Ahi Zaniolo! Da Villa Stuart il bollettino medico post-infortunio è impietoso!

Minuto 33, la Roma rincorre la Juventus che conduce la sfida per 0-2 dopo un inizio fulminante. La Roma si affida alle giocate dei suoi uomini di esperienza e alle accelerazioni dei suoi trequartisti, tra i quali Zaniolo.

Azione in solitaria per il gioiello della nostra Nazionale di calcio italiana, percussione, contatto con Rabiot ed Nicolò si accascia a terra. E' in lacrime, arriva la barella, si dispera, Fonseca è costretto al cambio inserendo il turco Under.

La partita finirà 1-2 per i bianconeri, con i giallorossi che non sono riusciti a trovare la giocata del pareggio, ma le preoccupazioni maggiori sono tutte verso il talentino ex Inter. 

Villa Stuart conferma subito il terribile presentimento: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, già per domani è programmata l'operazione.

Addio sogni Europei? Noi ci crediamo, in bocca al lupo e auguri di pronta guarigione intanto Nicolò!