Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 4ª GIORNATA
ven  17  set  20:45
VAI nel team  SASSUOLO SAS 0
VAI nel team  TORINO TOR 1
sab  18  set  15:00
VAI nel team  GENOA GEN 1
VAI nel team  FIORENTINA FIO 2
sab  18  set  18:00
VAI nel team  INTER INT 6
VAI nel team  BOLOGNA BOL 1
sab  18  set  20:45
VAI nel team  SALERNITANA SAL 0
VAI nel team  ATALANTA ATA 1
dom  19  set  12:30
VAI nel team  EMPOLI EMP 0
VAI nel team  SAMPDORIA SAM 3
dom  19  set  15:00
VAI nel team  VENEZIA VEN 1
VAI nel team  SPEZIA SPE 2
dom  19  set  18:00
VAI nel team  VERONA VER 3
VAI nel team  ROMA ROM 2
dom  19  set  18:00
VAI nel team  LAZIO LAZ 2
VAI nel team  CAGLIARI CAG 2
dom  19  set  20:45
VAI nel team  JUVENTUS JUV 1
VAI nel team  MILAN MIL 1
lun  20  set  20:45
VAI nel team  UDINESE UDI 0
VAI nel team  NAPOLI NAP 4
FANTA NEWS

Voti anticipi fantacalcio Serie A 34.a giornata: è sempre Ciccio-gol, Gosens è umano, Silvestri para tutto. Treno Hernandez, Ibra sbuffa

Scoprili in anteprima notturna su Pianetafanta!

Scritto da
Voti anticipi fantacalcio Serie A 34.a giornata: è sempre Ciccio-gol, Gosens è umano, Silvestri para tutto. Treno Hernandez, Ibra sbuffa

Risultato giusto al Bentegodi tra Verona e Atalanta (1-1), deciso nella ripresa dalle reti di Zapata e Pessina. Dopo un primo tempo molto bloccato, al 50’ Gunter commette una sciocchezza, perdendo palla e lasciandola sui piedi di Zapata: il colombiano non sbaglia a tu per tu con Silvestri. Serviva un errore per sbloccare la contesa. Dal canto suo la squadra di casa reagisce e dopo qualche minuto trova il pari: Gollini respinge il tiro di Rrahmani, ma non può nulla sul tap-in da pochi passi di Pessina, in prestito proprio dall’ Atalanta. Sull’1-1 le  due squadre hanno spinto e sono arrivate occasioni da gol da una parte e dall’altra. Decisivi i due portieri, Gollini due volte su Salcedo, Silvestri su Gomez e Zapata.
 

ll Sassuolo comincia bene la partita a Cagliari, cercando subito di assumere il dominio del gioco. Il palleggio neroverde mette in difficoltà i padroni di casa. Al 14esimo è il solito Caputo a portare in vantaggio in Sassuolo con un colpo di testa sotto misura sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Il secondo tempo si apre con l'espulsione del centrale cagliaritano Carboni per doppia ammonizione: dopo 2 minuti della ripresa il Cagliari resta in dieci uomini. E paradossalmente raggiunge il pari: al 62esimo è Joao Pedro a sfruttare con un piattone da centro area un passaggio rasoterra da sinistra di Rog. La partita scorre sul canovaccio più prevedibile: il Sassuolo attacca, il Cagliari si difende. Così fino alla fine, ma il risultato non cambia. La squadra di De Zerbi rallenta il ritmo e perde un'occasione per avvicinarsi al treno europeo.

 

enlightenedScopri i voti ufficiosi degli anticipi della 34.a giornata di Serie A


I primi 45′ di gioco hanno visto il Milan rossoneri dominare in lungo e in largo il Bologna con la squadra di Pioli passata in vantaggio al 10′ con il belga Saelemaekers su assist di Theo Hernandez. Il raddoppio arriva al 24′ con Calhanoglu che sfrutta al meglio l’errore di Skorupski che sbaglia a rinviare e concede una conclusione facile al turco. Al 35′ diciassettesimo palo stagionale per il Milan con Franck Kessie che dal limite colpisce il legno. Nel finale di tempo, dopo un'altra occasione firmata da Kessie, il gran gol del giapponese Tomyasu che segna il 2-1 di mancino da fuori area trovando l'incrocio dei pali.

In avvio di ripresa, al 49, azione personale centrale di Bennacer che calcia col mancino e batte Skorupski. Prima rete in rossonero per l’algerino. al 56' è già 4-1: bella azione di Calabria sulla destra che si accentra, scarica a Calhanoglu che serve Ibrahimovic: lo svedese appoggia per Rebic che col mancino segna il poker. Il Bologna sembra mollare, Mihajlovic lancia nella mischia i baby Baldursson e Corbo, il Milan sfiora ancora il gol con lo scatenato Hernandez e poi con Bennacer che non sfrutta l'ennesimo regalo di Skoruspki su un altro rinvio errato. Nel recupero c'è spazio anche per  il gol di Calabria che servito molto bene da Leao  n area chiude col destro e segna il 5-1 finale

Fanta News Serie A : Voti anticipi fantacalcio Serie A 34.a giornata: è sempre Ciccio-gol, Gosens è umano, Silvestri para tutto. Treno Hernandez, Ibra sbuffa
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
ANTONÍN BARÁK
Antonín Barák chievo C
Nato il: 03/12/1994 (26)
Nato a: Pribram Repubblica Ceca
Cittadinanza: Repubblica Ceca
MEDIE FANTACALCIO