Laxalt copre il buco a sinistra di Mazzarri, aria di rilancio in casa Toro?

Tra i  colpi di mercato che il Torino ha messo a segno quest'estate c'è anche quello di Diego Laxalt, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Milan.


Acquistato per sostituire l'infortunato Ansaldi, l'uruguaiano è un giocatore che può coprire tutta la fascia sinistra (terzino, esterno e anche ala). L'esperienza al Milan non è di certo stata positiva per lui, per questo motivo al Torino potrebbe ottenere riscatto.


Mazzarri lo conosce bene, lo ha allenato quando vestiva la maglia dell'Inter, quindi Laxalt non avrà problemi ad inserirsi nell'undici titolare che il tecnico schiererà giornata dopo giornata.

 

Dopo una stagione fuori ruolo, in cui in rossonero faceva l'esterno in una difesa a quattro, limitando le sue ottime caratteristiche offensive, quest'anno Laxalt potrebbe rientrare nelle grazie dei fantallenatori.


La conoscenza di Mazzarri delle capacità tecniche di Laxalt, mischiata alla voglia di riscatto del giocatore, possono essere un ottimo motivo per i fantallenatori per puntare su di lui al fantacalcio.