Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta -

Fanshop Serie A
Top prodotti
PUBBLICITÀ
SERIE A LIVE 1ª GIORNATA
sab  21  ago  18:30
VAI nel team  VERONA VER
VAI nel team  SASSUOLO SAS
sab  21  ago  18:30
VAI nel team  INTER INT
VAI nel team  GENOA GEN
sab  21  ago  20:45
VAI nel team  EMPOLI EMP
VAI nel team  LAZIO LAZ
sab  21  ago  20:45
VAI nel team  TORINO TOR
VAI nel team  ATALANTA ATA
dom  22  ago  18:30
VAI nel team  BOLOGNA BOL
VAI nel team  SALERNITANA SAL
dom  22  ago  18:30
VAI nel team  UDINESE UDI
VAI nel team  JUVENTUS JUV
dom  22  ago  20:45
VAI nel team  NAPOLI NAP
VAI nel team  VENEZIA VEN
dom  22  ago  20:45
VAI nel team  ROMA ROM
VAI nel team  FIORENTINA FIO
lun  23  ago  18:30
VAI nel team  CAGLIARI CAG
VAI nel team  SPEZIA SPE
lun  23  ago  20:45
VAI nel team  SAMPDORIA SAM
VAI nel team  MILAN MIL
PUBBLICITÀ
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS

Rubriche: Scopri le rubriche di PianetaFanta : solo per chi vuole primeggiare nelle proprie leghe private - Offerte: PianetaFanta

GUIDA ALL'USO PER SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTREMO DIFENSORE DI GIORNATA

Scritto da
Rubrica VAI DOVE TI PORTA IL BONUS
PUBBLICITÀ

Uno dei principali problemi di ogni fantallenatore è decidere quale portiere schierare di giornata in giornata. Scegliere l'estremo difensore a cui affidarsi è molto spesso complicato e può essere decisivo per l'esito del match. Anche quest’anno proverà ad esservi utile "VAI DOVE TI PORTA IL BONUS", una rubrica settimanale che vi aiuterà a decidere a quale estremo difensore affidarvi, tramite una classifica dei 20 portieri titolari del nostro campionato composta da analisi, statistiche e precedenti!

1- LAFONT (FIORENTINA-Parma)= I viola sembrano aver ritrovato la marcia giusta dopo le vittorie maturate contro Empoli e Milan; ottenere i tre punti anche contro l’abbordabile Parma, peraltro tra le mura amiche, dovrebbe essere un’impresa fattibile per gli uomini di mister Pioli. I ducali, d’altra parte, hanno perso smalto dopo essere arrivati nelle zone nobili della classifica, mister D’Aversa potrebbe cominciare a mettere in conto un altro pessimo risultato.

2- DONNARUMMA (Frosinone-MILAN)= La sconfitta interna con la Fiorentina ha quasi compromesso la permanenza di Gennaro Gattuso sulla panchina rossonera. Contro il Frosinone non ci saranno scusanti, dovrà arrivare la vittoria per la compagine meneghina. I padroni di casa non hanno mai raccolto punti contro le big, i Diavoli non dovrebbero deludere. Fiducia a Donnarumma.

3- SZCZESNY (Atalanta-JUVENTUS)= Fine anno dorato per la Juventus di Max Allegri, clean sheet a propulsione e 16 vittorie in 17 gare di campionato. Anche contro l'Atalanta dovrebbero arrivare i 3 punti, dato che la compagine bergamasca avrà diverse assenze, specialmente nel reparto difensivo. Per l'ennesima volta potrete contare sull'estremo difensore polacco.

4- AUDERO (SAMPDORIA-Chievo)= Momento magico per la Samp, squadra che ha finalmente trovato una certa continuità grazie a 3 vittorie e 2 pareggi rimediati nelle ultime 5 giornate. Avere la meglio contro il fanalino di coda Chievo non sarà di certo un’impresa, ad ogni modo c’è da stare attenti nei confronti di una squadra che ha raccolto solo pareggi dall’arrivo del neo tecnico Mimmo Di Carlo. Audero dovrebbe riscattare l’insufficienza maturata la scorsa giornata in toscana.

5- STRAKOSHA (Bologna-LAZIO)= Una delle sfide più suggestive di questa diciottesima giornata di Serie A sarà lo scontro tra i fratelli Inzaghi sulle panchine di Bologna e Lazio. Simone partirà con tutti i favori del pronostico, sia per il momento che stanno attraversando le squadre, che per il tasso tecnico che hanno a disposizione le due rose. Il portiere albanese dovrebbe difendere con successo la porta del “Dall’Ara”.

6- OLSEN (ROMA-Sassuolo)= Nel momento peggiore della stagione, Di Francesco affronterà il suo passato, all'Olimpico arriverà il Sassuolo di mister De Zerbi. I neroverdi hanno tutte le carte in regola per poter mettere i bastoni tra le ruote ai capitolini, i quali non godono di certo di molta autostima in questa fase della stagione. Ad ogni modo, l'estremo difensore svedese dovrebbe rimediare almeno un punto di malus.

7- SIRIGU (TORINO-Empoli)= La vittoria sfumata in extremis contro il Sassuolo ha lasciato l’amaro in bocca agli uomini di mister Walter Mazzarri. Il Toro non riesce ad ingranare, specie nelle sfide in cui parte con i favori del pronostico; battere l’Empoli potrebbe invertire la marcia del campionato dei piemontesi. La squadra toscana è reduce da due sconfitte di fila dopo una super partenza con mister Iachini. Sirigu dovrebbe rimediare un buon fantavoto tra le mura amiche.

8- OSPINA (Inter-NAPOLI)= Il Napoli sta affrontando il momento più delicato e difficoltoso della stagione nel migliore dei modi, ovvero stringendo i denti, soffrendo e infine portando a casa le importanti vittorie. Contro l’Inter servirà uno sforzo in più agli uomini di Carletto Ancelotti per poter rimediare un risultato positivo; l’Inter è in una sorta di crisi, ma al “Meazza” può impensierire chiunque. L’estremo difensore colombiano dovrebbe rimediare un solo punto di malus.

9- GOMIS (SPAL-Udinese)= Gli spallini, reduci da una sconfitta preventivabile in quel di Napoli, sono chiamati alla vittoria allo “Stadio Paolo Mazza” contro un avversario alla portata come l’Udinese. I bianconeri stanno conoscendo un momento di flessione, Gomis & Co. potrebbero sfruttarlo per poter far tra l’altro gli interessi dei fantallenatori che punteranno su di essi. Potreste anche dar fiducia all’estremo difensore italo-senegalese.

10- CRAGNO (CAGLIARI-Genoa)= Dopo aver affrontato diverse squadre di alta classifica, il Cagliari di Rolando Maran tornerà a misurarsi con un undici alla portata, ovvero il Genoa. I liguri sono di recente tornati al successo, il quale ha tolto le castagne dal fuoco al buon Prandelli. La compagine isolana dovrebbe avere buone chance di ottenere un risultato positivo tra le mura amiche, fiducia a Cragno, il quale potrebbe anche riuscire nell’impresa di arrestare il cammino del capocannoniere del campionato.

11- HANDANOVIC (INTER-Napoli)= Fine anno nefasto per la compagine nerazzurra, prima l'eliminazione dalla Champions League, poi una serie di risultati non eccellenti in Serie A. La gara contro il Napoli non sarà semplice e questo è chiaro a tutti, ma addirittura, gli uomini di Spalletti, non partiranno con i favori del pronostico pur giocando dentro casa. Per l'estremo difensore sloveno arriverà minimo un punto di malus.

12- RADU (Cagliari-GENOA)= Prima vittoria della gestione Prandelli messa in cascina per la compagine rossoblù, protagonista assoluto, ovviamente, il polacco Piatek, capocannoniere del campionato. Ripetersi anche in trasferta, per di più contro una squadra ostica tra le mura amiche, sarà piuttosto complicato, ma non per questo vi sconsigliamo l’impiego di Radu, tutt’altro. Alla “Sardegna Arena” dovrebbe venir fuori un match equilibrato all’insegna degli episodi, non sono previste piogge di gol.

13- MUSSO (Spal-UDINESE)= Dopo un’ottima partenza sulla panchina friulana, mister Davide Nicola sta conoscendo, insieme ai suoi uomini, un momento di flessione, a causa di un solo punto raccolto nelle ultime tre gare. Contro la SPAL sarà una vera e propria lotta ad armi pari; i padroni di casa tendono a non deludere tra le mura amiche e difficilmente conosceranno la sconfitta al nuovo “Mazza”. Per Musso, tuttavia, non dovrebbero presentarsi i fatidici due punti di malus, in quanto ci si aspetta una gara dalle poche emozioni. Probabile risultato 1-1.

14- CONSIGLI (Roma-SASSUOLO)= I neroverdi sono chiamati ad effettuare una grande prestazione sul mai semplice campo della Roma. I giallorossi non stanno attraversando un buon pericolo, ma non per questo devono essere sottovalutati. Consigli potrebbe ottenere anche due punti di malus dati i rientri dall’infermeria giallorossa. Occhio a Dzeko, fermo solo a quota due gol in campionato, ma pronto a scalare la classifica cannonieri.

15- SEPE (Fiorentina-PARMA)= I ducali, dopo essere arrivati al ridosso delle zone europee, si sono squagliati come neve al sole, complici le diverse assenze che hanno, e stanno tuttora, penalizzando la formazione emiliana. La Fiorentina, invece, è in ripresa grazie a due successi consecutivi; dovrebbe quindi avere la meglio allo “Stadio Artemio Franchi”. A meno che non sia la vostra ultima spiaggia, vi sconsigliamo di dar fiducia a Sepe.

16- PROVEDEL (Torino-EMPOLI)= Il peggior portiere dell’ultimo turno di campionato saprà ottenere il suo riscatto in questa giornata? Difficile, specie se contro i toscani ci sarà il Toro di Walter Mazzarri. I granata dovrebbero sfruttare appieno il fattore campo e regolare la compagine ospite. Provedel subirà almeno due punti di malus nella sfida dell’Olimpico Grande Torino.

17- SPORTIELLO (FROSINONE-Milan)= Pareggio esterno per la prima gara da subentrato di Marco Baroni, non male ma per la salvezza serve di più. Ottenere punti con il Milan sembra un’impresa possibile, dato il momento della compagine rossonera, tuttavia non diamo tanta fiducia all'estremo difensore gialloblú. Occhio a Higuaín, potrebbe sbloccarsi allo "Stadio Benito Stirpe".

18- SORRENTINO (Sampdoria-CHIEVO)= Dall’arrivo di mister Di Carlo il Chievo ha sicuramente avuto il svolta positiva, avendo fermato formazioni di alta classifica, non ottenendo neanche una sconfitta; peccato siano arrivati solo pareggi per i clivensi, i quali non hanno ancora provato il dolce gusto della vittoria.

19- SPORTIELLO (FROSINONE-Milan)= Insufficienza in arrivo per il ciociaro Sportiello; al “Benito Stirpe” arriva il Milan per la gara inaugurale di questo turno di Santo Stefano. I rossoneri dovranno giocare con il fuoco negli occhi per riacquistare un minimo di orgoglio e riottenere nuovamente il quarto gradino della graduatoria. Sconsigliamo l’impiego del portiere di proprietà dell’Atalanta.

20- BERISHA (ATALANTA-Juventus)= Mai stato così in basso in classifica l’albanese Berisha, ma può capitare se affronti la Juventus campione d’Italia e più di metà della tua difesa è assente per squalifica. L’estremo difensore ex Lazio non dovrà vedersela, a meno di un subentro dalla panchina, con il fenomeno CR7, ricordiamo però che l’attacco bianconero dispone di una qualità senza eguali nella massima categoria del campionato italiano.


Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDI
Potrebbe interessarti
COMMENTA
Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a PianetaLeague o PianetaBet.
Fai Login QUI o, se non sei ancora un utente della Community di PianetaLeague REGISTRATI.
Ti ricordiamo che per ogni post che scrivi (convalidato dallo staff) ti saranno accreditati 1 punto della classifica Fedeltà
 
pianeta news
25  Luglio 2021
23  Luglio 2021
22  Luglio 2021
01:41 [7 online]
20  Luglio 2021
19  Luglio 2021
15  Luglio 2021
PUBBLICITÁ
PUBBLICITÁ
diario match
SERIE A PREMATCH - 1^ GIORNATA

Analizza il Bioritmo dei Giocatori

PUBBLICITÁ