Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 9ª GIORNATA
ven  22  ott  18:30
VAI nel team  TORINO TOR 3
VAI nel team  GENOA GEN 2
ven  22  ott  20:45
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  SPEZIA SPE
sab  23  ott  15:00
VAI nel team  SALERNITANA SAL
VAI nel team  EMPOLI EMP
sab  23  ott  18:00
VAI nel team  SASSUOLO SAS
VAI nel team  VENEZIA VEN
sab  23  ott  20:45
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  MILAN MIL
dom  24  ott  12:30
VAI nel team  ATALANTA ATA
VAI nel team  UDINESE UDI
dom  24  ott  15:00
VAI nel team  FIORENTINA FIO
VAI nel team  CAGLIARI CAG
dom  24  ott  15:00
VAI nel team  VERONA VER
VAI nel team  LAZIO LAZ
dom  24  ott  18:00
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  NAPOLI NAP
dom  24  ott  20:45
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  JUVENTUS JUV
FANTA NEWS

Top&flop 4.a giornata: Dzeko guida l'assalto dell'Inter, si rivede bomber Caputo, difesa del Bologna da rivedere, Malinovsky irriconoscibile

Scopriamo i migliori e i peggiori undici schierabili al fantacalcio con le nostre utility

Scritto da
Top&flop 4.a giornata: Dzeko guida l'assalto dell'Inter, si rivede bomber Caputo, difesa del Bologna da rivedere, Malinovsky irriconoscibile

Conclusa la quarta giornata del campionato di Serie A, ci ritroviamo per il nostro classico appuntamento con i Top e flop 11.
Come sempre, iniziamo dai migliori di questa giornata.


Tra i pali: Musso. Sempre attento, risulta decisivo nella parata ad inizio ripresa che tiene il punteggio sullo 0 a 0. CONCENTRATO!
Il reparto difensivo lo iniziamo a comporre con Simone Bastoni. Migliore in campo nella partita contro il Venezia. Segna un goal bellissimo. ALTO LIVELLO!
Accanto a Bastoni, troviamo il solito Skriniar. Ormai è diventata una certezza. Impeccabile in fase difensiva e sui calci piazzati è devastante di testa. E' suo il goal del 2 a 0. GIGANTE!
Il reparto difensivo lo chiudiamo con Koulibaly. E' tornato più forte di prima. In difesa è una roccia, l'Udinese non si è mai resa pericolosa. Ma in questa giornata Koulibaly ha voluto strafare: goal e assist e fantallenatori che si godono un difensore/bomber. WOW!


A centrocampo si è distinto Riccardo Saponara. Entra dalla panchina e sblocca una partita con un gran goal che gli mancava da parecchio. BENTORNATO!
Anche Cataldi entra dalla panchina negli ultimi minuti di partita e risulta decisivo. Goal fenomenale che permette alla Lazio di non subire l'ennesima sconfitta. SALVATORE!
Tra i centrocampisti troviamo anche Giacomo Bonaventura. Con Italiano sembra stia tornando ad altissimi livelli. Tiene in mano il centrocampo dei viola e segna il goal decisivo del raddoppio. DIRETTORE!
La nostra linea mediana la concludiamo con Candreva. Semplicemente incredibile! Non smette mai di correre e nonostante ciò garantisce giocate di classe per tutta la partita. Assist e goal impreziosiscono la sua partita. SPAZIALE!

 


Top&flop 4.a giornata: Dzeko guida l


Il reparto offensivo vede protagonista Edin Dzeko. L'attaccante neroazzurro inizia dalla panchina per tirare un po' il fiato, ma è chiamato in causa dopo pochi minuti per l'infortunio di Correa. Lui risponde presente! Doppietta e tante giocate per la squadra. INDISPENSABILE!
Al fianco di Dzeko, finalmente ritroviamo tra i migliori Ciccio Caputo. Sottotono da un po' di tempo, ma si ritrova contro l'Empoli. Una doppietta che lo fa rinascere ed ora ci si aspetta rimanga su questi livelli. CICCIO IS BACK!
La nostra top 11 si conclude con Joao Pedro. Una classe che hanno in pochi. Quando ha la palla tra i piedi da sempre l'impressione che possa succedere qualcosa e infatti inizia il secondo tempo e gli bastano pochi secondi per realizzare il goal dell'1 a 1 e pochi minuti per regalare a Keita il pallone del momentaneo vantaggio del Cagliari. CLASSE SOPRAFFINA!

 

 Probabili formazioni Live 5.a Giornata: Vidal KO; riecco De Roon, Arnautovic rischia

 


Passiamo alle note dolenti di questa giornata, ovvero i flop 11.
L'estremo difensore di questo turno di campionato è Skorupski. Non ha nessuna colpa sui goal, ma subirne sei lo porta inevitabilmente ad essere il peggiore di giornata. RACCATTAPALLE! 
Il reparto difensivo vede protagonista in negativo l'intera retroguardia del Bologna.


Partiamo da Hichey: probabilmente non vorrà sentire il nome Dumfries per un bel po', lo ha fatto impazzire per tutti i 90 minuti. ALZA BANDIERA BIANCA!
Proseguiamo con il suo compagno di squadra De Silvestri. Soffre meno di Hichey, ma comunque non vince mai un duello. Viene sovrastato in fase difensiva e non si vede mai in fase offensiva. NULLO!
Chiudiamo con il centrale difensivo del Bologna, Gary Medel. Contro la sua ex squadra, nel suo vecchio stadio non fa una bella figura. Ha subito imbucate da tutte le parti e non si è mai intravista la sua solita grinta. FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI!


Passiamo al centrocampo e tra i peggiori troviamo Toure del Genoa. A dir poco lento e macchinoso. Viene sempre anticipato e sbaglia la maggior parte dei passaggi. RALLENTATORE!
In mediana nella nostra flop 11 figura anche Ilic. In realtà non fa una bruttissima partita, servendo anche un assist, ma nella votazione influisce molto l'autogoal che rischiava di compromettere la partita. IL MIGLIORE DEI PEGGIORI!
Il nostro centrocampo lo concludiamo con i due centrocampisti dell'Empoli: Haas ed Henderson. Per entrambi valgono le stesse considerazioni: non spingono e non sono mai decisivi durante la partita. L'Empoli ha bisogno del loro contributo per ritornare alla vittoria. SPENTI!


Il reparto offensivo è composto da Malinovsky. Sembra completamente un altro giocatore. Non incide mai. Per chi ha puntato su di lui, si sta rivelando un flop incredibile ma ha le qualità per risollevarsi. IRRICONOSCIBILE!
Accanto al giocatore dell'Atalanta, troviamo Arnautovic. Contro la sua ex squadra che lo ha ceduto quando era ancora molto giovane non credendo in lui, aveva l'occasione di riscattarsi ed invece non si è mai visto. La difesa dell'Inter non gli ha fatto vedere palla. CHI L'HA VISTO?
Chiudiamo la nostra flop 11 con Kokorin. E' entrato nel finale con poche occasioni per mettersi in mostra. Ha il tempo solo di farsi ammonire. DA RIVEDERE!


Questi i nostri top e flop della quarta giornata, ma non vi mettete troppo comodi perchè si torna subito in campo con il turno infrasettimanale. 

Fanta News Serie A : Top&flop 4.a giornata: Dzeko guida l'assalto dell'Inter, si rivede bomber Caputo, difesa del Bologna da rivedere, Malinovsky irriconoscibile
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
Commenti Recenti 1
pianeta news
LAUTARO JAVIER MARTINEZ
Lautaro Javier Martinez chievo A
Nato il: 22/08/1997 (24)
Nato a: Bahía Blanca Argentina
Cittadinanza: Argentina
MEDIE FANTACALCIO