Facebook

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 7.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 7.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- HANDANOVIC (INTER-Cagliari)= La vittoria sul Tottenham, come preventivato, ha dato una svolta alla stagione dei nerazzurri. La squadra di Spalletti, infatti, sono reduci da due vittorie consecutive in campionato. Contro il Cagliari si prospetta il più semplice dei successi; i sardi non hanno le giuste armi per poter impensierire la retroguardia del tecnico toscano, Icardi & Co. non sottovaluteranno l’avversario. L’estremo difensore sloveno otterrà il più semplice dei clean sheet.

2- LAFONT (FIORENTINA-Atalanta)= Tra le mura amiche i viola stanno facendo cose egregie, tre partite, tre vittorie. Contro l’Atalanta non è così impossibile far proseguire questa statistica; i bergamaschi hanno ottenuto un solo successo in campionato, peraltro alla prima giornata contro il Frosinone, e non riescono ad uscire da un nefasto periodo di crisi. L’estremo difensore francese potrebbe firmare l’ennesimo clean sheet casalingo.

3- SZCZESNY (JUVENTUS-Napoli)= Dopo appena sei giornate di campionato è già scontro al vertice per Juventus e Napoli. I bianconeri sono l’unica squadra ad essere ancora a punteggio pieno, il Napoli ha fatto poco peggio con cinque vittorie ed una sconfitta. La sfida dell’Allianz Stadium non sarà di certo ricchissima di reti, data l’alta posta in palio. Il portiere polacco potrebbe addirittura annullare l’efficiente reparto offensivo azzurro ed ottenere un clean sheet.

4- AUDERO (SAMPDORIA-Spal)= Dopo diverse delusioni, è tempo di tornare a vincere per la Sampdoria. I blucerchiati hanno tutte le carte in regola per poter portare a casa in tre punti nel Monday Night della settima giornata. La SPAL, invece, dopo una super partenza sta subendo una più che fisiologica flessione. L’estremo difensore di proprietà della Juventus potrebbe mantenere la propria porta inviolata.

5- MARCHETTI (Frosinone-GENOA)= Sfida sulla carta semplice per il Genoa di mister Ballardini. I ciociari non hanno neanche lontanamente la qualità di cui dispongono i rossoblù, la conferma arriva dal solo punto ottenuto fino ad ora e dalle zero reti messe a segno. Gli uomini di Longo potrebbero trovare la prima gioia della stagione, ma non andranno oltre la singola marcatura. In ogni caso Marchetti dovrebbe ottenere un ottimo voto allo “Stadio Benito Stirpe”.

6- STRAKOSHA (Roma-LAZIO)= Gran momento per i capitolini sponda biancoceleste, dopo una partenza stagionale abbastanza titubante sono arrivate ben cinque successi consecutivi tra campionato e coppa. Nel derby contro la Roma non è prevista di certo una sconfitta per la formazione di Inzaghi, data la superiorità tecnica e motivazionale. L’estremo difensore albanese, tuttavia, subirà almeno un punto di malus.

7- SEPE (PARMA-Empoli)= Sconfitta indolore quella rimediata dal Parma sul campo del ben più quotato Napoli. Mister D’Aversa ha appositamente scelto di risparmiare i propri uomini migliori proprio in vista di questo match durante il turno infrasettimanale. La gara del “Tardini” non prevede molte reti, data l’alta posta in palio, Sepe potrebbe essere favorito da tale condizione, consigliamo l’impiego dell’ex portiere di Napoli e Fiorentina.

8- SIRIGU (Chievo-TORINO)= Ottimo punto ottenuto su un campo ostico come quello di Bergamo durante il turno infrasettimanale. Contro il modesto Chievo necessiterà ottenere i tre punti la formazione guidata da Walter Mazzarri; i clivensi non riescono a trovare una propria quadratura, infatti non è ancora arrivato il primo successo del campionato. L’estremo difensore granata non andrà oltre il singolo punto di malus subito.

9- DONNARUMMA (Sassuolo-MILAN)= Il Milan non sa più vincere; cominciano ad essere troppe le occasioni di vantaggio sprecate dai rossoneri, le gare contro Atalanta ed Empoli ne sono la dimostrazione. Il Sassuolo non sarà un cliente semplice da affrontare. I neroverdi sono terzi in classifica e posseggono il miglior attacco della categoria con più di due gol a partita di media. Donnarumma dovrebbe subire almeno un punto di malus.

10- SCUFFET (Bologna-UDINESE)= La sconfitta rimediata contro la Lazio non ha minato ne la classifica, ne l’entusiasmo della compagine bianconera. La sfida contro il Bologna rappresenta un’ottima occasione per poter “scappare” verso le zone nobili della classifica. I felsinei non sono di certo la squadra più attrezzata del campionato, tuttavia il fattore campo potrebbe causare qualche problema alla formazione friulana. Scuffet non dovrebbe andare oltre il singolo punto di malus subito.

11- SORRENTINO (CHIEVO-Torino)= Non vuole proprio arrivare la prima vittoria in campionato della squadra guidata da D’Anna. I clivensi non sembrano avere la solida difesa di un tempo, la conferma arriva direttamente dalle ultime prestazioni. Contro il Torino sarà difficile strappare anche un solo pareggio, tuttavia i granata hanno diverse assenze e potrebbero risentire di ciò. Il buon Sorrentino non otterrà un pessimo fantavoto in quel di Verona.

12- SKORUPSKI (BOLOGNA-Udinese)= Altro test importante per Pippo Inzaghi e i suoi uomini. Nella sfida casalinga contro l’Udinese sarà necessario almeno non ottenere la sconfitta contro una formazione che sta entusiasmando i propri tifosi in questo inizio stagione. L’estremo difensore polacco subirà almeno un punto di malus contro la compagine friulana, occhio al solito De Paul, il quale sembra aver trovato la giusta maturità dopo le passate annate nel campionato nostrano.

13- TERRACIANO (Parma-EMPOLI)= L’importantissimo pareggio ottenuto contro il Milan ha un solo unico protagonista, Pietro Terraciano, capace di neutralizzare praticamente qualunque tiro che finisse nello specchio della porta. Per ottenere dei punti anche contro il Parma servirà di più alla formazione di Andreazzoli; i ducali in casa danno il meglio e in vista di questo match dispongono di uomini freschi e motivati. Almeno un punto di malus arriverà per l’estremo difensore ex Avellino e Salernitana.

14- OLSEN (ROMA-Lazio)= Il derby della capitale rappresenta uno snodo importante della stagione giallorossa. La squadra di Di Francesco ha ritrova il successo contro il modestissimo Frosinone, ma l’ambiente non è ancora convinto della qualità degli uomini a disposizione dell’ex tecnico del Sassuolo. Il match contro la Lazio può cambiare l’andamento del percorso giallorosso, tuttavia Olsen dovrebbe portare a casa minimo un punto di malus.

15- OSPINA (Juventus-NAPOLI)= Scontro al vertice in questo settimo turno per il Napoli di Carlo Ancelotti. Nonostante l’ottimo stato di forma, i partenopei partono nettamente sfavoriti nel match dell’Allianz Stadium; troppa qualità a favore dei bianconeri, sarà dura per il povero Ospina uscire indenne dalla terra piemontese. A meno che il portiere colombiano non sia la vostra ultima spiaggia, vi sconsigliamo un suo impiego.

16- CONSIGLI (SASSUOLO-Milan)= Il miracoloso Sassuolo di Roberto De Zerbi sta facendo cose egregie in questo inizio stagione, il terzo posto non è una casualità. Contro il Milan non sarà impossibile ottenere un risultato positivo per i neroverdi, tuttavia la formazione di Gattuso resta superiore dal punto di vista tecnico, anche nel caso in cui non dovesse essere presente Gonzalo Higuaìn. Il buon Consigli, in ogni caso, potrebbe subire anche due punti di malus, la sua difesa qualcosina la concede.

17- GOMIS (Sampdoria-SPAL)= Dopo un’ottima partenza, la SPAL ha subito un arresto più che concepibile, la sfida con la Samp potrebbe rappresentare il proseguo di questo periodo di “crisi”. I blucerchiati dispongono di qualità tecnica e motivazionale superiore agli emiliani, sarà difficile per il portiere italo-senegalese non uscire da “Marassi” indenne. Sconsigliato!

18- GOLLINI (Fiorentina-ATALANTA)= L’eliminazione dell’Europa League ha letteralmente mandato a monte i piani di Gian Piero Gasperini; dopo la sconfitta maturata ai calci di rigore contro il Copenaghen i nerazzurri non hanno mai trovato la via dei tre punti. Anche lo “Stadio Artemio Franchi” non sarà terra di conquista per la compagine lombarda. I toscani dentro casa hanno sempre vinto e convinto. Il giovane Gollini subirà ben più di un punto di malus.

19- SPORTIELLO (FROSINONE-Genoa)= Il Frosinone è nettamente la squadra più debole e meno organizzata del campionato, la dimostrazione arriva dal solo punto raccolto fino ad ora e delle zero reti realizzate. Contro il Genoa è inutile aspettarsi miracoli, la compagine casalinga dovrebbe perdere anche questo match ma potrebbe sbloccarsi offensivamente. Sportiello subirà diversi punti di malus, da tenere d’occhio, ovviamente, il polacco Piatek.

20- CRAGNO (Inter-CAGLIARI)= Poche speranze in vista della gara contro l’Inter per l’eroe del turno infrasettimanale. La compagine sarda viaggia in condizioni di classifica decisamente ottime, una sconfitta in quel di Milano non risulterebbe quindi così dolorosa. L’Inter, d’altra parte, ha bisogno di dar continuità alle proprie prestazioni. Il buon Cragno non otterrà un buon voto allo “Stadio Giuseppe Meazza”, specie dopo che Icardi ha trovato il primo gol in campionato.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 30/09/2018,  21:25:36
    Questa settimana è difficile scegliere visti anche i grandi match come il derby romano o la sfida scudetto fra Juve e napoli, opterei per altre scelte, tipo Audero , ma è davvero dura la scelta questa volta !
pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 29^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
29/03/19 ore: 20.30 CHIEVO CAGLIARI -
30/03/19 ore: 15.00 UDINESE GENOA -
30/03/19 ore: 18.00 JUVENTUS EMPOLI -
30/03/19 ore: 20.30 SAMPDORIA MILAN -
31/03/19 ore: 12.30 PARMA ATALANTA -
31/03/19 ore: 15.00 ROMA NAPOLI -
31/03/19 ore: 15.00 FROSINONE SPAL -
31/03/19 ore: 15.00 FIORENTINA TORINO -
31/03/19 ore: 18.00 BOLOGNA SASSUOLO -
31/03/19 ore: 20.30 INTER LAZIO -
2/04/19 ore: 19.00 MILAN UDINESE -
2/04/19 ore: 21.00 CAGLIARI JUVENTUS -
3/04/19 ore: 19.00 EMPOLI NAPOLI -
3/04/19 ore: 21.00 ROMA FIORENTINA -
3/04/19 ore: 21.00 GENOA INTER -
3/04/19 ore: 21.00 SPAL LAZIO -
3/04/19 ore: 21.00 FROSINONE PARMA -
3/04/19 ore: 21.00 TORINO SAMPDORIA -
4/04/19 ore: 19.00 SASSUOLO CHIEVO -
4/04/19 ore: 21.00 ATALANTA BOLOGNA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati