Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- MERET (NAPOLI-Udinese)= Dopo aver rimediato un solo punto in due partite, è tempo di tornare al successo per il Napoli di Carlo Ancelotti. Il match contro l’Udinese non dovrebbe riservare particolari insidie alla compagine partenopea, data la qualità dei friulani. Il giovane, ed ex di turno, Meret dovrebbe maturare un importante clean sheet allo “Stadio San Paolo”.

2- GOLLINI (ATALANTA-Chievo)= Ottimo momento per la compagine bergamasca; 2 vittorie nelle ultime due gare contro dirette concorrenti europee e classifica che si fa sempre più ambiziosa. In quel di Bergamo verrà in visita il Chievo fanalino di coda; Inutile dire che Gomez & Co. dovrebbero annichilire gli avversari senza particolari patemi. L’estremo difensore nerazzurro dovrebbe ottenere un clean sheet in questo ventottesimo turno.

3- OLSEN (Spal-ROMA)= Buona la prima per la Roma di Claudio Ranieri, 2-1 all’Empoli e inseguimento al quarto posto che continua. Il calendario strizza un occhio all’ex tecnico di Juventus e Leicester City e propone ai suoi uomini un impegno più che abbordabile, la trasferta contro la SPAL. La formazione emiliana non trova il successo interno dallo scorso settembre, difficile ipotizzare un ritorno alla vittoria proprio in questo turno, fiducia a Olsen.

4- SIRIGU (TORINO-Bologna)= Momento magico per il Toro di Walter Mazzarri, i risultati conseguiti nelle ultime giornate hanno catapultato la compagine granata nelle zone nobili della classifica, dopo un girone d’andata a dir poco discontinuo. L’abbordabile sfida contro il Bologna dovrebbe confermare l’ottimo stato di forma dei giocatori piemontesi, in primis di quelli che compongono il terzetto difensivo. Sirigu dovrebbe tornare al clean sheet.

5- PERIN (Genoa-JUVENTUS)= L’impresa contro l’Atletico ha cambiato le sorti della stagione bianconera; con lo Scudetto praticamente già messo in cascina, le energie fisiche e mentali dei bianconeri si concentreranno principalmente sulla massima competizione europea. La gara contro il Genoa, quindi, potrebbe presentare delle sorprese. Ricordiamo che all’andata i grifoni riuscirono a strappare un punto all’Allianz Stadium. Cautela nell’impiegare il portiere italiano.

6- DRAGOWSKI (EMPOLI-Frosinone)= Nuovo avvicendamento sulla panchina dell’Empoli, via Iachini (a secco di vittorie da ben 3 mesi), dentro (nuovamente) Aurelio Andreazzoli. La nuova gara d’esordio dell’ex collaboratore tecnico della Roma non potrà essere sbagliata, trattandosi dello scontro diretto contro il Frosinone. La compagine ciociara ha dimostrato di saper dare del filo da torcere in questo genere di gare, ma confidiamo in un’ottima prestazione della compagine toscana. Date una chance all’estremo difensore polacco.

7- AUDERO (Sassuolo-SAMPDORIA)= La brutta sconfitta interna rimediata in favore dell’Atalanta ha frenato le ambizioni europee della squadra blucerchiata, la quale deve ripartire il prima possibile, magari già contro il Sassuolo. I neroverdi hanno dimostrato di non avere particolari obbiettivi da raggiungere, di conseguenza potrebbero giocare con un piglio decisamente più rilassato. Audero non subirà più di un solo punto di malus.

8- STRAKOSHA (LAZIO-Parma)= Il buon pari conquistato dai biancocelesti in quel di Firenze non è poi servito a molto, dato il ritmo che stanno tenendo le altre pretendenti europee. Contro il Parma dovrà necessariamente arrivare una vittoria per la squadra allenata da Simone Inzaghi. I ducali potrebbero anche rendere la vita facile ai capitolini, visto che la vittoria ottenuta la scorsa giornata sul Genoa ha permesso di raggiungere zone della classifica più che tranquille. L’estremo difensore albanese otterrà un buon fantavoto.

9- DONNARUMMA (MILAN-Inter)= Momenti completamente opposti per le due squadre di Milano in questa delicata fase della stagione; i rossoneri sono galvanizzati dalla freschezza portata dagli investimenti del mese di gennaio, i nerazzurri, invece, sono usciti in settimana dall’Europa League e “vantano” diverse assenza nelle proprie file. I rossoneri dovrebbero contenere l’attacco nerazzurro in maniera più che ottimale in un derby che non promette di certo tantissime marcature.

10- TERRACCIANO (Cagliari-FIORENTINA)= Sembra essere sfumata l’Europa League per la squadra gigliata, almeno via campionato; i viola, infatti, navigano stabilmente a metà classifica e non riescono a dare continuità ai propri risultati, la Coppa Italia potrebbe rappresentare un ottimo obbiettivo per ottenere un piazzamento europeo. Ad ogni modo, nella sfida della “Sardegna Arena” si prevede una gara ricca di emozioni, ecco perché Terracciano è a forte rischio malus.

11- HANDANOVIC (Milan-INTER)= L’eliminazione dall’Europa League, maturata in settimana contro i tedeschi dell’Eintracht Francoforte ha dato un altro colpo pesante al morale dei nerazzurri, il tutto proprio prima del derby della Madonnina. I cugini rossoneri stanno vivendo un momento diametralmente opposto, avendo anche ottenuto il terzo posto. Per il portiere sloveno si prospetta una serata impegnativa; ad ogni modo, Handanovic non dovrebbe rimediare un fantavoto da buttar via.

12- RADU (GENOA-Juventus)= La sorpresa di giornata potrebbe arrivare dal “Ferraris” dove il Genoa sfiderà la capolista Juventus. I bianconeri potrebbero avere la pancia piena, dopo la superba rimonta effettuata agli ottavi di finale di Champions League contro l’Atlético Madrid, e lasciare quindi spazio alla compagine ligure. Avrete il fegato di puntare sull’estremo difensore rumeno contro la “Vecchia Signora”?

13- CRAGNO (CAGLIARI-Fiorentina)= La salvezza non è ancora stata messa in cascina, ma il distacco dalla terz’ultima in classifica risulta essere, almeno per il momento, più che soddisfacente. Ottenere anche un solo punto contro una squadra tosta come la Fiorentina potrebbe dare il colpo di grazia al campionato della compagine sarda. Il buon Cragno, tuttavia, potrebbe anche rimediare due punti di malus.

14- CONSIGLI (SASSUOLO-Sampdoria)= Campionato di transizione quello che sta disputando la squadra di mister De Zerbi. I neroverdi, infatti, hanno già ottenuto una salvezza virtuale e non possono ambire a posizioni di classifica più nobile, per questo motivo, nelle battute conclusive della stagione, potrebbero essere persi per strada diversi punti. Consigli subirà minimo un punto di malus nella sfida contro la Samp.

15- SPORTIELLO (Empoli-FROSINONE)= Se in casa la compagine ciociara non riesce ad ottenere punti salvezza pesanti in casa, ci riesce certamente in trasferta, chiedere a SPAL e Bologna per conferma. Quello di Empoli, tuttavia, non dovrebbe essere un campo favorevole alla squadra di Baroni. Il nuovo cambio d’allenatore tra le fila dei toscani dovrebbe dare nuova linfa a Caputo & Co; Sportiello è avvisato.

16- SEPE (Lazio-PARMA)= Dopo un periodo in insuccessi, gli emiliani sono tornati alla vittoria, contro una squadra di pari livello. Il match contro la Lazio, invece, dovrebbe far ritrovare a mister D’Aversa e ai suoi uomini l’amaro sapore della sconfitta. I biancocelesti sono nettamente superiori sul piano tecnico e hanno ritrovato fiducia dopo le ultime uscite. Sepe incasserà diversi punti di malus.

17- VIVIANO (SPAL-Roma)= Classifica che si fa sempre più corta nelle retrovie e SPAL che adesso ha solo due punti di vantaggio sulla terz’ultima in classifica. Il proibitivo match contro la Roma non promette nulla di buono, specie se pensiamo che gli spallini non ottengono una vittoria interna da ben sei mesi. I giallorossi dovrebbero annichilire la non irresistibile difesa emiliana e conquistare in modo agevole i tre punti.

18- SKORUPSKI (Torino-BOLOGNA)= La sofferta e importante vittoria ottenuta nello scorso turno di campionato ha dato nuove speranze salvezza alla squadra emiliana. I rossoblù adesso sono chiamati all’impresa in quel di Torino; i granata stanno attraversando un momento semplicemente magnifico e non conoscono ostacoli insormontabili. Il portiere polacco dovrebbe rimediare diversi punti di malus.

19- MUSSO (Napoli-UDINESE)= Tenere lontane le inseguitrici ottenendo punti contro le squadre d’elité del campionato non è di certo la dote principale della compagine friulana, la quale, in questo campionato, non ha mai dato l’impressione di poter mettere in difficoltà le squadre più attrezzate. Il Napoli, che tra le mura amiche tradisce raramente, dovrebbe portare a casa l’intera posta in palio senza faticare più di tanto.

20- SORRENTINO (Atalanta-CHIEVO)= Il Chievo, ormai, aspetta solamente la matematica retrocessione per poter archiviare la propria stagione. Il distacco con le dirette concorrenti è abissale e il calendario, in questa fase della stagione, non strizza nemmeno l’occhio agli uomini di Di Carlo. L’Atalanta avrà quasi certamente vita facile contro i clivensi, inutile dire che Sorrentino resta a forte rischio malus.

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
pianeta news

24/08/19 ore: 18.00 PARMA JUVENTUS -
24/08/19 ore: 20.45 FIORENTINA NAPOLI -
25/08/19 ore: 18.00 UDINESE MILAN -
25/08/19 ore: 20.45 CAGLIARI BRESCIA -
25/08/19 ore: 20.45 VERONA BOLOGNA -
25/08/19 ore: 20.45 ROMA GENOA -
25/08/19 ore: 20.45 SAMPDORIA LAZIO -
25/08/19 ore: 20.45 SPAL ATALANTA -
25/08/19 ore: 20.45 TORINO SASSUOLO -
26/08/19 ore: 20.45 INTER LECCE -
30/08/19 ore: 20.45 BOLOGNA SPAL -
31/08/19 ore: 18.00 MILAN BRESCIA -
31/08/19 ore: 20.45 JUVENTUS NAPOLI -
1/09/19 ore: 18.00 LAZIO ROMA -
1/09/19 ore: 20.45 ATALANTA TORINO -
1/09/19 ore: 20.45 CAGLIARI INTER -
1/09/19 ore: 20.45 GENOA FIORENTINA -
1/09/19 ore: 20.45 LECCE VERONA -
1/09/19 ore: 20.45 SASSUOLO SAMPDORIA -
1/09/19 ore: 20.45 UDINESE PARMA -

© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati