Suso, è allarme rosso. Nel 4-3-3 è un equivoco che difficilmente verrà risolto da Gattuso

Oltre alla pesante sconfitta contro la penultima in classifica, Gattuso deve fare i conti con un Suso che nonostante giochi con un modulo che in teoria lo esalta non riesce a trovare la via del gol. Anche contro il Verona infatti, in una sfida che ha visto riemergere le lacune del Milan, il numero otto rossonero non è riuscito a incidere, se non in negativo.

 

>>Verona-Milan: gol di Caracciolo o autorete Donnarumma? Spieghiamo il caso

 

Nel finale infatti, l’ex Genoa ha concluso una partita che di buono non ha avuto nulla con un’espulsione. Oltre al danno anche la beffa dunque per Gattuso che solo pochi giorni fa aveva battuto proprio i veneti in Coppa Italia e che ora deve riprendere, o meglio ricominciare, un lavoro che lo aveva portato alla vittoria casalinga contro il Bologna domenica scorsa. Una soluzione potrebbe essere quello di rinunciare al 4-3-3.