Facebook

Rubrica PIANETA MENU - OCCHIO ALLE NUOVE REGOLE, POTRESTE RIMANERE FREGATI!

PianetaMenu' - 18 giornata - Occhio alle regole per i voti d'ufficio...

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica PianetaMenu
PianetaMenu' - 18 giornata 2018/2019

Occhio alle regole per i voti d'ufficio...

Scritto da
Rubrica Pianeta Menu

Zampano (Frosinone): entra in campo al 74’ ricevendo s.v. in pagella. E’ proprio il caso limite per aver diritto al 5,5 d’ufficio che infatti gli viene assegnato per la seguente regola: “il calciatore s.v. senza bonus o malus che è subentrato nel corso della partita ma non la termina, o anche nel caso in cui subentri e poi la termina, se gioca almeno 16’ (secondo il tabellino della Lega Calcio Serie A) riceve 5,5 punti d’ufficio (esempi a titolo esemplificativo ma non esaustivi: giocatore subentrato al minuto 19’ e sostituito al minuto 35’ oppure giocatore subentrato al minuto 74’ e poi in campo fino al minuto 90’, minuti di recupero esclusi)“

Salamon (Frosinone): lui entra al 76’ prende sempre s.v. in pagella, a differenza del compagno di squadra gli sfugge quindi il 5,5 d’ufficio per un paio di minuti

Conti e Laxalt (Milan): entrano entrambi al 74’, avrebbero quindi diritto al 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma il primo lo riceve già in pagella, il secondo invece viene valutato con 5.

Pessina (Atalanta): entra al 77’ ma il suo spezzone di partita gli vale il 6 in pagella, in caso di s.v. gli sarebbe servito entrare 3 minuti prima per ricevere 5,5 come voto d’ufficio

Lukaku (Lazio): entra al 74’, minuto limite per prendere il 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma evita l’assegnazione meritando il 6 in pagella

Joao Pedro (Cagliari): subisce un fallaccio dopo pochi secondi di gioco ed è costretto uscire dopo 15 minuti ricevendo s.v. in pagella. Per un solo minuto non ha diritto al voto d’ufficio in quanto la norma prevede che “il calciatore s.v. senza bonus o malus che ha iniziato la partita da titolare e viene sostituito dal minuto indicato come 16' (secondo il tabellino della Lega Calcio Serie A) compreso in avanti riceve sempre 6 punti d'ufficio”

Sau (Cagliari): entra al 73’ e riceve s.v. in pagella. Rientra quindi tra i casi previsti dal regolamento per il 5,5 d'ufficio che quindi gli viene assegnato

Veloso (Genoa): entra al 77’ e in pagella prende s.v.. Doveva entrare almeno 3 minuti prima per aver il 5,5 d’ufficio, pertanto rimane s.v.

Barillà (Parma): entra al 75’ ricevendo s.v. in pagella. Gli sfugge pertanto il voto d’ufficio per 1 solo minuto essendo subentrato dopo il 74’

Defrel (Sampdoria): anche lui entra al 75’ ma riceve 6 in pagella. In caso di s.v., come abbiamo già detto, non avrebbe avuto diritto al voto d’ufficio.

Obi  (Chievo): esce dopo 15 minuti e quindi, per la regola citata nel caso di Joao Pedro, in caso di s.v. in pagella non avrebbe diritto al voto d’ufficio. La sua prestazione viene però valutata dall’inviato con un buon 6 in pagella.

Giaccherini (Chievo): entra al 71’ e avrebbe quindi diritto al 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma fa meglio ricevendo 6 in pagella

Dzeko (Roma): entra al 76’ e riesce ad essere valutato con 6 in pagella, non avesse preso voto in pagella sarebbe rimasto s.v. in quanto entrato in campo dopo il 74’

Dickmann (Spal): entra al 75’ ricevendo s.v. in pagella. Manca anche lui il voto d’ufficio per 1 solo minuto essendo subentrato dopo il 74’

Barak (Udinese): entra in campo al 79’ ricevendo s.v. in pagella. Troppo tardi il suo ingresso in campo per poter sperare nel voto d’ufficio, rimane s.v.

Meite (Torino): entra in campo al 71’ e prende 6 in pagella, meglio quindi del 5,5 d’ufficio che avrebbe ricevuto in caso di s.v.

Lukic (Torino): entra al 78’ riuscendo a farsi valutare con 6 in pagella, non avesse preso voto in pagella naturalmente sarebbe rimasto s.v. poiché subentrato dopo il 74’

Keita (Inter): entra al 74’ e collabora in maniera decisiva nell’azione del gol vittoria. Riceve così 6,5 in pagella, meglio del 5,5 d’ufficio che gli sarebbe toccato in caso di s.v.

Martinez (Inter): entrato all’83’ segna il gol vittoria allo scadere meritando un bel 7 in pagella, meglio del 6 d’ufficio che gli sarebbe toccato in caso di s.v. per la regola che il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus)”

Hamsik (Napoli): esce dopo 24 minuti ricevendo comunque 6 in pagella. Non sarebbe cambiato nulla se avesse ricevuto s.v. poiché la regola dice che il calciatore s.v. senza bonus o malus che ha iniziato la partita da titolare e viene sostituito dal minuto indicato come 16' (secondo il tabellino della Lega Calcio Serie A) compreso in avanti riceve sempre 6 punti d'ufficio”

Ghoulam (Napoli): entra in campo al 78’ ricevendo s.v. in pagella. Niente voto d’ufficio per lui che rimane quindi s.v. non avendo giocato, da subentrato, almeno 16’ non conteggiando i minuti di recupero

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
  • italia_juventus.gif
    by: ALEXSAJEVA84 -Team: Agrigento 581 AC il 01/01/2019,  23:12:37
    Hamsik gioca 24 minuti quindi come da regolamento fantacalcistico è giusto assegnarvi il voto. Tutto ben spiegato anche in questa settimana !
pianeta news

RUBRICA PIANETA MENU'
PianetaMenu' - 19 giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 18 giornata...
Scritto da
1
PianetaMenu' - 17 giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 16 giornata...
Scritto da
1
PianetaMenu' - 15 giornata...
Scritto da
1
diario match
SERIE A PREMATCH - 20^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
19/01/19 ore: 15.00 ROMA TORINO 3 - 2
19/01/19 ore: 18.00 UDINESE PARMA 1 - 2
19/01/19 ore: 20.30 INTER SASSUOLO 0 - 0
20/01/19 ore: 12.30 FROSINONE ATALANTA 0 - 5
20/01/19 ore: 15.00 SPAL BOLOGNA 1 - 1
20/01/19 ore: 15.00 FIORENTINA SAMPDORIA 3 - 3
20/01/19 ore: 18.00 CAGLIARI EMPOLI 2 - 2
20/01/19 ore: 20.30 NAPOLI LAZIO 2 - 1
21/01/19 ore: 15.00 GENOA MILAN -
21/01/19 ore: 20.30 JUVENTUS CHIEVO -
26/01/19 ore: 15.00 SASSUOLO CAGLIARI -
26/01/19 ore: 18.00 SAMPDORIA UDINESE -
26/01/19 ore: 20.30 MILAN NAPOLI -
27/01/19 ore: 12.30 CHIEVO FIORENTINA -
27/01/19 ore: 15.00 BOLOGNA FROSINONE -
27/01/19 ore: 15.00 ATALANTA ROMA -
27/01/19 ore: 15.00 PARMA SPAL -
27/01/19 ore: 18.00 TORINO INTER -
27/01/19 ore: 20.30 LAZIO JUVENTUS -
28/01/19 ore: 20.30 EMPOLI GENOA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati