PROBABILI FORMAZIONI LIVE: il Covid imperversa in Serie A | rilancio Insigne e Sanchez | riecco Ibra e Pellegrini | Acerbi in dubbio |

BOLOGNA-INTER:

Sarà un'Inter in salsa cilena quella che affronta la ytrasferta di Bologna: Sanchez e Vidal dal 1', out Dzeko positivo al Covid e Calhanoglu squalificato. Nel Bologna Barrow in Coppa d'Africa, ecco Vignato sulla trequarti.

 

SAMPDORIA-CAGLIARI:

D'aversa pensa al tridente pesante Caputo-Gabbiadini-Quagliarella contro il Cagliari, Murru rimpiazza Augello (positivo) a destra, Pavoletti e Joao Pedro scelte obbligate in attacco per Mazzarri,con Keita Blalde in coppa d'Africa.

 

LAZIO-EMPOLI:

Nella Lazio Acerbi probabilmente non verrà rischiato, Zaccagni è uscito dalla quarantena e corre verso un'altra maglia da titolare, al pari di Cataldi in cabina di regia. Nell'Empoli  Zurkowski potrebbe avere la meglio su Bandinelli. 

 

SPEZIA-VERONA:

Focolaio Covid per il Verona, con gara di La Spezia a forte rischio. «Hellas Verona comunica che - attualmente - dieci componenti del gruppo squadra (di cui otto calciatori e due membri dello staff), tutti regolarmente vaccinati, sono positivi al Covid-19 - rileva una nota - dopo test specifici effettuati nelle scorse ore».

 

ATALANTA-TORINO

Occasione per Muriel nell'Atalanta vista l'indisponibilità di Zapata. Alle spalle del colombiano dovrebbe toccare al duo Malinovskyi-Pessina.  In porta chance per Sportiello vista la positività al Covid di Musso, recuperati per la panchina Toloi e Maehele. Toro, ancora senza Belotti, che davanti si affida a Sanabria con Praet e Brekalo tra le linee

 

enlightenedCONSULTA LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI AGGIORNATE IN TEMPO REALE!

 

SASSUOLO-GENOA

Dionisi potrebbe itrovare Djuricic tra i convocati. Possibile prima chiamata per Ruan. In casa Genoa, invece, ancora in dubbio la presenza in panchina di Shevchenko (anche lui positivo). Il Grifone, però, dovrà sicuramente fare a meno dello squalificato Sturaro e degli infortunati CassataVanheusdenRovella e Caicedo. In dubbio anche la presenza di Criscito e Serpe, entrambi positivi.

 

MILAN -ROMA

Mourinho può schierare la sua formazione ideale: il modulo non cambia viste le garanzie che ManciniIbanez e Smalling hanno dato nelle ultime uscite. A centrocampo oltre agli stakanovisti Cristante e Veretout si rivede capitan Pellegrini che ha superato dopo il problema che gli aveva fatto chiudere in anticipo l'anno. In attacco confermata la coppia Abraham-Zaniolo che sta affinando sempre di più l'intesa.

Per quanto riguarda il Milan invece KessièBennacer e Ballo Tourè sono impegnati per la Coppa d'Africa mentre Kjaer ha finito la stagione in anticipo. Calabria è recuperato ed in ballottaggio con Florenzi per il ruolo di terzino destro. Sono completamente recuperati Ibrahimovic,, Leao 
Rebic che oggi si sono allenati interamente con il gruppo.

 

SALERNITANA-VENEZIA:

Salernitana rimaneggiata a causa del Covid. Undici i calciatori assenti. Colantuono potrebbe proporre il 3-5-2 utilizzando Delli Carri e Zortea sugli esterni. Nel Venezia Ebuehi, convocato dalla Nigeria per la Coppa d’Africa, sarà sostituito a destra da Mazzocchi. 

 

FIORENTINA-UDINESE:

Vincenzo Italiano si affiderà al consueto 4-3-3 nel quale Terracciano dovrebbe vincere il ballottaggio con Dragowski tra i pali. Milenkovic e Martinez quarta comporranno la coppia centrale di difesa, mentre le chiavi del centrocampo verranno affidate a Torreira. In attacco potrebbero esserci Callejon e Gonzalez a supporto di Vlahovic.

Gabriele Cioffi sistemerà l’Udinese con un 3-5-2 nel quale, davanti a Silvestri, Becao, Nuytinck e De Maio (Samir in partenza verso Watford) completeranno il pacchetto difensivo. Molina e Udogie (ma occhio a Zeegelar) presidieranno gli esterni, mentre in attacco toccherà a Beto e Deulofeu.

 

JUVENTUS-NAPOLI:

Tra i bioaconeri l'unico sicuro di una maglia in difesa al momento è De Ligt al centro, anche se si farà di tutto per recuperare pienamente Bonucci. In ogni caso, Allegri non ha molta scelta se anche quest'ultimo dovesse dare forfait: resterebbe infatti soltanto Rugani come centrale di difesa. Sulla fascia dubbi ci sono pure per Pellegrini, che ieri aveva sintomi influenzali: Alex Sandro si propone dunque per totale titolare; dall'altra parte, Cuadrado dovrebbe essere il titolare.In mezzo al campo i favoriti per le maglie da titolari appaiono McKennieBentancur e Locatelli.
Detto che Morata potrebbe non giocare avendo la testa a Barcellona, ci sono i due recuperati durante la sosta, Dybala e Chiesa, spingono per una maglia da titolare. Ma probabilmente solo uno dei due partirà dall'inizio.

 

Nel Napoli indisponibili Anguissa, Koulibaly ed Ounas impegnati in Coppa d'Africa, oltre ad Elmas, Lozano, Malcuit e Osimhen (anche ko) positivi al Covid. Di Lorenzo a destra con Ghoulam terzino sinistro, Fabian  Ruiz e Insigne ritrovano il campo, titolari anche Lobotka e Politano. In avanti, ballottaggio Mertens-Petagna.