Voti fantacalcio anticipi 36 giornata Serie A: Lautaro azzanna, Perisic perpetuo, Criscito commuove

L'Inter ribalta da 0-2 a 4-2 che rischiava di farla uscire dalla lotta scudetto nel peggiore dei modi. La rimonta rabbiosa sull'Empoli tiene in corsa la squadra di Inzaghi, ora prima in classifica in attesa di Hellas Verona-Milan di domenica sera. Primo tempo ricco di emozioni: Inter che si trova sotto di due reti, con Pinamonti e Asllani abili a sfruttare due ripartenze toscani. I nerazzurri si vedono negare un rigore dal VAR, ne chiedono un secondo per un fallo su Barella, ma trovano il pareggio su azione: prima uno sfortunato autogol di Romagnoli, poi la conclusione di potenza di Lautaro su assist di Calhanoglu.  Nella seconda frazione arriva il 3-2 con la doppietta del Toro che porta il vantaggio ai padroni di acsa, chiude Sanchez in pieno recupero dopo una miriade di occasioni sciupate dai nerazzurri con Correa, Dzeko e lo stesso Sanchez.

 

enlightened Scopri i voti degli anticipi del venerdì della 36.a giornata di Serie A 

 

Il Genoa vince in extremis contro la Juve al Ferraris (2-1) una partita pazzesca assicurandosi tre punti di vitale importanza in ottica salvezza. Grazie a questo successo firmato da Guðmundsson e Criscito su rigore, i rossoblù salgono a quota 28 punti e agganciano momentaneamente il Cagliari. La Juventus manda all'aria il vantaggio iniziale siglato da Dybala e si divora qualche istante prima del rigore assegnato allo scadere al Genoa la rete del 2-1 con Kean a porta vuota.