedro è diventato subito un intoccabile di Mister Sarri, e dopo una stagione in ombra sull'altra sponda del Tevere, si è riscattato a pieni voti (7 gol e 3 assist)

Ancora non ufficialmente in classifica invece Joao Pedro, che dovrebbe guidare comunque l'attacco sardo nel posticipo di oggi con il Bologna. L'attaccante italo-brasiliano è un fedelissimo dei fantallenatori, nonostante il momento buio del Cagliari ha sempre portato bonus e buoni voti.