Rubrica SATYRICON - PianetaFanta.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
Rubrica Satyricon
Le abilità aeree di Sensi, l'abbattimento di San Siro e la giocata di Borriello

LIBIA-SUDAFRICA, QUANDO LA TECNOLOGIA RAGGIUNGE LIVELLI DA SILICON VALLEY

Scritto da
Pianeta Satyricon

Le ottime prove della giovane Italia di Roberto Mancini hanno dato grande fiducia al popolo azzurro in vista del futuro; adesso, però, è arrivato il momento di addentrarsi nuovamente nella nostra amata Serie A. Come iniziare il cammino verso la prima gara di giornata se non con il nostro Satyricon?! Rubrica settimanale all’insegna dell’ilarità che saprà sicuramente strapparvi un sorriso!

 

Si invertono le tendenze. Leonardo Pavoletti, dopo la sfida tra Italia e Liechtenstein, commenta così la rete realizzata di testa da Sensi e la marcatura avvenuta dopo un tap-in: “Sinceramente non sapevo nemmeno sapesse prendere la palla di testa (Sensi, ndr), io di piede... lo stesso!”

Ritorno in grande stile. Torna prepotentemente nel Satyricon Sandro Pochesci, ex allenatore della Ternana adesso in forza alla Casertana, il quale sa sempre distinguersi per le proprie dichiarazioni: “Direi che allenatori come Mancini e Spalletti non hanno la mia esperienza, io ho vinto in qualsiasi campionato dilettantistico, loro sono partiti dalla Serie A”.

Periodo pasquale. Luciano Spalletti, dopo aver allontanato definitivamente le voci di un suo possibile esonero, rivela alcuni retroscena del derby della Madonnina disputato nell’ultimo turno di campionato: “Dato che doveva essere l’ultimo derby che giocavo sono andato a prendere il cenacolo, pensavo che sarebbe stato utile portarsi qualcosa dentro ma… mi sa che ce ne sarà un’altra di cena”.

 

Ecco selezionate per voi le migliori freddure settimanali del “ROMPI-PALLONE” di Gene Gnocchi.

“In Liverpool-Milan vecchie glorie gli assi hanno risfoderato i loro colpi: Pirlo ha tirato la "maledetta ", Rui Costa ha deliziato con colpi di tacco e Borriello ha rimorchiato due tifose in tribuna”.

“Migliorano le condizioni di Salvini: ha avuto un malore dopo aver visto Kean cantare l'inno italiano”.

“Segnali che l'abbattimento del Meazza è sempre più vicino. Ieri Roberto Vecchioni ha composto " Ruspe a San Siro”.

“CR7 sempre al centro delle polemiche. Ieri durante Portogallo-Ucraina per irritare i tifosi ospiti ha cantato " Felicità " di Albano”.

 

E prima di lasciarci ecco a voi l’episodio esilarante della settimana.

SFAX, 2019 – A dir poco imbarazzante ciò che si è verificato nel corso della scorsa settimana in quel di Sfax, città della Tunisia che ha ospitato il match tra la Libia e il Sudafrica, gara valida per le qualificazioni per la prossima Coppa d’Africa. Oggi non andremo a sviscerare l’esito finale della partita, bensì ci concentreremo su ciò che è accaduto prima, durante il momento dedicato agli inni nazionali. Nello svolgimento dell’inno della selezione sudafricana si nota sin da subito che qualcosa non va; il suono proveniente dagli altoparlanti dell’impianto sportivo non gode di eccelsa qualità, ad un certo punto la musica viene addirittura fermata, dopo di che… l’illuminazione, udiamo quello che sembra proprio essere il tono di una notifica ricevuta da un telefono, lì capiamo che gli inni sono trasmessi con un file audio tramite un cellulare. Tra lo sgomento e l’incredulità dei giocatori presenti nello stadio tunisino tutti hanno potuto constatare che sicuramente non è stato impiegato il massimo della tecnologia per un evento comunque di discreta importanza.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news

24/08/19 ore: 18.00 PARMA JUVENTUS -
24/08/19 ore: 20.45 FIORENTINA NAPOLI -
25/08/19 ore: 18.00 UDINESE MILAN -
25/08/19 ore: 20.45 CAGLIARI BRESCIA -
25/08/19 ore: 20.45 VERONA BOLOGNA -
25/08/19 ore: 20.45 ROMA GENOA -
25/08/19 ore: 20.45 SAMPDORIA LAZIO -
25/08/19 ore: 20.45 SPAL ATALANTA -
25/08/19 ore: 20.45 TORINO SASSUOLO -
26/08/19 ore: 20.45 INTER LECCE -
30/08/19 ore: 20.45 BOLOGNA SPAL -
31/08/19 ore: 18.00 MILAN BRESCIA -
31/08/19 ore: 20.45 JUVENTUS NAPOLI -
1/09/19 ore: 18.00 LAZIO ROMA -
1/09/19 ore: 20.45 ATALANTA TORINO -
1/09/19 ore: 20.45 CAGLIARI INTER -
1/09/19 ore: 20.45 GENOA FIORENTINA -
1/09/19 ore: 20.45 LECCE VERONA -
1/09/19 ore: 20.45 SASSUOLO SAMPDORIA -
1/09/19 ore: 20.45 UDINESE PARMA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati