VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - 18.a giornata

1 Andre Onana (CREMONESE vs INTER)

Grazie alla sua reattività anche se non bellissimo da vedere negli interventi sta facendo spesso prestazioni rassicuranti, almeno in casa, mentre fuori l'Inter resta molto permeabile in difesa

2 Anton Ciprian Tatarusanu (MILAN vs SASSUOLO)

A Lecce il Diavolo deve reagire e l'ex viola bucato su due piazzati contro la Roma non è stato in grado di guidare con autorità il reparto, vedi litigio co Tomori.

3 Ivan Provedel (LAZIO vs FIORENTINA)

Lazio che in difesa non sempre trova granitiche certezze, a Sassuolo è vero che spesso ha subito malus notevoli ma i neroverdi in questa fase non hanno la verve realizzativa dei bei tempi.

4 Juan Agustin Musso (ATALANTA vs SAMPDORIA)

Spesso rimasto ai box in questa stagione, non è più tornato il muro visto a Udine e cercato dalle big, in casa contro la Salernitana si spera in una giornata serena.

5 Guglielmo Vicario (EMPOLI vs TORINO)

Tra i migliori nelle uscite e coraggioso con interventi salva-risultato, difficile lo si vedrà ancora in provincia. L'azzurro è vicino se continua a meravigliare Mancini e gli addetti ai lavori.

6 Vanja Milinkovic-Savic (EMPOLI vs TORINO)

Grande gara in Coppa Italia, vero baluardo in più di un'occasione, spessop abbina rischiosi interventi stile pallavolistici, efficaci ma che regalano ansia ai suoi tifosi.

7 Alex Meret (NAPOLI vs ROMA)

Si è messo alle spalle il periodo di alternanza con Ospina, ha limitato molto errori e topiche di quella fase e Spalletti ci punta con decisione alla ricerca del sogno tricolore

8 Wojciech Tomasz Szczesny (JUVENTUS vs MONZA)

Il polacco ha vissuto un Mondiale da protagonista, un para-rigori che all'occorrenza determina non poco la stagione, della Juve e dei fantallenatori!

9 Marco Silvestri (UDINESE vs VERONA)

Gara interna che l'Udinese deve sfruttare per dare continuità alla stagione fin qui altalenante, ci sarà bisogno dei suoi guizzi, contro un Bologna che è tornato a lottare col coltello tra i denti

10 Lukasz Skorupski (BOLOGNA vs SPEZIA)

La squadra di Motta adeso ha trovato quadratura e copertura ma senza Medel e Dominguez sicuramente avrà meno filitro...

11 Petar Zovko (BOLOGNA vs SPEZIA)

L’ingresso in campo contro la Dea è valso a Zovko un record personale molto speciale: è il portiere più giovane ad essere sceso in campo in questo campionato con i suoi 20 anni.. Una prestazione tutto sommato positiva per il giovane estremo difensore bosniaco, che visto il contemporaneo forfait dei due colleghi difenderà i pali anche a Torino sponda ganata

12 Rui Pedro dos Santos Patrício (NAPOLI vs ROMA)

La Roma segna poco ma subisce il minimo, segno che Mou ha dato un'identità difensiva importante, il portoghese non è quello della prima stagione ma almeno ha limitato le indecisioni più intollerabili palesate in certi periodi

13 Michele Di Gregorio (JUVENTUS vs MONZA)

Sfida salvezza che può dire tanto dopo il pari d'oro con l'Inter, servirà l'istinto di un portiere che ha fatto bene nonostante molti lo dessero in panchina

14 Pierluigi Gollini (LAZIO vs FIORENTINA)

E' ormai un separato in casa a Firenze, il lungo periodo di stop dopo l'acquisto ha pesato e le voci di cessione potrebbero far propendere ancora per Cerofolini, in attesa che recuperi Terracciano

15 Marco Carnesecchi (ATALANTA vs SAMPDORIA)

Ha trovato titolarità ben presto complice gli errori di Radu, adesso la Cremonese è più tranquilla tra i pali, anche se la clasifica continua a far piangere...

16 Guillermo Ochoa (LECCE vs SALERNITANA)

Due prestazioni monstre nelle prime due da titolare, per Sepe ci sarà da ricinquistarsi il posto al rientro

17 Wladimiro Falcone (LECCE vs SALERNITANA)

Affronta il Milan ferito e deluso dallo schock di Coppa Italia col Toro, sicuramente da evitare se avete la possibilità di scelte più tranquille

18 Emil Audero Mulyadi (ATALANTA vs SAMPDORIA)

Sempre tra gli ultimi a mollare in casa doriana, se la Samp si salverà lo dovrà molto ai suoi nervi saldi nei periodi più duri della stagione

19 Gianluca Pegolo (MILAN vs SASSUOLO)

Lo stop lungo di Consigli gli concerà la platea per diverse gare, non ha più lo smalto degli esordi e per questo contro Immobile e soci rischia di non fare buone figure.

20 Lorenzo Montipò (UDINESE vs VERONA)

Affronta un'Inter in riserva e con i supplementari di Coppa Italia nelle gambe, non è scontato che viva una gara di passione tra i pali, lui sicuramente la sua figura l'ha sempre fatta contro le grandi della Serie A.