Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- PERIN (JUVENTUS-Parma)= La clamorosa batosta subita in Coppa Italia dovrebbe far bene a tutto il movimento Juventus, partendo dai giocatori, arrivando ai tifosi. I prossimi impegni dei bianconeri, uno su tutti l’ottavo di finale d’andata di Champions League contro l’Atletico Madrid, verranno affrontati, senza ombra di dubbio, con maggiore impegno da Ronaldo & Co., nonostante le numerose assenze. Perin non dovrebbe soffrire più di tanto la manovra offensiva emiliana.

2- HANDANOVIC (INTER-Bologna)= Momento non molto positivo per la squadra meneghina con un solo punto rimediato nelle ultime due partite di campionato e con la fresca e pesante eliminazione dalla Coppa Italia rimediata ai rigori contro la Lazio. Il match contro il Bologna non può essere fallito da Icardi e compagni; la compagine felsinea, reduce dal cambio d’allenatore che ha visto il ritorno di Sinisa Mihajlovic, è in piena zona retrocessione e può essere considerata una delle squadre peggiori della categoria. Handanovic non avrà margini di errore.

3- BERISHA (Cagliari-ATALANTA)= Momento di rinascita per l’Atalanta di mister Gasperini, prestazioni eccellenti in campionato e semifinale di Coppa Italia raggiunta grazie ad un super match contro il detentore del titolo, la Juventus. Contro il modesto Cagliari, i lombardi non dovrebbero avere particolari problemi nel portare a casa l’intera posta in palio. Il portiere albanese subirà al massimo un punticino di malus.

4- LAFONT (Udinese-FIORENTINA)= Momento d’oro per la Fiorentina di mister Pioli, ottimi risultati in campionato e qualificazione in semifinale di Coppa Italia centrata grazie ad un roboante 7-1 inflitto ai danni della Roma. A questo radicale cambiamento c’è da dare i meriti al neoarrivato Muriel e al giovane Chiesa, i quali stanno dando una grossa mano, soprattutto dal punto di vista realizzativo. Contro l’Udinese, il francese Lafont, non dovrebbe subire più di tanto la manovra della compagine friulana, squadra spenta e senza idee in questa fase della stagione.

5- MERET (NAPOLI-Sampdoria)= Le pessime prove effettuate a “San Siro” contro il Milan hanno minato non poche le ambizioni stagionali della compagine azzurra. Mister Ancelotti dovrà essere molto bravo nel ricaricare in fretta le pile dei suoi uomini in vista di una sfida che nasconde parecchie insidie, ovvero lo scontro interno contro la Sampdoria. L’uomo da tenere sott’occhio sarà ovviamente Fabio Quagliarella, ex di turno reduce da ben 11 marcature di fila. Meret non dovrebbe subire più di un punto di malus.

6- STRAKOSHA (Frosinone-LAZIO)= La semifinale di Coppa Italia centrata nella giornata di ieri ha risollevato non poco il morale dei biancocelesti, specie dopo i due brutti tonfi rimediati in campionato contro Napoli e Juventus. La sfida esterna contro il Frosinone non dovrebbe presentare particolari insidie, dato il divario tecnico tra le due formazioni. L’estremo difensore albanese dovrebbe portare a casa un ottimo fantavoto.

7- PROVEDEL (EMPOLI-Chievo)= Dopo mesi e mesi di risultati più che discutibili sembra essere arrivato il momento del riscatto per l’Empoli di mister Iachini. La squadra toscana, allo “Stadio Carlo Castellani”, ha l’opportunità di avere la meglio sul fanalino di coda Chievo, formazione che ha ottenuto un solo successo in questa Serie A e che non riesce a venir fuori da questa pessima situazione. Provedel non andrà sicuramente oltre il singolo punto di malus subito.

8- DONNARUMMA (Roma-MILAN)= Sfida da dentro o fuori sia per il Milan che per la Roma, quella che si disputerà all’Olimpico durante la prossima giornata. I rossoneri, nonostante tutto, occupano la quarta posizione della graduatoria e hanno strappato un pass per le semifinali di Coppa Italia. Nella città eterna, incredibile ma vero, i favoriti potrebbero essere proprio gli uomini di Gattuso, i quali non dovrebbero aver pietà di una Roma che ha incassato ben 12 gol nelle ultime tre gare ufficiali. Donnarumma potrebbe portare a casa un buon fantavoto.

9- RADU (GENOA-Sassuolo)= La sorprendente vittoria maturata in casa dell’Empoli ha tolto le castagne dal fuoco a mister Prandelli e ai suoi uomini, continuare su questa strada è adesso l’imperativo di tutto l’ambiente rossoblù. Non sarà per nulla facile, però, aver ragione del ritrovato Sassuolo, forte di una rosa sicuramente più qualitativa rispetto a quella dei liguri. L’estremo difensore rumeno dovrebbe subire un punto di malus, in una sfida che ha tutte le carte in regola per finire in pareggio.

10- SIRIGU (Spal-TORINO)= Odore di Europa per il Torino guidato da Walter Mazzarri; la vittoria contro l’Inter, infatti, ha rilanciato pesantemente le ambizioni europee dei granata, i quali adesso dovranno avere un po' più di continuità per poter ostacolare le dirette concorrenti. Il campo dello “Stadio Paolo Mazza” è uno dei più ostici se consideriamo le squadre che lottano per un posto salvezza, Sirigu potrebbe subire l’entusiasmo e le sortite offensive della compagine spallina. Per lui, in ogni caso, non sono previste piogge di malus.

11- CONSIGLI (Genoa-SASSUOLO)= L’ottimo Sassuolo che ha incantato nella prima parte di stagione sembra essere finalmente tornato. Nel 2019 la compagine emiliana non ha ancora subito gol e la zona Europa League, piazzamento ambito ad inizio campionato, non sembra essere così lontano. In quel di Genova è prevista una sfida all’insegna dell’equilibrio, in cui un pareggio potrebbe accontentare entrambe le formazioni. Probabile risultato: 1-1.

12- AUDERO (Napoli-SAMPDORIA)= Stato di grazie per la Sampdoria guidata per mano da Fabio Quagliarella! La squadra blucerchiata è in piena zona europea grazie ai numerosi risultati positivi raccolti nelle ultime giornate. Il match del “San Paolo” potrebbe regalarci diverse sorprese; il Napoli sulla carta è favorito, ma potrebbe risentire sia fisicamente, che soprattutto psicologicamente, delle ultime prestazioni. L’estremo difensore di proprietà della Juventus potrebbe regalarvi una piacevole sorpresa.

13- VIVIANO (SPAL-Torino)= Tra le mura interne la SPAL del neoacquisto Emiliano Viviano riesce ad esprimere il meglio, vedremo se anche contro una squadra ostica come il Torino arriverà un risultato positivo. L’impressione è che in quel di Ferrara assisteremo ad un match divertente in cui gli attacchi saranno i veri protagonisti. Questo fattore non dovrebbe di certo far piacere ai portieri.

14- SORRENTINO (Empoli-CHIEVO)= Match salvezza a dir poco infallibile per il Chievo guidato da Mimmo Di Carlo. Il match contro l’Empoli non dovrebbe però risolversi in favore del team ospite, bensì è più probabile una vittoria della compagine toscana. In ogni caso l’alta posta in palio farà sì che le azioni offensive si limiteranno al minimo. Gli episodi faranno la differenza. Potreste anche dare una chance a Sorrentino, nel caso in cui fosse la vostra ultima spiaggia.

15- OLSEN (ROMA-Milan)= Il pesantissimo 7-1 subito in Coppa Italia per mano della Fiorentina ha fatto esasperare gli animi in casa Roma; i tifosi contestano pesantemente l’operato di staff tecnico e società, mentre Di Francesco e Monchi hanno messo in discussione la propria posizione all’interno del progetto. Il match contro il Milan non fa comodo alle esigenze dei capitolini, i quali rischiano l’ennesima figuraccia.

16- MUSSO (UDINESE-Fiorentina)= Fase di stagione interlocutoria per Davide Nicola e i suoi uomini. Gli ultimi risultati non hanno soddisfatto di certo le aspettative dei tifosi, la classifica, tuttavia, rimane positiva e tranquilla. La Fiorentina andrà alla “Dacia Arena” con l’intenzione di espugnare l’impianto friulano e non dovrebbe essere un’impresa irrealizzabile. Per l’estremo difensore argentino arriveranno circa due punti di malus.

17- SPORTIELLO (FROSINONE-Lazio)= La vittoria inaspettata maturata su campo del Bologna ha dato tante motivazioni alla squadra ciociara, la quale, adesso, non vorrebbe arrestare la propria marcia. Peccato che debba farlo quasi obbligatoriamente dato che arriverà la Lazio di Simone Inzaghi, squadra che contro le piccole riesce a dare il meglio fallendo raramente. Per Sportiello è in arrivo la solita cascata di malus.

18- SKORUPSKI (Inter-BOLOGNA)= Momento di crisi nera per il Bologna; la squadra del patron Saputo sta conoscendo uno dei momenti più brutti degli ultimi anni che ha portato già all’esonero di mister Inzaghi e al ritorno di Sinisa Mihajlovic. Contro l’Inter la sconfitta sembra cosa fatta, nonostante il pessimo stato di forma dei meneghini. Avete ragione, i nerazzurri in questo periodo non segnano neanche con le mani, tuttavia, dar fiducia a Skorupski dopo i 4 gol incassati contro il Frosinone sembra una follia.

19- CRAGNO (CAGLIARI-Atalanta)= Ultimi giorni di mercato movimentati per la squadra isolana; numerose operazioni di mercato, nonostante una classifica decisamente rassicurante. La sfida contro l’Atalanta non promette niente di buono, dati i momenti opposti che stanno attraversando le due compagini. I sardi non hanno entusiasmato nell’ultimo periodo, mentre i bergamaschi hanno rifilato tre reti sia alla Roma che alla Juventus. Per Cragno sono in arrivo diversi punti di malus.

20- SEPE (Juventus-PARMA)= Impegno a dir poco proibitivo quello che attende il Parma; i ducali, infatti, andranno in scena all’Allianz Stadium di Torino, il campo più impegnativo della Serie A. I Campioni d’Italia non sono mai sazi di vittorie e difficilmente lasceranno qualcosa agli avversari di turno. Manco a dirlo, vi sconsigliamo l’impiego dell’estremo difensore parmigiano.

 

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news

RUBRICA VAI DOVE TI PORTA IL BONUS
diario match
SERIE A PREMATCH - 1^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
24/08/19 ore: 18.00 PARMA JUVENTUS -
24/08/19 ore: 20.45 FIORENTINA NAPOLI -
25/08/19 ore: 18.00 UDINESE MILAN -
25/08/19 ore: 20.45 CAGLIARI BRESCIA -
25/08/19 ore: 20.45 VERONA BOLOGNA -
25/08/19 ore: 20.45 ROMA GENOA -
25/08/19 ore: 20.45 SAMPDORIA LAZIO -
25/08/19 ore: 20.45 SPAL ATALANTA -
25/08/19 ore: 20.45 TORINO SASSUOLO -
26/08/19 ore: 20.45 INTER LECCE -
30/08/19 ore: 20.45 BOLOGNA SPAL -
31/08/19 ore: 18.00 MILAN BRESCIA -
31/08/19 ore: 20.45 JUVENTUS NAPOLI -
1/09/19 ore: 18.00 LAZIO ROMA -
1/09/19 ore: 20.45 ATALANTA TORINO -
1/09/19 ore: 20.45 CAGLIARI INTER -
1/09/19 ore: 20.45 GENOA FIORENTINA -
1/09/19 ore: 20.45 LECCE VERONA -
1/09/19 ore: 20.45 SASSUOLO SAMPDORIA -
1/09/19 ore: 20.45 UDINESE PARMA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati