Pianeta SOS Fantacalcio

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

SCEGLI squadra
PIANETA SOS : Approfondimento sulle tematiche del fantacalcio
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: Brozovic a mezzo servizio, Luis Alberto ce la fa. Kolarov rischia il posto, emerge

Nel Brescia non ci sarà Mario Balotelli, out 2 turni per squalifica, Romulo tallona Spalek sulla trequarti con Bjarnason che farebbe la mezz'ala. Nel Milan Calhanoglu e Musacchio recuperati, verso la panchina Rebic e Kjaer. Calabria ancora a parte, confermato Conti sull'out destro.

La Spal potrebbe scendere in campo con lo stesso undici di scorso lunedì sera. Tomovic ha recuperato e resta favorito su Cionek, Reca conferma sulla corsia destra, Di Francesco al fianco di Petagna. Ci sarà Paz in difesa nel Bologna a meno del recupero di Denswil. Sulla trequarti invece ci potrebbe essere una chance per Skov Olsen ma non è da escludere l'utilizzo di Palacio esterno con Santander o Barrow punta centrale.

Pochi dubbi per Iachini: Chiesa è ok, Cutrone e Vlahovic partono alla pari nel ballottaggio, Dalbert squalificato: Venuti o Sottil pronti a sostituirlo. a meno del recupero di Denswil.  Nel genoa Pandev-Sanabria può essere confermato come tandem. In difesa rientra Criscito che ha scontato il turno di squalifica. Sulla corsia destra Ankersen insidia Ghiglione, senza Cassata squalificato, in lizza Jagiello e Behrami.

Nel Toro Rincon e Ola Aina sono squalificati. Lukic e Meité saranno i centrali, a sinistra gioca Laxalt, in attesa del rientro di Ansaldi. Iago Falque si rivede, possibile uno spezzone nella ripresa. Tutti a disposizione o quasi per Gasperini che punta a riavere pure Castagne, solito duello tra Caldara e Dijmsiti in difesa, Pasalic potrebbe scalare in mediana.

Antonio Conte deve rimpiazzare lo squalificato Candreva: Young o il recuperto D'Ambrosio a destra?  In mediana Borja Valero per Brozovic (caviglia ancora gonfia e al massimo va in panchina), nel Cagliari mancherà invece lo squalificato Pisacane, al suo posto Walukiewicz. In mediana problemi ai flessori per Rog che salterà la sfida del ‘Meazza’ al pari di Cerri, giocherà Ionita.
 

cool AGGIORNATI IN TEMPO REALE CON LE NOSTRE PROBABILI FORMAZIONI!

Roberto Inglese potrebbe aver già chiuso la propria stagione nel Parma, per il momento la certezza che si fermerà più di un mese per un intervento di stabilizzazione chirurgica. Rebus Gervinho: non dovesse farcela, spazio a Kucka in attacco con Kurtic che torna in mediana. In dubbio Barillà, ai box per un problema muscolare. In difesa Becao favorito su De Maio nell'Udinese, Lasagna sempre davanti a Nestorovski.

Oltre a Ferrari e Depaoli mancherà anche lo squalificato Chabot. In difesa potrebbe quindi rivedersi Tonelli anche se si è allenato poco, in preallarme Regini. Quagliarella, fermato da qualche problema contro la Lazio dovrebbe riprendere il suo posto al fianco di Gabbiadini. Vieira e Ekdal per una maglia in mezzo al campo. Dubbio Traore-Djuric nel Sassuolo, Magnanelli reclama spazio dal 1' nel Sassuolo.

Nell'Hellas Borini potrebbe giocare al posto dello squalificato Zaccagni, Kumbulla ristabilito in difesa.  Pochi dubbi su Mancosu e Babacar nel Lecce. L’altra maglia in attacco se la giocano Falco e Lapadula

Nella Roma si ferma per almeno un mese Diawara (problema al menisco), Kolarov a rischio panchina, spera Spinazzola. Perotti prova il recupero, verso la conferma Kluivert. Inzaghi deve valutare Luis Alberto e Correa in ottica derby: il primo ce la farà con tutta probabilità, per il Tucu c'è pure ottimismo ma Inzaghi potrebbe pensare a Caicedo al fianco di Immobile.

Sarri parte con Ramsey dietro Ronaldo e Dybala, emergenza sull fasce con Danilo e De Sciglio fuori causa, Alex Sandro potrebbe pure dare forfait con Matuidi adattabile in emergenza. Torna Mario Rui nel Napoli, con lo spostamento di Di Lorenzo al centtro (Koulibaly solo in parte col gruppo), in attacco ancora fuori Mertens mentre Lobotka dovrebbe rimpiazzare l'acciaccato (e sul mercato) Allan in mezzo al campo.

FANTA NEWS
PROBABILI FORMAZIONI LIVE: BROZOVIC A MEZZO SERVIZIO, LUIS ALBERTO CE LA FA. KOLAROV RISCHIA IL POSTO, EMERGENZA FASCE PER SARRI
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it
23/01/2020

Giudice Sportivo - Controllo ammonizioni 20.a giornata

A seguito di verifica delle sanzioni indicate nel comunicato del Giudice Sportivo, nella 20° giornata di campionato non ci sono variazioni rispetto alle ammonizioni dei giocatori indicate nei voti ufficiali.


Qui il riepilogo di giornata.

FANTA NEWS
GIUDICE SPORTIVO - CONTROLLO AMMONIZIONI 20.A GIORNATA

Verifica sanzioni col comunicato del Giudice Sportivo

Scritto da
FANTACALCIO SERIE A GIUDICE SPORTIVO AMMONIZIONI

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Castrovilli incanta al San Paolo, Firenze si gode un'altra baby esplosione

E nonostante il girone d'andata della Fiorentina non sia stato proprio esaltante, c'è un giocatore che comunque è riuscito a far sorridere Montella prima e Iachini poi. Gaetano Castrovilli, 23 anni il prossimo febbraio, è stato schierato titolare per 19 partite su 20 (una non giocata per squalifica).


Un dato niente male che conferma quanto sia fondamentale per la Fiorentina il classe '97. A confermare ulteriormente la strepitosa stagione del baby viola, oltre alla prima convocazione in Nazionale, anche i 3 gol e 2 assist collezionati quest'anno.


Con una fantamedia che sfiora il 7, Castrovilli è certamente un buon innesto a disposizione dei fantallenatori e di Iachini. Alla luce di ciò, e data anche l'ottima prestazione contro il Napoli che gli è valsa un 7,5 in pagella, Castrovilli è nel mirino di diverse big di Sarie A e non.


Insomma, dopo Bernardeschi e Chiesa, la Fiorentina continua a sfornare talenti dal proprio vivaio.

FANTA NEWS
CASTROVILLI INCANTA AL SAN PAOLO, FIRENZE SI GODE UN'ALTRA BABY ESPLOSIONE

Tante soddisfazioni fantacalcistiche dal classe '97

Scritto da
FIORENTINA CASTROVILLI G. FANTACALCIO FANTAMEDIA GOL

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Focus Indisponibili: si rivede D'Ambrosio, Luis Alberto punta il derby. Sollievo Brozovic, per Inglese tempi

 

laugh CHI RECUPERA:

Conte recupera sia D'Ambrosio (in lizza con Young per una maglia dal 1') che Gagliardini (ieri ancora lavoro a parte, ma il dolore al piede è ormai un ricordo). Sorride Maurizio Sarri,  che per la sfida casalinga di questa sera contro la Roma in Coppa Italia potrà fare affidamento sia su Alex Sandro sia su Juan Cuadrado, entrambi pienamente recuperati.

Importante novità dall’infermeria del Lecce, alla luce del recupero di Cristian Dell’Orco. Il difensore mancino, che ieri si era allenato a parte in seguito ad un affaticamento post match con l’Inter, quest’oggi ha svolto lavoro a pieno regime assieme ai compagni.

MusacchioCalhanoglu e Ricardo Rodriguez sono tornati ad allenarsi in gruppo nel Milan, anche Grassi è rientrato nel Parma superando la lombalgia della scorsa settimana. Gervinho verso il recupero per il match contro l’Udinese, anche se per ora l'ivoriano continua a lavorare a parte.

Buone notizie per Ranieri: Quagliarella e Ramirez verso il rientro. L’uruguaiano, che si era infortunato al ginocchio sinistro nel primo tempo della partita col Milan è quasi pronto mentre il capitano doriano ha superato il risentimento al flessore della gamba sinistra. Maksimovic verso il rientro in gruppo.

Si è ripreso a tempo di record il difensore centrale dell'Hellas Kumbulla. dopo l’emicrania oftalmica che l’ha fermato con il Bologna, imponendogli di uscire a metà primo tempo.

[IMMAGINE]
Altro stop per Roberto Inglese, in settimana visita specialistica in Finlandia per capire i tempi di recupero

 

indecision CHI RESTA IN DUBBIO:

Castagne che è fermo dalla partita con l'Inter per problemi al ginocchio sinistro e ha saltato sia la partita di Coppa Italia che quella con la SPAL, per sabato sera però potrebbe tornare disponibile per Gasperini. Denswil, fermato da un problema muscolare. Il centrale mancino anche ieri ha svolto terapie e la sua presenza è ancora in forte dubbio.

Inzaghi aspetta risposte da Luis Alberto (che ha saltato la sfida contro il Napoli per un affaticamento ai flessori della coscia sinistra) ma dovrebbe recuperare per il derby.

Meno confortanti sono invece le situazioni di Calderoni e Farias. Sia il terzino che l’attaccante vengono da settimane di problemi fisici che rischiano di tenerli fuori anche per il prossimo match. Per Davide Calabria invece ancora lavoro personalizzato: diventa sempre più difficile la sua presenza contro il Brescia questo venerdì.

Allan è stato vittima di un affaticamento muscolare. Ieri è stato sottoposto ad esame strumentale che ha confermato la sofferenza nella zona dell’anca destra. Gattuso proverà a recuperarlo per la sfida alla Juventus.  Domani Koulibaly farà risonanza per capire se è megliorato, Mertens sente ancora dei fastidi. Barillà in dubbio per una tendinopatia ai flessori della coscia sinistra,

Ancora out Perotti che proverà a recuperare in extremis per il derby. Da monitorare in casa Toro le condizioni degli infortunati Zaza e Ansaldi, che nella giornata di ieri non si sono allenati regolarmente in gruppo.

 

crying CHI RESTA A CASA:

Brutte notizie per il Cagliari: Rog e Cerri staranno fuori per circa un mese.I due giocatori, ko nell'ultimo match terminato 2-2 contro il Brescia, si sono sottoposti agli esami del caso che hanno evidenziato una lesione di primo grado al flessore della gamba sinistra.

L'infortunio di Brozovic si è rivelato meno grave del previsto. Il centrocampista croato, che ha rimediato una distorsione alla caviglia nella gara col Lecce, non ha alcuna lesione e il gonfiore che lamentava domenica sera si è andato ad attenuare. Scongiurato dunque uno stop tra i 20 e i 40 giorni, come era trapelato nei giorni scorsi.

Inglese sarà sottoposto, giovedì prossimo, a una visita specialistica in Finlandia, per valutare un’eventuale stabilizzazione chirurgica della lesione di alto grado ai flessori della coscia destra, i tempi restano al momento superiori ai 2 mesi, ma il rischio stagione finita è concreto.

SOS FOCUS INDISPONIBILI
FOCUS INDISPONIBILI: SI RIVEDE D'AMBROSIO, LUIS ALBERTO PUNTA IL DERBY. SOLLIEVO BROZOVIC, PER INGLESE TEMPI LUNGHI
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Focus squalificati: tegola Balotelli, Conte pensa a un esordio, Juric va in diffida

Balotelli (Brescia): l'attaccante del Brescia squalificato 2 turni per per "avere, al 36' del secondo tempo, all'atto del provvedimento di ammonizione, indirizzato all'Arbitro un'espressione irriguardosa, accompagnata con plateale gestualità", sarà ancora Donnarumma a fare da spalla al ritrovato Torregrossa.

Bani e Sansone (Bologna): Mihajlovic nel derby emiliano contro la Spal dovrebbe riportare il giapponese Tomyasu in zona centrale. In attacco potrebbe giocare Skow Olsen oppure Palacio da trequartista, in quel caso pronto Barrow all'esordio da centravanti.

Chabot (Sampdoria): con Murillo ormai ceduto e Ferrari che ha finito la stagiome dovrebbe essere Regini a guidare il reparto centrale con il solito Colley contro il Sassuolo.

Rincon e Aina (Torino): rientra Baselli dal 1' contro l'Atalanta, a sinistra si scalda Laxaltt in attesa del rientro di Ansaldi.

Candreva (Inter): Conte potrebbe far debuttare il neo acquisto Young a destra, consderata l'indisponibilità di D'Ambrosio.

Cassata (Genoa): Jagiello candidato per una maglia da titolare ma occhio alla candidatura di Radovanovic contro la Fiorentina.

Dalbert (Fiorentina): Ranieri o il più offensivo Sottil a tutta fascia? Questo il dubbio a sinistra contro il Genoa.

Pisacane (Cagliari): sarà ancora Walukiewics ad affiancare Klavan, difficile infatti il recupero di Ceppitelli per la prossima giornata.

Zaccagni (Verona): si scalda Pessina sulla trequarti al fianco di Verre, senza dimenticare Borini utilizzabile pure da rifinitore.
 

enlightened Entrano in diffida i seguenti giocatori dopo l'ultima giornata disputata:

BENNACER (Milan)
ROMERO (Genoa)
POLI (Bologna)
TORREGROSSA (Brescia)
VALOTI (Verona)
VERETOUT (Roma)
VICARI (Spal)

SOS SQUALIFICATI REPORT
FOCUS SQUALIFICATI: TEGOLA BALOTELLI, CONTE PENSA A UN ESORDIO, JURIC VA IN DIFFIDA

Tutte le decisioni del Giudice Sportivo in vista della prossima giornata

Scritto da
BRESCIA SQUALIFICATI DIFFIDATI INTER GIUDICE SPORTIVO SERIE A

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Top&Flop 20.a giornata: I gemelli del gol, blucerchiati a picco

TOP 11

Ulteriore scatto in avanti in classifica della Juventus, complice il passo falso dell’Inter. Il tonfo della squadra di Antonio Conte lo si nota dalle 0 presenze nerazzurre nella Top 11 di giornata, Top 11 che andiamo a scoprire insieme! Tra i pali c’è spazio per l’ottimo Skorupski, capace di limitare i danni contro l’Hellas Verona. In difesa il terzetto difensivo è formato da Bastos, Theo Hernandez e Stryger-Larsen, quest’ultimo autore, oltre che di un gol, anche di un assist.

In mezzo al campo tornano a farsi vedere Chiesa e Mancosu, rinascita calcistica per Borini, che ritrova il gol alla prima presenza con il Verona. Chiude il reparto l’ottimo Pandev. In avanti, oltre alla ormai abituale coppia composta da Immobile e Cristiano Ronaldo, c’è gloria anche per Ante Rebic, doppietta per lui nella vittoria del Milan contro l’Udinese.

PUNTEGGIO TOTALE= 122

Con il bonus differenziato il punteggio complessivo schizza a 130,5.

FLOP 11

Parecchia Samp nella Flop 11 di questo turno, a cominciare proprio dall’estremo difensore; in porta troviamo proprio Emil Audero, giocatore che ha raccolto la sfera in fondo al sacco in ben cinque occasioni. In difesa è “Derby della Lanterna” grazie alle presenze di Chabot, Biraschi e Colley, uno peggio dell’altro.

A centrocampo il nome di spicco è quello di Callejon, poco incisivo sottoporta e con parecchie difficoltà sulla fascia. Non brillano Vieira e Jankto, stesso destino per Verdi, il quale non riesce a scrollarsi nonostante sia già iniziato il girone di ritorno. In avanti, oltre a Bonazzoli e Milik, il protagonista assoluto non poteva che essere lui, Super Mario (anche se di super ha veramente poco) Balotelli, l’ex Inter e Milan rimedia la solita espulsione per proteste.

PUNTEGGIO TOTALE= 40,5

Con il malus differenziato il punteggio scende addirittura a 38,5.

Non hai ancora effettuato il calcolo della tua formazione? Avvaliti del nostro servizio per poter scoprire senza troppi sbattimenti il punteggio di giornata dei tuoi uomini!

SOS PIANETA TOP&FLOP11
TOP&FLOP 20.A GIORNATA: I GEMELLI DEL GOL, BLUCERCHIATI A PICCO

E TU QUANTI NE AVEVI SCHIERATI IN QUESTA GIORNATA?

Scritto da
TOP FLOP DELUSIONI VENTESIMA GIORNATA

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Da un girone all'altro, Conte ora ha un Sensi fuori giri!

La Juventus è un martello pneumatico, vittorie su vittorie, anche gli inseguitori così devono essere perfetti. La Lazio è in grandissima forma, sta realisticamente puntando il primato della Vecchia Signora a suon di gol e prestazioni entusiasmanti. Chi ha avuto un netto calo è l'Inter di Antonio Conte, che dopo il pari con l'Atalanta con brivido finale (rigore parato da Handanovic su Muriel), sembrava aver ritrovato la via con la netta vittoria in Coppa Italia contro il Cagliari.

La rosa, falcidiata da infortuni e poche alternative soprattutto dal centrocampo in su, non è sufficiente per tenere il ritmo dei bianconeri, e nello scialbo pareggio con il Lecce si è visto palesemente. Uno dei simboli del vistoso calo di rendimento è Stefano Sensi, mediano che nelle prime 7 giornate aveva stupito positivamente tutti gli addetti ai lavori (statistica fantacalcistica: quattro 7,5 in 6 giornate, 3 gol e un assist), mostrando un potenziale enorme e un talento fuori dal comune. Poi il lungo infortunio all'adduttore, e il rientro poco prima di Natale.

Dall'outsider Sensi alla certezza Gomez e la delusione Suso, le migliori e peggiori fantamedie tra i centrocampisti 

Dal suo rientro ha raccolto tre sufficienze condite però da due ammonizioni, senza mai incidere, e svolgendo sostanzialmente il "compitino". In più, domenica ha rischiato addirittura di causare un rigore per il Lecce, colpendo con la mano il pallone in area: il VAR ha graziato l'Inter ma una sua ingenuità avrebbe potuto essere fatale. Certo, ad oggi il centrocampista ha reso anche più del previsto, ma il suo calo è coinciso con quello dei nerazzurri di Conte. 

La situazione si fa preoccupante, visto che anche Brozovic è rimasto vittima di un infortunio che lo terrà fuori dal rettangolo verde per almeno un mese. Moses, ex pupillo offensivo/esterno di Conte al Chelsea, è in arrivo dal Fenerbahce, Eriksen è in trattativa, ora il mercato si fa nel vivo. Ciò che rischia Sensi è sicuramente di arretrare il baricentro con l'assenza di Brozovic, poi di essere messo in discussione, la titolarità con il probabile arrivo del centrocampista del Tottenham non è più così sicura...

FANTA NEWS
DA UN GIRONE ALL'ALTRO, CONTE ORA HA UN SENSI FUORI GIRI!

Tempo di bilanci dopo lo stop di Lecce, dopo l'infortunio Stefano non ha ancora inciso

Scritto da
LECCE SENSI S. CENTROCAMPISTA INTER INFORTUNIO FANTACALCIO

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Voti posticipo Serie A 20.a giornata Atalanta-Spal: Petagna, Berisha e Reca, la rivincita degli ex, Gomez ass

Si attende un'Atalanta in grado di imporre subito il ritmo. Invece la SPAL va a un passo dal gol con Strefezza che, da lontano, manda all'angolino. Sportiello deve allungarsi per mandare in angolo. Poi, però, Zapata scalda i motori imbucando per Freuler, incapace di bucare Berisha. Invece Ilicic, pochi minuti dopo, non sbaglia: il colpo di tacco è pregevole, le responsabilità della difesa spallina sono però evidenti. L'occasione più llimpida è per Zapata, che va via al suo diretto marcatore e scaraventa un destro che fa tremare la traversa. Gli ospiti sfiorano il pari allo scadere con Petagna, il cui colpo di testa quasi da fermo colpisce il palo a Sportiello battuto.
 

yes Scopri i voti ufficiosi del posticipo del lunedì tra Atalanta e Spal !

Nella ripresa bastano nove minuti per il pari degli ospiti: Reca va via a Djimsiti sulla fascia e, invece di concludere, regala un bel pallone a Petagna che da due passi insacca. ll gol dà coraggio alla SPAL che, cinque minuti dopo, trova il gol vantaggio. Valoti fa fuori Toloi, poi si incunea dietro a Palomino e spara all'angolino. L'Atalanta prova a riversarsi in avanti e, in un paio di circostanze, crea anche i presupposti per il pari con Zapata da fuori e Ilcic (tiro deviato). All'ultimo affondo Berisha, poi, compie un miracolo su Zapata mandando in calcio d'angolo.

L'Atalanta subisce l'assenza del Papu Gomez: è in campo ma è come se non ci fosse, senza lo spunto dei giorni migliori. Bene Ilicic e uno Zapata che ancora non è al top, la difesa balle come poche altre volte, poco incisivo Muriel, Grande prova degli ex di turno Petagna e Berisha, Valoti guastatore, Reca e Strefezza creano pericoli sulle fasce, Cionek gestisce la difesa con sicurezza.

FANTA NEWS
VOTI POSTICIPO SERIE A 20.A GIORNATA ATALANTA-SPAL: PETAGNA, BERISHA E RECA, LA RIVINCITA DEGLI EX, GOMEZ ASSENTE, ILICIC NON BASTA
Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

Theo e Gosens senza limiti e il fantacalcio mette le ali

I bonus fioccano al fantacalcio con i calciatori dell'Atalanta, mentre la squadra allenata da Gianpiero Gasperini vola in classifica, frutto di un gioco di squadra che si sviluppa soprattutto sulle fasce. 

 

Castagne e Hateboer al fantacalcio anche quest'anno sono una sicurezza, ma il vero eroe nerazzurro quest'anno porta il nome di Robin Gonses; sì, Robin come l'allievo di Batman. Il calciatore olandese naturalizzato tedesco, insieme al rossonero Theo Hernandéz viaggiano a una media poco superiore al 6,5. Con una fantamedia addirittura superiore al 7.


 L'atalantino in particolare, oltre ad aver realizzato già 6 gol stagionali, è a quota 4 assist. Per il terzino milanista si parla di una valutazione addirittura raddoppiata rispetto quanto sborsato dal Milan per il suo acquisto, e al fantacalcio si ripete: ben +11 rispetto la sua quotazione iniziale (di 8).

FANTA NEWS
THEO E GOSENS SENZA LIMITI E IL FANTACALCIO METTE LE ALI

Il Milan e l'Atalanta si godono i due gioiellini

Scritto da
ATALANTA THEO H. GOSENS R. MILAN FANTACALCIO GOL

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

ResurRebic e l'intuizione di Pioli, il fantacalcio ritrova un talento da bonus?

Il Milan, non senza difficoltà, conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato contro una mai doma Udinese, che fino al 92esimo aveva praticamente portato a casa un punto da San Siro. Quando tutti i giochi sembravano finiti, ecco arrivare la zampata vincente dal giocatore meno atteso di tutti, da colui che da inizio gennaio pareva essere già con le valigie in mano.

Stiamo parlando dell'eroe del lunch match Ante Rebic, che in soli 45 minuti, ha realizzato una doppietta decisiva ai fini della vittoria finale per 3-2. Il Milan era andato subito sotto grazie al difensore Stryger Larsen, abile ad approfittare dell'uscita insensata del portiere della Nazionale Donnarumma. Primo tempo bloccato, con i rossoneri senza idee e abulici offensivamente. Poi la scossa: esce Bonaventura, entra Rebic, tra i mugugni dei tifosi. 

Al 53esimo è proprio il neoentrato a pareggiare: Conti mette il pallone rasoterra in mezzo e Rebic dalle retrovie è abile a battere Musso. Venti minuti più tardi il "bomber" del Milan Theo Hernandez ribatte in rete dal limite, portando in vantaggio il Diavolo. Finita qui? Neanche per sogno. Il solito Stryger Larsen crossa per Lasagna che di testa gira in rete. La partita sembra avviarsi verso un pareggio scontato, quando Rebic si carica sulle spalle il "suo" Milan, eludendo due avversari, dal limite batte in diagonale Musso per l'esplosione di gioia di San Siro.

E pensare che Rebic, da settembre in avanti, aveva raccolto il voto al fantacalcio solo 3 volte, per una fantamedia horror 5,17. Mai integrato negli schemi di Giampaolo e di Pioli, dal 2 gennaio pareva già in vendita, considerato come primo esubero, visto il flop totale fino a quel momento. Sembrava che l'Eintracht, sua ex squadra, volesse riprenderlo, ma ad oggi un nulla di fatto.

Mancano ancora 11 giorni al termine del mercato di riparazione, ma dopo la prestazione di ieri, siamo così sicuri che Pioli e il Milan non vogliano valorizzare e dare fiducia all'attaccante croato almeno fino a fine stagione? Occasione low cost per i fantallenatori, non lasciatevela sfuggire.

Dagli juventini Rabiot e Ramsey, a Pedro e Rebic, quando l'acquisto estivo è un boomerang!

 

FANTA NEWS
RESURREBIC E L'INTUIZIONE DI PIOLI, IL FANTACALCIO RITROVA UN TALENTO DA BONUS?

Nella rocambolesca vittoria con l'Udinese, man of the match il croato con le valigie in mano

Scritto da
MILAN REBIC A. ATTACCANTE UDINESE DOPPIETTA FANTACALCIO

Pianeta Sos fantacalcio- APPROFONDIMENTI sulla serie A con tante risorse per i fantallenatori di fantacalcio - PianetaFanta.it

pianeta news
© 2003 - 2020 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati