Riecco Tomori, un gol pesante per scacciare il momento negativo

Il punto di forza della scorsa stagione del Milan era la difesa, ma quest'anno in molte partite aveva iniziato a traballare, soprattutto Tomori.

Soprattutto contro il Chelsea, lo abbiamo visto in difficoltà, sia negli uno contro uno, ma anche sul posizionamento.

Contro la Juventus abbiamo visto sprazi del vecchio Tomori.

Attento e mai in difficoltà e soprattutto pericolosissimo sui calci piazzati come dimostra il goal realizzato per il vantaggio del Milan.

Probabilmente, oltre ad una grande prestazione di Tomori, ha inciso anche una partita inguardabile da parte dei bianconeri, ma ciò non toglie ciò che di buono ha fatto vedere il centrale rossonero.

 

 

Focus indisponibili

 

 

Chi ci ha puntato quest'anno iniziava ad avere dei dubbi sulla bontà della scelta, viste le diverse prestazioni sotto la sufficienza, ma con l'ultima prestazione si spera sia solo l'inizio di una stagione sulla stessa scia della scorsa.

Le qualità di Tomori sono fuori discussione ed il primo segnale positivo c'è stato, ora ci si aspetta la conferma per mettere alle spalle un periodo buio.