La migliore stagione di Bonazzoli, è lui la luce nel buio di Salerno

Nuovo cambio di allenatore nella Salernitana, che dopo Castori e Colantuono ingaggia Davide Nicola, tecnico specialista in salvezze (vedi Crotone qualche anno fa)
La nuova guida in panchina ha subito sortito gli effetti sperati, i granata hanno infatti conquistato un punto contro il Milan capolista, con le reti di Bonazzoli e Djuric.

Proprio l'ex attaccante della Sampdoria rappresenta l'arma in più di questa Salernitana: spesso in panchina con Colantuono, ha trascinato spesso la squadra e a lui si attribuisce il merito di buona parte dei punti guadagnati dalla compagine del patron Iervolino. Per Bonazzoli fanno sei reti in totale in 21 presenze, di cui tre siglati nelle ultime altrettante gare contro Milan, Genoa e Napoli. L'ultimo contro la compagine rossonera in una splendida semi rovesciata da dentro l'area di rigore.

Piatek conquista Firenze, le statistiche che non fanno rimpiangere Vlahovic

Capocannoniere della squadra, il suo compito sarà quello di provare a trascinare la Salernitana in una difficile ma non impossibile salvezza, la classifica attualmente vede i granata all'ultimo posto con sette lunghezze di distanza dal Venezia quart'ultimo.
In ottica fantacalcio, il classe 1997 è sicuramente un ottimo profilo da tenere in considerazione per il finale di campionato, un titolare sicuro ed un buon terzo slot per le vostre rose.

Qui le statistiche: Federico Bonazzoli