Rubrica SATYRICON - PianetaFanta.it

La cultura di Montella, la soddisfazione di Gattuso e gli arresti in casa Napoli - ADDIO AL CALCIO IN GRANDE STILE

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica Satyricon
La cultura di Montella, la soddisfazione di Gattuso e gli arresti in casa Napoli

ADDIO AL CALCIO IN GRANDE STILE

Scritto da
Pianeta Satyricon

Le gare d’andata dei quarti di finale di Champions League sono andate, decisamente meno spettacolari ed emozionanti di quanto ci aspettavamo, e la Juventus ha maturato un ottimo 1-1 in terra olandese. In attesa dei match di ritorno e, soprattutto, del nuovo turno di campionato addentratevi nell’ilarità e nell’ironia del Satyricon!

 

Questione di cultura. Durante Sky Calcio Club, Fabio Caressa paragona la figura di Cristiano Ronaldo alle lezioni di mitologia greca che si seguivano al liceo superiore; questa la replica di Vincenzo Montella: “Beh, in effetti noi ex calciatori la ricordiamo bene, vero Billy (Costacurta)?”

Che si formano le coppie. Edoardo Testoni, durante Palermo-Hellas Verona, commenta così un calcio d’angolo in favore della formazione ospite: “Calcio d’angolo, giocatori tutti appiccicati, sembra di stare in discoteca.”

Si stava meglio quando si stava peggio. Nicola Roggero, durante Fulham-Manchester City, commenta così, a testimonianza del pessimo momento della stagione dei cottagers, l’inquadratura fatta al serbo Mitrovic (in compagnia del figlio), indisponibile per quel match: “Ecco, qui Mitrovic sta dicendo al proprio figlio che ha giocato anche in squadre migliori”.

 

Ecco selezionate per voi le migliori freddure settimanali del “ROMPI-PALLONE” di Gene Gnocchi.

Gattuso soddisfatto dopo Milan-Udinese: "L'importante era tenere a distanza i friulani”.

“Finalmente è stato arrestato lo stilista che ha disegnato la terza maglia del Napoli”.

“Juve-Milan, Salvini controcorrente: "Ho visto un Milan favoloso, a tratti stellare" ha detto il ministro al 30esimo assaggio al Vinitaly”.

“Milan, Gattuso nega le tensioni con Leonardo: "Non ho niente contro di lui. Da tirargli, intendo”.

 

E prima di lasciarci ecco a voi l’episodio esilarante della settimana.

VIAGRANDE, 2019- Goliardia ai massimi livelli in quel di Viagrande, provincia di Catania, dove un “eroe contemporaneo” che risponde al nome di Ignazio Barbagallo ha voluto dare l’addio al calcio dilettantistico, alla veneranda età di 55 anni, in un modo molto particolare. Durante il 22esimo minuto del secondo tempo della sfida tra Viagrande e Play Shop Nebrodi l’arbitro ha sospeso il match su richiesta dei giocatori della squadra di casa; dopo qualche minuto un elicottero plana lentamente verso il terreno di gioco alzando una grande quantità di polvere, ma chi sarà mai? Si tratta del NRGF (Nucleo Rimozione Giocatori Finiti), venuto apposta nel piccolo impianto di Viagrande per far terminare la carriera del protagonista odierno, come già detto Ignazio Barbagallo. Tutto molto bello, peccato che il tutto sia costato una salata multa e una lunga squalifica inflitta sia al cinquantacinquenne siciliano che al rispettivo club.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 12/04/2019,  23:18:16
    Devo dire una cosa però: l'addio al calcio di questo signore mi ha fatto ridere tanto. Idea originalissima, certo però potevano chiedere l'autorizzazione, una cosa del genere può essere pericolosa. Rubrica esilarante come in ogni settimana !
pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 34^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
27/04/19 ore: 15.00 BOLOGNA EMPOLI -
27/04/19 ore: 18.00 ROMA CAGLIARI -
27/04/19 ore: 20.30 INTER JUVENTUS -
28/04/19 ore: 12.30 FROSINONE NAPOLI -
28/04/19 ore: 15.00 SPAL GENOA -
28/04/19 ore: 15.00 CHIEVO PARMA -
28/04/19 ore: 18.00 SAMPDORIA LAZIO -
28/04/19 ore: 20.30 TORINO MILAN -
29/04/19 ore: 19.00 ATALANTA UDINESE -
29/04/19 ore: 21.00 FIORENTINA SASSUOLO -
3/05/19 ore: 20.30 JUVENTUS TORINO -
4/05/19 ore: 18.00 CHIEVO SPAL -
4/05/19 ore: 20.30 UDINESE INTER -
5/05/19 ore: 0.00 LAZIO ATALANTA -
5/05/19 ore: 0.00 SASSUOLO FROSINONE -
5/05/19 ore: 0.00 PARMA SAMPDORIA -
5/05/19 ore: 12.30 EMPOLI FIORENTINA -
5/05/19 ore: 18.00 GENOA ROMA -
5/05/19 ore: 20.30 NAPOLI CAGLIARI -
6/05/19 ore: 20.30 MILAN BOLOGNA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati