Due tegole per le romane: gli infortuni di Correa e Smalling, i tempi di recupero

Brutte notizie per le squadre capitoline; la trentesima giornata, infatti, ha fatto perdere sia alla Lazio che alla Roma una pedina importante del proprio scacchiere per problemi legati a infortuni. Partiamo proprio dai biancocelesti, mister Inzaghi, in vista dei prossimi match dovrà fare a meno di Correa. L’argentino starà lontano dai campi da calcio per circa due settimane a causa di una distorsione al legamento collaterale del ginocchio, rimediata proprio nel corso del match contro il Milan.

I giallorossi, invece, perdono uno dei propri leader difensivi, ovvero Chris Smalling. Anche l’ex Manchester United è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco nel turno di campionato appena trascorso. Per Smalling si sospetta un affaticamento al flessore della coscia destra, lo staff medico di mister Fonseca valuterà l’inglese nelle prossime ore per stabilire i tempi di recupero.