Focus squalificati: out in 7 per la prossima, le decisioni su Milik, Cuadrado e Fazio

Cuadrado e MIlik (Juventus): se il primo è stato protagonista di un accesso battibecco nel finale arroventato post-Var di Juve-Salernitana, l'ex Napoli paga l'ingenuità di essersi tolto la maglia al momento del gol (poi annullato) del 3-2, rosso inevitabile essendo già ammonito. Allegri a Monza passerà al 4-3-3 con Vlahovic unica punta e Danilo che si sposta in fascia dopo l'esperienza da centrale. Per en trambi una giornata di squalifica comminata dal Giudice Sportivo.

 

Fazio (Salernitana): nervosismo pure per l'argentino che rischia una stangata del Giudcie Sportivo, si scalda il neo arrivato Daniliuc. Anche per lui un turno di stop.

 

Leao (Milan): anche per lui un doppio giallo con la rovesciata volante punita per gioco pericoloso, salta il big match contro il Napoli in cui Pioli proverà a recuperare  in extremis uno tra Rebic e Origi.

 

Igor (Fiorentina): non solo l'errore che ha spianato la strada a Barrow per il pari, ecco che il centrale viola salterà il Verona con Italiano che dovrà reinventare un reparto arretrato già privo dell'infortunato Milenkovic.

 

Akpa Akpro (Empoli): un giallo immediato dopo una manciata di minuti, un palo e un fallaccio su Smallig , è durata poco la sua gara sa subentrato contro la Roma.

 

Ruan (Sassuolo): espulso per aver interrotto una chiara occasione da rete contro l'Udinese, nella prossima sfida al Toro riecco Ayan con Ferrari, in attesa di capire se Erlic è recuperabile.