Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 1ª GIORNATA
sab  21  ago  18:30
VAI nel team  VERONA VER
VAI nel team  SASSUOLO SAS
sab  21  ago  18:30
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  GENOA GEN
sab  21  ago  20:45
VAI nel team  EMPOLI EMP
VAI nel team  LAZIO LAZ
sab  21  ago  20:45
VAI nel team  TORINO TOR
VAI nel team  ATALANTA ATA
dom  22  ago  18:30
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  SALERNITANA SAL
dom  22  ago  18:30
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  JUVENTUS JUV
dom  22  ago  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP
VAI nel team  VENEZIA VEN
dom  22  ago  20:45
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  FIORENTINA FIO
lun  23  ago  18:30
VAI nel team  CAGLIARI CAG
VAI nel team  SPEZIA SPE
lun  23  ago  20:45
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  MILAN MIL
PUBBLICITÀ
FANTA NEWS

Ecco il listone 2021-2022: i più costosi per reparto, chi cambia ruolo, i possibili acquisti a saldo

Prime indiscrezioni sulle quotazioni per chi gioca con la modalità quote a budget prefissato

Scritto da
Ecco il listone 2021-2022: i più costosi per reparto, chi cambia ruolo, i possibili acquisti a saldo
PUBBLICITÀ

Come ogni estate c'era attesa per l'uscita delle liste fantacalcistiche ( o più semplicemente listone) della stagione 2021-22 di Serie A, tutte le primissime reazioni di getto con la testa di un fantallenatore che deve iniziare a preparare la rosa con un budget prefissato!

 

PORTIERI:

A sorpresa è Szceszy il più quotato tra i pali con 21 crediti, segue a ruota il campione d'Italia Handanovic a 20 e il neo rossonero Maignan a una lunghezza dallo sloveno, per lui tante pressioni e un costo esoso dopo l'addio discusso di Gigio Donnarumma, l'eroe di Wembley nella lotteria dal dischetto, E Musso? Dicevano sarebbe finita in una big e dopo tutto ormai l'Atalanta è una delle realtà più solide del nostro torneo, servono ben 18 crediti per prenderlo! Attenzione a Silvestri e Sirigu:  hanno appena cambiato squadra (Genoa e Udinese) e le loro quotazioni sono chiaramente in fase di aggiornamento definitivo. Reina a 16 è probabilmente un azzardo, i 14 crediti spendibili per il para-rigori Dragowsky sembrano un miglior partito!

 

SCOPRI LE QUOTAZIONI DEI PORTIERI



DIFENSORI:

Qiando si parla di reparto arretrato inevitabilmente l'occhio cade sugli esterni di fascia e tra questi Gosens rimane il re delle quotazioni con i suoi 30 crediti, non da meno Theo Hernandez che vale 26 e all'onor del vero ci si aspettava una quotazione minore vista la non esaltante seconda parte di stagione della passata stagione, a 21 si attesta la valutazione dell'instacabile Cuadrado, uno che con Allegri gioca alto e segna tanto! Criscito non mollerà i rigori: 15 crediti non sono pochi, è vero, anche perchè fisicamente non è più il giocatore di qualche stagione fa. La coppia campione d'Europa Bonucci-Chiellini vale ben 32 crediti ma se il primo (17, come Bremer!) è ancora integro lo stesso non si può dire per Chiello (15, come Bastoni!) che in stagione ne salta tante, troppe! De Vrij avanza di due crediti (21 vs 19) il connazionale de Ligt, per loro tanti voti alti e qualche bonus da far valere nell'investimento in ottica modificatore. Il finale a suon di gol di Alex Sandro lo fa salire a ben 16 crediti, gli stessi di un Acerbi che lo scorso anno ha deluso non poco. Skriniar viene da una stagione di rilancio importante e un buon Euro2020, 20 crediti li vale tutti!

 

SCOPRI LE QUOTAZIONI DEI DIFENSORI



E se Dimarco pare debba restare all'Inter con i suoi 13 crediti, lo stesso non si piò dire di Florenzi (12) che non rientra nei piani di Mourinho alla Roma. Lazzari a 14 rimane una riflessione: pochi gol lo scorso anno e ora da terzino? D'Ambrosio a 10 e Lykogiannis a 11 non sembranno affatto follie anche se con le dovute coperture (il greco spesso si ferma ai box, l'ex Toro è un ricambio ai titolari). Tomori (17) e Kjaer (16) valgono in ottica modificatore ma se giocate a tre ovviamente sono meno consigliati. Singo parte in doppia cifra (10), non è più una scommessa ma nemmeno una certezza a quelle cifre. Koulibaly a 17 non scalda il cuore come ai bei tempi, i 10 fanta.milioni di Kumbulla possono essere un affare. Partono alti Calabria (15) e Hateboer (16): entrambi devono riscattarsi dalla scorsa stagione sfortunata dal punto di vista fisico .Chiudiamo con Biraghi (12): sembra in un limbo eterno a Firenze tra la consacrazione e gli improvvisi appiattimenti di forma. Kolarov (8) non è da primi slot ma può rappresentare una piacevole puntata a fari spenti. Simone Bastoni non avrà molta concorrenza senza Marchizza, a 6 va preso.

 

 

CENTROCAMPISTI:

Kessie (30) rimane il faro del Milan e del fanta-centrocampo: rigorista infallibile o quasi, inossidabile fisicamente e gran tiratore. Stona un pò la valutazione medesima per Milinkovic-Savic che non viene da una stagione troppa continua nelle prestazioni, a nostro avviso lo status di specialista su punizione ha avuto il suo peso! Stessi crediti (27) per il cecchino dal dischetto Veretout e il trequartista-incursore Zielinski, per noi restano tra quelli da accaparrarsi! Chi punterà ancora su Sensi (12)? Difficile scalzare il terzetto titolare in questa Inter, anche Perisic (16) con un futuro nebuloso per ora va scartato. Pobega (8), se cambia maglia è una possibile plusvalenza! Se i 25 crediti di Pellegrini sono in parte giustificabili da una posizione in campo avanzata, i 22 per Pasalic (ottima riserva e jolly per Gasperini) sono un rischio non percorribile. Barak (18) e Barella (21) valgono uno slot titolare, Pereyra (18) va pesato in un'Udinese che ha perso il carisma di De Paul in mezzo al campo.

 

SCOPRI LE QUOTAZIONI DEI CENTROCAMPISTI



Tra Jankto (17) e Locatelli (18) può pesare la squadra di appartenenza: se il neroverde vestirà Juve ne vedremo delle belle! Maggiore (14) e Mckennie (15) si confermeranno? Per ora il prezzo non aiuta a scommetterci, Nandez (17) nell'Inter non sarà mai Hakimi se dovesse arrivare, pur con voglia e spinta tipica uruguagia. Svanberg (14) e Schouten (10) ne salteranno poche, Vidal (14) e Fabian Ruiz (19) non sembrano più dentro al progetto!

 

TREQUARTISTI (per chi gioca con il ruolo classico alcuni sono Centrocampisti ed altri Attaccanti):
Chiesa, Chiesa, fortissimamente Chiesa! E' lui quello da avere a ogni costo anche a fronti di 31 crediti da spendere. Con lui Mkhitaryan (32) listato da centrocampista, resta un punto fermo della Roma e di Mourinho, pronto a lasciare da parte i dissidi con l'armeno. Luis Alberto ha ricucito con Sarri e la Lazio, almeno per ora, e 26 crediti non sembrano un'eresia conoscendo la sua maestria di rifinitore e finalizzatore. Damsgaard ha incantato a Euro2020 e 14 miloni li vale tutti, Djuricic a 18 passiamo! Nainggolan a 15 è una scelta da ponderare: il Ninja sulle 38 gare resta un'incognita pesante. Tra Soriano e Calhanoglu (entrambi quota 24) chi scegliamo? Ancora una volta il bolognese, più fisico e incisivo nelle mischie. I 26 crediti di Kulusevski sono un atto di fede nelle virtù di Allegri, per i 22 crediti di Zaniolo vanno fatte valutazioni post-infortunio serie e quindi meglio aspettare 5-6 giornate. Zaccagni (17) senza Juric è la stessa cosa? Aspettiamo sviluppi eventuali di mercato.


SCOPRI I RUOLI CLASSICI DEI FANTASISTI (C o A)
 

ATTACCANTI:

Ronaldo è sempre l'uomo che catalizza tutto nella Juve e al fantacalcio con i suoi 49 crediti, Dybala a 31 parte con i favori della critica che lo vede in rialzo nella gestione Allegri, uno che lo ha sempre valorizzato nei momenti di crisi. Lukaku non renderà nei big match ma segna eccome, ecco spiegati i 46 crediti per averlo. Come non parlare della crescita di Berardi (33), doppio ruolo T e A, un Europeo tra luci e ombre ma sempre con personalità, Insigne a 35 è col nodo rinnovo da sciogliere, Ilicic (24) sembra aver visto svanire tutte le offerte, si parla bene di Nico Gonzalez (19) ma da attaccante potrebbe non valere la pena puntarci. Se per Joao Pedro (30) non ci sentiamo di fare opposizioni nette, per un leader carismatico e tecnico del Cagliari, Malinovskyi (28) e Orsolini (19) che passano in attacco finiscono ahinoi per perdere appeal. Politano (24) subisce la stessa sorte ma probabilmente era una previsione più facile da fare. Vlahovic ha tutto per fare bene: fisico, tiro e leadership, 34 crediti fanno già gola a molti!

SCOPRI LE QUOTAZIONI DEGLI ATTACCANTI

Belotti a 30 è pur sempre un investimento importante, in un Toro che deve rafforzarsi, Caputo (28) e Dzeko (27) sono terze punte in clima di rilancio. Ibra a 35 è quasi un prezzo di favore ma gli infortuni ormai sono una costante inarrestabile in stagione, Immobile (43) è un premio per la Scarpa d'Oro e per la capacità di Sarri di glorificare i suoi centravanti. Morata (27) deve resettare dopo un Europeo di critiche, Marrtinez nell'Inter è il completamento ideale di Lukaku, a 33 crediti non è niente male. Sono tanti (20) quelli per Sanchez, troppe volte infortunato, e fa riflettere come Muriel (36), da panchinaro di lusso, abbia scavalcato il titolare Zapata (35), Quasi sulla stessa lunghezza d'onda Raspadori (17) e Shomurodov (16), a pochi crediti dal più navigato Sanabria (18). Partono in sordina Mayoral (21) e Mertens (24), con il belga che salterà la prima parte di stagione per infortunio. Previsione finale: Daniel Maldini sarà tra i più comprati a 1 e Satriano potrebbe seguirlo a ruota se dovesse entrare in prima squadra e quindi nel listone iniziale!

PUBBLICITÀ
Fanta News Serie A : Ecco il listone 2021-2022: i più costosi per reparto, chi cambia ruolo, i possibili acquisti a saldo
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
25  Luglio 2021
23  Luglio 2021
22  Luglio 2021
01:41 [7 online]
20  Luglio 2021
19  Luglio 2021
15  Luglio 2021
PUBBLICITÁ
ROMELU MENAMA LUKAKU BOLINGOLI
Romelu Menama Lukaku Bolingoli chievo A
Nato il: 13/05/1993 (28)
Nato a: Antwerpen Belgio
Cittadinanza: Belgio / Belgio
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ