Facebook

Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS - PianetaFanta.it

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 14.a giornata - GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

PianetaTV
SCEGLI squadra
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

VAI DOVE TI PORTA IL BONUS- 14.a giornata

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- SZCZESNY (Fiorentina-JUVENTUS)= Qualificazione agli ottavi di finale ipotecata per la Juventus di Max Allegri, squadra che in ben 18 partite stagionali ha raccolto 16 vittorie, lasciando agli avversari praticamente le briciole. Il prossimo impegno esterno è decisamente ostico, ma per i piemontesi nulla è impossibile, specie con questa media clean sheet. La porta bianconera non viene trafitta da ben quattro partite, questa striscia positiva potrebbe e dovrebbe continuare anche contro la Fiorentina.

2- STRAKOSHA (Chievo-LAZIO)= La sconfitta indolore rimediata in terra cipriota ha comunque permesso ai biancocelesti di ipotecare il passaggio del turno ai sedicesimi di finale di Europa League. Tornare al successo in campionato è l’obbiettivo di mister Inzaghi e farlo contro il modesto Chievo non sarà di certo impossibile. I clivensi sono ancora fermi a zero vittorie e difficilmente si sbloccheranno contro Strakosha.

3- AUDERO (SAMPDORIA-Bologna)= Il buon Audero ha salvato a più riprese il risultato nel derby della Lanterna della scorsa giornata, merita sicuramente una riconferma in un match più abbordabile come quello contro il Bologna. I felsinei sono precipitati al terz’ultimo posto della classifica, ultimo valido per la retrocessione. Il pacchetto offensivo a disposizione di mister Inzaghi non possiede le giuste qualità per poter scalfire la difesa genovese.

4- SIRIGU (TORINO-Genoa)= Lo scialbo pareggio rimediato in quel di Cagliari non a fatto comodo alla compagine granata, la quale vuole inanellare un altro successo per poter inseguire la zona Europa League. Il Genoa non dovrebbe essere un avversario irresistibile, specie se pensiamo che da quando è arrivato Juric non sono maturati successi per i rossoblù. Consigliamo l’impiego dell’estremo difensore di origini sarde.

5- HANDANOVIC (Roma-INTER)= La sconfitta londinese ha minato non poco le speranze qualificazione dei nerazzurri, ma non tutto è stato ancora deciso. Tornando al campionato, la trasferta contro la Roma è più semplice di quel che si pensi; i giallorossi, infatti, oltre ad attraversare un pessimo momento di forma, hanno praticamente tutto il reparto offensivo ai box per infortunio. L’estremo difensore sloveno subirà al massimo un solo punto di malus.

6- DONNARUMMA (MILAN-Parma)= Impegno da non sottovalutare quello che si accinge ad affrontare il Milan di Gennaro Gattuso. I rossoneri, dopo aver avuto la meglio sul modesto Dudelange, dovranno aver ragione del sorprendente Parma, squadra che sta clamorosamente lottando per un posto europeo. Il clean sheet non è mai certo quando si parla di Donnarumma, tuttavia proverei a dargli una chance nella gara di “San Siro”.

7- CRAGNO (Frosinone-CAGLIARI)= Dopo ben tre turni di digiuno è tempo di tornare al successo per la squadra isolana. Ottenere i tre punti in casa del Frosinone non dovrebbe essere di certo proibitivo per Maran e i suoi uomini. I ciociari, d’altra parte, non dovrebbero contrastare la superiorità dei rossoblu, data la differenza di esperienza nella massima categoria calcistica italiana. Cragno uscirà dal “Benito Stirpe” con un ottimo fantavoto.

8- OSPINA (Atalanta-NAPOLI)= Una delle sfide più affascinanti di questa quattordicesima giornata è sicuramente quella che andrà in scena allo “Stadio Atleti Azzurri d’Italia”. I padroni di casa hanno subito un brutto stop nel precedente turno e potrebbero risentirne, i partenopei, invece, hanno già riscattato lo stop interno contro il Chievo, travolgendo la Stella Rossa in Champions League. Per l’estremo difensore colombiano non dovrebbe arrivare un pessimo fantavoto in quel di Bergamo.

9- CONSIGLI (SASSUOLO-Udinese)= Il brutto stop di Parma non sarà stato digerito bene da mister De Zerbi, il quale in settimana ha anche appreso la notizia dello stop per infortunio di Kevin Prince Boateng. Contro l’Udinese assisteremo ad una sfida decisamente equilibrata, data la nuova linfa che hanno trovato i bianconeri in seguito al cambio di allenatore. Consigli subirà almeno un gol in quel di Reggio Emilia.

10- PROVEDEL (Spal-EMPOLI)= La cura Iachini sta funzionando alla perfezione in casa Empoli, due partite, due successi e zona retrocessione per adesso fuori portata. Ottenere punti anche contro una diretta concorrente come la SPAL è fondamentale per i toscani, i quali potrebbero accontentarsi anche di un pareggio in uno stadio insidioso come il nuovo “Mazza”. Provedel non dovrebbe subire più di un punto di malus in una gara che verrà giocata con paura da entrambe le formazioni.

11- MUSSO (Sassuolo-UDINESE)= L’esordio sulla panchina friulana di Davide Nicola ha coinciso con il ritorno alla vittoria dei bianconeri. Per continuare questa striscia positiva i friulani dovranno vedersela con il Sassuolo, squadra che, dopo un inizio di campionato straordinario, sta perdendo colpi nelle ultime uscite. Potremmo assistere ad un match bloccato al “Mapei Stadium”, i portieri potrebbero beneficiare di ciò.

12- GOMIS (SPAL-Empoli)= Momento nero per la SPAL di mister Semplici; nelle ultime quattro giornate, infatti, è arrivato appena un pareggio a fronte di tre sconfitte. Allo “Stadio Paolo Mazza” andrà in scena un match a dir poco equilibrato che metterà alla prova la voglia di vincere di entrambe le formazioni, data l’alta posta messa in palio. L’impressione è che non ne uscirà fuori una partita dalle mille emozioni; potreste anche dare una chance al portiere italo-senegalese.

13- SPORTIELLO (FROSINONE-Cagliari)= La sconfitta subita al “Meazza” contro l’Inter ha rimesso i ciociari con i piedi per terra dopo una serie sorprendente di risultati utili consecutivi. Tornare a far punti già nella gara contro il Cagliari è l’imperativo di mister Moreno Longo. Peccato che il Cagliari riesca a tirare fuori il meglio proprio in queste partite. Per Sportiello potrebbero esserci brutte sorprese dietro l’angolo.

14- OLSEN (ROMA-Inter)= La sconfitta rimediata contro il Real Madrid non ha fatto male più di tanto dato che la Roma ha comunque timbrato il cartellino per gli ottavi di finale di Champions League. Riprendersi contro l’Inter però sarà quasi proibitivo, sia per la forza dell’avversario che per le diverse assenze che stanno attanagliando la compagine capitolina. Lo svedese Olsen avrà molto da fare contro i meneghini.

15- LAFONT (FIORENTINA-Juventus)= Non un grande momento di forma per la Fiorentina di Stefano Pioli, nelle ultime sei giornate, infatti, i viola hanno rimediato cinque pareggi e una sconfitta. Contro la Juventus difficilmente arriverà un risultato positivo; i bianconeri spazzano via tutto ciò che trovano nella loro strada e Lafont non dovrebbe fare eccezione. A meno che il francese sia la vostra ultima spiaggia, vi sconsigliamo il suo impiego contro i campioni d’Italia.

16- SEPE (Milan-PARMA)= Il buon Sepe è sicuramente l’estremo difensore più sorprendente di questo campionato e non a caso il Parma è adesso in piena zona Europa League. Contro il Milan però, nonostante le numerose assenze della compagine rossonera, arriverà una sconfitta per i ducali, i quali verranno rimessi con i piedi per terra da Cutrone, Suso e compagni.

17- BERISHA (ATALANTA-Napoli)= Berisha sembra aver ripreso in mano le redini della porta bergamasca, altra panchina per il giovane Gollini. A Bergamo arriva il Napoli, squadra reduce da un’ottima settimana europea, che vorrà riprendere la giusta marcia anche in campionato. Per gli uomini di Gasperini non sarà facile arrestare la qualità del pacchetto offensivo azzurro. Sconsigliamo l’impiego del portiere albanese.

18- RADU (Torino-GENOA)= Il pareggio rimediato nel derby sta stretto al tecnico croato Ivan Juric, ritrovare i tre punti sarà fondamentale per il proseguo della stagione rossoblù. Aver ragione del Torino, in terra piemontese poi, sarà abbastanza complicato, specie se pensiamo che in questo stadio sono passate poche squadre. L’estremo difensore rumeno Radu potrebbe subire non poco la qualità dell’attacco guidato dal Gallo Belotti.

19- SORRENTINO (CHIEVO-Lazio)= Dopo l’eccellente gara disputata dal Chievo in terra campana sarebbe cosa buona e giusta dar fiducia a Sorrentino, giusto? Anche no. Non dimentichiamo che il Chievo latita saldamente all’ultimo gradino della classifica senza aver mai ottenuto neanche un successo. La ben più quotata Lazio dovrebbe far a brandelli il pessimo pacchetto difensivo veneto.

20- SKORUPSKI (Sampdoria-BOLOGNA)= Stagione fin qui da dimenticare per la compagine emiliana, la quale latita ormai nei bassifondi della classifica, in piena zona retrocessione. Ottenere un risultato positivo nell’ostico campo di Genova sarà decisamente complicato per gli uomini di mister Inzaghi. I blucerchiati non faranno sconti e, con ogni probabilità, infliggeranno una sonora sconfitta ai rossoblù. Sconsigliato!

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI facebook Twitter Google email

Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
Commenti Recenti1
pianeta news
diario match
SERIE A PREMATCH - 16^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori
15/12/18 ore: 18.00 INTER UDINESE -
15/12/18 ore: 20.30 TORINO JUVENTUS -
16/12/18 ore: 12.30 SPAL CHIEVO -
16/12/18 ore: 15.00 FIORENTINA EMPOLI -
16/12/18 ore: 15.00 FROSINONE SASSUOLO -
16/12/18 ore: 15.00 SAMPDORIA PARMA -
16/12/18 ore: 18.00 CAGLIARI NAPOLI -
16/12/18 ore: 20.30 ROMA GENOA -
17/12/18 ore: 20.30 ATALANTA LAZIO -
18/12/18 ore: 20.30 BOLOGNA MILAN -
22/12/18 ore: 12.30 LAZIO CAGLIARI -
22/12/18 ore: 15.00 EMPOLI SAMPDORIA -
22/12/18 ore: 15.00 GENOA ATALANTA -
22/12/18 ore: 15.00 MILAN FIORENTINA -
22/12/18 ore: 15.00 NAPOLI SPAL -
22/12/18 ore: 15.00 PARMA BOLOGNA -
22/12/18 ore: 15.00 SASSUOLO TORINO -
22/12/18 ore: 15.00 UDINESE FROSINONE -
22/12/18 ore: 18.00 CHIEVO INTER -
22/12/18 ore: 20.30 JUVENTUS ROMA -

© 2003 - 2018 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati