Nasce il nuovo Lecce, ecco chi è il primo colpo in attacco Ceesay

Iniziano a muoversi le squadre di serie A, in vista della precoce partenza prima di Ferragosto a causa del Mondiale invernale, e soprattutto le neopromosse iniziano a "fare shopping" per allestire al più presto rose competitive.

Arriva a Lecce Assan Ceesay dallo Zurigo FC campione di Svizzera, partner d'attacco del baby Gnonto nella vincente passerella dei biancoazzurri. 

Sconosciuto ai più, il gambiano classe 1994 è stato il vice-capocannoniere della Super League elvetica con 18 reti in 29 presenze, che unite ai due gol in Coppa svizzera hanno consacrato la sua stagione perfetta.

La sua ultima stagione è stata la più prolifica di sempre, diventando quasi "inspiegabilmente" un assoluto crack: sì, perchè pensate, Ceesay in carriera ha segnato solamente 35 gol! Gli altri 15 gol li ha segnati nelle sette precedenti annate, di cui 8 nell'unico anno in cadetteria svizzera. 

In scadenza di contratto, tra le tante offerte pervenute al club svizzero è spiccata quella dell'ambizioso Pantaleo Corvino, che è riuscito a portarlo in Salento con un biennale con opzione per la terza stagione grazie anche all'amicizia con i connazionali Colley e Barrow, che hanno parlato al ragazzo benissimo del nostro calcio.

Sassuolo, ecco Agustin Alvarez: età, ruolo e appeal all'asta

Prima punta che attacca bene la profondità e fa delle ripartenze un'arma da non sottovalutare, propenso all'abnegazione e al sacrificio, per la squadra di Mister Baroni che deve raggiungere innanzitutto la salvezza sarà manna dal cielo.

Chiaramente dovrà affrontare un periodo di ambientamento (sa parlare tra le tante lingue anche l'italiano, fattore che potrebbe aiutare a velocizzare il processo!), lui ad ormai 28 anni si definisce maturo, anche se la voglia di mettersi in mostra pare quella di un ragazzino. 30 presenze in Nazionale e ben 13 reti, in Gambia è un idolo, i tifosi del Lecce già pregustano un'ottima stagione.

E al fantacalcio? Al momento si candida per essere il punto di riferimento offensivo della squadra di Mister Baroni, il mercato è ancora lungo, ma il giocatore che piaceva a mezza Europa (anche ad Atalanta e Wolverhampton ad esempio) si candida per essere il nuovo puntero del "Via del Mare"...