Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos

Fantacalcio - Algoritmo Biortimo per ricavare i migliori giocatori durante la stagione - Statistiche innovative per il fantacalcio - Calcio Mercato 2019/2020

PianetaTV
PianetaLeague - Fantacalcio gratis
SCEGLI squadra
Gioca a PianetaBet - pianetafanta.it
PIANETA INDISPONIBILI : Tutte le news dalle infermerie di serie A
RUBRICA PIANETA INDISPONIBILI
PIANETA INDISPONIBILI
INFORTUNATI FOCUS FANTACALCIO SERIE A

Le novità dalle infermerie di Serie A dopo la sosta per le nazionali

Scritto da

Focus Indisponibili: tegola Sanchez, Chiesa e Sensi sorridono. Dzeko prova la maschera, Mihajlovic ne perde t

 

yesCHI RECUPERA:

Uscito per un problema al costato nel match casalingo contro la Roma, il terzino bolognese Dijks ha saltato Genoa, Udinese e Lazio. In settimana  l’olandese ha ripreso a lavorare in gruppo, dunque è pronto per la sfida del Bologna contro la Juventus. Ad inizio settimana, in casa Brescia, sono finalmente tornati al passo con i compagni Magnani e Viviani, ma il loro , seguiti dopo solo un giorno anche dal centrocampista albanese Ndoj, fermo per un guaio alla caviglia dai tempi del ritiro estivo. La buona notizia per Montella è il ritorno completo in gruppo di Federico Chiesa. Il n° 25 si è allenato per tutta la seduta con i compagni ed è di fatto recuperato per la sfida di lunedì con il Brescia.

Il Genoa sta recuperando pezzi. Barreca ha risolto i fastidiosi postumi della contusione rimediata all’Olimpico, svolgendo lo stesso programma dei compagni alla ripresa. Stefano Sensi ha ormai smaltito il problema muscolare che lo ha costretto ad uscire anzitempo dalla gara persa contro la Juventus a San Siro e ha ripreso ad allenarsi con il resto dei compagni in gruppo.Una notizia che ha sicuramente strappato più di un sorriso a Conte, che però adesso dovrà valutare con attenzione quando inserirlo nuovamente in formazione.

In vista del ritorno in campo contro il Bologna, gara in programma sabato sera, Sarri ha ritrovato sia Danilo che Douglas Costa. Il ritorno del terzino brasiliano consentirà all'allenatore della Juventus di poter ruotare i giocatori sulle fasce. Caldara è rientarto in gruppo dopo lunghissimo tempo: dal Milan filtra però la volontà di non affrettare i tempi e di far procedere per gradi il reinserimento del difensore centrale, che potrebbe essere messo a disposizione della formazione Primavera. Più verosimile dunque che il vero Caldara si possa vedere soltanto dopo la sosta per le nazionali di metà novembre. Mario Rui torna a lavorare con il gruppo e ci sarà contro il Verona, anche Darmian ha smaltito la lesione al bicipite femorale.

Buone notizie per Fonseca alla ripresa degli allenamenti in vista della gara di domenica con la Sampdoria di Ranieri. Il tecnico portoghese ha ritrovato in gruppo Florenzi, che ha saltato le ultime due partite della Roma e la convocazione in Nazionale a causa di un pesante attacco influenzale. Parte della seduta con il resto dei compagni anche per Perotti, ormai vicino ad essere al 100% della forma fisica. Ramirez  si è completamente ripreso dall’infortunio e già da mercoledì ha ricominciato ad allenarsi con i compagni, Maroni ha inizato a correre e Ranieri può iniziare a fare le sue scelte. Sorride pure mister Tudor: il tecnico croato ha potuto contare anche su Rodrigo Becao, tornato a lavorare a pieno regime. Juric, infine, ritrova Di Carmine in attacco, dopo il leggero trauma cranico accusato prima della sosta.

 

indecisionCHI RESTA IN BILICO:

Lykogiannis, Cacciatore e Mattiello, invece, continuano a lavorare a parte e difficilmente potranno recuperare per la partita della Sardegna Arena.contro la  Spal. Mattia De Sciglio,si è limitato allo svolgimento di un lavoro personalizzato. In base a queste indicazioni, dunque, difficilmente verrà convocato per il Bologna. Resta in dubbio Lozano dopo l'infortunio in nazionale: è molto più probabile che possa essere a disposizione per la gara di Champions League, a Salisburgo, mercoledì sera. Laurini, superate le conseguenze del recente trauma cranico, prosegue un programma di lavoro differenziato per recuperare dal trauma contusivo-distorsivo alla spalla sinistra subito nello scontro di gioco nell’ultima gara da lui disputata contro il Torino.
 

cryingCHI RESTA A CASA:

Under e Mkhitaryan stanno recuperando dalle rispettive lesioni muscolari: potrebbero essere convocati contro il Monchengladbach e scendere in campo nella gara contro il Milan di Pioli. Capitolo nazionali: il difensore rossoblù Tomiyasu, infortunatosi con la nazionale giapponese, sarà indisponibile per oltre un mese. Un’assenza pesante, che si aggiunge a quella di Medel, anche lui rientrato dagli impegni con il Cile con dei problemi fisici e di Destro, out un mese per un problema al ginocchio. Capitan Criscito sta cercando di forzare il recupero e potrebbe esserci già tra 1-2 gare, lo stop più lungo (3 mesi) è quello del nerazzurro Alexis Sanchez, alle prese con la lussazione del tendine peroneo lungo della caviglia sinistra. Duvan Zapata si è fermato calciando verso la porta e ne avrà per circa 1 mese.
 

Chiriches ha accusato un risentimento muscolare e ha lasciato il campo contro le Far Oer. Ancora da definire l’esatta entità del problema e di conseguenza anche i tempi di recupero. Di Francesco non è ancora al meglio e salterà con tutta probabilità anche la Spal, si ferma Giampaolo Pazzini: l'esperto attaccante del Verona, poco preso in considerazione da Juric in questo avvio di stagione, ha infatti subito una lesione di primo grado, all'adduttore breve della coscia sinistra, con stop di almeno un mese.

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
17/10/2019

INDISPONIBILI SERIE A FANTACALCIO

Le novità dalle infermerie di Serie A in vista della ripresa

Scritto da

Focus Indisponibili: Lukaku ce la fa, Correa ci prova. Doppia tegola per Fonseca, Ancelotti col rebus central

 

yes CHI RECUPERA Il nerazzurro Lukaku lavora ad Appiano Gentile e mette nel mirino la Juventus. Ieri, per il belga, seduta differenziata alla Pinetina per mettersi alle spalle il fastidio muscolare e scendere in campo nel Derby d'Italia, 

Manolas ha avuto problemi fisici contro il Brescia ma  si è allenato con i compagni figurando tra i convocati di Carlo Ancelotti per la partita di Genk di mercoledi sera. D'Aversa ha potuto ritrovare Inglese, tornato in gruppo dopo la tonsillite, possibile che venga schierato da titolare contro la Spal.

Sembra ormai alle spalle l’infortunio muscolare patito da Gabbiadini durante la partita del “Franchi” contro la Fiorentina. L’ex Southampton stringe i denti e mette l’Hellas Verona nel mirino. Insieme al resto del gruppo, si sono rivisti in azione gli ampiamente recuperati FelipeKurtic e Valoti, che non avevano preso parte alla partita contro gli uomini di Sarri per alcuni fastidi di lieve entità già ampiamente risolti, In casa Verona, Di Carmine ha completamente smaltito la botta alla testa che l'aveva costretto al forfait contro l'Udinese, e sarà convocato per la sfida di sabato con la Samp. Regolarmente in gruppo Ter Avest, per lui potrebbe esserci la prima convocazione stagionale con la maglia dell'Udinese.

 

indecision CHI RESTA IN BILICO- Procede il reintegro in gruppo graduale  di Salvatore Bocchetti: l'infortunio ai gemelli del polpaccio è quasi alle spalle, anche se non è ancora certa la sua presenza in panchina contro i blucerchiati. Lavoro all'interno per Rodrigo Becao alle prese con un affaticamento muscolare. Ancora differenziato per il bolognese Dijks che ersta in dubbio per la Lazio, Lykogiannis ha effettuato solo parte dell'allenamento con la squadra per via di un fastidio al tendine d'Achille destro; personalizzato per Klavan che ha accusato un un risentimento all’adduttore sinistro. Le condizioni di Barreca stanno migliorando. Tuttavia resta in dubbio la disponibilità dell’esterno sinistro per la gara di sabato tra Genoa e MIlan.

Niente di grave per Joaquin Correa. L'attaccante della Lazio, durante la sfida col Genoa, ha rimediato un infortunio muscolare che lo ha costretto a uscire a inizio secondo tempo. salta il Rennes e resta in dubbio per Bologna.  Da valutare in vasa Lecce, Tachtsidis e Babacar. Il greco deve ritrovare la giusta condizione in seguito ai fastidi fisici che lo hanno costretto ad essere sostituito con il Napoli ed a restare out con la Spal. Dolenzia muscolare invece per il senegalese, uscito stremato dalla sfida con la Roma.

 

crying CHI RESTA A CASA- Continua la maledizione infortuni in casa Roma: Pellegrini si è sottoposto ieri ad un intervento per la frattura del quinto dito del piede destro: rimarrà lontano dal campo per 60-70 giorni. Meno grave la lesione tendinea di Mkhytaryan, a cui Fonseca dovrà rinunciare per 3/4 settimane.  

Maksimovic si è infortunato col Brescia, per lui distrazione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra, per lui ulteriori esami tra una decina di giorni, dunque dopo la sosta.  Riposo anche per Laurini, dimesso ieri sera per il trauma cranico subito al termine della sfida contro il Torino. L’atleta dovrà osservare una settimana di astensione da attività agonistica come da protocollo per concussione cerebrale. Resta a casa pure Darmian per una lesione al bicipite femorale di lieve entità. Out il doriano Linetty, per lui problema muscolare e niente Verona. 

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
03/10/2019

Focus Indisponibili: Candreva, ottimismo per il derby, Milik rivede la luce. Niente Genoa per Nainggolan, eme

 

yes  CHI RECUPERA:

Gasperini si era dischiarato fiducioso su Muriel. Le sue impressioni sono state confermare dagli accertamenti strumentali a cui si è sottoposto il giocatore. Dagli esami non risulta infatti nessuna lesione al ginocchio sinistro, tanto che il colombiano è rientrato tra i convocati per la trasferta di Champions a Zagabria. Antonio Candreva dovrebbe aver smaltito la botta alla schiena patita nel finale di match contro lo Slavia Praga. Al suo posto in caso di forfait è pronto D’Ambrosio, favorito su Lazaro.

A Lecce potrebbe debuttare domenica anche Milik, finora ai box per infortunio. Il polacco scalpita e avrà sicuramente spazio se non dall'inizio, a gara in corso.

Riecco Iago Falque. Il Torino pian piano sta recuperando tutti i suoi componenti e lo spagnolo spera nella convocazione contro la Sampdoria dopo due mesi d’inferno. L’ex della Roma, fermo dal 25 luglio per una distorsione alla caviglia patita in coppa contro il Debrecen, dopo il provino effettuato con la Primavera è pronto a rientrare nel giro, sebbene non abbia ancora una grande condizione atletica.

Buone notizie per Igor Tudor, che dopo Okaka recupera anche William Troost-Ekong. Il difensore nigeriano ha smaltito l’affaticamento muscolare che aveva accusato in Nazionale e oggi ha svolto dall'inizio alla fine entrambe le sedute di allenamento in programma assieme ai compagni.

Benassi si sta allenando assieme al resto del gruppo. Alle spalle il problema alla caviglia che aveva impedito all’ex Toro di andare in panchina contro la Juventus. Torna in gruppo il parmense Barillà, reduce da un trauma contusivo alla gamba posteriore sinistra.
 

indecision CHI RISCHIA IL FORFAIT:

Danilo ha abbandonato le terapie dopo l’infortunio muscolare alla coscia e ha svolto lavoro differenziato, oggi potrebbe proseguire la sua marcia di avvicinamento al definitivo recupero che ha una data: il 29 settembre. In quella occasione il Bologna sarà di scena alla Dacia Arena di Udine e lui, da ex della sfida, vuole esserci.Difficile venga rischiato contro Roma e Genoa.

Kucka, che ha lavorato a parte per tutta la settimana, è ancora alle prese con il problema che si è trascina dagli impegni in nazionale. Ufficialmente un sovraccarico al polpaccio che per il momento lo sta tenendo fuori dai giochi. Anche l'altro infortunato nella mediana di D'Aversa. Grassi sta provando a recuperare senza forzare.

Smalling sente ancora fastidio alla coscia e resterà quindi in tribuna pure  nell'impegno di Europa League contro il Basaksheir. Il difensore inglese della Roma potrebbe sedersi in panchina col Bologna domenica prossima.  
 

                                          enlightenedSegui tutti gli aggiornamenti in tempo reale dalle infermerie di Serie A

 

crying CHI RESTA A CASA:

Radja Nainggolan non è stato convocato per la gara della Sardegna Arena contro il Genoa. Il centrocampista del Cagliari, che aveva già saltato la gara col Parma, ha proseguito nel suo programma personalizzato a causa di un problema al polpaccio sinistro.

Per l'esterno brasiliano della Juve, Douglas Costa, riscontrtaa una lesione muscolare di medio grado al muscolo semimembranoso della coscia destra: dovrebbe stare fuori un mese.

Il difensore delll'Hellas, Bocchetti, non sarà  disponibile per la partita contro la Juve allo Stadium, in quanto gli è stata diagnosticata una lesione di primo grado al capo prossimale esterno del gastrocnemio destro. I tempi di recupero non sono al momento quantificabili. 
 

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
19/09/2019

INDISPONIBILI FANTACALCIO TERZA GIORNATA SERIE A

Le novità dalle infermerie di Serie A dopo la sosta per le nazionali

Scritto da

Focus Indisponibili: primo stop per il Ninja, Insigne e Iago ci sono. Castagne spera, Milik ora è un mis

 

yes CHI RECUPERA:

Saponara dopo l’infortunio muscolare che lo ha messo ko per questo inizio di stagione è recuperato. Un’arma in piu’ per Andreazzoli in vista del match con l’Atalanta che si preannuncia molto aperto visto le caratteristiche sia del tecnico del Genoa che di Gasperini che guida i nerazzurri. Tuttavia per l'ex Empoli è probabile un inizio dalla panchina. Buone notizie per l'Inter: Stefan de Vrij torna in gruppo: l'olandese aveva riscontrato un infortunio nel corso del riscaldamento a pochi istanti dal fischio d'inizio della partita contro il Lecce.

Theo Hernandez, che ha smaltito il problema alla caviglia, sta lavorando regolarmente con il resto del gruppo. Il francese del Milan, dunque, è abile e arruolabile per la gara contro l’Hellas. Con ogni probabilità, l’ex Real partirà dalla panchina.

Buone notizie per Carlo Ancelotti dall'infermeria. Lorenzo Insigne è tornato ad allenarsi con il gruppo ed è a disposizione per la sfida di sabato con la Sampdoria: difficile che l'attaccante napoletano possa giocare dal 1', anche perché martedì c'è il debutto in Champions League al San Paolo contro il Liverpool.

Walter Mazzarri per la partita contro il Lecce dovrebbe recuperare sia Iago Falque che Simone Zaza, anche se magari non sarà il caso di metterli dal primo minuto, visto che gli elementi a disposizione consentono di avere altre opportunità. Comunque sia la rosa granata sta tornando al gran completo, considerando anche il recupero di Lyanco. Ramsey sarà finalmente a disposizione di Maurizio Sarri dopo un'intera estate in infermeria e un solo spezzone di gara contro la Triestina. 

La buona notizia in casa Roma si chiama Spinazzola. Tornato in gruppo in settimana, anche oggi ha confermato il lavoro con i compagni. Il suo recupero è fondamentale per dare respiro a Kolarov viste le 7 gare nei prossimi 21 giorni oppure per alzare Florenzi sulla trequarti, spostando dunque il raggio d’azione dell’ex Juventus sulla fascia destra.

 

frown CHI RESTA IN BILICO:

Per la sfida di Marassi sponda genoana proverà ad esserci anche Castagne, che ha lavorato ancora a parte dopo la lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro: ha speranze di essere convocato. Buone notizie per Cacciatore che si è finalmente unito stabilmente con il resto del gruppo.

Si è fermato Benassi che ha rimediato un infortunio al ginocchio. Un problema che non sembra di grave entità quello dell'ex Torino che potrebbe però essere costretto ad osservare un periodo di stop, facendogli saltare la Juve.

Luiz Felipe si ferma, è in forte dubbio per domenica. Il brasiliano è rientrato ieri a Roma, si è recato subito in Paideia per controllare la caviglia sinistra (avvolta in un vistoso tutore) dopo la distorsione rimediata in uno scontro con Zaniolo nel derby.

Berisha ha lasciato anzitempo il ritiro dell’Albania per un affaticamento, ma secondo le ultime indiscrezioni l’allarme è rientrato e Berisha ci sarà dal 1′ contro la Lazio di Inzaghi.

 

crying CHI RESTA A CASA:

Flessore ko e tempi di recupero che verranno analizzati con calma nel corso dei prossimi giorni. per Toloi: difficilmente il centrale difensivo sarà recuperato in vista della sfida del Ferraris contro il Genoa.

Gli esami cui è stato sottoposto Danilo Larangeira hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale destro. Il giocatore del Bologna prosegue le terapie: i tempi di recupero sono di circa 3 settimane

Tornato a disposizione per la partita di San Siro contro il Milan, dopo un altro guaio fisico che gli ha fatto saltare l’ultima parte di precampionato, l’attaccante del Brescia Ernesto Torregrossa dovrà rimanere lontano dai campi per un altro mese.

Milik potrebbe essere pronto per la prossima settimana, c'è chi azzarda la convocazione per la Sampdoria. Ma, al momento, appare improbabile che possa essere aggregato. i postumi dello stiramento al'adduttore sono ancora presenti.

Arrivano brutte notizie dall'infermeria giallorossa per Paulo Fonseca. L'allenatore della Roma, infatti, dovrà fare a meno di Cengiz Under per circa 5 settimane. I controlli ai quali come da programma si è sottoposto l'attaccante turco a Villa Stuart hanno confermato la lesione al bicipite femorale destro.

 

enlightenedAggiornamento Nainggolan: l'ex Inter e Roma ha riportato un problema al polpaccio che dovrà essere valutato attentamente dallo staff medico sardo e pertanto è certa la sua assenza per la sfida di domenica al Tardini. Il belga però potrebbe stare fermo più partite: il tutto dipenderà dall’esito degli accertamenti medici che verrà fuori nelle prossime ore o giorni. Il rischio maggiore è quello di un infortunio che terrebbe fuori Nainggolan per un mese, saltando così ben 5 partite (a Settembre previsto un turno infrasettimanale) con il Cagliari.

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
12/09/2019

INFORTUNATI SERIE A SECONDA GIORNATA FANTACALCIO

Tutte le novità dalle infermerie di Serie a in vista della prossima giornata

Scritto da

Focus Indisponibili: Milik, che jella! Si rivede Godin, tegole Rogerio e Ansaldi, lungo stop per Pavoletti?

 

yes  CHI RECUPERA:

Recupera a pieno Cistana nella difesa del Brescia e si gioca una maglia con Gastaldello, anche Torregrossa è tornato in gruppo e starà Corini a decidere se schierarlo o meno titolare. Nell'Inter lo 'sceriffo' Godin si allena con i compagni, potrebbe scalzare Ranocchia al centro della difesa contro il Cagliari. Rientrato il problema alla coscia per Zaniolo: ci sarà nel derby.

 

indecision CHI RESTA IN BILICO:

Molto improbabile il rientro di Spinazzola che continua a svolgere lavoro individuale, Saponara sta bruciando le tappe nel tentativo di recuperare dall'infortunio occorsogli due settimane fa in Coppa Italia nella speranza di scendere in campo domenica contro i viola. Difficile, se non impossibile, vederlo titolare dal primo minuto, probabile una presenza almeno in panchina. Eusebio Di Francesco potrebbe non avere a disposizione Gabbiadini e  Murillo, fermati entrambi da un problema muscolare.

 

crying  CHI RESTA A CASA:

Scontata la squalifica, il veronese Di Carmine è ancora ko per lo stiramento al retto femorale, infortunio che risale all'8 agosto. Castagne salta pure il Toro, probabile rientro dopo la sosta. Pavoletti resta ai box in seguito a una ricaduta scomposta su un duello aereo con il bresciano Chancellor, potrebbe stare ai box per circa due mesi, da fonti ancora non confermate. Stop che si preannuncia lungo pure per il genoano Cassata, costretto a fermarsi per la frattura composta della falange prossimale del quinto dito di un piede. il nerazzurro de Vrij non prenderà rischi dopo il fastidio muscolare accusato prima del Lecce, sarà recuperato durante la sosta.

Ramsey si è fermato ancora per colpa di una leggera lombalgia che lo costringerà a restare ai box anche contro il Napoli. Il rossonero Biglia si è allenato ancora a parte e proverà a recuperare dal problema all'adduttore sinistro, senza però che vengano corsi rischi inutili. Theo Hernandez invece sta recuperando dalla distorsione alla caviglia, il suo rientro in gruppo è previsto per la sosta per le Nazionali.

Rogerio ha accusato una lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, per lui stop dai 30 ai 45 giorni. Non è andata nemmeno bene al granata Ansaldi al quale è stata riscontrata una lesione miotendinea distale del bicipite femorale destro, con uno stop stimabile in oltre un mese. Il trequartista doriano Maroni sta svolgendo ancora fisioterapia e resta indisponibile per la trasferta di Sassuolo
 

no Aggiornamento su Milik: ieri il polacco si era allenato con i compagni ma questa mattina ha sofferto di un nuovo fastidio all'adduttore. La sua presenza sabato sera all'Allianz Stadium è fortemente a rischio: con ogni probabilità, non farà parte dei convocati di Carlo Ancelotti.

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
29/08/2019

Focus Indisponibili: bandiera bianca Milik, Belotti ottimista. Nel Brescia emergenza centrali, dubbio Leiva.

 

CHI RECUPERA:

Buone notizie da Milinkovic e Lazzari in casa Lazio, entrambi arruolabili come Lulic e Marusic: l'ex Spal è stato provato col tutore, il Sergente laziale ha smaltito il fastidio al polpaccio, nell'Atalanta Muriel è tornato in gruppo e risulta disponibile. Schouten e Dzemaili nel Bologna ce la fanno ma solo il secondo ha chance di partire titolare contro il Verona.

Corini recupera Dessena in mediana, nel Cagliari Klavan e Mattiello verranno convocati con molta probabilità. Anche Lirola è quasi pronto, a meno di ricadute sarà lui il titolare a destra contro il Napoli. Ronaldo ha superato il lieve affaticamento muscolare e si prepara al debutto a Parma. 

Nel Milan Bennacer ha smaltito gli acciacchi della Coppa d'Africa ma deve ritrovare smalto, nel Parma Kucka e Grassi partono con la squadra ma andranno entrambi in panchina. Jankto recuperato in casa Sampdoria: si gioca una maglia con l'esperto Barreto in mezzo al campo. Nell'Udinese da segnalare in settimana il rientro in gruppo di Giuseppe Pezzella e De Mario. 

CHI RESTA A CASA:

Castagne ha ancora bisogno di tempo nella Dea e non ci sarà, anche Milik non sarà rischiato a Firenze come confermato da Ancelotti nella conferenza stampa odierna. Magnani e Ndoj out a Cagliari per il Brescia, tra i pali dei sardi c'è Rafael in attesa di notizie sul recupero di Cragno. Cacciatore accusa noie muscolare, è out. Niente Lecce per l'interista Godin, l'infortunio estivo non è stato ancora smaltito del tutto, anche Ramsey non è in condizione ed è rimasto alla Continassa ad allenarsi. Out i lungodegenti Pjaca e Perin e Caldara. Il neo rossonero Theo Hernandez, dopo essersi infortunato durante l’amichevole contro il Bayern Monaco, sta lavorando per tornare a disposizione al più presto. 

Poche chance di recupero per il laziale Caicedo in attacco, anche Mancosu va verso il forfait nel Lecce al pari del compagno Fiammozzi. Resta ai box Spinazzola nella Roma, la lesione muscolare va trattata con cautela. Per il Sassuolo assenze in avanti con Matri e Djuricic, reduci da un precampionato difficile. Ne avrà per circa 4-5 mesi Fares della Spal, in seguito alla lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Mazzarri alla prima sarà senza Iago, Lyanco, Edera e Parigini, i cui infortuni necessitano ancora di tempo, nel Verona Di Carmine (squalificato) avrebbe comunque saltato la prima per una lesione di lieve entità al retto femorale della coscia destra. 

CHI RESTA IN BILICO:

Cistana del Brescia sta provando a forzare i tempi: per il centrale difensivo un problema alla caviglia. Krunic ha passato molto tempo in infermeria durante il ritiro estivo ma dovrebbe quantomeno strappare una convocazione. Infine Belotti: il trauma contusivo accusato dal Gallo in allenamento dovrebbe essere assorbito in tempo per la sfida al Sassuolo. Filtra ottimismo in casa granata.

Approfondimento Pianeta Magazine : INDISPONIBILI FANTACALCIO: ANALISI POST-GARA IN CHIAVE FANTACALCISTICA | pianetafanta.it | Pianeta Sos
23/08/2019

pianeta news
© 2003 - 2019 PianetaFanta.it - Tutti i diritti riservati