Rubrica PIANETA MENU - OCCHIO ALLE NUOVE REGOLE, POTRESTE RIMANERE FREGATI!

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

Fanshop Serie A
Top prodotti
SERIE A LIVE 15ª GIORNATA
mar  30  nov  18:30
VAI nel team  ATALANTA ATA 4
VAI nel team  VENEZIA VEN 0
mar  30  nov  18:30
VAI nel team  FIORENTINA FIO 3
VAI nel team  SAMPDORIA SAM 1
mar  30  nov  20:45
VAI nel team  VERONA VER 0
VAI nel team  CAGLIARI CAG 0
mar  30  nov  20:45
VAI nel team  SALERNITANA SAL 0
VAI nel team  JUVENTUS JUV 2
mer  1  dic  18:30
VAI nel team  BOLOGNA BOL 1
VAI nel team  ROMA ROM 0
mer  1  dic  18:30
VAI nel team  INTER INT 2
VAI nel team  SPEZIA SPE 0
mer  1  dic  20:45
VAI nel team  GENOA GEN 0
VAI nel team  MILAN MIL 3
mer  1  dic  20:45
VAI nel team  SASSUOLO SAS 2
VAI nel team  NAPOLI NAP 2
gio  2  dic  18:30
VAI nel team  TORINO TOR 2
VAI nel team  EMPOLI EMP 2
gio  2  dic  20:45
VAI nel team  LAZIO LAZ 4
VAI nel team  UDINESE UDI 4
Rubrica PianetaMenu
PianetaMenu' - 20.a giornata 2018/2019

Occhio alle regole per i voti d'ufficio...

Scritto da
Rubrica Pianeta Menu

Schick (Roma): subentra al 72’ prendendo 6 in pagella, quindi leggermente meglio del voto d’ufficio di 5,5 che gli sarebbe spettato in caso di s.v.

Edera (Torino): entra al 75’ e viene valutato con 5,5 in pagella. In caso di s.v. non avrebbe però avuto diritto al voto d’ufficio poiché subentrato dopo il 74’

Machis (Udinese): entra al 74’, minuto limite per prendere il 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma evita l’assegnazione meritando il 6 in pagella

Kucka (Parma): il nuovo acquisto dei gialloblù debutta al 72’ ricevendo 6 in pagella, mezzo punto in più del voto d’ufficio di 5,5 che gli sarebbe spettato in caso di s.v.

Lautaro Martinez (Inter): entra solo all’81’ ma i pochi minuti giocati gli sono sufficienti per essere quello dei suoi che tira più in porta! Merita così il 6 in pagella, In alternativa se avesse preso s.v. non avrebbe avuto diritto al voto d’ufficio essendo entrato abbondantemente dopo il 74’.

Bourabia (Sassuolo): entra al 73’ e in pagella prende 6 in pagella quindi mezzo voto in più del voto d’ufficio che gli sarebbe spettato se avesse preso s.v.

Magnanelli (Sassuolo): lui entra al 76’ e prende s.v. in pagella, gli sfugge quindi il 5,5 d’ufficio per un paio di minuti

Kulusevski (Atalanta): entra al 71’ e avrebbe quindi diritto al 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma fa meglio ricevendo 6 in pagella

Laurini (Fiorentina): entra al 77’ e in pagella prende s.v.. Doveva entrare almeno 3 minuti prima per aver il 5,5 d’ufficio, pertanto rimane s.v.

Gabbiadini (Sampdoria): entra al 74’, minuto limite per prendere il 5,5 d'ufficio in caso di s.v. ma riceve già  6 in pagella

Schiattarella e Cionek (Spal): nonostante entrino rispettivamente solo all’80’ e all’84’ riescono ad essere valutati entrambi con 6 in pagella. In caso di s.v. sarebbero rimasti così

Santander (Bologna): entra in campo al 78’ ricevendo s.v. in pagella. Niente voto d’ufficio per lui che rimane quindi s.v. non avendo giocato, da subentrato, almeno 16’ non conteggiando i minuti di recupero

Svanberg (Bologna): anche lui entra in campo al 78’ ma si mette più in luce meritando il 6 in pagella. Avesse ricevuto s.v. anche per lui non sarebbe scattato il voto d’ufficio.

Farias (Cagliari): entra al 74’ e riesce ad essere valutato con 6,5 in pagella anche grazie al gol segnato allo scadere che vale il pareggio. Non avesse preso voto in pagella avrebbe comunque ricevuto il 6 d’ufficio per la regola che “il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve sempre 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus)

Bradaric (Cagliari): entra al 78’ ricevendo s.v. in pagella, rimane così anche come fantapunteggio poiché subentrato dopo il 74’

Verdi (Napoli): subentra al 72’ prendendo 6 in pagella, fa quindi leggermente meglio del voto d’ufficio di 5,5 che gli sarebbe spettato in caso di s.v.

Patric (Lazio): identica situazione appena esaminata per Verdi.

Pereira (Genoa): entra al 76’ prendendo s.v. in pagella, manca il 5,5 d’ufficio per 2 minuti di ritardo

Zapata (Milan): esce al 14’ ricevendo s.v. in pagella. Rimane così poiché non raggiunge il minutaggio minimo previsto dalla regola “il calciatore che è s.v senza bonus o malus che parte titolare ma viene sostituito dopo il 15° minuto di gioco riceverà sempre 6 come voto d'ufficio

Mauri (Milan): entra in campo al 79’ ricevendo s.v. in pagella. Troppo tardi il suo ingresso in campo per poter sperare nel voto d’ufficio, rimane s.v.

Bentancur (Juventus): entra al 75’ e in pagella prende 6. Non avesse preso voto in pagella, per un solo minuto gli sarebbe sfuggito il 5,5 d’ufficio e sarebbe rimasto s.v..

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
LAUTARO JAVIER MARTINEZ
Lautaro Javier Martinez chievo A
Nato il: 22/08/1997 (24)
Nato a: Bahía Blanca Argentina
Cittadinanza: Argentina
MEDIE FANTACALCIO

RUBRICA PIANETA MENU'
PianetaMenu' - 37.a giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 36.a giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 35.a giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 34.a giornata...
Scritto da
PianetaMenu' - 33.a giornata...
Scritto da