Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY (Empoli-JUVENTUS)= La Juventus non conosce limiti, battuto il Manchester United all’Old Trafford e già dimenticato lo stop interno contro il Genoa. Riprendere la marcia vincente anche in campionato è l’imperativo di Max Allegri; avere la meglio sull’Empoli non sarà di certo difficile, vista la differenza di qualità e organico tra le due compagini. L’estremo difensore polacco non dovrebbe avere particolari problemi per ottenere l'ennesimo clean sheet stagionale.

2- GOLLINI (ATALANTA-Parma)= Sembra essere tornata la spumeggiante Atalanta di Gian Piero Gasperini; il 5-1 rifilato al Chievo ha visto un Ilicic in grande spolvero, seppur non al 100% fisicamente. Anche contro l’abbordabile Parma i bergamaschi potrebbero mettere in cascina l’intera posta in palio. I ducali non stanno attraversando un momento brillantissimo e dovrebbero subire la qualità della compagine lombarda. Il giovane Gollini potrebbe anche maturare un più che meritato clean sheet.

3- CONSIGLI (SASSUOLO-Bologna)= Dopo aver interrotto la serie di sconfitte consecutive, è tempo di tornare alla vittoria per la compagine neroverde, quale occasione migliore del derby contro il Bologna? La squadra di De Zerbi, grazie alla propria qualità, non avrà molti problemi ad annichilire gli avversari di turno. Anche il reparto arretrato non dovrebbe fare fatica contro il modesto attacco rossoblù. Consigli potrebbe ottenere un clean sheet al “Mapei Stadium”.

4- GOMIS (SPAL-Frosinone)= Dopo quattro sconfitte consecutive, gli spallini sono tornati al successo grazie ad una super prestazione in casa della Roma. Il calendario strizza un occhio alla compagine emiliana e propone la sfida, sulla carta, più semplice del campionato, ovvero la sfida interna contro il Frosinone. I ciociari non hanno mai vinto in questa stagione e in trasferta hanno rimediato solo sconfitte. L’estremo difensore italo-senegalese otterrà un ottimo fantavoto.

5- CRAGNO (CAGLIARI-Chievo)= L’ottimo pareggio rimediato in quel di Firenze ha sollevato ulteriormente la classifica e le motivazioni dei rossoblù, una vittoria contro il non eccelso Chievo catapulterebbe la compagine sarda in zone più che tranquille. Gli uomini di Ventura hanno il morale a pezzi dopo l’1-5 maturato tra le mura amiche contro l’Atalanta; oltretutto i gialloblù non hanno ancora ottenuto il primo successo stagionale. Fiducia a Cragno!

6- HANDANOVIC (Lazio-INTER)= La sconfitta, per certi versi indolore, rimediata contro il Barcellona è già stata gettata alle spalle dagli uomini di Spalletti; maturare un risultato positivo nella capitale è l’imperativo del tecnico toscano. I biancocelesti, invece, hanno espugnato il “Vélodrome” di Marsiglia con una prova più che convincente. L’estremo difensore sloveno subirà massimo un gol in una sfida che non dovrebbe regalare tantissime reti.

7- DONNARUMMA (MILAN-Sampdoria)= Momento nero per il Milan di Gennaro Gattuso, le sconfitte subite contro Inter e Real Betis rappresentano un grosso campanello d’allarme per il tecnico calabrese. L’importante test di domenica metterà i rossoneri di fronte all’ostacolo Samp, squadra che dispone di diversa qualità, specialmente nel pacchetto avanzato. Donnarumma è l’unico portiere ad aver sempre subito gol in questa prima parte di campionato, non dovrebbe sfatare questo tabù nelle decima giornata.

8- RADU (GENOA-Udinese)= Ottimo esordio per Ivan Juric sulla ritrovata panchina rossoblù; il tecnico croato, infatti, è stato il primo, in questa stagione, ad arrestare la corazzata che risponde al nome di Juventus. Contro l’Udinese è previsto uno scontro alla pari, dove qualunque squadra potrebbe riuscire a spuntarla sull’altra. I friulani non stanno raccogliendo punti nelle ultime giornate, potrebbero sbloccarsi proprio in questa gara. L’estremo difensore rumeno subirà un punto di malus minimo.

9- OSPINA (NAPOLI-Roma)= Dopo aver sfiorato l’impresa contro il Paris Saint-Germain, il Napoli di Carlo Ancelotti vorrà subito ripartire con il piede giusto in campionato, di fronte troverà i giallorossi di mister Di Francesco. La sfida del “San Paolo” potrebbe riservare diverse sorprese, sia dal punto di vista delle prestazioni, che, ovviamente, da quello del risultato. Il portiere azzurro dovrebbe rimediare almeno un punto di malus contro l’ottimo attacco capitolino.

10- SIRIGU (TORINO-Fiorentina)= Match dall’esito impronosticabile quello che si disputerà allo “Stadio Olimpico” di Torino. I granata si sono fermati nuovamente dopo due successi consecutivi, mentre i viola hanno frenato la propria marcia casalinga contro il modesto Cagliari. In trasferta i gigliati non si esprimono al meglio, ciò potrebbe rappresentare un punto di forza per gli uomini di Mazzarri. Il buon Sirigu potrebbe subire un solo punticino di malus.

11- OLSEN (Napoli-ROMA)= Il fondamentale successo ottenuto sul CSKA Mosca in Champions League ha già fatto dimenticare ai giallorossi il brutto tonfo interno contro la SPAL. Il match del “San Paolo” sarà il più importante della decima giornata, dato che vedrà contrapposte proprio Roma e Napoli. I partenopei in casa hanno sempre vinto fino ad ora, i capitolini, tuttavia potrebbe arrestare questa serie di vittorie. L’estremo difensore svedese potrebbe andar via dalla Campania con un discreto fantavoto.

12- LAFONT (Torino-FIORENTINA)= È terminato domenica l’inarrestabile filotto di vittorie casalinghe messe a segno dalla Fiorentina, cominciare ad ottenere successi anche in trasferta è l’obiettivo dei gigliati. Il Toro, d’altra parte, non riesce a dare una svolta netta al proprio campionato. Lo stato di forma di Iago Falqué e compagni potrebbe dare non pochi grattacapi alla difesa di mister Pioli. L’estremo portiere francese potrebbe subire anche due punti di malus.

13- AUDERO (Milan-SAMPDORIA)= Impegno non proibitivo per la Samp di Giampaolo; il Milan in questa fase della stagione è una squadra ferita che può cadere ulteriormente da un momento all’altro. La qualità e il sistema di gioco blucerchiato potrebbero nuocere gravemente alla difesa rossonera, la quale ha perso diverse certezze dopo il gol subito contro l’Inter nei minuti di recupero. Per l’estremo difensore di proprietà della Juventus non dovrebbe arrivare più di un punto di malusl

14- SCUFFET (Genoa-UDINESE)= Nonostante le ottime prestazioni effettuate, nelle ultime 4 giornate sono arrivate altrettante sconfitte per gli uomini di mister Velazquez, invertire la tendenza già nella sfida contro il Genoa sarà fondamentale per il proseguo della stagione bianconera. Piatek ha finalmente arrestato il suo flusso di reti messe a segno, si riprenderà già contro il friulano Scuffet? Possibile; arriveranno circa due punti di malus per l’estremo difensore ospite.

15- STRAKOSHA (LAZIO-Inter)= Ottima prova di forza dei capitolini sul campo dell’ostico Marsiglia; i biancocelesti stanno dando il meglio in trasferta, fatto inusuale per la compagine guidata da Simone Inzaghi. Contro l’Inter sarà sfida aperta per vendicare il 2-3 della scorsa annata, risultato che costò la qualificazione alla fase a gironi di Champions League. I nerazzurri, dopo 7 vittorie consecutive, hanno ritrovato l’amaro sapore della sconfitta contro il Barcellona. Il portiere albanese, in ogni caso, dovrebbe subire la qualità offensiva dei meneghini, nonostante la sfida dell’Olimpico non prometta molti gol.

16- SORRENTINO (Cagliari-CHIEVO)= La disastrosa prestazione delle scorsa giornata avrà fatto infuriare centinaia e centinaia di fantallenatori in tutta Italia, per Sorrentino è arrivato il momento del riscatto. Ma non sarà di certo facile sull’ostico campo del Cagliari. I sardi, pur essendo una squadra di bassa classifica, dentro casa non fanno sconti a nessuno, non sono escluse le dirette concorrenti, ovviamente. Cautela nell’impiego dell’ex portiere di AEK Atene e Palermo.

17- SKORUPSKI (Sassuolo-BOLOGNA)= Il pareggio ottenuto in rimonta contro il Torino ha dato parecchi segnali positivi a mister Inzaghi, tuttavia i suoi uomini stanno dando il meglio solamente nelle gare casalinghe, in trasferta, infatti, la compagine emiliana ha raccolto un solo punto non mettendo a segno neanche una rete. Il buon Skorupski subirà sicuramente la qualità del prolifico attacco neroverde, occhio al rientrante Boateng, a secco da fin troppi turni.

18- SPORTIELLO (Spal-FROSINONE)= Sfida già decisiva per le sorti del cammino dei ciociari quella che si terrà allo “Stadio Paolo Mazza”. I laziali hanno raccolto 2 soli punti in ben 9 giornate di campionato, ottenuti, tra l’altro, entrambi tra le mura amiche. Gli spallini dovrebbero sfruttare la superiore qualità e ampiezza d’organico. Come al solito, sconsigliamo l’impiego di Sportiello.

19- SEPE (Atalanta-PARMA)= La prevedibile sconfitta interna contro la Lazio non ha fatto così male nell’umore e nelle classifica dei ducali. Il calendario, però, propone alla squadra di D’Aversa un’altra sfida tosta, la trasferta a Bergamo contro l’Atalanta. I nerazzurri hanno ritrovato la vittoria con una prestazione maiuscola e un super Ilicic. Avrà ben poco da fare Luigi Sepe contro una Dea così.

20- PROVEDEL (EMPOLI-Juventus)= Match proibitivo quello che attende gli uomini di Andreazzoli, al “Castellani” arriverà la Juventus campione d’Italia. I bianconeri sono galvanizzati dal successo ottenuto all’Old Trafford e difficilmente perderanno altri punti dopo il tonfo interno col Genoa. Per Provedel ci sono poche speranze di poter maturare un fantavoto decente.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 4^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
20/09/19 ore: 20.45 CAGLIARI GENOA -
21/09/19 ore: 15.00 UDINESE BRESCIA -
21/09/19 ore: 18.00 JUVENTUS VERONA -
21/09/19 ore: 20.45 MILAN INTER -
22/09/19 ore: 12.30 SASSUOLO SPAL -
22/09/19 ore: 15.00 BOLOGNA ROMA -
22/09/19 ore: 15.00 LECCE NAPOLI -
22/09/19 ore: 15.00 SAMPDORIA TORINO -
22/09/19 ore: 18.00 ATALANTA FIORENTINA -
22/09/19 ore: 20.45 LAZIO PARMA -
24/09/19 ore: 19.00 VERONA UDINESE -
24/09/19 ore: 21.00 BRESCIA JUVENTUS -
25/09/19 ore: 19.00 ROMA ATALANTA -
25/09/19 ore: 20.45 FIORENTINA SAMPDORIA -
25/09/19 ore: 20.45 GENOA BOLOGNA -
25/09/19 ore: 20.45 INTER LAZIO -
25/09/19 ore: 20.45 NAPOLI CAGLIARI -
25/09/19 ore: 20.45 PARMA SASSUOLO -
25/09/19 ore: 20.45 SPAL LECCE -
25/09/19 ore: 21.00 TORINO MILAN -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati