Il declino di Bernardeschi: dal flop Juve alle nuove richieste sul mercato

La stagione della Juventus è stata poco brillante e chi ha deluso principalmente è stato Bernardeschi.

Con l'arrivo di Allegri, si è subito capito che Bernardeschi avrebbe avuto un ruolo importante in squadra.

Schierato spesso titolare, o come interno di centrocampo o come esterno offensivo, era diventato quasi un punto fermo.

Ma la sua stagione rispecchia quella della Juventus: deludente!

Le sue qualità si conoscono, ma con la maglia della Juventus non è riuscito a dimostrarle. Ha faticato a saltare l'uomo, ma soprattutto non è riuscito ad essere l'uomo in più in fase offensiva. Il suo sinistro può fare la differenza, ma lo si è visto veramente poco.

Le statistiche parlano di un goal e due assist. Troppo poco per un giocatore come lui. Una media voto che si stabilizza poco sotto il 6, è troppo poco per chi dovrebbe fare la diferenza.

 

 

Il declino di Bernardeschi: dal flop Juve alle nuove richieste sul mercato

 

 

 

Il campionato è finito e anche la sua avventura alla Juventus. Le voci di mercato iniziano ad essere tante.

Si parla di Napoli e Inter

L'interesse del Napoli è fortissimo e lo ha confermato anche De Laurentis, mentre nel caso dell'Inter al momento è stato solo un sondaggio.

Dopo una stagione al di sotto delle aspettative, Bernardeschi è comunque cercato dalle big italiane, segno che tutti vedono le sue qualità.

 

 

I 4 giovanissimi che hanno sorpreso la Serie A e il fantacalcio

 

 

Questa potrebbe essere l'ultima possibilità per l'italiano e la sensazione è che se dovesse sprecarla difficilmente gli verrà data ancora fiducia.

Non ci resta che aspettare di capire quale sia la sua nuova maglia e poi la sua voglia di riscatto potrà fare la differenza.