Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 24ª GIORNATA
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  ATALANTA ATA
VAI nel team  CAGLIARI CAG
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  EMPOLI EMP
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  FIORENTINA FIO
VAI nel team  LAZIO LAZ
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  MILAN MIL
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  JUVENTUS JUV
VAI nel team  VERONA VER
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  GENOA GEN
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  SALERNITANA SAL
VAI nel team  SPEZIA SPE
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  SASSUOLO SAS
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  TORINO TOR
dom  6  feb  00:00
VAI nel team  VENEZIA VEN
VAI nel team  NAPOLI NAP
FANTA NEWS

Voti fantacalcio Serie A 1.a giornata: Osimhen e Szczesny folle domenica, ciclone Abraham, De Silvestri scaccia l'incubo

Scoprili in anteprima notturna su Pianetafanta!

Scritto da
Voti fantacalcio Serie A 1.a giornata: Osimhen e Szczesny folle domenica, ciclone Abraham, De Silvestri scaccia l'incubo

L'Udinese con un grande secondo tempo la riprende da 0-2 a 2-2. Ripresa incredibile della squadra di mister GottiDybala e Cuadrado che portano sul 2-0 la squadra di Allegri all'intervallo e sembrano comandare senza affanno nonostante le esclusioni rumorose di Ronaldo e Chiesa dal 1'. Poi, nella ripresa, prima accorcia Pereyra su rigore poi la follia di Szczesny consegna il pari a Deulofeu. Nel finale (95') annullato un gol a Cristiano Ronaldo per un fuorigioco millimetrico.

 

Inizia col brivido il campionato del Bologna di Mihajlovic che, dopo la sconfitta in Coppa Italia di lunedì, rischia la seconda figuraccia di fila contro la Salernitana, riuscendo però a piegare i campani per 3 a 2 al termine di una partita incredibile. Tre espulsioni, cinque gol totali ma soprattutto un Bologna che termina la gara vincendo la sua prima uscita stagionale, nonostante lo svantaggio iniziale. Le danze, quelle dei cartellini, le apre Strandberg, che a due passi dal duplice fischio si fa cacciare da  Rapuano. Lo segue a ruota, nella ripresa Soriano, a cui segue il vantaggio firmato da Bonazzoli su rigore. Il Bologna la riprende con De Silvestri, ma il mancino di Coulibaly gela il Dall’Ara. Ci pensano quindi Arnautovic e ancora De Silvestri versione bomber a regalare i tre punti a Mihajlovic, che contro l’Atalanta dovrà fare a meno anche di Schouten, espulso nel finale. 

 

Scopri tutti i voti del turno domenicale della 1.a giornata di Serie A !

 

La Roma inizia si tuffa nel campionato con un tris alla Fiorentina (3-1), siglato dalla doppietta di Veretout e da Mkhitaryan.. Nel primo tempo avvio timido della Roma, con Mkhitaryan che, dopo il check del Var per sospetto offside, trova la rete del vantaggio su splendido assist di Tammy Abraham, che ha messo lo zampino anche nell’espulsione del portiere viola, Dragowski, che ha lasciato il campo dopo un intervento irregolare ai suoi danni. Roma vicina al raddoppio con un sinistro di Zaniolo, deviato in corner. Lo stesso 22 si fa però espellere al 52′ per somma di ammonizioni 
ristabilendo la parità numerica. Alla mezz’ora del secondo tempo i toscani trovano il gol del pari con Milenkovic, ma dopo appena cinque minuti la squadra di casa torna in vantaggio con l'ex di turno Veretout che raccoglie, di nuovo, un assist di Abraham (controllo Var per sospetta partenza in fuorigioco anche stavolta). Ed è ancora Veretout a trafiggere la porta di Terracciano su imbucata vincente di Shomurodov, entrato da pochi minuti.

 

Il Napoli soffre ma non manca all’appuntamento con la vittoria nella prima giornata di Serie A. Contro il Venezia al Maradona finisce 2-0 grazie al goal su calcio di rigore di Lorenzo Insigne (dopo averne fallito uno appena un minuto prima calciando alto) e la rete di Elmas. La gara sembrava potersi complicare nel primo tempo, dopo l’espulsione di Osimhen (sbracciata punita dall'arbitro) e l’infortunio di  Zielinski. Un Venezia che non ha mai perso la sua identità di gioco, nonostante di fronte avesse una delle big del campionato di Serie A, ha trovato in Francesco Forte l’uomo più pericoloso, senza mai riuscire a segnare.

Fanta News Serie A : Voti fantacalcio Serie A 1.a giornata: Osimhen e Szczesny folle domenica, ciclone Abraham, De Silvestri scaccia l'incubo
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
Commenti Recenti 2
pianeta news
ALEX SANDRO LOBO SILVA
Alex Sandro Lobo Silva chievo D
Nato il: 26/01/1996 (25)
Nato a: Catanduva Brasile
Cittadinanza: Brasile
MEDIE FANTACALCIO