Berardi ci ricasca, pesante squalifica in arrivo dopo il Genoa?

Quando si dice oltre al danno anche la beffa.


Il Sassuolo, reduce dalla sconfitta contro il Genoa per 2 a 1, potrebbe dover rinunciare a Domenico Berdardi per alcune partite.
L'attaccante, entrato 77' della sfida di Marassi, è stato espulso dall'arbitro Irrati con un rosso diretto.


Alla base della decisione del direttore di gara, le proteste del centravanti dopo il secondo gol dei rossoblù. Secondo Berardi e il Sassuolo, infatti, prima del contropiede che ha portato alla rete di Pandev, ci sarebbe stato un fallo di Criscito ai danni dello stesso Berardi.

 

Le consistenti proteste del numero 25 neroverde hanno portato il direttore di gara ad estrarre il cartellino. Ora Berardi rischia fino a 3 giornate di squalifica.