Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFanta.it

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VA DOVE TI PORTA IL BONUS- 26.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- REINA (Cagliari-NAPOLI)= I partenopei sono usciti a testa alta dall’Europa League, tuttavia Maurizio Sarri guarda il bicchiere mezzo pieno, adesso i suoi uomini potranno concentrarsi su un unico grande obbiettivo, il campionato. Alla “Sardegna Arena” i campani godranno, naturalmente, dei favori del pronostico, i rossoblù non posseggono le giuste armi per fronteggiare alla pari gli azzurri. Inoltre, ricordiamo che Koulibaly & Co. Hanno subito appena sette gol nelle gare esterne. Il portiere spagnolo porterà a casa l’ennesimo clean sheet.

2- HANDANOVIC (INTER-Benevento)= Appuntamento da non fallire quello della prossima giornata per i nerazzurri. A “San Siro” arriva, per la prima volta in Serie A, il Benevento. La squadra di De Zerbi ha preso l’ultimissimo treno salvezza nello scorso turno grazie al successo sul Crotone, adesso però, è veramente complicato dar continuità ai propri risultati. L’Inter non sta attraversando un buon momento, ma resta comunque di gran lunga superiore ai sanniti, sia dal punto di vista tecnico, che da quello emotivo. L’estremo difensore sloveno tornerà ad ottenere un clean sheet.

3- BUFFON (JUVENTUS-Atalanta)= Contro la Dea dovremmo rivedere tra i pali della formazione bianconeri il buon Gigi Buffon. Gli uomini di Allegri, nonostante le numerose assenze, continuano a non fallire neanche un match e anche contro l’Atalanta tale trend dovrebbe essere confermato. I nerazzurri saranno ancora scossi dall’eliminazione in Europa League e non daranno il meglio all’Allianz Stadium. Buffon potrebbe ottenere l’ennesimo clean sheet stagionale, ricordiamo che la Vecchi Signora ha subito un solo gol nelle ultime dieci gare di Serie A.

4- STRAKOSHA (Sassuolo-LAZIO)= La grande prestazione contro la Steaua Bucarest in Europa League ha rilanciato le motivazioni dei biancocelesti, i quali sono ancora in lotta in tutte le competizioni. I biancocelesti, nella gara di domenica, se la vedrà contro il Sassuolo, squadra che non sta attraversando un buon momento, che fatica a trovare troppo spesso la via del gol. L’estremo difensore albanese potrebbe portare a casa il secondo clean sheet consecutivo, salvo grossi svarioni difensivi.

5- SPORTIELLO (FIORENTINA-Chievo)= La stagione dei viola è la più altalenante dell’ultimo decennio, questo a causa di un ringiovanimento della rosa e di alcune operazioni di mercato che hanno lasciato sbigottiti tifosi e fantallenatori. Contro il Chievo dovrebbe arrivare una vittoria per la formazione di Pioli; i clivensi sono tornati al successo ma non dovrebbero darvi continuità. Per Sportiello potrebbe anche arrivare un clean sheet, occhio a Roberto Inglese, il futuro centravanti del Napoli ha il piede sempre caldo.

6- SIRIGU (Hellas Verona-TORINO)= La cura Mazzarri, oltre ad una striscia di risultati importanti, ha dato ai granata anche una solidità difensiva che non vedevamo da diversi anni. Da quando l’ex tecnico di Inter e Napoli siede sulla panchina piemontese, il buon Sirigu non ha mai visto più di un punto di malus a gara. Anche contro l’Hellas quest’ottima statistica dovrebbe venire confermata, sia per la sterilità dell’attacco gialloblù, che per la differenza di qualità in campo. Per il portiere sardo dovrebbe arrivare un buon fantavoto.

7- PERIN (Bologna-GENOA)= I rossoblù non osano fermarsi, tre vittorie nelle ultime tre gare con una sola rete subita. In quel di Bologna si cercherà perlomeno il pareggio, giusto per distanziare le concorrenti della zona salvezza. Le due compagini potrebbero dividersi la posta in palio, in questo modo nessuno rimarrebbe deluso. Il buon Perin non subirà più di un punto di malus.

8- ALISSON (ROMA-Milan)= Dopo l’agrodolce andata degli ottavi di finale di Champions League, la Roma dovrà fronteggiare una delle squadre più in salute del campionato, ovvero il Milan. I rossoneri non hanno ancora perso nel 2018 e stanno facendo della fase difensiva la propria arma migliore. Si prospetta una gara scialba di emozioni, data la propensità all’attenzione dei reparti arretrati. L’estremo difensore brasiliano, che in settimana si è rivelato nuovamente decisivo, non otterrà un pessimo fantavoto.

9- VIVIANO (SAMPDORIA-Udinese)= Il rigore neutralizzato a Ricardo Rodriguez nella scora giornata non ha evitato la sconfitta ai blucerchiati, il momento di Emiliano Viviano rimane comunque ottimo. Se i liguri vogliono competere per un piazzamento europeo non si può non vincere contro l’Udinese; il Milan è attaccato alla formazione di Giampaolo e mantenere il passo dei rossoneri non sarà affatto semplice. Per i friulani si prospetta un finale di stagione decisamente tranquillo, a “Marassi” gli uomini di Oddo non dovrebbero rovinare la festa alla compagine casalinga.

10- CORDAZ (CROTONE-Spal)= Lo scontro salvezza contro il Benevento non è andato affatto bene, tuttavia il calendario propone ai calabresi un altro match cruciale, ancor più di quello della settimana scorsa, la sfida casalinga contro la Spal. Gli emiliani occupano il terz’ultimo posto e insidiano proprio il Crotone quart’ultimo con quattro punti di vantaggio sulla zona caldissima. Una vittoria della compagine esterna riaccenderebbe la speranza degli spallini, una sconfitta invece diventerebbe troppo pesante da sostenere per gli uomini di Semplici in vista della fine del campionato. Si prospetta una partita d’attesa, la paura sarà molta, i portieri potrebbero beneficiarne. Consigliato!

11- MERET (Crotone-SPAL)= Anche per Meret vale il discorso già esplicato su Cordaz. L’estremo difensore della SPAL non dovrebbe subire molti punti di malus a causa dell’elevata posta in palio. Entrambe le formazioni si studieranno per poi affondare il colpo decisivo nelle fasi finali della gara, chi la spunterà? Molto difficile pronosticarlo, di sicuro non assisteremo al match più entusiasmante di giornata.

12- DONNARUMMA (Roma-MILAN)= La difesa del Milan continua a non incassare reti, anche contro il Ludogorets, nella gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League, la rete dei rossoneri è rimasta inviolata. Ripetere ciò contro la Roma non sarà affatto semplice, nonostante la sconfitta contro lo Shakhtar in settimana, i giallorossi restano una squadra in salute capace di mettere in difficoltà chiunque. Il giovane Donnarumma potrebbe subire anche due punti di malus.

13- MIRANTE (BOLOGNA-Genoa)= I felsinei sono tornati alla vittoria, nello scorso turno, e intendono continuare su questa strada per allontanarsi definitivamente dalla zona calda della classifica. Al “Dall’Ara” arriva una squadra in forma, il Genoa di Ballardini. La gara potrebbe risultare abbastanza avara di emozioni, complice lo stile di gioco dei liguri; il pareggio non scontenterebbe nessuno. Mirante non dovrebbe subire più di un punto di malus.

14- BIZZARRI (Sampdoria-UDINESE)= I friulani stanno via via indirizzando il proprio cammino verso un finale di stagione decisamente tranquillo. Contro la Samp prevediamo una gara ricca di emozioni e spettacolo, il tutto, ovviamente, si tradurrà in diverse marcature. L’estremo difensore argentino potrebbe esser messo in difficoltà dagli interpreti offensivi della formazione di casa, ricchi di qualità e intelligenza tattica.

15- CONSIGLI (SASSUOLO-Lazio)= Il momento degli emiliani può essere paragonato a quello del periodo di mister Bucchi; la squadra fatica a trovare, non solo i risultati, ma anche la via della rete. Al “Mapei Stadium” arriva la Lazio di Simone Inzaghi, fresca di qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. I biancocelesti hanno ritrovato il giusto passo, specialmente in fase offensiva, Consigli è avvertito. Sconsigliato!

16- NICOLAS (HELLAS VERONA-Torino)= Il Verona continua a non innestare la giusta marcia per poter andare dritto verso la salvezza. Dopo il clamoroso trionfo di Firenze, sono arrivate una serie di sconfitte che non hanno dato nessun segnale incoraggiante a mister Pecchia, la gara col Torino è quindi fondamentale per il proseguo di campionato dai veneti. L’estremo difensore brasiliano, subirà minimo un punto di malus, visto che dovrà fronteggiare un reparto offensivo ben collaudato, forte del rientro in grande stile del Gallo Bellotti.

17- SORRENTINO (Fiorentina-CHIEVO)= Per Maran sono finalmente arrivati i tre punti, una liberazione dopo mesi di disfatte. La classifica dei clivensi, tuttavia, non si è mai rivelata pessima, a causa della lenta risalita della concorrenza. Contro la Fiorentina si prevede, purtroppo per Sorrentino e (ovviamente) per i suoi possessori, l’ennesima sconfitta gialloblù. L’ex estremo difensore del Palermo raccoglierà la sfera in fondo al sacco in diverse occasioni.

18- BERISHA (Juventus-ATALANTA)= L’eliminazione dell’Europa League, per mano del Borussia Dortmund, fa male e non verrà colmata in pochi giorni. Per la squadra di Gasperini arriva la trasferta più dura possibile in campionato, quella all’Allianz Stadium. La Juventus sarà certamente affamata, per far sì di mantenere il passo del Napoli. Nonostante le assenze di Higuaìn e Bernardeschi, il portiere albanese sarà soggetto a diversi punti di malus.

19- PUGGIONI (Inter-BENEVENTO)= La vittoria sul Crotone ha acceso un ultimo barlume di speranza per i sanniti, tuttavia la zona salvezza rimane parecchio distante e il match contro l’Inter sarà decisamente proibitivo. Nonostante i nerazzurri non stiano attraversando un buon momento, non possiamo non dar per sfavorita la formazione di De Zerbi, che rimane, qualitativamente parlando, molto inferiore alla controparte meneghina. Puggioni sarà soggetto a diversi punti di malus.

20- CRAGNO (CAGLIARI-Napoli)= La classifica dei sardi non è affatto preoccupante; la SPAL dista ben 8 punti e la gara con il Napoli potrà essere giocata dagli uomini di Diego Lopez in maniera più serena. La squadra di Sarri, nonostante l’eliminazione in Europa League, rimane temibile e nettamente superiore ai padroni di casa. I partenopei, in questo campionato, stanno dando il meglio in trasferta, ecco perché ci aspettiamo un esito nettamente a loro favore. Tenete il povero Cragno lontano dalla vostra formazione titolare.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news
18  Novembre 2018
15  Novembre 2018
14  Novembre 2018
13  Novembre 2018
12  Novembre 2018
11  Novembre 2018
9  Novembre 2018
7  Novembre 2018
diario match
SERIE A PREMATCH - 13^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
24/11/18 ore: 15.00 UDINESE ROMA -
24/11/18 ore: 18.00 JUVENTUS SPAL -
24/11/18 ore: 20.30 INTER FROSINONE -
25/11/18 ore: 12.30 PARMA SASSUOLO -
25/11/18 ore: 15.00 BOLOGNA FIORENTINA -
25/11/18 ore: 15.00 EMPOLI ATALANTA -
25/11/18 ore: 15.00 NAPOLI CHIEVO -
25/11/18 ore: 18.00 LAZIO MILAN -
25/11/18 ore: 20.30 GENOA SAMPDORIA -
26/11/18 ore: 20.30 CAGLIARI TORINO -
1/12/18 ore: 15.00 SPAL EMPOLI -
1/12/18 ore: 18.00 FIORENTINA JUVENTUS -
1/12/18 ore: 20.30 SAMPDORIA BOLOGNA -
2/12/18 ore: 12.30 MILAN PARMA -
2/12/18 ore: 15.00 FROSINONE CAGLIARI -
2/12/18 ore: 15.00 SASSUOLO UDINESE -
2/12/18 ore: 15.00 TORINO GENOA -
2/12/18 ore: 18.00 CHIEVO LAZIO -
2/12/18 ore: 20.30 ROMA INTER -
3/12/18 ore: 20.30 ATALANTA NAPOLI -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati