Da cecchino a panchinaro, Lykogiannis ora riparte da Bologna

E' stato uno dei migliori del Cagliari e con la retrocessione della squadra sarda, il greco Lykogiannis non ha aspettato molto per ritornare in Serie A, trasferendosi a Bologna alla corte di Mihajlovic.

Il "tifoso" Romagnoli e il sogno Lazio, sarà un colpo da fantacalcio?

Un rinforzo sicuramente importante per i felsinei, che aggiungono alla rosa quantità e anche un pizzico di qualità sulla fascia sinistra, rurolo che ha ricoperto per molto tempo a Cagliari, nel modulo 3-5-2, lo stesso che adotta il tecnico serbo. Di sicuro il suo ingaggio è per ovviare, anche se non è ancora avvenuta, alla cessione di uno dei due colleghi di reparto, ovvero Dijks e Hickey, ed è molto probabile che proprio quest'ultimo sia destinato a partire. L adomanda che adesso si pongono tutti è che ruolo avrà il greco? sarà titolare o riserva? Una risposta al momento può essere solo vaga e indicativa. Per noi ha le carte in regola per giocarsela con chiunque a quel livello, anche perchè oltre ad offrire ottime prestazioni, Lykogiannis ha anche una  certa vena realizzativa, un cecchino per il ruolo che ricopre, oltre ad essere bravo nei calci piazzati, anche se nell'ultima stagione ha segnato un solo gol e nessun assist.

Ovviamente dobbiamo pure tener conto del contesto Cagliari, che è stato disastroso nel campionato passato; e quindi crediamo che una nuova avvwntura possa rigenerare Lykogiannis ed diventare un tassello importante per lo scacchiere rossoblù. Al fantacalcio è consigliato, a prezzi contenuti, come 6-7 slot, anche se non in coppia, state certi che le i suoi minuti li giocherà, e magari vi porterà tante soddisfazioni.