Un combattente per il sergente Mihajlovic, ecco chi è il centrale del 2000 Antov

Il Bologna rivoluziona la difesa: dopo l’acquisto dell’ex Genoa Adama Soumaoro, Mihajlovic si assicura le prestazioni del giovane bulgaro Valentin Antov.

Difensore classe 2000, vanta già 3 presenze con la maglia della Nazionale bulgara e tanta esperienza in campo internazionale. La sua storia calcistica è firmata unicamente CSKA Sofia, squadra di vertice del campionato bulgaro, percorso che parte dalle giovanili fino ad arrivare a ben 3 stagioni e mezzo di Prima Squadra.

81 presenze tra campionato, Coppa Nazionale ed Europa League, non poche per un difensore appena ventenne.

Gioco aereo, grinta da vendere e solidità difensiva sono le sue doti migliori, ma attenzione: avendo giocato anche mediano ha discrete qualità tecniche per poter impostare l’azione.

Domanda fatidica: al fantacalcio è un innesto da acquistare? Per il vostro mercato di riparazione imminente no, in quanto al momento parte dietro nelle gerarchie.

Non è poi un difensore dal bonus facile (solo 3 gol e 2 assist in tre anni e mezzo), anche se potrebbe il prossimo anno, dopo questi mesi di ambientamento e dopo un ipotetico ritiro convincente, diventare un titolare nei rossoblu.