News Fantacalcio | Occhio al dischetto: chi perde punti e chi avanza nelle gerarchie dopo 3 giornate? | ,RIGORISTI,SERIE A,,FANTACALCIO,GERARCHIE | pianetafanta.it

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2020/2021

Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 35ª GIORNATA
sab  8  mag  15:00
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  BOLOGNA BOL
sab  8  mag  15:00
VAI nel team  SPEZIA SPE
VAI nel team  NAPOLI NAP
sab  8  mag  18:00
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
sab  8  mag  20:45
VAI nel team  FIORENTINA FIO
VAI nel team  LAZIO LAZ
dom  9  mag  12:30
VAI nel team  GENOA GEN
VAI nel team  SASSUOLO SAS
dom  9  mag  15:00
VAI nel team  PARMA PAR
VAI nel team  ATALANTA ATA
dom  9  mag  15:00
VAI nel team  BENEVENTO BEN
VAI nel team  CAGLIARI CAG
dom  9  mag  15:00
VAI nel team  VERONA VER
VAI nel team  TORINO TOR
dom  9  mag  18:00
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  CROTONE CRO
dom  9  mag  20:45
VAI nel team  JUVENTUS JUV
VAI nel team  MILAN MIL
PUBBLICITÀ
SOS STRATEGY&STATS

Occhio al dischetto: chi perde punti e chi avanza nelle gerarchie dopo 3 giornate?

Antenucci, Quagliarella e Immobile certezze, Dybala e Birsa arretrano!

Scritto da
Occhio al dischetto: chi perde punti e chi avanza nelle gerarchie dopo 3 giornate?
PUBBLICITÀ

Oggi analizziamo un ruolo fondamentale al fantacalcio, quello di rigorista designato di ogni squadra di Serie A, in base ai rientri in rosa e alle dichiarazioni recenti dei mister in merito all’argomento.

Partiamo dall’Atalanta e dal Papu Gomez che ha fallito il penalty decisivo contro il Copenaghen condannando di fatto i suoi alla mancata qualificazione in Europa League. Gasperini prima del Cagliari aveva dichiarato: “Gomez sta bene, ma sbaglia i rigori: ha fatto una gara che ha dimostrato un attaccamento fantastico, grande sacrificio, ma purtroppo ha quel problema dal dischetto”. Tradotto, finchè non torna Ilicic (tra 2 settimane circa), sarà ancora lui il principale tiratore, poi spazio allo sloveno che lo scorso hanno ha fatto 2/2 dagli undici metri.

Blerim Dzemaili nuovo capitano e rigorista del Bologna? Questo ha detto la gara di Coppa Italia vinta dei felsinei contro il Padova. Lo svizzero ha indossato la fascia ereditata da Mirante, passato alla Roma, e si è incaricato di realizzare il tiro dagli 11 metri che ha sbloccato il match. "Li possono tirare Dzemaili, Palacio e Falcinelli", ha aggiunto Inzaghi ma la sensazione che lo svizzero adesso parta davanti a tutti.

Nel Cagliari domenica rientra Joao Pedro che potrebbe togliere lo scettro a Barella come rigorista (scorsa stagione 2/2 realizzati), una previsione possibile ma non certa almeno dalle prime battute che potrebbero vedere un alternanza iniziale, con Pavoletti sullo sfondo.

Un altro rientro in questo senso è quello del viola Veretout (1 sbagliato, 1 segnato nella passata stagione) che si prenderà i galloni di rigorista di Pioli che, in sua assenza, sarebbero stati con tutta probabilità del Cholito Simeone. Attenzione pure a Eyesseric che resta una della primissime opzioni.

Nel Frosinone sta per rientrare Dionisi da un lungo stop, è pronto a riprendersi il dischetto a scapito di Ciano. Ballardini nel suo Genoa ha fiducia in Romulo ma sarà dura convincere il bomber Piatek a non calciarli in stagione.

Nel Milan, il Pipita Higuain ha scalzato con prepotenza Kessie, almeno sulla carta, aggiungiamo noi che l’argentino dal dischetto già ai tempi del Napoli, non era una certezza assoluta, dunque occhio ai cambi di rotta di Gattuso durante la stagione.

yesSCOPRI TUTTI GLI SPECIALISTI SUI PIAZZATI DELLA SERIE A!

Mertens al momento parte dietro come titolarità a Milik, ovviamente con il belga in campo sarebbe lui il designato principale. Da non dimenticare nemmeno Lorenzo Insigne, spesso alternato a lui nella passata stagione.

Per i giallorossi di mister Di Francesco, la sosta vedrà il rientro in gruppo di Perotti: senza dubbio il rigorista principale sarà lui, l’alternanza degli esterni però ci fa dire che non sempre sarà in campo in occasione di una massima punizione, Dunque speranze vive per De Rossi, Dzeko e Pastore.

De Zerbi ha lasciato uno spiraglio tra Boateng e Berardi come interprete principale: la sensazione che varrà la regola del ‘ chi se la sente’ con il secondo leggermente davanti nel ballottaggio dagli undici metri.

Belotti ha voglia di riprendersi il tempo perduto in infermeria e punta a essere rigorista. Due rigori sbagliati in altrettanti tiri lo scorso anno non fanno dormire sonni tranquilli a Mazzarri e l’ombra di Iago Falque, incombe costante sui possessori del Gallo.

La partenza lanciata in campionato di De Paul non lascia dubbi, sarà lui l’indiziato numero uno per i +3 dal dischetto, Lasagna dovrà accontentarsi di tirarli in sua assenza.

Inglese è la new entry del Parma, Icardi resta leader indiscusso dell'Inter di Spalletti dopo il penalty trasformato con freddezza all'Olimpico nella spareggio Champions contro la Lazio.

PUBBLICITÀ
Fanta News Serie A : Occhio al dischetto: chi perde punti e chi avanza nelle gerarchie dopo 3 giornate?
Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
PUBBLICITÁ
ROMELU MENAMA LUKAKU BOLINGOLI
Romelu Menama Lukaku Bolingoli chievo A
Nato il: 13/05/1993 (27)
Nato a: Antwerpen Belgio
Cittadinanza: Belgio / Belgio
MEDIE FANTACALCIO
PUBBLICITÁ


PUBBLICITÁ