Voti fantacalcio anticipi 14 giornata Serie A: Osimhen rapace, Milan fumoso, Carnesecchi attento

ll Napoli non si ferma (2-0) e infila la decima vittoria consecutiva in campionato contro l'Empoli al Maradona. Partita bloccata all'inizio, con due sole chance per Raspadori nel primo tempo. Decisive le mosse dalla panchina di Spalletti: Lozano entra e segna il rigore procurato da Osimhen, poi è sempre il messicano a causare il rosso (doppia ammonizione) per Luperto. Il bis è dell'altro subentrato Zielinski

 

enlightenedScopri i voti dei tre anticipi del martedì della 14 giornata di Serie A 

 

Altro pareggio per l’Udinese, che impatta a La Spezia (1-1) e prosegue la sua striscia senza vittorie. Primo episodio chiave al 20′ del primo tempo, quando viene annullato un gol per fuorigioco a Success grazie all’intervento del Var Alla seconda occasione lo Spezia passa. Ampadu lancia Reca che si inserisce e controlla con il mancino e di destro batte Silvestri. Nel finale di tempo arriva il pari su  errore di Bourabia e assist di Deulofeu per Success che penetra in area di rigore e mette in mezzo per il taglio di Lovric che di prima intenzione spara in rete. Nel finale di tempo potrebbe starci pure il sorpasso di Deulofeu, ma è bravo Zoet a respingere. C’è tempo anche per l’occasione di Ekdal, che prima del fischio sfiora il 2-1. Nella ripresa episodio molto dubbio al 44′: proteste da parte di tutto lo Spezia per la mancata concessione di un penalty, con spinta evidente di Pereyra ai danni di Caldara che non viene punita. Ma è l’Udinese a colpire una clamorosa traversa in pieno recupero con Walace.

 

Finisce in parità senza gol la gara tra Cremonese e Milan. Diverse occasioni da rete per i rossoneri: ci provano Origi, Diaz, Messias, Thiaw e Leao. Carnesecchi autore di quattro parate decisive che stoppano un Milan