E' tornato bomber Caputo, chi scegliere tra lui e Quagliarella?

E' stata la giornata del ritorno al goal di Ciccio Caputo.
E che ritorno! Doppietta contro l'Empoli che regala tre punti alla Sampdoria e fa sorridere i tanti fantallenatori che hanno continuato a dargli fiducia, nonostante un inizio di campionato poco brillante.


Le prime giornate con il Sassuolo non avevano lasciato in eredità un Caputo in forma: goal semplici sbagliati ed una forma fisica che non sembrava al top.
Improvvisamente il suo passaggio alla Samporia.
Il trasferimento poteva servire a dare nuovo entusiasmo, ma alla prima da titolare contro l'Inter ha continuato a non brillare, complice anche uno scarso feeling con i nuovi compagni che doveva ancora crearsi.


Nell'ultima giornata, finalmente, si rivede il vero Caputo che si sblocca con la sua doppietta e regala i primi bonus al fantacalcio.
Nell'ultima uscita tra lui e Quagliarella è sembrata crescere notevolmente l'intesa e probabilmente continuerà ad affinarsi sempre di più.
Anche Fabio ha disputato una buona partita contro l'Empoli, ma la prima impressione è che il riferimento offensivo sia Caputo, con Quagliarella che spazia a destra ed a sinistra nell'attacco dei doriani.

 

 

Senza guizzi e sempre sostituito, che succede a Malinovsky?

 


La domanda, in ottica fantacalcio, sorge spontanea: chi scegliere tra Caputo e Quagliarella?
Sicuramente parliamo di due grandi attaccanti.
Entrambi hanno caratteristiche comuni, quali la costanza. Sia Caputo che Quagliarella tendono ad andare in doppia cifra in termini di goal.


Inoltre, in comune vi è l'esperienza. Non sono giovani (calcisticamente parlando) e da questo punto di vista Quagliarella ha alle spalle un passato più importante, con Caputo che è esploso in età avanzata.
Ma parlando del presente, Caputo è un giocatore su cui non si può non puntare.

Guardando le ultime sue stagioni e le tante soddisfazioni date ai fantallenatori merita sicuramente tutta la considerazione di quest'ultimi. Anche più di Quagliarella.
Fabio pur regalando tante perle negli ultimi anni, complice qualche infortunio, ha sofferto di alti e bassi dal punto di vista realizzativo e per un attaccante è penalizzante, ancor di più se parliamo di fantacalcio dove i bonus sono fondamentali.
Caputo ha dimostrato di essere letale sotto porta e nonostante l'avvio incerto, si è rimesso in carreggiata.


Non appena l'intesa con i compagni si perfezionerà, c'è la convinzione che Ciccio possa fare grandi cose con la Sampdoria.
Con un compagno di reparto come Quagliarella potrà comporre una coppia d'attacco importante.


In conclusione, attenendoci al presente, Caputo ha numeri importanti e rispetto a Quagliarella sembra avere qualcosa in più e pertanto puntare su di lui è doveroso.
Come sempre, alla fine il campo sarà il giudice!