VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 19.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 19.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- DRAGOWSKI (FIORENTINA-Spal)= Ebbene sì, per la prima volta in stagione l’estremo difensore dei gigliati si trova in una posizione di testa in questa particolare classifica. I viola hanno dimostrato di aver accolto con notevole piacere l’avvento di Iachini sulla panchina del “Franchi”, la SPAL, squadra che occupa l’ultima posizione in classifica, non dovrebbe dare filo da torcere a Dragowski e compagni.

2- SIRIGU (TORINO-Bologna)= È un Toro a doppia faccia quello di questa stagione, capace di perdere dentro casa con la SPAL fanalino di coda e vincere in all’Olimpico contro la Roma, in uno dei campi più ostici dell’intero campionato. Contro i felsinei dovremmo assistere a una conferma di Belotti e compagni, i quali lasceranno poco campo ai colleghi rossoblù.

3- AUDERO (SAMPDORIA-Brescia)= Il punto di platino rimediato in quel di “San Siro” contro il Milan ha sollevato non poco sia la classifica che il morale degli uomini di Claudio Ranieri, adesso però occorre tornare alla vittoria. Contro il modesto Brescia dovremmo assistere a un’ottima prestazione dei padroni di casa, per Audero si prospetto un clean sheet di tutto rispetto.

4- SEPE (PARMA-Lecce)= È tempo di scuotersi per il Parma; la squadra di D’Aversa non ha iniziato il 2020 nel migliore dei modi, chiederlo a Sepe, portiere che nella scorsa giornata ha raccolto il pallone in fondo al sacco in ben cinque occasioni. La sfida contro il Lecce, ad ogni modo, potrebbe rappresentare un’ottima opportunità per far punti. Fiducia al portiere ex Napoli.

5- STRAKOSHA (LAZIO-Napoli)= Da una parte la squadra più in forma del campionato, capace di mettere in fila ben nove vittorie consecutive, dall’altra il disastrato Napoli, compagine che non riesce a scuotersi neanche con l’arrivo sulla panchina azzurra di Gennaro Gattuso. All’Olimpico si prospetta un match a senso unico, tuttavia, per il portiere albanese il clean sheet è tutt’altro che scontato.

6- SILVESTRI (HELLAS VERONA-Genoa)= Continua a stupire tutti il Verona di mister Juric, squadra proiettata in zone nobili della classifica, che difficilmente saluterà la massima categoria di calcio italiana durante questa stagione. La sfida contro il Genoa non dovrebbe regalare particolari emozioni, data la particolare propensione difensiva di entrambe le formazioni.

7- SZCZESNY (Roma-JUVENTUS)= I bianconeri difficilmente sbagliano due trasferte di fila, difficile ipotizzare un successo della compagine capitolina nella prossima giornata. L’estremo difensore polacco otterrà quasi sicuramente un ottimo fantavoto nella città eterna. In questo match dovrebbero venir fuori tutte le qualità degli uomini di Sarri.

8- CONSIGLI (Udinese-SASSUOLO)= Dopo le pessime uscite degli ultimi turni è tempo di tornare a macinare risultati positivi per Caputo e compagni. La trasferta di Udine, una delle più “soft” del campionato sembra capitare a fagiolo. I bianconeri potrebbero essere appagati dalla recente vittoria di Lecce e da una classifica più che tranquilla. Consigli dovrebbe ottenere un ottimo fantavoto alla “Dacia Arena”.

9- HANDANOVIC (INTER-Atalanta)= I nerazzurri stanno dimostrando di saper tenere passo della Juventus. Il calendario, ad ogni modo, sta mettendo a dura prova la squadra di Conte, perché in quel di Milano arriverà la temibile Atalanta. I bergamaschi sono reduci da due 5-0 interni consecutivi, sarà dura per Handanovic non incassare reti.

10- OLSEN (CAGLIARI-Milan)= Momento di fisiologia flessione per il Cagliari di Rolando Maran; i rossoblù, infatti, sono reduci da tre sconfitte consecutive. Olsen e compagni si troveranno davanti un Milan che fatica parecchio e che vede solo col binocolo le posizioni europee. Il portiere svedese non dovrebbe far male contro una squadra che non segna da ben tre turni.

11- GOLLINI (Inter-ATALANTA)= I due 5-0 consecutivi inflitti al “Gewiss Stadium”, a Milan prima e Parma poi, hanno messo ancora più in luce le qualità degli uomini di Gasperini. Contro l’Inter, tuttavia, non sarà così facile ottenere i tre punti. I meneghini viaggiano a vele spiegate al primo posto e difficilmente lasceranno spazio a Gomez e compagni.

12- DONNARUMMA (Cagliari-MILAN)= L’unico giocatore veramente valido e in palla del Milan, almeno per il momento, è proprio Gigio Donnarumma, il quale ha salvato il risultato in svariate partite più e più volte. Anche contro il Cagliari sarà gara da “straordinari” per il giovane estremo difensore meneghino? L’impressione è che sarà proprio così!

13- MUSSO (UDINESE-Sassuolo)= La vittoria ottenuta nei minuti finali contro il Lecce ha allontanato ulteriormente la compagine friulana dalle posizioni calde della classifica. L’impressione è che, come ogni anno praticamente, il bianconeri faticheranno non poco ma alla fine riusciranno a trovare il guizzo necessario per salvarsi; se ben conosciamo la squadra di Luca Gotti, nel prossimo turno arriverà una bella sconfitta.

14- PAU LÓPEZ (ROMA-Juventus)= La dolorosa e inaspettata sconfitta interna rimediata in favore del Torino ha sono non poco la compagine giallorossa. Riscattare la prestazione dello scorso turno non sarà per niente facile, questo perché all’Olimpico arriverà la Juventus campione d’Italia. Inutile dire che i bianconeri godono del favore del pronostico, per il portiere spagnolo si prospetta una serata impegnativa.

15- PERIN (Hellas Verona-GENOA)= In un match che non prevede chissà quanti gol, il rumeno Radu rischia nettamente di più rispetto al suo avversario e collega di turno Silvestri. Questo perché gli scaligeri hanno un rendimento nettamente migliore tra le mura amiche. Consigliamo cautela nell’impiegare l’estremo difensore di proprietà della Juventus.

16- MERET (Lazio-NAPOLI)= Il momento più buio degli ultimi anni per il Napoli sembra non terminare mai; i partenopei sembra che abbiano proprio gettato via questa stagione, e questa sessione di mercato lo sta dimostrando. Inutile dire che nel match contro la Lazio non consigliamo minimamente l’impiego del buon Meret, specie dopo le sciagurate uscite effettuate contro l’Inter.

17- JORONEN (Sampdoria-BRESCIA)= Il ritorno di Corini ha fatto proprio bene alle Rondinelle, lo confermano i otto punti raccolti nelle ultime quattro partite. Adesso però sembra proprio tempo di ritornare alla sconfitta, complice una trasferta insidiosa. L’estremo difensore finlandese dovrebbe perire sotto i colpi di Quagliarella e compagni, proprio l’attaccante ex Napoli e Juventus potrebbe timbrare il cartellino delle marcature.

18- GABRIEL (Parma-LECCE)= Il Lecce, squadra che aveva iniziato il campionato con il piglio giusto, sembra aver perso quello smalto che aveva portato parecchi punti, quasi tutti ottenuti lontano dal “Via del Mare”. La trasferta di Parma non dovrebbe riservare piacevoli sorprese a mister Liverani e ai suoi uomini. Occhio al portiere brasiliano ex Milan.

19- SKORUPSKI (Torino-BOLOGNA)= Per il Bologna è in arrivo una trasferta ostica e complicata, quella di Torino contro la squadra allenata da mister Walter Mazzarri. Per gli emiliani si prospetta un pomeriggio difficile, complice l’entusiasmo granata generato dalla vittoria di Roma della scorsa settimana. Per Skorupski sono in arrivo diversi punti di malus.

20- BERISHA (Fiorentina-SPAL)= Stagione davvero tormentata per Semplici e i suoi, sia per i risultati che per le prestazioni. Il calciomercato non porta neanche notizie benevole, dato che Jasmine Kurtic, uno dei migliori giocatori dell’intera rosa spallina, ha abbandonato la città di Ferrara per trasferirsi nella vicina Parma. Inutile dire che anche contro la Fiorentina dovremmo assistere a una disfatta di Berisha e compagni. Sconsigliato!

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 05/02/2020,  23:45:51
    Ho seguito il vostro consiglio, ho schierato Dragowsky e mi sono ritrovato pure il bonus per il rigore che ha parato. Errori sui consigli ne commettete pochi !
pianeta news
diario match
SERIE A POSTMATCH - 24^ GIORNATA
SERIE A PREMATCH - 25^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
21/02/20 ore: 20.45 BRESCIA NAPOLI 1 - 2
22/02/20 ore: 15.00 BOLOGNA UDINESE 1 - 1
22/02/20 ore: 18.00 SPAL JUVENTUS 1 - 2
22/02/20 ore: 20.45 FIORENTINA MILAN 1 - 1
23/02/20 ore: 12.30 GENOA LAZIO 2 - 3
23/02/20 ore: 15.00 VERONA CAGLIARI -
23/02/20 ore: 15.00 TORINO PARMA -
23/02/20 ore: 15.00 ATALANTA SASSUOLO -
23/02/20 ore: 18.00 ROMA LECCE 4 - 0
23/02/20 ore: 20.45 INTER SAMPDORIA -
29/02/20 ore: 15.00 LAZIO BOLOGNA -
29/02/20 ore: 20.45 NAPOLI TORINO -
1/03/20 ore: 12.30 MILAN GENOA -
1/03/20 ore: 15.00 LECCE ATALANTA -
1/03/20 ore: 15.00 SASSUOLO BRESCIA -
1/03/20 ore: 15.00 PARMA SPAL -
1/03/20 ore: 18.00 CAGLIARI ROMA -
1/03/20 ore: 20.45 JUVENTUS INTER -
2/03/20 ore: 20.45 SAMPDORIA VERONA -
29/03/20 ore: 18.00 UDINESE FIORENTINA -

© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati